sfondo endy
Settembre 2020
eventiesagre.it
Settembre 2020
Numero Evento: 21051369
Eventi Vari
Appuntamenti Wwf Miramare
Prossime Attività
Date:
Dal: 24/02/2020
Al: 28/02/2020
Dove:
Logo Comune
Friuli Venezia Giulia - Italia
Contatti
Tel.: 040 224147
Fonte
WWF AMP Miramare
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
la bella epoque

Appuntamenti Wwf Miramare

Prossime Attività

Da Lunedì 24 a Venerdì 28 Febbraio 2020 -
Trieste (TS)

Appuntamenti Wwf Miramare - Trieste

24-26 febbraio: Carnevale a Miramare!

Non scherziamo: noi a Carnevale ci siamo! Dal 24 al 26 febbraio, in occasione della chiusura delle scuole, il WWF apre le porte del BioMa e della Riserva di Biosfera di Miramare a tutti i bambini dai 6 anni compiuti agli 11 anni, per una tre giorni all’insegna del mare, della natura e della sostenibilità, tra escursioni in barca, passeggiate nel promontorio, attività tra il Parco e la spiaggia protetta e laboratori al coperto. 

Il Centro Estivo di Carnevale si svolgerà tutti i giorni dalle 9 alle 15 a Miramare, con pranzo al sacco a cura delle famiglie e abbigliamento comodo per stare anche all’aria aperta.

Su richiesta è previsto il servizio di accompagnamento da e per la città (fermata della 6 in via Carducci n.6), con mezzo pubblico, con partenza alle 8.00 e rientro alle 15.30.

PROGRAMMA

Lunedì 24 febbraio
TUTTI A BORDO
Qual è il modo migliore per conoscere la Riserva di Miramare se non vederla dal mare? Salendo sulla barca dei mitilicoltori toccheremo i confini dell’Area marina e arriveremo fino agli allevamenti di mitili, scoprendo di più su questo mestiere antico ma sempre affascinante e partecipando ad alcune fasi del prelievo e della lavorazione dei molluschi. Il pomeriggio sarà la volta di un laboratorio al chiuso per costruire… le vostre uniche maschere marine!

Martedì 25 febbraio
CACCIA AI TESORI DEL PARCO
Voi vi mascherate a Carnevale? Ebbene, c’è qualcuno che lo fa tutto l’anno per difendersi dai predatori e garantirsi la sopravvivenza! Il secondo giorno andremo alla ricerca di piante ed animali che si nascondono nel Parco di Miramare, talmente bravi a mimetizzarsi che per riuscire a vederli avremo bisogno di lenti, binocoli e mappe. E visto che è martedì grasso, potrete venire al centro festivo mascherati anche voi!

Mercoledì 26 febbraio
UNA CAMMINATA NELLA BIOSFERA
Sapete cos’è le Riserva della Biosfera? No? Allora è arrivato il momento di scoprirlo! Una bella passeggiata da Prosecco a Miramare, passando per l’antico Sentiero Natura e il Parco botanico del Castello, seguendo le tracce lasciate dai diversi animali che lo popolano e le piante dalle sorprendenti strategie di sopravvivenza, ci consentirà di scoprire un luogo unico, dove Uomo e Natura vivono in armonia da secoli.

COSTI, ORARI e MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Scarica il Regolamento con tutte le informazioni:
http://www.riservamarinamiramare.it/images/2020/Regolamento_centro_carnevale_2020.pdf
Scaricail Modulo d'iscrizione:
http://www.riservamarinamiramare.it/images/2020/Modulo_centrofestivo_carnevale.pdf

INFO E PRENOTAZIONI
mail: info@riservamarinamiramare.it
tel: 040 224147 int.3 (lun-ven 9-15)

--------------------------------------

Appuntamenti Wwf Miramare - Trieste

Mare, ambiente e salute: incontro per comunicatori

L'ambiente in cui viviamo ha un forte effetto sulla nostra salute, ma anche le nostre scelte, abitudini e azioni hanno un effetto sulla salute dell'ambiente. Ne parleremo martedì 25 febbraio a Trieste a Palazzo Gopcevich, dalle 9 alle 13, nel corso dell’incontro pubblico “Comunicare in modo efficace l'ambiente e la salute”, organizzato da OGS-Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica sperimentale, WWF AMP Miramare e IRCCS Burlo Garofalo nell’ambito del progetto di divulgazione scientifica “Mare e Salute” realizzato grazie al finanziamento della Regione FVG.

Interverranno Giancarlo Sturloni, esperto di comunicazione ambientale; Cosimo Solidoro, oceanografo e direttore della sezione di oceanografia dell'OGS; Paolo Gasparini, genetista e direttore del Dipartimento dei servizi e di diagnostica medica presso l'IRCCS materno infantile Burlo Garofolo; Maurizio Spoto, biologo marino e direttore dell'Area Marina Protetta di Miramare.

Si parlerà di sostenibilità e del rapporto tra salute degli ecosistemi e salute umana e si approfondiranno temi di forte attualità quali l'impatto di plastiche e microplastiche sull'ambiente marino e le risorse alimentari per un'alimentazione consapevole. Si discuterà anche di corrette strategie di comunicazione in ambito ambientale e medico.

L’evento, gratuito, è accreditato dall’Ordine dei giornalisti del FVG e darà diritto ai partecipanti al riconoscimento di 4 crediti formativi. I giornalisti interessati sono invitati ad iscriversi direttamente dalla piattaforma Sigef.

Per il pubblico generico, la partecipazione è gratuita ma l’iscrizione obbligatoria inviando una mail a urp@inogs.it

--------------------------------------

Appuntamenti Wwf Miramare - Trieste

Il "Mare di Barbara" in mostra al CDN

Venerdì 29 ottobre, alle ore 18, al Centro didattico naturalistico di Basovizza inaugura la mostra fotografica “Il Mare di Barbara” a cura del CDN e WWF AMP Miramare, con fotografie di Barbara Camassa.

Barbara Camassa, fotografa naturalista triestina profondamente innamorata del mare, ha dedicato le sue energie alla fotografia subacquea con l’impegno di documentare e valorizzare la biodiversità marina con particolare riguardo alle curiose bellezze sommerse del Golfo di Trieste.

Barbara non è più tra noi, ma come Centro didattico naturalistico di Basovizza della Regione Friuli Venezia Giulia e Area Marina Protetta Miramare, vogliamo ricordarla e valorizzare le sue immagini di elevato valore artistico e scientifico.

Per l'Area Marina Protetta di Miramare interverranno Maurizio Spoto e Saul Ciriaco.

Le opere resteranno esposte fino al 28 febbraio 2020.

    bollicine nel chiostro


    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.