sfondo endy
Settembre 2019
eventiesagre.it
Settembre 2019
Numero Evento: 21175228
Eventi Musicali
Eventi Corsi
Musica Al Cinema Per Il Museo A Torino
I Concerti / Laboratori Musicali Al Cinema
Date:
Dal: 29/01/2019
Al: 07/05/2019
Dove:
Logo Comune
Corso Vittorio Emanuele Ii, 52
Piemonte - Italia
Contatti
Fonte
Sara Terzano
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
artigiani-del-gusto
fiaccadori-300x250 proc

Musica Al Cinema Per Il Museo A Torino

I Concerti / Laboratori Musicali Al Cinema

Da Martedì 29 Gennaio a Martedì 07 Maggio 2019 - dalle ore 11:00
Cinema Ambrosio - Corso Vittorio Emanuele Ii, 52 - Torino (TO)

Musica Al Cinema Per Il Museo A Torino - Torino

MUSICA AL CINEMA PER IL MUSEO

L’Arpa di Sara Terzano e le Percussioni di Roberto Mattea conducono le Scuole alla scoperta del Museo Regionale di Scienze Naturali al Cinema Ambrosio di Torino

I CONCERTI / LABORATORI MUSICALI AL CINEMA - Con proiezione di immagini sul grande schermo e Musica suonata dal vivo

CINEMA AMBROSIO, Corso Vittorio Emanuele II, 52 TORINO
(di fronte alla Stazione Ferroviaria di Porta Nuova)

  1. ARIE CELTICHE | Martedì 29 Gennaio 2019 - ore 11

  2. IL CANTO DELLA TERRA | Martedì 19 Febbraio 2019 - ore 11

  3. PAESAGGI SONORI DAL DESERTO AL NILO | Martedì 12 Marzo 2019 - ore 11

  4. LEGGENDE DI LUNASONORA | Martedì 16 Aprile 2019 - ore 11

  5. NATURA: GIOCHI DI SUONI & COLORI | Martedì 7 Maggio 2019 – ore 11

Duo Arpa e Percussioni “ROSARTHUM” del Gruppo Cameristico ALCHIMEA
SARA TERZANO, arpa
ROBERTO MATTEA, percussioni

_____________________________________________________________________

Con i laboratori-concerto al Cinema Ambrosio del  Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, continua l’appassionante percorso musicale dedicato alla Natura realizzato per le Scuole dall’arpista Sara Terzano e dal percussionista Roberto Mattea, entrambi musicisti e architetti.

In attesa della riapertura del Museo, le consolidate attività musicali dell’Associazione Culturale Musicale Alchimea inserite nella programmazione della sezione didattica del Museo Regionale di Scienze Naturali hanno luogo in via eccezionale nelle sale del CINEMA AMBROSIO nel cuore di Torino, permettendo alle Scuole di vivere un’esperienza multidisciplinare che unisce l’emozione della musica eseguita dal vivo all’arpa e alle percussioni alla suggestione di immagini proiettate sul grande schermo sul tema non solo delle scienze e della natura, ma anche dell’architettura, dell’arte, della letteratura e dell’ambiente.

Sara Terzano, docente di Arpa al Conservatorio di Musica di Alessandria e Roberto Mattea, docente al Politecnico di Milano, da anni approfondiscono il dialogo tra la Musica e le Arti, in particolare l’architettura, percorso che è sfociato nella realizzazione della Rassegna Concertistica “Musica – Magia dei Luoghi” atta alla valorizzazione del Patrimonio attraverso l’arte dei suoni.

Martedì 29 Gennaio sono partiti con “Arie Celtiche… verso il Fantastico” gli ormai collaudati laboratori in veste di concerto con il coinvolgimento diretto del pubblico che hanno assunto, così la forma di veri e propri spettacoli con proiezione d’immagini sullo schermo cinematografico e musica eseguita dal vivo all’arpa moderna, all’arpa celtica, alla batteria e alle percussioni dall’arpista Sara Terzano e dal percussionista Roberto Mattea. I cinque appuntamenti dal titolo “Arie Celtiche” (29 Gennaio), “Il Canto della Terra” (19 Febbraio), “Paesaggi sonori dal deserto al Nilo” (12 Marzo), “Leggenda di Lunasonora” (16 Aprile), “Natura. Giochi di Suoni e Colori” (7 Maggio) saranno dunque resi ancor più suggestivi dal dialogo tra l’arte del suono e fotografie, paesaggi, immagini del Museo e delle sue collezioni, bozzetti di scenografie, opere d’arte e architettura e disegni naturalistici rendendo questa esperienza ricca di stimoli e riferimenti artistici, culturali e naturalistici. Bambini e ragazzi sono sempre invitati ad interagire con gli strumenti musicali e coinvolti in attività di sonorizzazione, improvvisazione e ascolto con, in più, la possibilità di essere proiettati nella magia del Cinema.

Il Cinema Ambrosio, considerato all’inizio del Novecento “l’Acropoli della Cinematografia Italiana”, è luogo ideale per accogliere questo percorso: cinema storico di grande interesse anche architettonico,  ha visto nascere le innovazioni tecnologiche del settore a livello mondiale, ha promosso i primi laboratori didattici rivolti ai bambini, si è distinto sin dalla sua nascita per la programmazione originale e all’avanguardia diventando, con le sue scenografiche attrazioni come il “giardino d’estate”, spazio di aggregazione unico nel suo genere con la commistione di cinema, musica, ballo, didattica, svago e cultura. Inoltre il Cinema Ambrosio è situato di fronte alla Stazione Ferroviaria di Porta Nuova, raggiungibile facilmente da ogni località di partenza.

L’attività didattica musicale si arricchisce, così, di un’esperienza sensoriale a più livelli molto trascinante dal punto di vista emotivo.

Ecco i 5 Laboratori- concerto in calendario:

  1. ARIE CELTICHE | Martedì 29 Gennaio 2019 - ore 11

  2. IL CANTO DELLA TERRA | Martedì 19 Febbraio 2019 - ore 11

  3. PAESAGGI SONORI DAL DESERTO AL NILO | Martedì 12 Marzo 2019 - ore 11

  4. LEGGENDE DI LUNASONORA | Martedì 16 Aprile 2019 - ore 11

  5. NATURA: GIOCHI DI SUONI & COLORI | Martedì 7 Maggio 2019 – ore 11

SARA TERZANO, arpa
ROBERTO MATTEA, percussioni

SONO ANCORA APERTE LE PRENOTAZIONI (obbligatorie) AL NUMERO DEL CENTRO DIADTTICO DEL MUSEO REGIONALE DI SCIENZE NATURALI:

tel. 011 4326307 oppure 011 432 63 34.

Il dettaglio dei  contenuti dei laboratori musicali sono visionabili nel quaderno  didattico del  Museo nella pagina dedicata del sito: www.mrsntorino.it alla voce “Didattica”.

Informazioni anche contattando Alchimea al numero 347 45 85 836 - www.alchimea.it

________________________________________________________________________

Il Duo Arpa e Percussioni “Rosarthum” è il cuore pulsante del Gruppo Cameristico ALCHIMEA, ensemble composto da musicisti di formazione classica ma aperto a nuove contaminazioni nato anche con l’intento di valorizzare il patrimonio architettonico e artistico attraverso il linguaggio universale della Musica. E’ fondato e composto da Sara Terzano, arpista di formazione classica e Roberto Mattea, percussionista e batterista. Formatosi nel 1998, il Duo ha in attivo concerti e interventi musicali sulla scena internazionale in manifestazioni culturali e stagioni concertistiche anche come parte integrante di formazioni più ampie (trio, quintetto, sestetto, settimino, orchestra da camera) tra cui il Gruppo Cameristico Alchimea, fondato dal Duo stesso nel 2001. Entrambi i componenti del Duo sono laureati in Architettura presso il Politecnico di Torino; il connubio Musica-Architettura ha portato alla collaborazione con prestigiosi enti e realtà culturali (per citarne alcuni: Museo Egizio, Teatro Regio, Museo Regionale di Scienze Naturali, Palazzo Reale di Torino e di Milano, Polo Museale di Torino, Università degli Studi, Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino, Museo P. Accorsi, Museo d’Antichità, Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo, Swiss Futures and Options Association, Piemonte in Musica, Live Day – Piemonte dal Vivo, Alba Music Festival Italy & USA, Piccolo Regio Laboratorio, Big Torino 2000, Fondazione DNart, Speklon – Siracusa, Fondazione Ferrero, Archivio di Stato, Giornate Europee del Patrimonio, Pistoia: Leggere la Città…) Dal 2008 il Duo cura anche la Direzione Artistica, l’ideazione e la realizzazione della Rassegna Concertistica “Musica: Magia dei Luoghi”, itinerario tra Musica, Arte e Architettura in spazi di pregio del Centro Storico di Torino estesa dall’edizione 2010 ad un territorio sempre più ampio. Nel 2009 ha presentato il CD “La Loggia delle Fate” con il Gruppo Cameristico Alchimea proponendo brani inediti appositamente scritti e arrangiati per l’ensemble  e cura la Direzione artistica e la realizzazione del Festival Internazionale di Villa Faraldi dalla XXX edizione e della relativa Masterclass. Nel 2011 il Duo è stato, inoltre, invitato dal programma Radio Suite di RADIO RAI 3 ad esibirsi dal vivo in diretta. Il repertorio proposto dal Duo Rosarthum parte dalle sonorità medioevali e celtiche del Nord Europa e del Nord Italia arrivando alla Musica tradizionale orientale e Sud Americana fino alla contemporaneità con un’attenta ricerca timbrica ed espressiva esposta in brani inediti anche dal clima Jazz e New Age, la Musica da Film, il Tango e le tradizioni popolari il cui carattere ritmico è esaltato dall’uso delle percussioni. L’amalgama timbrico raggiunto è adatto a scenari suggestivi e a concerti atti ad evocare atmosfere dense di fascino e magia. 

SARA TERZANO | Arpa celtica e Arpa moderna, compositrice

Arpista e compositrice italiana, si è diplomata in Arpa al Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Torino con Gabriella Bosio (“Premio Vico” per il miglior diploma) e si è poi perfezionata all’Ecole Normale de Musique “A. Cortot” di Parigi come borsista “De Sono” conseguendo il “Diplome Supérieur d’Execution” ed al Corso di Alta Specializzazione dell’Accademia della Filarmonica della Scala (Direttore principale: Riccardo Muti). E’ stata premiata in numerosi concorsi nazionali ed internazionali vincendo -tra questi- l’edizione 1991 del Concorso Nazionale di Arpa V. Salvi. Dal 1989 si è perfezionata in Italia con Giuliana Albisetti, Fabrice Pierre, Ieuan Jones, Elizabeth  Fontan-Binoche, Elena Zaniboni, Maria Oliva e Luisa Prandina e a Madrid sotto la guida dell’arpista russa Tatiana Taouer. Svolge intensa attività concertistica suonando anche l’arpa celtica sia come solista che in diverse formazioni. Fondatrice del Gruppo Cameristico Alchimea, ha un vasto repertorio che spazia dalla Classica, alla Celtica, al Jazz e al Rock. Collabora in qualità di Prima Arpa con numerose orchestre sinfoniche e operistiche tra cui l’Orchestra della Svizzera Italiana, l’Orchestra Filarmonica di Torino, l’Orchestra del Teatro e l’Orchestra Filarmonica ‘900 del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra Sinfonica della Moldavia, la Compagnia d’Opera Italiana, l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari e si è esibita come solista con Filharmonia de Cambra de Barcelona, l’Orchestra della Filarmonica della Scala, l’Orchestra dell’Accademia di Schio, l’Orchestra Cameristica di Varese e la Nova Orquestra De Cambra della Reial Academia Catalana de Belles Arts nel più importante repertorio arpistico. Laureata in Architettura e perfezionatasi in Museografia presso il Politecnico di Torino esplora il tema “Musica, Arte e Architettura”. Nel 2000 ha pubblicato i cd “Note per un viaggio immaginario” e “A Merit – Concerto di flauto e arpa” e ha partecipato al film di Dario Argento “Nonhosonno”. Nel 2005 ha preso parte a Lugano (Svizzera) al Progetto Martha Argerich della Radio Svizzera Italiana registrato e trasmesso su Radio 2. Realizza e cura i Laboratori di Arpa ed il Corso di Perfezionamento di Arpa Solista “Dalla Classica alla Musica Rock” per il “Laboratorio del Suono e delle Idee” del Sermig di Torino e le Masterclasses del “Festival internazionale di Villa Faraldi” dalla prima edizione del 2014. Docente per l’Alta Formazione Artistica e Musicale (MIUR), è titolare della Cattedra di Arpa presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria ed è stata docente ai Conservatori di Sassari, Como e Monopoli con Staff Training alla Royal Academy of Music, al Trinity College di Londra e al Conservatoire Royal di Bruxelles.
www.saraterzano.it   

ROBERTO MATTEA | Percussioni

Ha affiancato allo studio classico della musica l’interesse verso gli strumenti a percussione con particolare riferimento alle tradizioni dell’improvvisazione e della ritmica delle culture nere africane e latino-americane. Si è perfezionato in percussioni e batteria con Gianni Branca e Sergio Meola. Attivo sulla scena internazionale, collabora con diverse formazioni cameristiche esaltando la contaminazione tra musica etnica, musica celtica e musica classica ed è componente fisso del trio Arpa d’inCanto, del Duo Rosarthum, del Gruppo Cameristico Gamut, del gruppo Rock Tuttofumo, del Gruppo Cameristico Alchimea e della Big Bati & the little Tango Orchestra. Laureato in Architettura presso il Politecnico di Torino, nel 2004 ha ideato e messo in scena la lettura-concerto “Note d’Architettura” presso la Cooperativa Arti Visive di Torino in collaborazione con l’Associazione Polincontri. Nel 2007 ha  partecipato al festival di teatro per le nuove generazioni “Il gioco del Teatro” organizzato dalla Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani presso la “Casa del Teatro” di Torino. Nel 2011 si è esibito in diretta radiofonica nel programma “Piazza Verdi” di RAI RADIO SUITE. Docente al Politecnico di Torino e Milano, è attivo da anni nell’ambito della Didattica.

www.alchimea.it

DUO ARPA E PERCUSSIONI ROSARTHUM |Associazione Culturale Musicale ALCHIMEA Via Bava, 12 cap. 10124 TORINO (ITALY)

LINK CANALE YOU TUBE: https://www.youtube.com/user/Alchimea

Phone: + 39 347 45 85 836
e-mail: alchimea@alchimea.it
FB: https://www.facebook.com/Alchimea/



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-02-13 11:40:56
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artigiani-del-gusto