sfondo endy
Gennaio 2020
eventiesagre.it
Gennaio 2020
Numero Evento: 21156448
Mercatini Collezionismo
Eventi Mostra Mercato
Operabalôn Con Artforfun(d)
Mostra Mercato Di Pezzi Unici Che Hanno Fatto La Storia Del Teatro Torinese
Date:
Dal: 24/09/2016
Al: 24/09/2016
Dove:
Logo Comune
Piazza Castello
Piemonte - Italia
Contatti
Cell.: +39 347.7282302
Fonte
Art Forfun(d)
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Operabalôn Con Artforfun(d)

Mostra Mercato Di Pezzi Unici Che Hanno Fatto La Storia Del Teatro Torinese

Sabato 24 Settembre 2016 - dalle ore 12:00 alle ore 22:00
Galleria Tamagno,teatro Regio, - Piazza Castello - Torino (TO)

Operabalôn Con Artforfun(d) - Torino

Sabato 24 settembre, dalle 12.00 alle 22.00, Galleria Tamagno (Teatro Regio), Piazza Castello, Torino
Una mostra mercato di pezzi unici che hanno fatto la storia del teatro torinese, sarà la presentazione al pubblico
del progetto ARTFORFUN(D) basato sul riutilizzo virtuoso delle giacenze inutilizzate delle produzioni culturali

ARTFORFUN(D) è un progetto vincitore del bando Insight 2015 di Sardegna Ricerche, finalizzato allo scounting e alla formazione – curata dall'acceleratore privato The Doers - delle migliori idee imprenditoriali. L'idea è quella di applicare i valori dell’economia circolare e della second hand al mondo culturale, offrendo alle imprese di questo settore nuove forme di autofinanziamento attraverso la riattivazione delle loro giacenze inutilizzate.
La compravendita di questi fondi di magazzino crea un meccanismo virtuoso: le imprese vengono sollevate dai costi di ingombro e guadagnano una fee sulle vendite per il finanziamento delle loro attività e contestualmente si inaugura un nuovo mercato di oggetti d'autore esclusivi, finora introvabili.
Il Teatro Regio, confermandosi come interlocutore lungimirante e aperto alle giovani idee imprenditoriali, ha aderito al progetto, aprendo i propri magazzini e mettendo a disposizione pezzi del suo patrimonio, nonché le proprie competenze.

Da qui la creazione dell'evento Operabalôn, ispirato al famoso mercato della città, che condurrà il pubblico in un'atmosfera magica alla scoperta dell’anima delle scene, dei colori, delle suggestioni che l’opera porta con sé. Un’esposizione che farà brillare gli occhi non solo agli appassionati dell’opera, ma anche a collezionisti in cerca di rarità e agli amanti di arredi originali. In mostra una selezione variegata composta da una sessantina di pezzi, dai bassorilievi egizi delle scene di Aida all’oggettistica inusuale e raffinata a corredo degli allestimenti. Il pubblico non si limiterà quindi solo a guardare, ma avrà anche l’opportunità di acquistare queste memorabilia introvabili altrove.

Inoltre, attraverso un’estrazione finale, il Teatro Regio premierà un acquirente con due biglietti per La bohème di Puccini che a ottobre inaugura la Stagione.
Nello specifico dell’evento torinese, la direzione del Teatro Regio, sensibile e attenta agli ultimi tragici fatti che hanno segnato la cronaca del nostro Paese, ha deciso di devolvere i ricavati a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto il 24 agosto scorso.

Nel corso della giornata, il Regio ha deciso di offrire visite guidate gratuite del Teatro a partire dalle ore 12 e fino alle ore 19, partenze dalla Galleria Tamagno ogni 30 minuti. Un’ulteriore opportunità per scoprire itinerari segreti e curiosi di un grande teatro d’opera. Le visite guidate gratuite si inseriscono anche all’interno delle iniziative promosse per le Giornate Europee del Patrimonio.

Operabalôn, sabato 24 settembre, dalle 12 alle 22, Galleria Tamagno, Piazza Castello, Torino, accesso libero

Un evento a cura di ARTFORFUN(D) – Reuse for Cultural Fundraising, progetto e cultural management di Silvia Murruzzu e Flaminia Masotti

In collaborazione con il TEATRO REGIO

Coordinamento e management: Silvia Murruzzu | Comunicazione: Flaminia Masotti

Organizzazione e curatela Karin Gavassa – Associazione Passepartout | Allestimento: Chiara Ambrosini

Per info:
art4fund@gmail.com 
www.facebook.com/artforfund 
www.instagram.com/artforfund

Ufficio stampa ARTFORFUN(D): Flaminia Masotti,
pressart4fund@gmail.com,
+39 347.7282302

 



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2016-09-12 11:32:53
    Inserito da Antonella Fariello
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.