sfondo endy
Ottobre 2019
eventiesagre.it
Ottobre 2019
Numero Evento: 21015138
Eventi Cinema
Festival Dei Popoli
60° Festival Internazionale Del Film Documentario
Date:
Dal: 03/07/2019
Al: 09/11/2019
Dove:
Logo Comune
Toscana - Italia
Contatti
Tel.: 055/244778
Fonte
Press Festival dei Popoli
Scheda Evento

Festival Dei Popoli

60° Festival Internazionale Del Film Documentario

Da Mercoledì 03 Luglio a Sabato 09 Novembre 2019 - dalle ore 22:00
Firenze (FI)

Festival Dei Popoli - Firenze

Notti Doc: Omaggio a Agnès Varda
con il Festival dei Popoli all’arena estiva Apriti Cinema


Firenze - Il Festival dei Popoli, festival internazionale del film documentario, per la rassegna “Notti doc”, porta ad Apriti Cinema – l’arena estiva organizzata da Cinema La Compagnia, Spazio Alfieri e Gallerie degli Uffizi, al Piazzale degli Uffizi nell’ambito dell’Estate Fiorentina – dal 3 al 24 luglio (ogni mercoledì, ore 22 a ingresso libero) quattro film che rendono omaggio a Agnès Varda, la regista e fotografa belga, grande maestra del cinema documentario, recentemente scomparsa, protagonista di tante edizioni del festival con le sue opere straordinarie e con la sua inimitabile personalità.

Il festival, che celebrerà il suo sessantesimo anniversario dal 2 al 9 novembre 2019 (a Firenze in varie location della città), propone un viaggio nel mondo della cineasta appassionata, tra le voci più autorevoli della Nouvelle Vague, e una carriera lunghissima fatta di lungometraggi di finzione e molti documentari.

L’omaggio inizia mercoledì 3 luglio con la proiezione di Mur Murs (Francia/USA, 1981): da autentica cittadina del mondo, Varda racconta la lunga passeggiata urbana alla scoperta dei murales che adornano le strade di Los Angeles che le permette non solo di scoprire qualcosa su questa forma d’arte (chi li dipinge? chi li commissiona? chi li guarda?) ma sulla straordinaria varietà di tecniche, colori e soggetti (si va dal politico, al religioso, al personale) fonte di ispirazione per alcune acute osservazioni sul legame che unisce una città ai suoi abitanti (premiato come “Miglior Film” al 22° Festival dei Popoli, nel 1981)

L’omaggio prosegue mercoledì 10 luglio con Les glaneurs et la glaneuse (Francia, 2000) che declina in modo moderno la pratica degli spigolatori, trasformata oggi nel riuso di oggetti abbandonati.

Il terzo appuntamento mercoledì 17 luglio è dedicato a Varda fotografa e la proiezione di Cinévardaphoto (Francia, 2004), tre cortometraggi realizzati in epoche e paesi diversi. In Salut les Cubains (1963) un collage composto da 800 scatti fotografici racconta Cuba e la sua musica nei primi anni della rivoluzione di Castro. In Ulysse (1988) il racconto prende corpo a partire da una fotografia, scattata nel 1954, che ritrae una capra, un bambino e un uomo sulla riva del mare. Ydessa, les ours et etc… (2004) ruota intorno alla stravagante collezione di Ydessa composta da orsetti di peluche e da fotografie di persone ritratte nelle situazioni più disparate, ma sempre in compagnia del loro Teddy Bear.

Il 24 luglio chiude la rassegna Visage, Villages (Francia, 2017), riscoperta, insieme all'artista JR, del paesaggio francese, profondamente trasformato nel corso del tempo (Francia, 2017). Accomunati da una passione comune, Agnès Varda e l’artista JR hanno formato un sodalizio artistico che li porta a percorrere le strade della pro- vincia francese alla riscoperta di un paesaggio che è stato profondamente trasformato nel corso del tempo. Animati dalla curiosità di indagare le tracce della memoria conservate nel presente e proiettate verso un futuro indecifrabile, nel corso del viaggio i due artisti si soffermano sulle tante storie e sui mille volti che compongono una comunità: Visages, Villages.

PROGRAMMA
Notti Doc: Omaggio ad Agnès Varda

Mercoledì 3 luglio - ore 22.00
MUR MURS, di Agnès Varda 
(Francia/USA, 1981, 85’) v.o. fra sot ita
Da autentica cittadina del mondo, Agnès Varda si sente a casa propria in qualsiasi angolo del pianeta. Questa lunga passeggiata urbana alla scoperta dei murales che adornano le strade di Los Angeles le permette non solo di scoprire qualcosa su questa forma d’arte (chi li dipinge? chi li commissiona? chi li guarda?) e sulla straordinaria varietà di tecniche, colori e soggetti (si va dal politico, al religioso, al personale) ma è fonte di ispirazione per alcune acute osservazioni sul legame che unisce una città ai suoi abitanti. Per chi li sa ascoltare, i muri mormorano. Premiato come “Miglior Film” al 22° Festival dei Popoli, nel 1981.
http://www.festivaldeipopoli.org/gestionale/blog/see_news/2019/mur-murs/1422

Mercoledì 10 luglio - ore 22.00
LES GLANEURS ET LA GLANEUSE, di Agnès Varda (Francia, 2000, 82’) v.o. fra sot it

Un tempo gli spigolatori raccoglievano le ultime spighe di grano rimaste nei campi dopo il raccolto. Il film estende l’uso di questo termine arcaico fino a comprendere tutti coloro che, oggigiorno, vivono o sopravvivono frugando tra i rifiuti o recuperando oggetti abbandonati. Originata dall’indigenza, questa pratica è vista come un modo per ribattere alla logica del consumismo con un modo di agire “ecologista”. Nel film Agnès Varda - analizzando il suo modo di fare cinema - si definisce lei stessa una “spigolatrice di immagini”.
http://www.festivaldeipopoli.org/gestionale/blog/see_news/2019/les-glaneurs-et-la-glaneuse/1423

Mercoledì 17 luglio - ore 22.00
CINÉVARDAPHOTO, di Agnès Varda (Francia, 2004, 96’) v.o. fra sot ita
Tre cortometraggi realizzati in epoche e paesi diversi accomunati dall’amore di Agnès Varda per la fotografia. In Salut les Cubains (1963) un collage composto da 800 scatti fotografici racconta Cuba e la sua musica nei primi anni della rivoluzione di Castro. In Ulysse (1988) il racconto prende corpo a partire da una fotografia, scattata nel 1954, che ritrae una capra, un bambino e un uomo sulla riva del mare. Ydessa, les ours et etc…(2004) ruota intorno alla stravagante colle- zione di Ydessa composta da orsetti di peluche e da fotografie di persone ritratte nelle situazioni più disparate, ma sempre in compagnia del loro Teddy Bear.
http://www.festivaldeipopoli.org/gestionale/blog/see_news/2019/cinvardaphoto/1424

Mercoledì 24 luglio - ore 22.00
VISAGES, VILLAGES, DI AGNÈS VARDA E JR (FRANCIA, 2017, 89’) V.O. FRA SOT ITA

Accomunati da una passione comune, Agnès Varda e l’artista JR hanno formato un sodalizio artistico che li porta a percorrere le strade della pro- vincia francese alla riscoperta di un paesaggio che è stato profondamente trasformato nel corso del tempo. Animati dalla curiosità di indagare le tracce della memoria conservate nel presente e proiettate verso un futuro indecifrabile, nel corso del viaggio i due artisti si soffermano sulle tante storie e sui mille volti che compongono una comunità: Visages, Villages.
http://www.festivaldeipopoli.org/gestionale/blog/see_news/2019/visages-villages/1425

Festival dei Popoli
ISTITUTO ITALIANO PER IL FILM DI DOCUMENTAZIONE SOCIALE ONLUS
Vicolo di Santa Maria Maggiore, 1
50123 Firenze – Italia
tel. +39 055 244778 - fax +39 055 241364
info@festivaldeipopoli.org



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-07-02 11:21:17
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.