sfondo endy
Agosto 2022
eventiesagre.it
Agosto 2022
Numero Evento: 21155055
Eventi Festival
Eatinero Cremona
Festival Del Cibo Di Strada Itinerante
Date:
Dal: 24/09/2021
Al: 26/09/2021
Dove:
Logo Comune
Piazza Roma
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
Eatinero - Festival del cibo di strada
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250
dado d'oro

Eatinero Cremona

Festival Del Cibo Di Strada Itinerante

Da Venerdì 24 a Domenica 26 Settembre 2021 -
Piazza Roma - Cremona (CR)

Eatinero Cremona - Cremona

Eatinero Cremona 2021 - Festival del cibo di strada itinerante
Dal 24 al 26 settembre torna a Cremona, in piazza Roma, l’annuale festa dello street food e dei food truck di Eatinero.it

È giunta alla 7ma edizione e ormai è una tradizione: l’ultimo weekend di settembre, da venerdì 25 a domenica 27, si terrà a Cremona, nella centralissima piazza Roma, Eatinero Cremona – Festival del cibo di strada itinerante.

Eatinero Cremona 2021 è stato scelto dagli European Street Food Awards, il più importante concorso di street food al mondo, per selezionare il miglior food truck italiano. 
Le cucine su ruote che parteciperanno all'evento di Piazza Roma si sfideranno per conquistare l'ambitissimo titolo. Sarà una giuria di esperti a decretare il vincitore mentre il pubblico dovrà eleggere il miglior food truck per la categoria "People Choice". Sarà possibile votare durante i tre giorni del Festival,

La manifestazione, che porterà nella città del torrone l’eccellenza dello street food italiano, è organizzata da Eatinero.it con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona e in collaborazione con Confesercenti della Lombardia Orientale.

Un grande ristorante all’aria aperta
Come ogni anno saranno presenti food truck provenienti da tutta Italia, con cibi di strada preparati al momento: hamburger, barbecue, frittini di pesce, panini gourmet, cibo internazionale e specialità regionali. Accanto a loro due beer truck con oltre 40 spine di birre artigianali e una vineria mobile per degustazione di vini e cocktail.

Le cucine apriranno venerdì alle 18 e resteranno aperte per tutto il fine settimana fino alla mezzanotte di domenica, con ingresso all’area libero e gratuito. Sarà un grande ristorante street food all’aria aperta e in pieno centro: si potrà pranzare e cenare ma anche godersi una birra, un bicchiere di vino e qualche stuzzichino nel pomeriggio, all’ora dell’aperitivo o dopo cena.

Misure Anti-Covid
Particolare attenzione sarà prestata a tutte le misure di sicurezza per ostacolare la diffusione della Covid-19: l’area dedicata al Festival è stata ampliata, così come sono aumentati i posti a sedere, per garantire il massimo distanziamento tra le persone; per la distribuzione e il consumo delle pietanze sarà utilizzato esclusivamente packaging monouso; sarà obbligatorio l’uso delle mascherine per tutti i visitatori della manifestazione; food truck, tavoli e sedute saranno sanificate regolarmente e accanto a ogni furgoncino sarà posto a gel igienizzante per le mani.


Eatinero Cremona - Cremona

Eatinero Cremona 2021
Festival del Cibo di Strada Itinerante
24-25-26 settembre, Piazza Roma - CREMONA

L’evento ospiterà la finale degli “Italian Street Food Awards”, che decreteranno il miglior food truck italiano

E’ tutto pronto: dal 24 al 26 settembre la carovana dei food truck di Eatinero, con tutte le loro specialità regionali, etniche e gourmet servite in modalità “street food”, farà tappa in piazza Roma a Cremona per tre giornate a base di ottimo cibo, drink, musica e convivialità all’aria aperta.

Organizzata con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona e della Confesercenti della Lombardia Orientale, quella in arrivo (la settima) sarà un’edizione speciale perché Eatinero ospiterà per il terzo anno consecutivo (e per la prima volta proprio a Cremona) la finale italiana degli European Street Food Awards, il più importante concorso di street food al mondo, che “incoronerà” il miglior food truck italiano.

Dalle 18 di venerdì fino alle 24 di domenica, per tutto il weekend sarà un viaggio alla scoperta dei sapori e dei meravigliosi furgoncini dal design unico.

Eatinero è sinonimo di street food di alta qualità preparato e cucinato al momento proprio a bordo dei food truck: hamburger e panini gourmet, carne cotta al barbecue, frittini di pesce, cibo etnico, cucina regionale e tanta passione sono gli ingredienti che daranno vita a una grande festa all’insegna del gusto “on the road”.

Presenza fissa a tutti gli eventi di Eatinero, che affiancano in sintonia fin dal 2015, non mancheranno il Birrabus e il Birracamper di Birra di Classe, che non saranno in gara all’Italian Street Food Awards ma presenteranno la loro selezione pressoché infinita di birre artigianali prodotte da premiati microbirrifici italiani (una quarantina di referenze in totale), spillate su mezzi d'epoca rielaborati in chiave moderna, com’è nel loro stile inconfondibile.

Venerdì l’evento entrerà nel vivo appunto dalle 18, mentre sabato e domenica le cucine saranno aperte e operative tutto il giorno, dal pranzo alla cena passando per l’aperitivo pre serale fino a mezzanotte (ingresso gratuito).

ITALIAN STREET FOOD AWARDS

L’occasione è imperdibile: durante il lungo weekend di Eatinero-Cremona gli street chef avranno infatti l’occasione di partecipare al più importante concorso di street food al mondo, al termine del quale verrà selezionato il miglior food truck italiano.

Le cucine su ruote si sfideranno dunque per conquistare l'ambitissimo titolo messo in palio dagli “Italian Street Food Awards”, declinazione nazionale del contest su scala globale fondato nel 2017 da Richard Johnson, giornalista e consulente gastronomico pluripremiato, autore del best-seller “Street Food Revolution” nonché conduttore di vari format tematici targati BBC.

Il progetto European Street Food Awards si fonda su una grande convinzione, esplicitata nel manifesto programmatico, secondo cui “mai come oggi la gente vuole mangiare cibo di strada, cucinato e servito nel modo giusto, informalmente e all’aria aperta…la nostra missione è trovare il meglio che c’è là fuori!”. Grazie anche a giudici del calibro di superstar-chef come Marco Pierre White (già tre stelle Michelin), Marco Locatelli (anche giudice di Masterchef Italia) e Titti Qvarnström, chef del ristorante Bloom in the Park di Malmö e prima chef donna esponente della nuova cucina nordica ad essere premiata con una stella Michelin (info e dettagli su: europeanstreetfood.com).

COME FUNZIONA LA VOTAZIONE?

Una giuria di esperti decreterà il vincitore italiano degli European Street Food Awards.

La giuria sarà così composta:
- Barbara Manfredini, Assessore al Turismo, City Branding e Sicurezza del Comune di Cremona
- giornalista del quotidiano La Provincia (NOME DA DEFINIRE)
- Marcello Ferrarini, street chef e conduttore del programma "Senza glutine con gusto” in onda su Gambero Rosso Channel

Altrettanto protagonista, il pubblico eleggerà invece il miglior food truck per la categoria "People Choice": tutti i visitatori che consumeranno almeno una pietanza in uno dei food truck presenti nella piazza potranno richiedere una cartolina da imbucare nell’urna del loro furgoncino preferito. Al termine della manifestazione si procederà al conteggio delle cartoline e all’elezione del miglior food truck d’Italia in questa speciale categoria.

FOODTRUCK PARTECIPANTI ALL’EVENTO E AGLI ITALIAN AWARDS

DAJE Specialità hamburger gourmet, provenienza Roma.
BASULON Specialità hamburger gourmet, provenienza Codogno (LO).
PORCO BRADO Specialità panini con carne di cinta senese, provenienza Cortona (AR).
FUMETTO Specialità carne affumicata, provenienza Trenzano (BS).
SCOTTADITO Specialità marchigiane, provenienza San Benedetto del Tronto (AP).
ROCK BURGER Specialità hamburger gourmet, provenienza Torino.
KITCHEN REBELS Specialità pesce fritto e arrosticini di totano, provenienza Milano.
BRANCHIE Specialità burrito, provenienza Pesaro.
FIRENZEN Specialità asiatiche, provenienza Firenze.
TRENTINTRAC Specialità trentine, provenienza Alpe Cimbra.
BOBSON Specialità gnocchi e panini gourmet, provenienza Milano.
PIÙ TOAST Specialità club sandwich, provenienza Milano.
LA ROULOTTINA Specialità crêpes, provenienza Brescia.

PROGRAMMA

Orari della manifestazione:
Venerdì dalle 18 alle 24; sabato e domenica dalle 11 alle 24.

Nel dettaglio:

Venerdì 24 settembre
ore 18: inaugurazione
ore 21: concerto Giuditta

Nata dall'esigenza di farsi simbolo “del debole che resiste contro il forte, di chi non si fa soggiogare da alcun potere”, la band bresciana formata da Francesca Cordone (voce), Ludovico Di Meco (basso), Francesco Regazzoli (chitarra) e Jury Suardi (batteria), già premiati all’Arezzo Wave 2021 come “Best band Lombardia” si contraddistingue per un sound intensamente alt-rock, con liriche in italiano e orizzonti aperti verso il mondo.

Sabato 25 settembre
ore 11: apertura evento
ore 12: premiazione Italian Street Food Awards
ore 21: concerto The Matt Project

Band bresciano-veronese formata da Jury Magliolo (voce e basso), Carlo Poddighe (voce e chitarra) e Matteo Breoni (batteria): groove all’ennesima potenza per una miscela esplosiva di funk, soul e rock’n’roll, con attitudine retrofuturista.

Domenica 26 settembre
ore 11: apertura evento
ore 20: concerto Andrea Van Cleef

Leader dei tellurici Humulus e solista incline a sonorità acustiche e psichedeliche, il cantante e chitarrista bresciano presenta #folksession, jam acustica e non convenzionale, naturalmente predisposta a prendere pieghe estemporanee inaspettate…

INFO, INGRESSI E ANTI COVID

Come detto, l’ingresso all’evento è gratuito. I visitatori dovranno essere in possesso del Green Pass, che non dovrà però essere esibito all’ingresso.

Massima attenzione sarà prestata a tutti gli aspetti riguardanti la sicurezza, nel pieno rispetto delle normative anti Covid in vigore: nello specifico, sarà aumentato il numero di posti a sedere e i tavoli saranno distribuiti sull’intera area per garantire il massimo distanziamento tra le persone.

Per la distribuzione e il consumo delle pietanze sarà utilizzato esclusivamente packaging monouso. Tavoli e sedute saranno sanificati regolarmente e accanto a ogni furgoncino sarà posto il gel igienizzante per le mani. Per tutti i visitatori in coda ai food truck sarà inoltre obbligatorio l’uso delle mascherine. Per tutte le novità e gli aggiornamenti in tempo reale basta seguire le omonime pagine Facebook e Instagram di Eatinero, realtà che dal 2015 si propone di diffondere la cultura del cibo di strada come espressione delle ricchezze del territorio, attraverso festival, eventi, iniziative culturali, promozionali e progetti collaterali.

EATINERO: FESTIVAL, EVENTI E CATERING

L'evento è organizzato da Eatinero, una delle più importanti realtà italiane nel mondo dello street food. Nata come organizzatore di festival ed eventi dedicati al cibo di strada, oggi Eatinero si occupa anche di catering con food truck, ricreando la stessa atmosfera di festa e convivialità anche in piccoli e grandi eventi privati e aziendali.

Dal 2018 Eatinero offre consulenza e assistenza a 360°: non solo selezione dei food truck ma una regia completa che include ricerca della location e dei fornitori di servizi aggiuntivi (allestimento, service, intrattenimento, personale) e attività di promozione e comunicazione.

Nel 2020 nasce Eatinero.it, la prima piattaforma italiana di ricerca e prenotazione online di food truck per catering ed eventi street food. Tramite Eatinero.it è possibile trovare e contattare i food truck della propria zona e richiedere preventivi per matrimoni e cerimonie di qualsiasi tipo, feste private ed eventi aziendali, come meeting, congressi, inaugurazioni, open day e family day. Un modo per creare, in maniera autonoma e personalizzata, un evento street food a domicilio, unico e memorabile.

CONTATTI
www.eatinero.it
Facebook: Eatinero
Instagram: @eatinero_official

Ufficio Stampa Stupefacente Studio



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-09-21 13:13:33
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.