sfondo endy
Ottobre 2017
eventiesagre.it
Ottobre 2017
Numero Evento: 21054526
Eventi Enogastronomici
Cerealia
Festival Culturale Dedicato Al Mondo Dei Cereali
Date
Dal: 28/04/2017
Al: 11/06/2017
Dove:
Logo Comune
Lazio - Italia
Contatti
Fonte
SLOWFOOD AlbanoeAriccia
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
CARIRA-5X1-NAZ-DESK
eventiesagre-maestri del gioiello
Italcredi 15 giugno Nazionale

Cerealia

Festival Culturale Dedicato Al Mondo Dei Cereali

Da Venerdì 28 Aprile a Domenica 11 Giugno 2017 - dalle ore 17:30
Dal 28/04/2017 al 29/04/2017 Tarquinia (VT)
Dal 08/06/2017 al 11/06/2017 Roma (RM)

Cerealia - Roma

Dall'8 all'11 giugno 2017: Cerealia.
La settima edizione del festival sarà dedicata ai Piccoli Stati d’Europa e ai 60 anni dei Trattati di Roma.

Cerealia è una manifestazione dedicata a tutti i cereali come di fatto avveniva nei rituali dell’antica Roma di Cerere e delle Vestali e, in una visione più ampia, è allargata ai paesi del bacino del Mediterraneo, già facenti parte dell’impero di Roma: da qui Cerere e il Mediterraneo. Cultura, ambiente, territorio, società, economia, alimentazione, turismo, sono le tematiche affrontate dal festival, attraverso attività le più varie, quali tavole rotonde, incontri, performance, degustazioni, visite guidate, mostre, laboratori didattici. Manifestazione dal respiro internazionale con un focus particolare sul Mediterraneo; al fine di valorizzare lo scambio interculturale, ogni anno il festival è dedicato a un paese diverso.

Music Theatre International


Cerealia 2017 parte da Tarquinia

Il 28 e 29 aprile due giorni di appuntamenti con il festival dedicato al mondo dei cereali

Partirà da Tarquinia la VII edizione di Cerealia, il festival dedicato al mondo dei cereali con una due giorni densa di appuntamenti.  S’inizierà il 28 aprile alla biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”, alle ore 17.30, con  l’incontro dedicato alla condotta locale di Slow Food – Montalto di Castro / Monti della Tolfa e Civitavecchia. A fare gli onori di casa l’assessore alla cultura Angelo Centini e la direttrice artistica del festival.

Il 29 aprile, sempre alla biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”, si terrà, alle ore 17, la premiazione del concorso di cortometraggi Made in Maremma. Una riflessione sulla globalizzazione e l’agricoltura. Alla sala D. H. Lawrence sarà inaugurata alle ore 18.30 la mostra “Antichi e nuovi mestieri nella Corneto Tarquinia del ‘900”. La sera, alle ore 21, nella sala consiliare del palazzo comunale si svolgerà Homage to the Great Thai Kings, concerto del pianista Nat Yontararak accompagnato da danze thailandesi.

Le iniziative sono a cura del Comune di Tarquinia, del Centro di Aggregazione Giovanile, dell’associazione culturale La Lestra, di Slow Food condotta locale, dell’agriturismo Il Quadrifoglio e della Cooperativa sociale ALICE. Il programma è consultabile sul sito www.cerealialudi.org

Le iniziative sono a ingresso libero.

Comune di Tarquinia - Relazioni Esterne


Cerealia - Roma

Festival Cerealia 2017 al Mercato Contadino: laboratori e pranzo in Fattoria

Tante le proposte del FESTIVAL CEREALIA 2017 VII edizione (www.cerealilaude.org) quest’anno dedicato all’ORZO, “I Cereali: arti e professioni. Identità e culture”, L’Unione Europea e i 60 anni dei Trattati di Roma.

Anche quest’anno il  Mercato Contadino Castelli Romani partecipa e sostiene questo importante Festival volto all’interscambio culturale nel Mediterraneo a vari livelli, affrontando i temi dell’alimentazione, ambiente, economia, turismo, identità e culture. Importante riconoscimento: l’EFA (European Festivals Association) ha riconfermato a Cerealia l’EFFE Label 2017-2018, marchio dei festival europei di eccellenza.

Ecco i prossimi imperdibili eventi:

Domenica 11 giugno ORE 11 a ROMA  al Mercato Contadino Capannelle (Via Appia Nuova, 1245 nel piazzale esterno all’Ippodromo Capannelle):

Laboratorio l’Isola del Buon Gusto: l’ORZO a cura del dr. Marco Greggio. Degustazione dell’orzotto grazie all’azienda agricola Umberto Di Pietro.

Partecipazione gratuita.

Sabato 10 giugno e domenica 11 giugno dalle ore 11,30: Pranzo Contadino e porte aperte in Fattoria!

Siete tutti invitati alla Fattoria Colle San Nicola ad Artena al pranzo contadino con musica e stornelli, passeggiate a cavallo per i bambini e visita in fattoria che da ben tre generazioni spicca sulla collina…

Pensate che in origine c'erano soltanto quattro mucche che venivano gestite dalla "nonna Nannina", mentre il "nonno Memmo" lavorava nei campi con i buoi. Man mano che le richieste aumentavano, i nonni comprarono il primo trattore con aratro, una fresa e altri utensili che consentirono di ingrandire l'azienda.

Attualmente si contano oltre 150 capi bestiame con un mini caseificio, macelleria e punto vendita, curato direttamente da Domenico Coculo. Ad oggi producono latte di alta qualità, che viene in parte trasformato in formaggi, in parte consegnato alla centrale del latte di Roma. Il primo sale, la ricotta, il fior di latte, il cacio cavallo, lo stagionato al grano, lo stagionato al fieno e lo yogurt … sono alcuni degli squisiti formaggi che l'Azienda produce per soddisfare tutti i palati, anche i più raffinati, anche quest'anno premiati con il riconoscimento Targa Roma.

Da qualche anno i consumatori hanno il privilegio di trovare i prodotti di alta qualità della fattoria anche presso il Mercato Contadino Castelli Romani: mercoledì, sabato e domenica ad Ariccia (Sporting Club Montegentile), venerdì a Frascati (piazzale Bar Dolce Amaro, via Grotte Portella, 12) e il sabato ad Albano laziale (piazza Guerrucci vicino alle poste).

La famiglia Coculo vi aspetta, con entusiasmo e desiderio di condividere la passione per il cibo di qualità e per le mani nella terra.

Programma e menù:

Ore 11,30 Laboratorio della mozzarella in diretta con il mastro casaro;

Ore 13 pranzo contadino realizzato con i prodotti della fattoria;

A seguire visita in Fattoria, merenda con latte della fattoria e biscotti fatti in casa, musica popolare con il gruppo folk locale Trick Ballack.

Fra i tanti dolci casarecci, espressamente edicata al Festival CEREALIA la Torta pastiera realizzata con l'orzo dell'azienda agricola Umberto Di Pietro di Capena

Info e prenotazione OBBLIGATORIA: Fattoria Colle San Nicola 320 9651047 www.fattoriacollesannicola.it

Mercato Contadino Castelli Romani 389 8830642 www.mercatocontadino.org

www.mercatocontadino.org/public/pranzo-contadino-porte-aperte-fattoria/

#mercatocontadino #castelliromani #pranzocontadino #porteaperteinfattoria #km0 #fattoria #coculo #collesannicola #artena

Mercato Contadino Castelli Romani


Festival Cerealia e Slow food ad Albano laziale
degustazione di birre artigianali e presìdi da Fustock birreria

Il Festival CEREALIA promosso dalle associazioni culturali M.Th.I., Archeoclub d’Italia-Roma, Agroalimentare in rosa e Prospettive Mediterranee, in collaborazione con istituzioni nazionali ed internazionali cerca ogni anno di portare il suo contributo all’interscambio culturale nel Mediterraneo a vari livelli, affrontando i temi dell’alimentazione, ambiente, economia, turismo, identità e culture.

Anche quest’anno Slow Food Albano e Ariccia partecipa alla settima edizione del Festival dedicato ai 60 anni dei Trattati di Roma e, in particolare all’orzo. Proprio i cereali e il pane hanno costituito il progetto identitario del Parlamento Europeo all’Expo Milano 2015; la “spiga d’oro” è stata presa come simbolo a rappresentare l’Europa, volendo soddisfare il quesito sulla possibilità di raggiungere la sicurezza alimentare attraverso la buona cooperazione, non solo fra i diversi paesi, ma anche fra scienza e agricoltura, fra innovazione e tradizione. www.cerealialudi.org

Venerdì 9 giugno alle ore 19 appuntamento da Fustock birreria, via Graziosa 71 ad Albano Laziale un Laboratorio del gusto dedicato all’orzo:  il mastro birraio Romain Verrecchia di Birra Kashmir racconta l'alchimia della trasformazione dell'orzo in birra e l'arte di spillare il "pane liquido".

Le birre del birrificio Birra Kashmir presentate da Fustock birreria saranno le seguenti:

Luna park - pale ale alc. 5,0 % vol. e Lamortesua - double ipa alc. 7,8 % vol.

La degustazione guidata delle birre avverrà in abbinamento con taglieri vegani, vegetariani e non di prodotti del territorio e i presìdi slow food. La marzolina del caseificio  Fabrizio Caprarelli di Esperia verrà presentata direttamente dal mastro casaro.

L’area storica di questo formaggio è sulle pendici dei monti Ausoni, in particolare ad Esperia ma grazie all’incremento dell’allevamento caprino nelle province di Frosinone e Latina, questa particolare lavorazione ha trovato nuovi interpreti, soprattutto in Val di Comino. La produzione della Marzolina infatti era quasi sparita ma fortunatamente nel comune di Esperia la tradizione si è mantenuta e una produttrice lungimirante ha saputo trasmettere la ricetta a un giovane produttore che negli anni passati ha ripreso ad allevare capre e ha riavviato una discreta produzione.

L'obiettivo del Presidio Slow Food è recuperare altri produttori che riprendano questa tradizione: oggi i produttori coinvolti dal progetto sono due giovani che utilizzano per la produzione il latte delle loro capre, prevalentemente di razza Grigia Ciociara, Camosciata e Bianca Monticellana. Il Presidio richiede, nel disciplinare di produzione, che le capre siano alimentate brade per tutto il periodo favorevole al pascolamento.

In degustazione anche la crema di chiacchietegli (particolare tipo di broccoletti) di Priverno. A causa dell’introduzione di varietà estranee al territorio - come il broccolo calabrese e il siciliano, più vigorose e produttive – in questi ultimi anni si sta correndo il rischio di perdere la semente del chiacchietegli, gelosamente custodita dalle famiglie di coltivatori, o di comprometterne la purezza.

La sua coltivazione è a rischio di estinzione anche per via dell'età media dei produttori.

L'obiettivo del Presìdio è di far conoscere e valorizzare questo ortaggio anche fuori dei confini locali per convincere nuovi produttori a riprendere la coltivazione e la conservazione sott’olio extravergine.

FUSTOCK CRAFT BEER e STREET FARM FOOD è un locale birreria e beer shop che nasce grazie alla passione di un gruppo di giovani italo – americani. Sostenitori del cibo autentico, che hanno maturato esperienze brassicole in diverse realtà.

Nel locale di Albano Laziale si trovano le migliori birre artigianali d’Italia e del mondo, alla spina e non, accompagnate dai prodotti di filiera corta e a km0 delle fattorie del territorio.

Street farm food è un progetto culinario di Fustock realizzato in collaborazione con produttori e artigiani dei mercati contadini, in opposizione al cibo – spazzatura dei fast-food.

Numerosi eventi con birrifici nazionali ed internazionali sono organizzati presso il locale, aperto sino a tarda notte.

Info e prenotazioni Slow Food Albano e Ariccia 347 7919610
www.facebook.com/slowfood.albanoeariccia/

SLOWFOOD AlbanoeAriccia

    Ti piace questo articolo? Condividilo


    News Evento

    Leggi anche


    SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI TARQUINIA
    dove-dormire dove-mangiare drink-and-coffee
        ( )
    Data ultimo aggiornamento pagina 2017-06-09 19:40:54
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.