sfondo endy
Febbraio 2024
eventiesagre.it
Febbraio 2024
Numero Evento: 21114947
Eventi Mostre
Monochromes
Partecipazione di Alessandra Angelini
Date:
Dal: 05/02/2014
Al: 25/02/2014
Dove:
Logo Comune
Via Voghera 14
Lombardia - Italia
Contatti
Telefono: 0239813872
Fonte
Vittorio Schieroni
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
sole tra i pini
fiaccadori-300x250
atp tennis torino

Monochromes
Partecipazione di Alessandra Angelini

5 – 25 febbraio 2014
M4A - MADE4ART - Via Voghera 14, Milano

Monochromes - Milano

Inaugurazione mercoledì 5 febbraio, ore 18.30

MADE4ART, Spazio e servizi per l’arte e la cultura, porta avanti il progetto di indagine sull’arte astratta precedentemente inaugurato con Visioni astratte. Nuove tendenze al femminile (19 marzo-2 aprile 2013) e portato avanti con le successive esposizioni Black&White. Astrazione negli opposti (24 maggio-7 giugno 2013) ed Explosion! colore astrazione emozione (25 ottobre-14 novembre 2013). Monochromes, che vede come protagonisti gli artisti Alessandra Angelini, Gianfranco Bianchi, Giorgio Biso, Pietro Canale, Sandro Giordano e Susi Zucchi, vuole approfondire la ricerca sul colore nella sua forma più pura e rigorosa, il monocromo.

Ogni artista chiamato a partecipare alla mostra ha potuto dare il suo apporto sulla base della propria sensibilità, del personale uso delle tecniche e dei materiali. I curatori di Made4Art, Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo, attraverso un’accurata selezione hanno scelto le opere ritenute più in linea con il progetto espositivo, realizzando un allestimento tale da mettere in luce specificità, contrasti e assonanze. Un nucleo di lavori dove la complessità dell’insieme si stempera in un dialogo armonico tra elementi diversi ma non in antitesi tra loro.

Le opere di Gianfranco Bianchi e Susi Zucchi giocano su effetti di rilievo, inclusioni e sovrapposizioni: Bianchi mediante una particolare stesura e gocciolatura della materia pittorica mentre in Zucchi è il tessuto a creare forme, ombre e uno spiccato dinamismo nella composizione. La ricerca di Sandro Giordano è una sperimentazione sulle diverse sfumature dello stesso colore, il grigio, mettendone in luce le diverse variazioni. Stratificazione di colore, rigore e geometria sono invece le caratteristiche dei lavori di Giorgio Biso e Pietro Canale, in Biso con inaspettate intrusioni, minime tracce di altri colori a spezzare l’omogeneità del bianco predominante, in Canale con un accostamento e una sovrapposizione dei toni del blu. In Alessandra Angelini si esplica la forma più pura del monocromo: da un’unica campitura di giallo emergono pigmenti e paste materiche sapientemente disposti in grado di creare inaspettati effetti di ombra e movimento superando la bidimensionalità della tela.

Monochromes, con data di inaugurazione mercoledì 5 febbraio alle ore 18.30 e visitabile fino al 25 febbraio, diventa un invito a scoprire l’essenza del colore, attraverso le sue infinite varianti e sperimentazioni.

MONOCHROMES

Alessandra Angelini, Gianfranco Bianchi, Giorgio Biso, Pietro Canale, Sandro Giordano, Susi Zucchi

A cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni

M4A - MADE4ART, Via Voghera 14 - ingresso da Via Cerano, 20144 Milano
5-25 febbraio 2014; inaugurazione mercoledì 5 febbraio, ore 18.30
Lunedì ore 16-19, martedì-venerdì 10-13 e 16-19, sabato 16-19

web: www.made4art.it
e-mail: info@made4art.it
tel.: +39.02.39813872


Monochromes - Milano

Alessandra Angelini partecipa a MONOCHROMES a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni
6 – 25 febbraio 2014
inaugurazione mercoledì 5 febbraio, ore 18.30

Comunicato stampa 14.01.14

In occasione della collettiva Monochromes dal 6 – 25 febbraio presso la Galleria M4A - MADE4ART, Alessandra Angelini partecipa all’esposizione con un’opera di carattere inedito, intitolata “Mimosa”.

La mostra, a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni, attraverso il monocromo indaga il tema del colore nella sua forma più pura e rigorosa, la sua essenza e le innumerevoli sperimentazioni ed espressioni che ciascun artista ha interpretato e restituito in maniera del tutto personale.

Alessandra Angelini per l’opera “Mimosa” sceglie il pigmento giallo che emerge dalla tela sotto forma di morbida pasta materica, un flusso che scivola e si muove sulla superficie pittorica del medesimo colore. Il formato dell’opera, di piccole dimensioni cm 30x23, è volutamente scelto dall’artista per comunicare la concentrazione della luminosità. Ne risulta la diffusione dell’energia allo stato puro, accentuata nelle zone materiche, da morbide variazioni di toni caldi e freddi nella scala cromatica.

Il soggetto rivela lo stretto legame con la natura e simboleggia la colorazione del fiore, più calda quando è colpito dai raggi solari e più fredda, sfumata al verde, nelle parti in ombra.

La tela si fa portavoce dello studio accurato e della continua sperimentazione che l’artista rivolge ai pigmenti, preparati personalmente, la cui consistenza affiora dalla superficie pittorica superando la bidimensionalità dell’opera.

Oltre all’opera di Alessandra Angelini in mostra sono esposti i lavori di Gianfranco Bianchi, Giorgio Biso, Pietro Canale, Sandro Giordano e Susi Zucchi.

Cenni biografici di Alessandra Angelini

Alessandra Angelini nasce a Parma nel 1953. Condotti gli studi classici, si diploma in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Da qui inizia il suo percorso artistico, dettato da un’estrema curiosità che la conduce verso la sperimentazione di tecniche e materiali, con una ricerca costante rivolta ai valori della luminosità cromatica, espressa attraverso l’uso dei pigmenti preparati personalmente, con lo stesso procedimento utilizzato per gli antichi dipinti su tavola.

Il percorso formale intrapreso è sempre collegato all’espressione dell’interiorità, intesa come tessuto primo sul quale si costruisce il pensiero critico nei confronti del reale.

L’artista si dedica a diversi linguaggi espressivi: pittura, incisione, grafica, scultura, fotografia. Di ognuno approfondisce lo studio della tecnica e le possibili associazioni, creando contaminazioni tra procedimenti e opere ibride.

Ha esposto in numerose mostre personali e collettive in Italia e nel mondo in quattro continenti, le sue opere sono presenti nelle collezioni di importanti musei nazionali e internazionali.

Dal 2005 è titolare della cattedra di Grafica e Tecniche dell’Incisione all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Fa parte di Visarte società delle Arti Visive Svizzera.

Attualmente vive e lavora tra Milano e Pavia.
web: www.alessandraangelini.org

Coordinate mostra

Titolo Alessandra Angelini partecipa a MONOCHROMES
A cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni

Sede M4A - MADE4ART, Via Voghera 14 - ingresso da Via Cerano, Milano

Date 6 - 25 febbraio 2014
Inaugurazione mercoledì 5 febbraio, ore 18.30

Orari

  • lunedì e sabato ore 16-19
  • da martedì a venerdì 10-13 e 16-19

Info
web: www.made4art.it
e-mail: info@made4art.it
tel. 0239813872



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2014-02-03 10:59:42
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.