sfondo endy
Ottobre 2020
eventiesagre.it
Ottobre 2020
Numero Evento: 21106174
Eventi Musicali
Musica Magia Dei Luoghi
13^ Rassegna Concertistica
Date:
Dal: 27/09/2020
Al: 15/11/2020
Dove:
Logo Comune
Piemonte - Italia
Contatti
Cell.: + 39 347 45 85 836
Fonte
Sara Terzano
Scheda Evento
eventiesagre valdaj
fiaccadori-300x250 proc

Musica Magia Dei Luoghi

13^ Rassegna Concertistica

Da Domenica 27 Settembre a Domenica 15 Novembre 2020 -
Torino (TO)

Musica Magia Dei Luoghi - Torino

Rassegna Concertistica “Musica – Magia dei Luoghi” XIII edizione
Itinerario musicale in luoghi di pregio storico, artistico e architettonico alla scoperta del dialogo tra le Arti.
A cura di: Associazione Culturale Musicale ALCHIMEA

Chiaroscuri in Musica, Arte e Architettura e Paesaggio con la nuova edizione della Rassegna Concertistica di Alchimea

Ritorna l’appassionante percorso della Rassegna Concertistica “Musica – Magia dei Luoghi” alla scoperta del dialogo tra Musica e Architettura. Il titolo della nuova edizione è “Chiaroscuro” ad indicare non solo il fascino del contrasto ma la capacità della musica di plasmare lo spazio come fa l’architettura giocando con luci e ombre fatte di suoni e colori. Rimane l’intento di trasmettere l’“energia” intesa come forza creativa, entusiasmo e voglia di coinvolgere nuove e antiche sinergie nate da questo itinerario che ha prodotto negli anni una rete di realtà culturali e di luoghi unica nel suo genere.

“Così la musica esce dalle sale e crea la magia”… (TorinoSette, La Stampa 2010): prosegue, dunque, con la tredicesima edizione il successo della suggestiva indagine sul rapporto Musica e Architettura con la valorizzazione e la scoperta di spazi dalla forte connotazione culturale attraverso inediti repertori confezionati ad hoc. Il percorso intrapreso con passione dalle sue origini con la Direzione Artistica di Sara Terzano e Roberto Mattea, entrambi musicisti e architetti, ha già toccato tappe di grande fascino e interesse del centro di Torino estendendosi nella Provincia e nel Piemonte e mira a varcare orizzonti sempre più ampi alla ricerca di nuovi scenari.

Dalla prima edizione del 2008 i concerti sono ospitati in luoghi simbolo della Cultura, dell’Arte, della Storia, dello Sport e della Scienza oltre che in spazi di grande pregio ma poco conosciuti al pubblico anche oggetto di recenti restauri o in fase di valorizzazione.

I concerti e le visite guidate sono, come di consueto, ad ingresso gratuito; l’autocertificazione in merito all’emergenza Covid 19 per accedere agli spazi è scaricabile dal Sito www.alchimea.it (info: telefono + 39 347 45 85 836).
Il CALENDARIO COMPLETO della Rassegna è costantemente aggiornato sul Sito www.alchimea.it e sulla pagina facebook “Alchimea”.
Chi volesse ricevere gli aggiornamenti via e-mail può scrivere a alchimea@alchimea.it

IL CALENDARIO

Il nuovo percorso prenderà il via, come di consueto, con le Giornate Europee del Patrimonio
Domenica 27Settembre 2020 ore 16 visita guidata ore 17 concerto) con il concerto nel chiostro della Chiesa di Sant’Agostino Vescovo, gioiello nascosto nel cuore di Torino preceduto dalla visita guidata a cura di Massimiliano Caldera, storico dell’Arte della Sovrintendenza Archeologia, Belle Arti, Beni Paesaggistici della Città Metropolitana di Torino. Il Duo Violino e Arpa formato da Michele Mangiacasale e Sara Terzano presenterà musiche atte ad esplorare il timbro e l’espressività di due strumenti amati da Niccolò Paganini; in programma anche l’attesa prima esecuzione assoluta di un brano composto per l’occasione dall’arpista Sara Terzano sul tema delle Giornate Europee del Patrimonio 2020.

Domenica 4 Ottobre (ore 15.30 visita guidata ore 16.30 concerto) si andrà alla scoperta delle colline di Pecetto nel giardino della Villa Pallavicini Talucchi con un originale programma tra repertorio classico, danze popolari e milonghe eseguite con maestria dalla fisarmonica di Bati Bertolio a dialogo con l’arpa di Sara Terzano e le percussioni di Roberto Mattea nel concerto “I segreti del cedro”. In caso di maltempo il concerto verrà realizzato nell’adiacente Chiesa di San Sebastiano.

Si ritorna poi nel centro di Torino Domenica 18 Ottobre (ore 16 visita guidata, ore 17 concerto) con il concerto “Cantico Barocco” che vedrà in scena il soprano americano Fè Avouglan in trio con il violoncellista Fabrice De Donatis e l’arpista Sara Terzano in un repertorio di musiche scelte anche in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e con la Biblioteca Musicale “Andrea Dalla Corte” del periodo Barocco per entrare in vibrazione con la Chiesa della Madonna del Carmine, opera dell’architetto Juvarra.

Per proseguire con le tappe che prevedono il percorso nella Provincia di Torino, seguirà il concerto “Bizzarie sonore” (Domenica 25 Ottobre 2020 esplorazione-concerto in due turni: ore 15 e ore 17) in collaborazione con il Museo del Paesaggio Sonoro presso il Salone di Palazzo Grosso a Riva presso Chieri; non sarà solo un semplice concerto, ma un percorso nell’universo sonoro della natura guidato dalle arpe di Sara Terzano qui in veste anche di architetto per raccontare il rapporto tra Musica-Arte e Architettura con l’intreccio tra brani eseguiti dal vivo e immagini.

Il 15 Novembre 2020 è in scena il concerto dal respiro “internazionale”: con “Luci d’Oriente e d’Occidente in danza e musica” la Rassegna presenta al Palazzo della Luce di Torino la Danza del Qi del M° Ke Wen con il duo arpa e percussioni “Rosarthum” di Alchimea in collaborazione con “Les temps du Corps” di Parigi; sarà un incontro tra Oriente ed Occidente alla scoperta di riti, danze e musiche di pace e amicizia nella suggestione del Palazzo della Luce aperto al pubblico per l’occasione.

A Dicembre (vista l’emergenza Covid in corso le date verranno comunicate in itinere) il Trio flauto, viola e arpa del Gruppo Cameristico Alchimea riporterà l’attenzione al Repertorio Classico e del Novecento con il Concerto “Musica floreale” alla Promotrice delle Belle Arti nel Parco del Valentino a Torino con in programma il celebre “Trio” di Claude Debussy e pagine di Gabriel Fauré, Maurice Ravel e del torinese Maurizio Tedeschi.

Chiude il percorso il doppio appuntamento al Cinema Ambrosio di Torino con l’anteprima per le Scuole; il concerto-spettacolo finale è dedicato al dialogo tra la Musica e la Fotografia e inserito nell’ambito di “Torino Capitale Europea del Cinema 2020”. Il Gruppo Cameristico Alchimea accompagnerà il trombettista Ivano Buat che si presenta anche come talentuoso fotografo premiato a livello internazionale: sul grande schermo appariranno durante il concerto “Musica scattante” le sue fotografie dedicate alla natura e alla musica con scatti “rubati” dalla buca del Teatro Regio di Torino della cui orchestra riveste il ruolo di Prima Tromba.

Dalla scorsa edizione la Rassegna è dedicata alla memoria dell’Architetto Stefanino Terzano che, con la sua fantasia e l’immensa cultura musicale, ha ispirato repertori e formazioni sin dalle origini del Gruppo Cameristico Alchimea.

Con questo nuovo itinerario, “Musica – Magia dei Luoghi” continua a tramettere l’energia della creatività nell’appassionante dialogo tra la Musica e lo Spazio.

La Rassegna, risultata vincitrice del Bando 2020 Not&Sipari 2020, è sostenuta dalla Fondazione CRT.

__________________________________________________

Il Gruppo Cameristico Alchimea nasce a Torino nel 2001 con l’intento di riunire musicisti di formazione classica dallo spirito innovativo e aperto alla ricerca di nuove contaminazioni e con il desiderio di suonare repertori dal carattere diverso. I componenti, attivi nella scena internazionale come solisti e membri di spicco di formazioni cameristiche e orchestrali, si sono brillantemente diplomati nei principali conservatori di musica italiani e perfezionati nelle più prestigiose accademie europee (Accademia dell’Orchestra Filarmonica della Scala, Musik Akademie Der Stadt Basel, Accademia “Walter Stauffer” di Cremona, Ecole Normale de Musique “A. Cortot” di Parigi, corsi di perfezionamento orchestrale di Salisburgo dei Wiener Philarmoniker, Conservatorio Superiore di Ginevra…).

Il Gruppo è Ensemble Residente della Rassegna Concertistica “Musica: Magia dei Luoghi”, itinerario tra Musica, Arte e Architettura nel Centro Storico di Torino e del Festival Internazionale di Villa Faraldi dalla XXX Edizione. Nel 2009 è stato pubblicato il CD dal titolo “La Loggia delle Fate” con musiche d’ispirazione celtica e brani inediti composti appositamente per l’Ensemble in occasione della Prima Edizione 2008 della Rassegna Concertistica “Musica: Magia dei Luoghi”, presentato in diretta su RADIO RAI Suite. Tra le produzioni sono da ricordare gli Spettacoli “Racconti dalle Notti di Avalon”, “Musica e Danza di tutti i Colori”, “Incanti di Neve”, i Laboratori “Il Canto della Terra”, “Arie Celtiche”, “Musica: Giochi di Suoni e Colori”, “Leggende di Lunasonora” inseriti nell’Attività Didattica del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, lo Spettacolo “Musica da Favola” messo in scena nel 2009 presso il Teatro Piccolo Regio “G. Puccini” di Torino all’interno della rassegna “Verso la Musica” – ITER Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile del Comune di Torino, il recital “Atmosfere Celtiche” e “Terra di Sogno”, realizzati nella scena del circuito nazionale, la partecipazione ad eventi tra cui: 150 anni dell’Unità d’Italia, Biennale della Democrazia, Festival dell’Architettura, Salone Internazionale del Libro (Torino), Festival della Tecnologia, Giornate Europee del Patrimonio.

Il Gruppo Cameristico Alchimea si propone con formazioni che vanno dal trio all’orchestra da camera presentando programmi che spaziano dalla musica antica e barocca al Romanticismo, dalla musica francese e italiana tra Ottocento e Novecento alle composizioni contemporanee, dal Jazz al Rock dalle atmosfere celtiche e occitane al Tango e alla musica sudamericana approfondendo sempre con dedizione sia l’aspetto espressivo sia il contenuto tecnico dei brani interpretati. L’anima di questo progetto è riscoprire la gioia di suonare insieme senza porsi vincoli formali e limiti stilistici, giocando con il carattere universale del linguaggio musicale. www.alchimea.it

_______________________________________________

Per tutti gli eventi
EDIZIONE 2020: http://www.alchimea.it/Musica.Magia.dei.Luoghi.edizione.2020.htm www.alchimea.it www.saraterzano.it
FACEBOOK: www.facebook.com/Alchimea
YOUTUBE: www.youtube.com/user/Alchimea/videos

“Musica - Magia dei Luoghi” è diventato in 13 anni un “catalogo di Bellezza”: la bellezza di riscoprire attraverso la Musica spazi già noti e di esplorare, nell’Arte dei Suoni, Luoghi sconosciuti. Sentir vibrare i muri di edifici storici, musei, teatri, castelli, chiese, biblioteche ma anche spazi per lo sport, edifici industriali, uffici di rappresentanza, università, laboratori scientifici… L’incanto di Concerti con organici strumentali e repertori studiati ad hoc giocando con le affinità ed i contrasti dei Luoghi. Nasce, così, l’occasione per un pubblico sempre più partecipe e variopinto di conoscere e di conoscersi, un modo per vivere la Cultura con curiosità e stupore. Questo grazie alla sinergia con importanti Enti e realtà culturali e attive nel sociale che hanno compreso lo spirito dell’iniziativa e credono nell’energia della Bellezza. Alchimea augura un felice viaggio musicale a chi vive questo Sogno, dietro e davanti al sipario immaginario che crea la Magia dei Luoghi, percorso culturale ora ancora più prezioso visti i Tempi che stiamo attraversando.


 

3° Appuntamento
Domenica 18 Ottobre 2020
Chiesa Madonna del Carmine   |
Via del Carmine, 3 TORINO

Ingresso gratuito fino esaurimento posti.
All’ingresso è richiesta l’autocertificazione inerente le disposizioni di prevenzione anti-COVID; l’autocertificazione è scaricabile dal sito www.alchimea.it

ore 16 visita guidata   - ore 17 concerto

CANTICO BAROCCO: Concerto-esplorazione alla Chiesa della Madonna del Carmine nell’ambito della Rassegna Concertistica “MUSICA – MAGIA DEI LUOGHI” XIII edizione
TRIO ARPA D’INCANTO del Gruppo Cameristico “ALCHIMEA”:
Fè Avouglan, soprano
Fabrice De Donatis, violoncello
Sara Terzano, arpa
Musiche di: G.F. Haendel, H. Purcell, G. Caccini,  G.B. Pergolesi, L. Leo, J.S. Bach

Visita guidata a cura di Piergiorgio Carbonero, collaboratore storico della Chiesa Madonna Del Carmine
Consulenza storico-musicale a cura di Enrico Debandi, Direttore Artistico di Palazzo Saluzzo Paesana

“CANTICO BAROCCO”: IL TRIO ARPA D’INCANTO INCONTRA FILIPPO JUVARRA ALLA CHIESA DELLA MADONNA DEL CARMINE NEL CUORE DI TORINO

Continua l’appassionante percorso di “Musica – Magia dei Luoghi”, la Rassegna Concertistica itinerante ideata dall’Associazione Culturale Musicale Alchimea nel 2008 per condurre alla scoperta del dialogo tra Musica e Architettura.

Dopo il concerto d’apertura del 27 Settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio al Chiostro e alla Chiesa di Sant’Agostino nel cuore di Torino e la promènade musicale dall’antico cedro del Libano alla Chiesa di San Sebastiano a Pecetto che ha visto come protagonista l’Ensemble Tango del Gruppo Cameristico Alchimea, la Rassegna ritorna nel centro storico di Torino.

Domenica 18 Ottobre (ore 16 visita guidata, ore 17 concerto) è la volta dell’Ensemble Arpa d’inCanto di Alchimea con il concerto “Cantico Barocco” ospitato nella magnifica Chiesa della Madonna del Carmine, opera dell’architetto Filippo Juvarra. Per l’occasione andranno in scena il soprano americano Fè Avouglan in trio con il violoncellista Fabrice De Donatis e l’arpista Sara Terzano in un repertorio di musiche del periodo Barocco scelte anche in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e con la Biblioteca Musicale “Andrea Dalla Corte”. Per entrare in vibrazione con la Chiesa della Madonna del Carmine, scrigno di opere d’arte e edificio dal grande valore storico e architettonico, verranno eseguite pagine di Henry Purcell, George Frederich Haendel, Giulio Caccini, Leonardo Leo, G.B. Pergolesi e Johann Sebastian Bach alternando interventi solistici del soprano in ensemble con brani per il duo violoncello e arpa.

Il percorso guidato all’interno della Chiesa è a cura di Piergiorgio Carbonero, collaboratore storico della Chiesa Madonna Del Carmine mentre la consulenza storico-musicale è a cura di Enrico Debandi, Direttore Artistico di Palazzo Saluzzo Paesana.

Come di consueto i concerti e le visite guidate sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti; l’autocertificazione in merito all’emergenza Covid 19 per accedere agli spazi è scaricabile dal Sito www.alchimea.it (info: telefono + 39 347 45 85 836).

L’appuntamento successivo sarà a Riva presso Chieri con il concerto “Bizzarie sonore” (Domenica 25 Ottobre 2020 esplorazione-concerto in due turni: ore 15.30 e ore 17) in collaborazione con il Museo del Paesaggio Sonoro presso il Salone di Palazzo Grosso a Riva presso Chieri; l’appuntamento non sarà solo concerto con musiche eseguite dal vivo, ma verrà presentato un coinvolgente percorso nell’universo sonoro della natura guidato dalle arpe di Sara Terzano qui in veste anche di architetto per raccontare il rapporto tra Musica-Arte e Architettura con l’intreccio tra brani eseguiti dal vivo e immagini.

Dalla scorsa edizione la Rassegna è dedicata alla memoria dell’Architetto Stefanino Terzano che, con la sua fantasia e l’immensa cultura musicale, ha ispirato repertori e formazioni sin dalle origini del Gruppo Cameristico Alchimea.

Nell’intreccio dei percorsi tra Musica e Architettura, la tredicesima edizione di “Musica – Magia dei Luoghi” continua a tramettere l’energia della creatività promuovendo la valorizzazione del Patrimonio attraverso l’arte dei suoni.



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.