sfondo endy
Aprile 2020
eventiesagre.it
Aprile 2020
Numero Evento: 977
Eventi Storici
Carosello Storico
A Cori L'edizione 2019
Date:
Dal: 22/06/2019
Al: 27/07/2019
Dove:
Logo Comune
Lazio - Italia
Contatti
Fonte
Alessandra Tabolacci
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Carosello Storico

A Cori L'edizione 2019

Da Sabato 22 Giugno a Sabato 27 Luglio 2019 - dalle ore 18:00
Cori (LT)

Carosello Storico - Cori

Il Carosello Storico dei Rioni di Cori, così come è attualmente concepito, fu ideato nel 1937 dall’Opera Nazionale Dopolavoro, dall’Ente Prov.le del Turismo di Littoria e dal Comune di Cori. Consiste nella rievocazione storica dei festeggiamenti che si tenevano, nel XVI secolo, in onore della Madonna del Soccorso, apparsa a Cori nel 1521, e di S. Oliva, patrona della città fin dal XII secolo. Nel 1537 per la prima volta la Comunità di Cori, con tutte le più alte Magistrature, Cavalieri, vessilliferi, soldati e sbandieratori, Clero, Corporazioni dei mestieri , nobili e popolani, accompagnati dal suono di trombe e tamburi, si recarono in processione solenne sul Monte delle Ginestre per ringraziare la Madonna del Soccorso per aver salvato Cori dal flagello della peste. Da qui trae spunto la nostra rievocazione. Nel XVI secolo feste e fiere erano momenti molto sentiti ma le più importanti erano quella di S.Oliva e quella della Madonna del Soccorso. Negli Statuti Corani si trova traccia di questi eventi ed in particolare dei palii o “bravii” che si correvano in queste occasioni. Il Corteo Storico che precede le gare è realizzato con costumi della prima metà del XVI secolo. L’Ente Carosello creato nel 1992 cura la realizzazione della manifestazione ed ha proposto e concretizzato la cadenza annuale con due edizioni dell’evento. Il Carosello Storico è la “vetrina” con la quale Cori si presenta ai suoi visitatori, rinnovando tradizioni antiche legate alla nostra terra ed alla nostra gente.

PROGRAMMA CAROSELLO STORICO DEI RIONI DI CORI
EDIZIONE 2019

- Sabato 22 Giugno
Apertura ufficiale delle manifestazioni del Carosello Storico dei Rioni di Cori

GIURAMENTO DEI PRIORI
Ore 21,30: Piazza Sant' Oliva
- Cerimonia del Giuramento dei Priori
- Benedizione dei Palii

--------------------------------------------------------------------------------

- ore 20,00 Cena propiziatoria nelle taverne.

--------------------------------------------------------------------------------

- Domenica 30 Giugno 2019
PALIO MADONNA DEL SOCCORSO

ore 16.00. Inizio sfilata del corteo storico da Piazza della Croce a Piazza Signina lungo le strade di Cori con partenza da Piazza della Croce.

Disputa del Palio a Piazza Signina

--------------------------------------------------------------------------------

FESTE DI PORTA

--------------------------------------------------------------------------------

- Domenica 07 Luglio 2019
Festa Rinascimentale
Complesso Monumentale di Sant'Oliva

--------------------------------------------------------------------------------

- Sabato 27 Luglio 2019
PALIO DI SANT'OLIVA

ore 19,00. Sfilata del corteo storico per le vie del paese da Piazza Signina a Stoza.
ore 21,00. Campo di gara di Stoza disputa del Palio di S. Oliva.

(Il Programma completo della manifestazione è ancora in fase di perfezionamento. Questo calendario pertanto verrà integrato non appena verrano definite le altre iniziative)


Carosello Storico - Cori

Con il Palio di Sant’Oliva sabato si chiude il Carosello Storico dei Rioni di Cori

Tutto pronto per il Palio di Sant’Oliva 2019, atto finale del Carosello Storico dei Rioni di Cori, che si disputerà in notturna sabato 27 Luglio. Dopo le Feste di Porta, vissute in queste settimane in spirito di amicizia tra le tre contrade (Romana, Signina, Ninfina), ora si riaccende lo spirito agonistico e per i cavalieri è giunto di nuovo il momento di salire in sella ai destrieri, sfoderare i pugnali e combattere l’ultima battaglia di quest’anno.

Sarà il giorno della rivincita per Porta Romana o Porta Signina, oppure quello della conferma per Porta Ninfina, che cercherà di bissare la vittoria aggiudicandosi anche il drappo realizzato dall’artista romana Marisa Facchinetti: la figura della Santa si delinea fisiognomicamente in una bella giovinetta mentre per la verticalizzazione del corpo si sviluppano una serie di segmenti pittorici, quasi pulviscolo materico, che suddividendosi e aggregandosi formano superfici evocanti atmosfere misteriose, rapportandosi ai simboli che caratterizzano tradizionalmente lo stendardo di Sant’Oliva.

La disputa della corsa all’anello sarà preceduta dal corteo storico composto da centinaia di figuranti in splendidi abiti rinascimentali, cui parteciperanno anche gli utenti del Centro per Disabili Adulti di Giulianello “L’isola di Nemo” e che partirà alle ore 19.00 da piazza Signina, per poi sfilare attraverso il centro storico del paese, percorrendo il bravium fino allo stadio comunale di Stoza. Sugli spalti le tre tifoserie assisteranno alla competizione, non prima però dell’esibizione degli Sbandieratori di Cori e della tradizionale “Accensione della Luma” per mano del Podestà.

Intanto, però, mentre sale la febbre della sfida, la vigilia del Palio sarà tradizionalmente caratterizzata dalle cene propiziatorie che si consumeranno venerdì sera 26 luglio nelle tre taverne rionali, dove sarà possibile degustare menù a base di prodotti tipici, elogio all’enogastronomia locale.



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.