sfondo endy
Dicembre 2019
eventiesagre.it
Dicembre 2019
Numero News: 629
Pubblicata il: 15/11/2016
Festa Dell'olio 2016, Primo Fine Settimana Da Tutto Esaurito
News riferita a Evento:
Festa dell'Olio Montemurlo
Fonte
Stampa Montemurlo
Scheda News
Festa Dell'olio 2016, Primo Fine Settimana Da Tutto Esaurito

Festa dell'olio 2016, primo fine settimana da tutto esaurito

Grande partecipazione al convegno “Olio sincero” con l'assessore Remaschi. Il libro “Istorie montemurlesi” di Valerio Palandri fa il pieno alla Pieve di San Giovanni Decollato. Oltre quaranta bancarelle in piazza Castello a Rocca
Parte con il piede giusto la 22esima edizione della Festa dell'olio di Montemurlo. Durante il primo fine settimana della manifestazione, infatti, si sono registrate presenze da “tutto esaurito”.
Ad aprire il cartellone di eventi è stato il convegno “Olio sincero” al Centro Giovani di piazza Don Milani, durante il quale si è affrontato il problema delle contraffazioni dell'olio e degli acquisti consapevoli. Ad intervenire al tavolo dei relatori anche l'assessore regionale alle politiche agricole, Marco Remaschi che ha ricordato l'impegno della Regione Toscana, attraverso il protocollo d'intesa con le Procure toscane, per difendere l'olio da truffe e contraffazioni.
« L'olio oggi rischia grosso. I prezzi che sono applicati ai produttori sono sempre più bassi e l'unico modo per salvare la produzione toscana di qualità è praticare acquisti consapevoli - ha spiegato Sandro Piccini,presidente degli olivicoltori toscani-Il prezzo di un buon olio italiano all'ingrosso parte dai 4 euro al litro. Ci dobbiamo chiedere allora come faccia la grande distribuzione a proporre, già da queste settimane, offerte di olio a 3,90 euro al litro. È importante saper scegliere e riconoscere i prodotti di qualità». Al convegno hanno inoltre partecipato l'agronomo Ugo Damerini, il direttore della Coldiretti Prato, Simon Querci e l'assessore alle attività produttive del Comune di Prato, Daniela Toccafondi. Soddisfatto l'assessore alla promozione del territorio, Giuseppe Forastiero, che ha ricordato « L'olio è uno dei grandi prodotti d'eccellenza che unisce tutto il nostro territorio. Se i Comuni della provincia riescono a far rete intorno all'enogastronomia sono vincenti».
Tanto successo e partecipazione anche per la presentazione del libro “Istorie montemurlesi” a cura di Valerio Palandri, che ieri, domenica 13 novembre, ha riempito la pieve di San Giovanni Decollato « Riscoprire la storia rappresenta un valore aggiunto per tutto il territorio»- ha commentato l'assessore Forastiero, intervenuto alla presentazione del libro. Oltre cento persone hanno partecipato al pranzo contadino in Canonica e altrettanto affollato è stato il ristorante “la Taverna della Rocca”, mentre in piazza Castello le quaranta bancarelle dei produttori d'olio e d'artigianato hanno suscitato l'interesse dei numerosi visitatori. Benissimo anche la festa della Castagna, inserita nella festa dell'olio, a causa del maltempo dello scorso fine settimana che costrinse gli organizzatori a rimandare l'evento.
Anche in questo caso tutto esaurito e tanta soddisfazione.


    ( )

Data ultimo aggiornamento pagina 15/11/2016
Inserito da Antonella Fariello
Attenzione!!! Le notizie riportate in questa pagina sono state gentilmente fornite da Enti Pubblici o Privati.
Grazie Lo Staff Web Up Italia