sfondo endy
Dicembre 2022
eventiesagre.it
Dicembre 2022
Numero Evento: 21187966
Eventi Spettacolo
Ma La Notte Sì A Capannori
Rassegna Di Cinema, Musica E Teatro
Date:
Dal: 17/06/2022
Al: 31/07/2022
Dove:
Logo Comune
Piazza Aldo Moro
Toscana - Italia
Contatti
Fonte
Ufficio Stampa LEG
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250

Ma La Notte Sì A Capannori

Rassegna Di Cinema, Musica E Teatro

Da Venerdì 17 Giugno a Domenica 31 Luglio 2022 -
Piazza Aldo Moro - Capannori (LU)

Ma La Notte Sì A Capannori - Capannori

'...MA LA NOTTE SI'!'
L’ESTATE 2022 TRA MUSICA, TEATRO E CINEMA
A CAPANNORI NELL'AREA VERDE DIETRO LA SEDE COMUNALE

SI PARTE CON GLI SPETTACOLI A PAGAMENTO
SABATO 18 GIUGNO CON
JONATHAN CANINI E IL SUO “CAPPUCCETTO ROZZO”
prevendite su Ticketone

DA VENERDI’ 17 GIUGNO LA FESTA DELLA BIRRA

IL 19 GIUGNO con ingresso gratuito  WØM FEST OFF con Locals Cheese, Young Rascalz e il dj-set di PuSh

IL CONCERTO DELLA PFM SPOSTATO ALL’8 LUGLIO
restano validi i biglietti comprati per la data prevista inizialmente il 17 giugno

Ed ancora il 22 e 23 giugno in programma la proiezione di Alz Fest e Trame indipendenti – International Indipendent Short Film, con ingresso gratuito

Inizia venerdi’ prossimo “...Ma la notte si’!”  nel grande spazio verde situato sul retro del palazzo comunale di piazza Aldo Moro, manifestazione promossa dal Comune e organizzata da LEG Live Emotion Group.

Dal 17-18-19 giugno, dalle 18 alle 24,  il primo degli appuntamento in piazza, La Festa della Birra a cura dei birrai artigianali, un importante appuntamento ad ingresso gratuito per la promozione della birra artigianale italiana di qualità. lo scopo e’ quello di promuovere birrifici e birre artigianali e, tramite essi, la cultura del “bere di qualità”, avvicinando nuovi curiosi e fidelizzando la base di appassionati già esistente sul territorio. La kermesse vedrà la presenza di dieci birrifici artigianali toscani e italiani, alcuni dei quali hanno ricevuto importanti riconoscimenti a livello nazionale, ad accompagnare gli stand dei birrifici ci saranno prodotti artigianali di eccellenza del settore gastronomico che andranno ad abbinarsi alle birre creando un percorso degustativo.  

Il 18 giugno il primo appuntamento a pagamento, l’attesissimo spettacolo “Cappuccetto Rozzo” di Jonathan Canini, una rivisitazione della nota favola in cui  “trascina” in Toscana tutti i suoi personaggi: fiorentina la protagonista, livornese la nonna, pisano il cacciatore, lucchese il lupo…

Il concerto della PFM inizialmente previsto venerdi’ 17 giugno e’ stato spostato all’8 luglio, sara’ dunque l’evento finale tra gli spettacoli a pagamento e per l’occasione la location avra’ un valore aggiunto e prevederera’ posti seduti (non numerati). Per la data dell’8 luglio restano validi i biglietti gia’ comprati per il 17 giugno. E’ comunque possibile richiedere il rimborso monetario entro il 24 giugno 2022 sul circuito ticketone.

Domenica 19 giugno, evento gratuito, la musica rap WØM FEST OFF con Locals Cheese, Young Rascalz e il dj-set di PuSh e per il cinema, due appuntamenti gratuiti, il primo il 22 giugno con la proiezione ALZ FEST e il secondo il 24 giugno con il Festival Internazionale del Cortometraggio IndipendenteTRAme Indipendenti” Sesta edizione.

-IL CALENDARIO DEGLI SPETTACOLI A PAGAMENTO:
18 GIUGNO JONATHAN CANINI
28 GIUGNO FRANCESCO GABBANI
1 LUGLIO IRAMA
2 LUGLIO COMBINAZIONE “Message from the space” DJSET con la musica di RICKY LE ROY e MARIO PIÙ e la voce di LUCA PECHINO.
Presenti animatori e performer del CIRCO NERO Italia, celebre gruppo di artisti itineranti. (inizio ore 16.00)
8 LUGLIO PFM

Ma La Notte Sì A Capannori - Capannori

-Il programma degli spettacoli gratuiti:
19 GIUGNO WØM FEST OFF con Locals Cheese, Young Rascalz e il dj-set di PuSh
9 LUGLIO Giorgio Vanni e Max Longhi
10 LUGLIO Vintage 80
12 LUGLIO Scienza servizievole in cammino - la musica nella vita: vibrazioni emozioni sensazioni con il musicista Emiliano Toso e la scienziata Daniela Lucangeli professore Ordinario in Psicologia dell’Educazione e dello Sviluppo (2005) presso l’Università di Padova.
15 LUGLIO Federico Buffa e Alessandro Nidi "Due pugni guantati di nero" (Evento nell'ambito della Rassegna  Riprendiamoci la scena teatro e musica in giro per la Toscana, promossa da CESVOT).
Per prenotazioni 15 luglio  Info@lostanzonedelleapparizioni.com
16 LUGLIO “LUCCA JAZZ DONNA Fest 2022” - 18° EDIZIONE “SUBCONSCIONS TRIO” Monique CHAO - voce e piano, Victoria KIRILOVA – contrabbasso, Francesca REMIGI – batteria. “COME AGAIN” Danielle Di MAJO – sax  alto & soprano, Manuela PASQUI - piano
17 LUGLIO – festival economia e spiritualità PERDONO, COMPASSIONE, MEDITAZIONE. Buddhismo e cristianesimo alla ricerca della felicità.A cura di Stefano Bettera, Andrea de Giorgio, Guidalberto Bormolini
18 LUGLIO – festival economia e spiritualità 'CHE COS’E’ LA FELICITÀ' Proiezione del Docufilm HappyNext con Simone Cristicchi, regia di Andrea Cocchi. Dialoghi con alcuni protagonisti del Docufilm.

-appuntamento in Piazza: 17-18-19 giugno La Festa della Birra a cura dei birrai artigianali Birrifici presenti: Birrificio toptà, Birrificio Apuano, La spezia brewing, Birrificio via francigena, Radical brewery. Apertura stand dalle 18:00 alle 24 per tutti e tre i giorni Alla reception si acquista il bicchiere al costo di 3 euro Ogni birra corrisponde ad una fiches da 5 euro, le fiches si scambiano sempre alla reception.

-appuntamento in Piazza : 9-10 luglio Sorrisi e Cartoni il Cosplay

-22 GIUGNO gratuito ALZ FEST - proiezione
-24 GIUGNO gratuito Festival Internazionale del Cortometraggio Indipendente
“TRAme Indipendenti” Sesta edizione - proiezione

-Estate Cinema, la rassegna del cinema a pagamento si terra’ invece dal 20 al 30 luglio.
I concerti e gli spettacoli iniziano alle ore 21.30 ad eccezione dell’appuntamento del 20 luglio che inizierà alle ore 16.00
le prevendite sono sul circuito Ticketone (https://www.ticketone.it/ ) e solo per la data del 2 luglio di Metempsicosi, è possibile acquistare i ticket su questo link https://leg.boxofficetoscana.it/

Per informazioni www.legsrl.net; 392/4308616.

Radio Stop è la radio media partner di ‘ ...Ma la notte si!'.


Ma La Notte Sì A Capannori - Capannori

SABATO 18 GIUGNO
JONATHAN CANINI "CAPPUCCETTO ROZZO"

CAPANNORI (LU) @ Area Verde - dietro Piazza Aldo Moro ( ...Ma la notte si'!)

Cappuccetto Rozzo Reloaded : SINOSSI

Apertura Jonathan esordisce con un monologo, della durata di circa 20 minuti, in cui racconta di come il vernacolo lo abbia sempre accompagnato e condizionato nel corso della sua vita.
Sempre in questo primo spazio presenta anche il suo collaboratore Riccardo Di Marzo.
Dopo brevi gag inizia lo spettacolo effettivo “Cappuccetto Rozzo”, che è una rivisitazione della favola classica in ambientazione moderna e in chiave comica.

Cappuccetto Rozzo
Cappuccetto Rozzo, ossia Sharon, entra in scena per prima: sta aspettando sua nonna che la venga a trovare.
-La prima scena è dunque quella in cui vi sono sul palco la Nonna e Sharon. Successivamente la Nonna chiede alla nipote di chiamare la madre: Sharon esce di scena e al suo posto entra Natasha, la madre.
-La seconda scena è fra la Nonna e Natasha e dopo alcune gag la Nonna lascia il palco. Adesso Natasha, che ha problemi di alcol, chiama la figlia, che si sta preparando nell’altra stanza perché sta per arrivare il suo ragazzo.
-La terza scena è quella fra Natasha e il Bullo: questo ragazzo entra in scena spavaldo e sprezzante della figura di Natasha, la quale, poi, stufandosi del suo comportamento lo caccia via.
-Nella quarta scena Natasha esorta la figlia a raggiungerla, perché le deve parlare: dice alla figlia che deve andare assolutamente dalla Nonna perché quest’ultima ha dimenticato le provviste.
Sharon tra incredulità per la strana richiesta e riluttanza accetta di andare dalla Nonna ed entrambe escono di scena.
-Successivamente Sharon si trova a dover guidare fino alla casa della Nonna: la quinta scena è quella di Cappuccetto nella Foresta Nera Maledetta, in cui trova un Cacciatore, disposto ad aiutarla a trovare la giusta strada. Tuttavia il Cacciatore mette Sharon in guardia, perché all’interno della Foresta Nera Maledetta c’è un solo, ma cattivissimo, Lupo. Dopo alcune gag il Cacciatore esce di scena e Cappuccetto si ritrova da sola nella Foresta, ma ancora per poco.
-Nella sesta scena Cappuccetto è sola sul palco al telefono con la Nonna
-La settima scena è quella di Cappuccetto e il Lupo. Quest’ultimo si rivela non essere per niente feroce: il Lupo, che viene a conoscenza del fatto che Sharon debba andare da sua Nonna, cerca di dissuaderla e le dice che non si doveva preoccupare, che sua nonna stava bene e che anzi sarebbe andato lui a trovarla, essendo una sua conoscente. Il Lupo, con l’intento di tenere Cappuccetto alla larga, le suggerisce di mangiare dei funghi per passare il tempo, dei funghi rossi con i pallini bianchi. Il Lupo esce di scena, lasciando Sharon nella foresta. Cappuccetto qui trova i funghi descritti dal Lupo e ingenuamente li assaggia: essendo i funghi velenosi però entra in uno stato di trans.
-L’ ottava scena è quella fra Cappuccetto e il Fattone. Cappuccetto in preda a effetti allucinoge-ni parla con questo personaggio, che dopo alcune battute, esce di scena, lasciando Cappuccetto da sola. Quest’ultima esce di scena poco dopo e al suo posto entra il Lupo, in un’ambientazione diversa, ossia la casa della Nonna. Il lupo è sdraiato su un materassino, il suo letto.
-La nona scena è quella tra il Lupo e Cappuccetto, che, ancora stravolta dalle sostanze allucinogene, improvvisamente irrompe in casa della Nonna. Sharon all’inizio crede che il Lupo sia la Nonna e il Lupo in principio la asseconda ma, stancatosi del suo atteggiamento, alla fine rivela a Cappuccetto la sua vera identità. Dopo aver rassicurato Sharon che la Nonna stesse bene, le confessa che lui e la nonna hanno una relazione amorosa. Sharon scossa dalla notizia esce di scena.
-La decima scena è fra il Lupo e la Nonna, che però non compare fisicamente sul palco ma agisce da dietro le quinte: i due intraprendono una conversazione su quando dovesse tornare a casa il marito della Nonna, il Cacciatore, quando si sente improvvisamente bussare forte alla porta: è proprio il Cacciatore.
-L’ undicesima scena è quella fra il Lupo e il Cacciatore: il Lupo, colto in flagrante, si spaventa e il Cacciatore, in preda alla rabbia per essere stato tradito, spara un colpo di fucile e il Lupo si accascia sul materassino. Dopo brevi battute, tuttavia, si scopre che il colpo ha mancato il Lupo, ma ha preso il materassino. Il Lupo si lamenta del danno subìto e per risarcirlo il Cacciatore propone al Lupo di diventare il suo cane lupo da tartufi. Escono di scena entrambi.
-La dodicesima scena vede come protagonisti prima Cappuccetto e il Citi : una voce narrante ci riporta a scoprire che cosa è accaduto nel frattempo a Cappuccetto, che ancora non è lucida. Si scopre infatti che Cappuccetto collassa in un sonno profondo, da cui potrà essere svegliata solo dal bacio del vero amore: qui entra in scena il Citi (personaggio precedentemente rammentato) che con la sua motosega si avvicina a Cappuccetto che si sveglia spaventata.
-Nella tredicesima scena il Lupo accorre in soccorso di Cappuccetto rimproverando il Citi di avergli rovinato il finale. Dopo aver provato ad indovinare la morale della favola il Citi e Cappuccetto usciranno di scena. Il Citi rincorrerà Cappuccetto fin dietro le quinte con la motosega accesa.
-La quattordicesima scena, la finale, vede come protagonista Jonathan, che sempre travestito da lupo, svela la morale della favola.

FINE

Fiera cesena c'era una volta


News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2022-06-16 17:19:29
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.