sfondo endy
Agosto 2020
eventiesagre.it
Agosto 2020
Numero News: 662
Pubblicata il: 29/11/2016
Divertimento, Folcrore E Gusto
Fonte
Studiowiki
Scheda News
Divertimento, Folcrore E Gusto
Divertimento, Folcrore E Gusto
Studiowiki s.r.l.s.

Dopo il successo del 2015, è tornato anche quest’anno il Villaggio di Natale a Finale Ligure.
Visto il grande interesse riscontrato lo scorso anno, con oltre 35 mila presenze registrate e provenienti anche da fuori regione, per questa annata gli organizzatori hanno deciso di anticipare l’apertura di un week end e dal 12 di novembre il Villaggio è aperto e attivo e ha già resgistrato migliaia di visitatori. Quest’anno il Natale in Liguria è arrivato prima. 
Gli allestimenti vogliono superare in bellezza quelli già di per sé grandiosi dello scorso anno.
A curare questa importante edizione è stata infatti chiamata una scenografa milanese d’eccellenza: Luisa Costi, che ha brillato per le scenografie dell’Aida di Pechino lo scorso anno. Insomma, si sta lavorando a qualcosa di veramente unico.  
La location rimane la stessa, con lo splendido contesto della vallata di Calvisio, nella primissima entroterra di Finale Ligure, subito dietro il rione Pia.Luci e colori, il grande albero; i mercatini nei tradizionali chalet in legno; gli spettacoli del Christmas Dream dentro la tenda magica, con repliche alle 11, alle 15 e alle 17. 
Babbo Natale e la sua casa immersa nella scenografia di un villaggio nordico, i laboratori ludico didattici con la fabbrica dei folletti; la pista di pattinaggio sul ghiaccio ecologico; la città in miniatura; l’ottovolante di Babbo Natale; la giostra con le tazze; il battesimo della sella con i pony games, il Regno del Ghiaccio, il Labirinto dell’Avvento, “Sul bel Danubio Blu”.
Per una pausa gustosa i menù della tradizione alpina: raclette, bourguignonne e pierrade.
Ben tre trenini che collegheranno il Villaggio con Finale e Finalborgo, uno dei borghi più belli d’Italia! E molto altro da scoprire sul sito www.ilnataledigiuele.it e sulla pagina Facebook. Per la prima volta – siamo ormai alla terza edizione – una mascotte. È Olaf, il folletto mattacchione, ad accompagnare simbolicamente gli ospiti nelle loro giornate al Villaggio. 
E poi, tutti i sabati sera, dentro la tenda magica, un vero e proprio tendone del circo con 200 posti a sedere, si terranno spettacoli di cabaret con comici provenienti da Zelig e Colorado, After dinner show con i musical di Natale e spettacoli inediti e studiati appositamente per il Villaggio.  


    ( )

Data ultimo aggiornamento pagina 29/11/2016
Inserito da Antonella Fariello
Attenzione!!! Le notizie riportate in questa pagina sono state gentilmente fornite da Enti Pubblici o Privati.
Grazie Lo Staff Web Up Italia