sfondo endy
Novembre 2019
eventiesagre.it
Novembre 2019
Numero News: 1265
Pubblicata il: 04/08/2017
Pietrasanta Medievale, Weekend Tra Figuranti, Cavalieri, Arcieri Ed Eventi
News riferita a Evento:
Pietrasanta Medievale
Fonte
Comune di Pietrasanta
Scheda News
Pietrasanta Medievale, Weekend Tra Figuranti, Cavalieri, Arcieri Ed Eventi
Pietrasanta Medievale, Weekend Tra Figuranti, Cavalieri, Arcieri Ed Eventi

Eventi: Pietrasanta Medievale, weekend tra figuranti, cavalieri, arcieri ed eventi

Prima edizione dal 5 al 6 agosto tra mercatini, sbandieratori, esibizioni, falconieri, cortei, cene a tema, animazione e tornei di arcieri e balestrieri. 

Weekend medievale nel centro storico di Pietrasanta. La Piccola Atene va alla riscoperta della sua anima medievale riportando indietro le lancette dell’orologio agli anni della fondazione (era il 1255) e all’arrivo di Papa Urbano VI (nel 1386) che sbarcò nel porto lucchese di Motrone. Non solo arte, mostre e grandi eventi culturali, Pietrasanta è pronta ad accogliere la prima edizione di “Pietrasanta Medievale. Il cuore pulsante del centro è pronto ad essere invaso, da sabato 5 a domenica 6 agosto, da attesi centinaia di figuranti appartenenti alle principali contrade e gruppo storici come la locale La Cervia che indossa i colori del Capitanato della Versilia, la Contrada La Madonnina di Querceta protagonista del Palio dei Micci, il gruppo degli sbandieratori del Palio dei Micci, gli Arcieri dello Spirito Fiorito, i Fanti di Spade, la Contrada San Paolino di Lucca, gli ex Cavalieri della Rocca insieme ai Falconieri. La scenografia è quella di Pietrasanta con i suoi edifici storici, dal Duomo con il suo campanile in mattoni che custodisce il capolavoro della scala a forma elicoidale il cui progetto è stato addirittura attribuito a Michelangelo Buonarrotti, all’area della Rocca, che domina sulla piazza centrale, passando per il Chiostro di S. Agostino con le sue colonne in marmo, la rinata Piazza Mitoraj, la preziosa e riservata Sala del Coniglio

Tante le iniziative lungo tutto il weekend (ingresso libero alla città) dal mercato medievale con una ventina di espositori in Piazza Duomo e all’inizio di via Garibaldi e via XX Settembre, agli spettacoli ed esibizioni di sbandieratori, musici, falconieri, menestrelli, dai combattimenti con le spade al torneo dei balestrieri passando per gli accampamenti sparsi nel centro storico fino ad un’area giochi per bambini all’interno del parco della Lumaca, mostre, proiezioni e vetrine dei negozi allestite per l’occasione. Torna anche l’antico corpo di guardia a presidio dell’accesso dalla porta a Pisa. Non manca la cena con la Corte nella cornice del Chiostro organizzata dalla Contrada La Cervia accompagnata da intrattenimento e figuranti (per prenotazioni 328.9264419) e menu a tema nei ristoranti aderenti. Un percorso dentro il passato per far rivivere e scoprire anche ai turisti una Pietrasanta che non esiste più e che l’amministrazione comunale guidata da Massimo Mallegni sta cercando di far riaffiorare. 

Il programma

Sabato 5 agosto: ore 18.00 apertura mercato e accampamenti medievali, spettacoli ed esibizioni in piazza; 19.00 torneo arcieri in piazza Teatro, 20.00 cena medievale in Sant’Agostino a cura della contrada La Cervia (info e prenotazioni entro il 3 agosto 328.9264419); 21.15 animazione medievale per le strade del centro storico; dalle 22.00 alle 24.00 spettacoli ed esibizioni in piazza (sbandieratori, musici, combattimenti, falconieri, giochi con il fuoco).

Domenica 6 agosto: dalle 9.00 alle 12.00 mercato medievale, 18.00 riapertura mercato medievale e d esibizioni in piazza; 19.00 torneo dei balestrieri Contrada San Paolino (Lucca) presso Parco della Lumaca; 21.30 grande corteo storico per le strade del centro; dalle 22.00 alle 24.00 rievocazione storica con spettacoli ed esibizioni in piazza.

Gli eventi collaterali della due giorni. Area Piccoli nel Parco della Lumaca: dalle 19.00 alle 23.00 giochi per bambini, alle 19.30 e alle 21.30 spettacoli di magia con I Senza Nome; dalle 20.00 alle 24.00 sulla facciata della Chiesa di Sant’Agostino proiezione di documentari su usi e costumi medievali a cura dell’associazione Culturale Mondo Cinema; dalle 18.00 alle 24.00 apertura straordinaria della Sala del Coniglio; menù a tema nei ristoranti del centro storico aderenti all’iniziativa (Antichi Sapori, Pinocchio a Pietrasanta, Trattoria Nuova Sci, Osteria Barsanti 54, Le Bar a Vins, Pizzeria Ghimenti, Gattonero, Ristorante Il Vaticano); in piazza Mitoraj la mostra “I colori per la pace”, con i disegni realizzati da bimbi di 50 paesi del mondo; noleggio costumi d’epoca (prenotazioni con prova: 329.0360215); vetrine medievali a cura degli esercizi commerciali del centro in collaborazione con la Pro Loco e le Contrade del Palio dei Micci, l’amministrazione comunale premierà la miglior vetrina. Speaker dell’evento Antonio Giannelli.           

Viabilità e parcheggi. 1.100 posti auto gratuiti a disposizione dei visitatori, distribuiti in sei aree free parking a pochi minuti dall’ingresso nella ztl (parcheggio zona Pesa, cimitero, piazza Accademia, Asl, Terminal Bus,  area Conad, area Coop). Disponibili anche 600 stalli a pagamento.


    ( )

Data ultimo aggiornamento pagina 04/08/2017
Inserito da Simone Camilletti
Attenzione!!! Le notizie riportate in questa pagina sono state gentilmente fornite da Enti Pubblici o Privati.
Grazie Lo Staff Web Up Italia