sfondo endy
Novembre 2022
eventiesagre.it
Novembre 2022
Numero Evento: 21156283
Eventi Musicali
Siena Jazz
Saggi Finali Vivi Jazz
Date:
Dal: 16/06/2022
Al: 15/07/2022
Dove:
Logo Comune
Via Dei Pispini, 1
Toscana - Italia
Contatti
Fonte
Leonardo Cianfanelli
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250

Siena Jazz

Saggi Finali Vivi Jazz

Da Giovedì 16 Giugno a Venerdì 15 Luglio 2022 -
Auditorium Di Unistrasi - Via Dei Pispini, 1 - Siena (SI)

Siena Jazz - Siena

Francesco Martinelli incontra
Maxine Gordon a Siena Jazz,
per presentare la biografia di
Dexter Gordon
"Sophisticated Giant"

Al via  "VIVI JAZZ - saggi finali delle formazioni musicali dei corsi
accademici di Siena Jazz University"

Francesco Martinelli incontra Maxine Gordon a Siena Jazz, per presentare la biografia di Dexter Gordon "Sophisticated Giant"

"Sophisticated Giant", la biografia di Dexter Gordon, scritta da Maxine Gordon, è stata pubblicata in edizione italiana nella collana EDT/Siena Jazz con la traduzione e la cura di Francesco Martinelli, direttore del Centro Nazionale Studi sul Jazz Arrigo Polillo, sezione ricerca della Associazione Siena Jazz.

Il 16 giugno alle ore 18 a Siena, presso la Biblioteca del Centro Studi di Siena Jazz si terrà la presentazione del volume "Sophisticated Giant" con la presenza dell'autrice Maxine Gordon, vedova di Dexter, e di Francesco Martinelli. Il pubblico e gli studenti di Siena Jazz University avranno la possibilità di ascoltare direttamente dalla sua voce la storia del grande sassofonista, della sua carriera tra due continenti, rappresentativa di un'era della storia del jazz.

E' l’autobiografia che Dexter Gordon non riuscì mai a completare, ripresa ed elaborata dalla moglie Maxine fino a trasformarsi in uno dei testi più profondi, sinceri e sorprendenti della letteratura contemporanea sul jazz.

Combinando il racconto in prima persona alla ricostruzione storica, il profilo biografico all’analisi del vertiginoso lascito musicale del marito, Maxine Gordon dà vita a un’opera tanto ricca, stratificata e imprevedibile quanto può esserlo una grande composizione jazzistica. Oltre che lo spaccato di un’epoca segnata da grandi battaglie politiche e sociali, fra queste pagine si incontrano infatti molti protagonisti di quella che Gordon considerava la sua “famiglia jazz”: i padri Louis Armstrong, Duke Ellington, Count Basie, Lester Young, Coleman Hawkins, Ben Webster; i figli Wayne Shorter, Joe Henderson e John Coltrane, oltre ai tanti fratelli e compagni di viaggio, da Lionel Hampton, a Fats Navarro, da Dizzy Gillespie a Bud Powell. Un libro che getta finalmente lo sguardo nel profondo di una vita che ha alternato altezze sbalorditive a tragici precipizi, ricca di contraddizioni ed enigmi, resa indimenticabile da innumerevoli registrazioni e persino da un film che portò Gordon a un passo dall’oscar. Una storia drammatica e imprevedibile, vissuta a cavallo fra due continenti e numerosi ambienti sociali, che in ogni pagina riflette l’amore per il jazz e l’instancabile ricerca artistica di una personalità gigantesca. Una storia che lo stesso Gordon volle definire “a lieto fine”.
 
Maxine Gordon è in Europa in occasione dell'uscita della versione Criterion del memorabile film Round Midnight, diretto da Bernard Tavernier uscito nel 1986 in cui Dexter interpreta la parte di un musicista di jazz africano-americano trasferitosi in Europa. Nella nuova edizione è compresa una intervista alla stessa Maxine oltre che un documentario sulla lavorazione della pellicola a cui Maxine ha preso parte come consulente per la ricostruzione degli ambienti. Maxine Gordon è una studiosa e divulgatrice indipendente con alle spalle una lunga e prestigiosa storia personale di collaborazioni nel mondo del jazz, sia dal punto di vista dell’organizzazione, sia da quello della documentazione storica e archivistica. È inoltre ricercatrice e archivista nell’ambito della storia culturale afro-americana.
Nel 2019 a pochi mesi dalla sua uscita negli USA la biografia di Dexter Gordon, scritta da Maxine, Sophisticated Giant, è stata pubblicata in edizione italiana nella collana EDT/Siena Jazz con la traduzione e la cura di Francesco Martinelli, direttore del Centro Nazionale Studi sul Jazz Arrigo Polillo, sezione ricerca della Associazione Siena Jazz.

VIVI JAZZ - saggi finali delle formazioni musicali
dei corsi accademici di Siena Jazz University

Prende forma il programma della rassegna dei saggi finali ad opera delle formazioni di musica di insieme dei corsi accademici di primo e secondo livello di Siena Jazz University, le formazioni sono composte da allievi e docenti, artisti di elevata rilevanza nel nel panorama jazzistico internazionale .

I primi appuntamenti si svolgeranno nella Biblioteca del Centro Studi A. Polillo, situata nei locali di Siena Jazz, presso la Fortezza Medicea a Siena.

  • giovedì 16 giugno dalle 20.00 alle 23.00, docenti leader degli ensembles: Ferruccio Spinetti, Gabriele Evangelista, Ettore Fioravanti, Filippo Vignato
  • venerdì 17 giugno dalle ore 20.30 alle 23.00, docenti leader degli ensembles: Francesco Fratini e Mirco Mariottini

DaI 21 giugno al 15 luglio presso il Bastione San Domenico, Fortezza Medicea a Siena, in collaborazione con Comune di Siena e Ass. Propositivi

  • martedì 21 giugno dalle 20.30 alle 22.00: docenti leader degli ensembles: Mariano Di Nunzio, Romina Capitani e Kevin Glasgow, a seguire jam session
  • mercoledì. 22 giugno dalle 20.00 alle 22.00: docenti leader degli ensemble Stefano Franceschini, Roberto Cecchetto, Fabrizio Puglisi e Ziv Ravitz, a seguire jam session
  • giovedì 23 giugno, docenti leader degli ensemble: Jeff Ballard, Francesco Bigoni, Gaetano Partipilo, Ziv Ravitz, Giulio Visibelli, a seguire jam session
  • venerdì 24 giugno dalle ore 18.30 alle ore 21.00 docenti leader degli ensembles: Kevin Glasgow, Ralph Alessi, Francesco Bigoni, Gaetano Partipilo. E a seguire fino alle ore 21.30 Jam Session
  • martedì 5 luglio dalle 20.00 alle 23.00: docenti leader degli ensembles: Franco Fabbrini, Fabrizio Sferra, Alessandro Paternesi, Achille Succi e Paolo Corsi
  • mercoledì 6 luglio dalle 20.00 alle 23.00: docenti leader degli ensembles: Alfonso Santimone, Franco Fabbrini, Mirco Rubegni; Silvia Bolognesi; Simone Graziano, Daniele Mencarelli e Alessandro Lanzoni
  • giovedì 7 luglio dalle 20.00 alle 23.00: docenti leader degli ensembles: Roberto Spadoni, Daniele Mencarelli, Alessandro Lanzoni e Federico Pierantoni
  • venerdì 8 luglio dalle 18.00 alle 21.00: docenti leader degli ensembles: Mirco Rubegni, Maurizio Giammarco e Marcello Allulli
  • martedì 12 luglio dalle 20.30 alle 22.00: docenti leader degli ensembles: Michel Hatzigeorgiou e a seguire jam session
  • mercoledì 13 luglio dalle 20.30 alle 23: docenti leader degli ensembles: Yonathan Avishai, Greg Burk e Jim Black
  • giovedì 14 luglio dalle 20.30 alle 23.30: docenti leader degli ensembles: Demian Cabaud, Reinier Baas, Ferenc Nemeth e Greg Burk
  • venerdì 15 luglio dalle 18.00 alle 21.00: docenti leader degli ensembles: Dan Kinzelman, David Linx e Joe Sanders.

Siena Jazz
Accademia Nazionale del Jazz
Fortezza Medicea, 10
53100 – Siena
www.sienajazz.it

    Fiera cesena c'era una volta


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2022-06-14 16:51:06
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.