sfondo endy
Gennaio 2022
eventiesagre.it
Gennaio 2022
Numero Evento: 3690
Eventi Musicali
Ferrara In Jazz
23^ Stagione 2021 - 2022
Date:
Dal: 25/09/2021
Al: 30/04/2022
Dove:
Logo Comune
Via Rampari Di Belfiore, 167
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Fonte
Ufficio Stampa Jazz Club Ferrara
Scheda Evento
fiaccadori-300x250
dado d'oro

Ferrara In Jazz

23^ Stagione 2021 - 2022

Da Sabato 25 Settembre 2021 a Sabato 30 Aprile 2022 - dalle ore 21:00
Torrione San Giovanni - Via Rampari Di Belfiore, 167 - Ferrara (FE)

Ferrara In Jazz - Ferrara

Associazione Culturale Jazz Club Ferrara
Ministero della Cultura, Regione Emilia–Romagna, Comune di Ferrara, Endas Emilia-Romagna

Ferrara in Jazz 2021 – 2022
XXIII Edizione
25 settembre 2021 – Aprile 2022

Terminate le festività riprende la seconda parte di Ferrara in Jazz 2021/22: tre lunghi mesi di jazz e non solo, che condurranno a primavera inoltrata, tutti da vivere in un luogo unico qual è il Torrione San Giovanni: bastione rinascimentale inscritto nella lunga lista dei beni UNESCO e location per il cinema di Emilia-Romagna Film Commission. La storica rassegna, giunta alla ventitreesima edizione, è realizzata con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Ferrara, di Endas Emilia-Romagna ed il prezioso sostegno di numerosi partner privati. Ad inaugurare la seconda tranche dell’apprezzata stagione concertistica sarà, sabato 22 gennaio, il quartetto di due autentici swing masters quali il sassofonista Harry Allen ed il pianista Martin Sasse, entrambi con una carriera costellata di prestigiose collaborazioni a fianco di autentiche leggende della storia del jazz. Forte della fiducia e della partecipazione dimostrata dal pubblico nei primi mesi di programmazione, il Jazz Club Ferrara continua a garantire la qualità di sempre data dall’alternanza di protagonisti del jazz nazionale ed internazionale, dalla presentazione di giovani talenti, nuovi progetti, incontri, didattica ed esposizioni da fruire in sicurezza. Saranno tre le differenti proposte d’ascolto concentrate nel fine settimana, dal venerdì alla domenica, molte delle quali gratuite per i soci under 30. Così, da gennaio a fine aprile, Ferrara in Jazz propone circa 40 appuntamenti, godibili perlopiù anche in modalità streaming, che coinvolgono oltre 100 artisti del calibro di Jeff BallardSylvie Courvoisier, Immanuel Wilkins, Ari Hoenig, Gianluca Petrella e Paquale Mirra, Rudresh Mahanthappa, Sherman Irby, Roberto Ottaviano, Fred Frith, Chris Morrissey, Samara Joy, Hamilton de Holanda e Chano Dominguez, Simone Zanchini e Antonello Salis, Tim Berne e Matt Mitchell, Scott Hamilton, Craig Taborn e moltissimi altri. Un’edizione di queste proporzioni sarebbe impensabile senza il network di prestigiose collaborazioni avviate con Bologna Jazz Festival, Crossroads – Jazz e altro in Emilia-Romagna, Jazz Italian Platform, Italia Jazz Club, Conservatorio “G. Frescobaldi”, Istantanea, Over Studio Recording e Akamu Music Productions.

INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com
Infoline 331 4323840 tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 22:00

PRESIDENZA
Federico D'Anneo

DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini


Ferrara In Jazz - Ferrara

OCER © Rossetti - PHOCUS

Domenica 23 gennaio, ore 21.00
In collaborazione con Akamu Music Productions e BilBOlBul
Orchestra Creativa dell’Emilia-Romagna & Maurizio Lacavalla

Fabrizio Puglisi, pianoforte, tastiere e direzione
Valeria Sturba, theremin, voce, violino ed elettronica

Vincenzo Vasi, theremin, voce, basso elettrico ed elettronica
Olivia Bignardi, clarinetti
Achille Succi, sax alto e clarinetto
Tobia Bondesan, sassofoni
Edoardo Marraffa, sassofoni

Francesco Guerri, violoncello
Filippo Cassanelli, contrabbasso
Andrea Grillini, batteria

Con la partecipazione speciale di Maurizio Lacavalla, visuals

Domenica 23 gennaio ore 21:00, OCER - la neonata Orchestra Creativa dell’Emilia Romagna - debutta sul palco del Torrione. Ad arricchirne la performance sarà il live painting dell’artista e illustratore Maurizio Lacavalla. L’ensemble, diretto dal pianista, compositore e didatta Fabrizio Puglisi, è composto da musicisti residenti in Regione, attivi da anni nell’ambito delle musiche di ricerca e dotati di uno specifico approccio alla sperimentazione sonora, avente lo scopo di creare un dialogo intergenerazionale che dia continuità a questa scena musicale, anche attraverso la chiamata di ospiti internazionali invitati alla direzione dello stesso e alla scrittura di brani appositamente pensati. Oltre a Puglisi sul palco troveremo Valeria Sturba al theremin, voce, violino ed elettronica; Vincenzo Vasi al theremin, voce, basso elettrico ed elettronica; Olivia Bignardi ai clarinetti, Achille Succi al sax alto e clarinetto, Edoardo Marraffa e Tobia Bondesan ai sassofoni, Francesco Guerri al violoncello, Filippo Cassanelli al contrabbasso e Andrea Grillini alla batteria. L’Orchestra Creativa dell’Emilia Romagna è sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna e dall’Emilia Romagna Music Commission nell’ambito della legge musica L.R. 2/2018. Maurizio Lacavalla, ideatore della personale “Espedienti per un brano jazz” fruibile al Jazz Club Ferrara fino al 6 febbraio, spazia tra il disegno, l’illustrazione, la pittura e l’incisione mantenendo uno stile riconoscibile e suggestivo. Nato nell’ottobre 1992 a Barletta, si forma all’Accademia delle Belle Arti di Bologna. Nel gennaio 2016, insieme ad altri tre autori, fonda Sciame, collettivo dedito ai fumetti e all’illustrazione con sede a Bologna che ha dato alle stampe, tra le altre pubblicazioni, la rivista Armata Spaghetto. Ha lavorato con Emidio Clementi dei Massimo Volume per la realizzazione del volume dal titolo Hotel Massilia. Ha all’attivo diverse collaborazioni con festival e realtà di autoproduzione. Nel giugno 2019 ha pubblicato la sua prima graphic novel, ‘Due attese’, per Edizioni BD. L’evento è realizzato in collaborazione con Akamu Music Productions e BilBOlBul Festival internazionale dell’illustrazione e del fumetto. Quello di domenica 23 gennaio è solo il primo di tre live programmati al Torrione: potremmo infatti ascoltare OCER nuovamente il 20 febbraio e ancora il 18 marzo quando, diretta dall’eclettico compositore, arrangiatore e tastierista statunitense Wayne Horvitz, darà vita ad un emozionanti tributo a Butch Morris e alla sua conduction.

ORARI
Apertura biglietteria 19.00
Cena a partire dalle 19.30
Concerto 21.00

    Fiera cesena c'era una volta il libro


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2022-01-21 17:56:16
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.