sfondo endy
Dicembre 2019
eventiesagre.it
Dicembre 2019
Numero Evento: 21160551
Eventi Musicali
La Merda
Con Silvia Gallerano
Date:
Dal: 18/02/2017
Al: 18/02/2017
Dove:
Logo Comune
Toscana - Italia
Contatti
Cell.: 347 4698861 - 328 2734454
Fonte
Valeria Pinzi
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

La Merda

Con Silvia Gallerano

Sabato 18 Febbraio 2017 - dalle ore 21:30
Cinema Teatro Amiata - Abbadia San Salvatore (SI)

La Merda - Abbadia San Salvatore

“La Merda” di Cristian Ceresoli prosegue il suo live tour e torna in Toscana con una unica data in provincia di Siena.

Nell’ambito della seconda edizione della rassegna di musica, teatro e arti multimediali Sei Gradi Di Separazione.

L’opera che ha scioccato e meravigliato il Fringe Festival di Edimburgo nel 2012, dopo aver vinto l’oscar del teatro europeo e registrato un enorme successo di pubblico e critica in tutto il mondo, ritorna in Italia, per una prima assoluta in provincia di Siena.

Il testo di Cristian Ceresoli – Fringe First Award 2012 for Writing Excellence - acclamato dalla critica internazionale e già tradotto in diverse lingue - si manifesta come uno flusso di coscienza, dove si scatena la bulimica e rivoltante confidenza pubblica di una “giovane” donna “brutta” che tenta con ostinazione, resistenza e coraggio, di aprirsi un varco nella società delle Cosce e delle Libertà.

Lo spettacolo è stato considerato “straordinario” dal Times e l’interpretazione di Silvia Gallerano

- prima attrice italiana a vincere il The Stage Award 2012 for Acting Excellence - è stata definita dal Guardian “sublime e da strapparti la pelle di dosso”.

Si tratta di un clamoroso fenomeno che ha da tempo rotto i confini del teatro e che viene seguito quasi come un concerto rock. Un poetico stream of consciousness premiato fin dai suoi esordi, all’estero più che dentro i confini nazionali, dove continua a collezionare straordinari successi di botteghino.

La Merda ha come spinta propulsiva il disperato tentativo di districarsi da un pantano o fango, ultimi prodotti di quel genocidio culturale di cui scrisse e parlò Pier Paolo Pasolini all’affacciarsi della società dei consumi. Quel totalitarismo, secondo Pasolini, ancor più duro di quello fascista poiché capace di annientarci con dolcezza.

“Si deve ridere. È una tragedia in tre tempi: Le Cosce, Il Cazzo, La Fama e un controtempo: L’Italia. Nella sua nudità e intimità pubblica, l’attrice costruisce una maschera fisica/vocale sfidando un testo scandaloso, provocatorio e rabbioso.

La scrittura è cantabile, ma il canto non emerge mai, ed è invece preponderante la chiave dell’invettiva, del grido, del corpo che sussulta la sua storia personale in un flusso di pensieri/parole raccontati come suoni. Strazianti. Urla assordanti e contratte. Sopite. Implose. La femmina si offre dal vivo come in un banchetto, pronta a venire sbranata da tutti. Una partitura poetica che nasce così dalla carne e alla carne ritorna, pur dentro a una rigidissima confezione estetica. Applausi obbligatori.” (dall’introduzione de  “La Merda” di Cristian Ceresoli, Oberon Books, London),

Silvia Gallerano
in
La MERDA
di Cristian Ceresoli

(Frida Kahlo Productions con Richard Jordan Productions e Produzioni Fuorivia, Summerhall (Edinburgh), Soho Theatre (London), Gorki Theater (Berlin), Teatro Valle Occupato (Roma)

PRIMA ASSOLUTA IN PROVINCIA DI SIENA
UNICA DATA IN TOSCANA DI QUESTO TOUR

Sabato 18 Febbraio 2017
Ore 21.30
c/o CINEMA TEATRO AMIATA - Abbadia San Salvatore (Si)

POSTO UNICO 15 euro

info e prenotazioni:

Studio Trappola Acustica
Via Roma 384/A
Piancastagnaio (Si)

info@trappolacustica.com
Tel. 347 4698861 – 328 2734454
Fb: Trappola Acustica on STAGE



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2017-02-10 14:50:45
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artisticamente-2018-desk-728x90