sfondo endy
Novembre 2019
eventiesagre.it
Novembre 2019
Numero Evento: 8700
Eventi Festival
Veregra Street Festival
21° Festival Internazionale Di Arte E Cibo Di Strada
Date:
Dal: 21/06/2019
Al: 29/06/2019
Dove:
Logo Comune
Marche - Italia
Contatti
Fonte
Luigi Piga
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Veregra Street Festival

21° Festival Internazionale Di Arte E Cibo Di Strada

Da Venerdì 21 a Sabato 29 Giugno 2019 -
Centro Storico - Montegranaro (FM)

Veregra Street Festival - Montegranaro

XXI EDIZIONE DEL VEREGRA STREET FESTIVAL
Festival internazionale dell’arte e del cibo di strada

dal 21 al 29 giugno 2019 a MONTEGRANARO (FM)

> 16 giugno, ANTEPRIMA A MONTEMONACO con evento “Fuori Strada – Artisti marchigiani per i Sibillini” 

> dal 24 al 26 giugno VEREGRA CHILDREN con “Premio Nazionale Otello Sarzi” per bambini, ragazzi e famiglie

> 10 e 11 luglio POETIC INVASION: VETRINA INTERNAZIONALE nelle colline montegranaresi

tutti gli eventi sono gratuiti

www.veregrastreet.it
www.comune.montegranaro.fm.it

LE INFORMAZIONI IN BREVE

Arriva alla ventunesima edizione il Veregra Street Festival, kermesse internazionale dell’arte e del cibo di strada che si svolgerà dal 21 al 29 giugno 2019 a Montegranaro, bella e laboriosa città marchigiana in provincia di Fermo.

Il Veregra Street è uno dei più grandi festival italiani del settore che propone un ricco cartellone in nove intense giornate di incanti, prodigi e stupore con oltre 100 spettacoli delle più varie espressioni di arte urbana in piazze e vicoli del medioevale centro storico, i profumi e le gustosità dello street food di qualità e dei piatti della tradizione marchigiana con la sezione “Veregra Food”, spettacoli e laboratori rivolti a bambini, ragazzi e famiglie con la sezione “Veregra Children” in programma dal 24 al 26 giugno con il “Premio Nazionale Otello Sarzi”, mostre, mercatino artigianale e eventi collaterali organizzati insieme ad associazioni cittadine.

Viene riproposta per il terzo anno consecutivo l’anteprima a Montemonaco “Fuori Strada – Artisti marchigiani per i Sibillini”, evento di solidarietà ed attenzione nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma che quest’anno si svolgerà il 16 giugno, e la sezione “PIC Festival” legata al progetto europeo “PIC, Poetic Invasion (of the Cities)” di cui il Comune di Montegranaro è capofila, con spettacoli di compagnie provenienti dal Belgio (nazione ospite per il 2019). La novità di questa edizione è la Vetrina Internazionale delle arti performative, evento legato al progetto “Poetic Invasion”, che si svolgerà nei casolari delle colline montegranaresi nei giorni 10 e 11 luglio.

GLI APPROFONDIMENTI

L’ANTEPRIMA A MONTEMONACO IL 16 GIUGNO PER LE POPOLAZIONI TERREMOTATE

Per il terzo anno consecutivo viene proposta “Fuori Strada – Artisti marchigiani per i Sibillini”, un’anteprima del festival a Montemonaco in segno di solidarietà e di attenzione per le popolazioni dei Monti sibillini colpite dal sisma dell’ottobre 2016 ed ancora alle prese con grandi problemi.

Quest’anno l’evento si svolgerà domenica 16 giugno e coinvolgerà diversi artisti di strada marchigiani che daranno il loro generoso contributo nel tenere alta l’attenzione su un bellissimo territorio ancora in difficoltà.

GLI SPETTACOLI DEL VEREGRA STREET FESTIVAL

Le compagnie ospiti del Veregra Street Festival sono professioniste, provengono da molte parti del mondo e diverse di loro presentano spettacoli di nuova produzione e/o in prima nazionale.

Per ciò che riguarda le grandi attrattività e gli spettacoli di grande formato sono in programma la compagnia brasiliana Circo No Ato e le tre compagnie catalane Circ Panic, Trespertè e Factoria Circular.

Tra i numerosi ospiti stranieri ci saranno il duo clown Mortelo & Manzani dalla Catalunya, gli Envol Distratto dalla Francia, Sara Twister e Noah Chorny dalla Germania, Keiichi Iwasaki dal Giappone, il Duo Looky da Israele, Pancho Libre dal Messico e la compagnia Vaya dal Portogallo.

Tra le varie proposte italiane verranno presentati due nuovi spettacoli delle compagnie Magda Clan e Duo Linda (composto da Mario Levis e Silvia Martini) coprodotti dal festival in un’azione di sostegno alle creazioni autoctone che il festival attua da sempre.

Come al solito ci saranno anche tanti gruppi musicali che suoneranno in piazze e vicoli della città.

LA SEZIONE VEREGRA CHILDREN CON IL PREMIO NAZIONALE OTELLO SARZI

Da lunedì 24 a mercoledì 26 giugno si svolgerà “Veregra Children”, sezione del festival dedicata a bambini, ragazzi e famiglie con laboratori e spettacoli che si svolgeranno al Teatro La Perla e all’aperto in spazi protetti.

La sezione ospita, quest’anno, la XXV edizione del Premio Nazionale Otello Sarzi, il più longevo premio italiano destinato a nuove formazioni e a giovani compagnie italiane del teatro per l’infanzia e la gioventù affinché abbiano una grande opportunità di rendere visibile le loro opere agli addetti ai lavori e ad un ampio pubblico. Da quest'anno il Premio intraprende anche un percorso teso alla promozione del teatro di figura, assegnando, in memoria dell’artista e scenografo Paolo De Santi, un Premio allo spettacolo più significativo, presentato anche da compagnie che non siano più giovani, al fine di valorizzare questo genere teatrale a cui Otello Sarzi era particolarmente vicino. Maggiori informazioni in www.marameofestival.it

IL PIC FESTIVAL CON UNA VETRINA INTERNAZIONALE E IL TEATRANDO DI PAGLIA A LUGLIO

Come nella scorsa edizione, ci sarà la sezione “PIC Festival”, questa volta con spettacoli di compagnie provenienti dal Belgio – paese di uno dei partner del progetto e nazione ospite per l’anno 2019 - proposti nell’ambito di “Poetic Invasion of the cities”, progetto europeo multidisciplinare che vede il Comune di Montegranaro capofila accanto a 3 partner Europei: l’associazione Neue Gruppe Kulturarbeit organizzatore del Festival “La Strada”  di Brema (Germania), il Teatrul National Radu Stanca che organizza il “Sibiu Festival Internazionale Del Teatro” di Sibiu (Romania) e l’associazione internazionale Open Street AISBL con sede a Bruxelles in Belgio, che gestisce l’omonimo network composto da più di 300 festival e compagnie di arti di strada di oltre 20 paesi europei.

Il progetto, cofinanziato nell’ambito del programma Creative Europe, ha messo in atto un ambizioso programma di lavoro per il triennio 2017-2020 dedicato alla promozione di spettacoli in spazi non convenzionali, alcuni dei quali di forme d’arte tradizionali (per esempio musica classica e danza classica), con l’obiettivo di renderle maggiormente accessibili ad un ampio e nuovo pubblico che altrimenti non ne usufruirebbe.

Le compagnie belghe che si esibiranno durante il Veregra Street sono i Doble Mandoble e i Sitting Dunk con spettacoli circensi e la Cia Jordi l. Vidal con uno spettacolo di acrobazie, danza e teatro fisico.
Per ciò che riguarda la proposta di arti tradizionali in contesti non convenzionali, vengono coinvolte due formazioni di giovani musicisti del Conservatorio Pergolesi di Fermo.

La sezione PIC Festival prevede questi artisti durante la grande kermesse di Montegranaro ed altri in due importanti appendici: la Vetrina Internazionale Poetic Invasion, organizzata nei giorni 10 e 11 luglio in bellissime location della collina montegranarese con molti artisti provenienti da diversi paesi europei, e la partecipazione al festival Teatrando di Paglia in programma il 12 e 13 luglio nelle colline tra Montegranaro e Monte San Giusto.

IL “VEREGRA FOOD” – STREET FOOD E CIBO DELLA TRADIZIONE LOCALE

Dal 2013 il Festival propone con successo anche la sezione “Veregra Food” con eccellenze enogastronomiche del cibo della tradizione e del cibo di strada regionale, nazionale e internazionale. Nel centro storico alcune associazioni propongono il cibo della tradizione locale e in via Gramsci viene proposto cibo di qualità su ruote, street food con van e furgoni provenienti da diverse regioni con tante specialità italiane e straniere. Un’iniziativa che ha ampliato il concetto di “cultura di strada” al quale il festival si ispira da sempre e nel quale rientra con importante valenza anche il cibo come elemento fondante dello spirito dei luoghi e delle persone.

GLI EVENTI COLLATERALI

Il Veregra Street Festival coinvolge sempre volontari, associazioni culturali e commercianti che propongono varie iniziative collaterali. Il mercatino artigianale quest’anno si snoderà lungo le vie del centro storico e come sempre verranno organizzate visite guidate ai beni culturali della città.

Montegranaro è anche il centro di una prestigiosa produzione calzaturiera conosciuta in tutto il mondo e in occasione del Festival sarà possibile visitare diversi outlet aziendali.

Il XXI Veregra Street Festival è organizzato dal Comune di Montegranaro con direzione artistica di Giuseppe Nuciari ed il sostegno di MiBACT e Regione Marche.

Informazioni per il pubblico
www.veregrastreet.it - Facebook, Instagram e Twitter
Telefono Ufficio Cultura Comune di Montegranaro: 0734897932


Veregra Street Festival - Montegranaro

Fuori Strada
Artisti marchigiani per i Sibillini 

domenica 16 giugno 2019
a MONTEMONACO (AP)
dalle ore 11:00 alle ore 22:00

Anteprima del XXI Veregra Street Festival, organizzata in segno di solidarietà e di attenzione per le popolazioni dei Monti Sibillini colpite dal sisma, con artisti marchigiani, animazioni, visite al Museo della Sibilla, passeggiata naturalistica, laboratorio sulla produzione di sapone artigianale, mercatino dei prodotti tipici del territorio, stand gastronomici e menù speciali in ristoranti convenzionati, animazione.

La grande kermesse di Montegranaro si svolgerà tra il 21 e il 29 giugno con oltre 100 spettacoli delle più svariate espressioni dell’arte urbana, con lo street food e il cibo della tradizione del Veregra Food e con il Veregra Children che quest’anno ospita importanti compagnie di teatro ragazzi nell’ambito del XXV Premio Nazionale Otello Sarzi e proporrà inoltre laboratori, attività di animazione e incontri con autori.

Tutti gli spettacoli sono a fruizione gratuita.

Informazioni per il pubblico: Ufficio Cultura di Montegranaro ai numeri 0734897932 e 3371660331

www.veregrastreet.it  - www.comune.montegranaro.fm.it - info@veregrastreet.it

Per il terzo anno consecutivo il Veregra Street Festival di Montegranaro (FM) organizza un’anteprima a Montemonaco (AP) in segno di solidarietà e di attenzione per le popolazioni dei Monti Sibillini colpite dal sisma dell’ottobre 2016 ed ancora alle prese con grandi difficoltà.

Quest’anno l’iniziativa si svolge il 16 giugno, dalle ore 11 alle ore 22, con esibizioni di diversi artisti marchigiani che mettono in scena i loro spettacoli a fronte di un minimo rimborso spese.

L’evento si intitola “Fuori Strada – Artisti marchigiani per i Sibillini” ed è fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Montegranaro e dalla direzione artistica del Veregra Street Festival per mantenere viva l’attenzione su un territorio ricco di cultura e di bellezze, che necessità ancora di aiuto pe risollevarsi.

Una bella giornata di festa che viene organizzata insieme al Comune di Montemonaco, alla Pro Loco Di Montemonaco ed al Clown&Clown Festival di Monte San Giusto.

Durante la giornata sarà possibile visitare il Museo della Sibilla, ci sarà un mercatino dei prodotti tipici del territorio, uno stand gastronomico della Pro Loco aperto per pranzo e cena e si potranno gustare menù speciali presso alcuni ristoranti convenzionati.

Il Museo della Sibilla organizza anche "Le erbe della Sibilla", passeggiata naturalistica con partenza alle ore 9:30 e nel pomeriggio un laboratorio sulla produzione di sapone artigianale (prenotazione al numero 0736856462).

Gli artisti e le compagnie che si esibiranno durante la giornata sono: Piero Massimo Macchini con il suo personaggio Dolly Bomba, la Mabò Band (musicisti clown), Riciclato Circo Musicale (musica con oggetti di riciclo), Jump_It (visual comedy), Sub Limen (street dance e pantomima), Storie Filanti (animazione e teatro per bambini) e l’Associazione Clown Care M’illumino d’immenso (animazione, bolle di sapone, trucca bimbi).

Tra di loro i più conosciuti sono sicuramente Piero Massimo Macchini, la Mabò Band e il Riciclato Circo Musicale.

Piero Massimo Macchini è un attore, comico, mimo, fantasista e clown marchigiano, si è esibito in molte parti del mondo ed è molto conosciuto e apprezzato nella sua regione grazie al progetto Web-TV-Live MARCHE TUBE, Conoscere le Marche senza Capirci un Tube!, di cui è il principale protagonista nei panni di numerosi divertentissimi personaggi quali Paciotti, Cochetti, Straffi, Leopardi, Maria Montessori, Allevi, Il Mimo Parlante, Mago Pier Maxime, Dustin Hofmann e Roxy Il Gigolò.
La Mabò Band è una nota brass band italiana che vanta innumerevoli tentativi d’imitazione, dal 1991 sui palcoscenici e nelle piazze di tutto il mondo con diverse apparizioni in trasmissioni televisive nostrane, tra le quali il Maurizio Costanzo Show e Striscia la Notizia. I tre musicisti clown – Renzo Stizza, Amilcare Pompei e Fabrizio Palazzetti – sono di Monte San Giusto (MC), paese nel quale hanno dato vita dal 2005 al Clown&Clown Festival, grande festival internazionale di clownerie e clownterapia che contribuisce all’organizzazione della giornata solidale a Montemonaco.

Il Riciclato Circo Musicale nasce nel 2006 da quattro singolari musicisti, professionisti e provenienti da generi ed esperienze artistiche completamente diverse, che hanno cominciato a utilizzare materiali di recupero ed oggetti di uso comune per costruire strumenti musicali classici e contemporanei, ma anche e soprattutto totalmente nuovi e inventati da loro stessi. La band di esibisce in teatri nazionali e internazionali, in numerosi Festival in Italia e in Europa, ha partecipato a Italia’s Got Talent nel 2015 e a diverse altre trasmissioni televisive di reti nazionali.

IL XXI VEREGRA STREET FESTIVAL
Dal 21 al 29 giugno 2019 a Montegranaro

Arriva alla ventunesima edizione il Veregra Street Festival, kermesse internazionale dell’arte e del cibo di strada che si svolgerà dal 21 al 29 giugno 2019 a Montegranaro, bella e laboriosa città marchigiana in provincia di Fermo. Il Veregra Street è uno dei più grandi festival italiani del settore che propone un ricco cartellone in nove intense giornate di incanti, prodigi e stupore con oltre 100 spettacoli delle più varie espressioni di arte urbana in piazze e vicoli del medioevale centro storico, i profumi e le gustosità dello street food di qualità e dei piatti della tradizione marchigiana con la sezione Veregra Food, spettacoli e laboratori rivolti a bambini, ragazzi e famiglie con la sezione Veregra Children in programma dal 24 al 26 giugno con il Premio Nazionale Otello Sarzi, mostre, mercatino artigianale e eventi collaterali organizzati insieme ad associazioni cittadine.

Viene riproposta la sezione PIC Festival legata al progetto europeo “PIC, Poetic Invasion (of the Cities)” di cui il Comune di Montegranaro è capofila, con spettacoli di compagnie provenienti dal Belgio (nazione ospite per il 2019).

La novità di questa edizione è l’appendice della Vetrina Internazionale delle arti performative, evento legato al progetto “Poetic Invasion”, che si svolgerà nei casolari delle colline montegranaresi nei giorni 10 e 11 luglio.

Il XXI Veregra Street Festival propone tutti eventi gratuiti, è organizzato dal Comune di Montegranaro con direzione artistica di Giuseppe Nuciari ed il sostegno di MiBACT e Regione Marche.



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-05-28 09:41:01
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.