sfondo endy
Dicembre 2021
eventiesagre.it
Dicembre 2021
Numero Evento: 16988
Eventi Vari
Da Visitare Altro
Cortili Aperti
Per La 27 °edizione A Milano La Bellezza Delle Dimore Storiche Private Aperta A Tutti
Date:
Dal: 23/05/2021
Al: 23/05/2021
Dove:
Logo Comune
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
Davide Manca
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250

Cortili Aperti

Per La 27 °edizione A Milano La Bellezza Delle Dimore Storiche Private Aperta A Tutti

Domenica 23 Maggio 2021 - dalle ore 10:00 alle ore 18:00
Milano (MI)

Cortili Aperti - Milano

Cortili Aperti Milano 2021:
Milano torna alla scoperta dei cortili segreti nel cuore della città

Domenica 23 maggio per la sua XXVII edizione torna in presenza e nel rispetto delle norme anticovid la manifestazione promossa dal Gruppo Giovani ADSI Lombardia. Saranno aperti al pubblico i cortili delle più affascinanti dimore storiche private tra Brera e Montenapoleone.

Dopo lo stop dello scorso anno dovuto alla pandemia di Covid-19 finalmente riparte una delle manifestazioni primaverili più amate e attese dalla città di Milano. Nella giornata di domenica 23 maggio Cortili Aperti riaprirà ai cittadini del capoluogo lombardo i cortili segreti delle più belle dimore storiche private nel cuore della città.

Giunta alla sua 27° edizione, la manifestazione promossa dal Gruppo Giovani ADSI Lombardia, con il patrocinio del Municipio 1 del Comune di Milano, ha come obiettivo quello di far avvicinare il grande pubblico alle realtà delle Dimore Storiche Private, normalmente non accessibili, ed accrescere la consapevolezza dell’importanza e del ruolo fondamentale dei beni culturali di proprietà privata in Italia e a Milano.

Quest’anno grazie alla disponibilità dei proprietari e al lavoro entusiasta dei giovani volontari under 35 di ADSI Lombardia, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 con ultimo ingresso alle ore 17.30, saranno visitabili i Palazzi presenti nei dintorni di Brera, Montenapoleone e Via Carducci, attraversando i cosiddetti borghi, situati al di fuori delle antiche mura romane, che a partire dal Settecento si trasformarono in una delle zone più eleganti e prestigiose della città. Luoghi iconici, di intramontabile bellezza e capaci di evocare un immaginario unico.

I cortili potranno essere visitati nei seguenti Palazzi:
Casa Branca già Taverna - via Borgonuovo, 2
Palazzo Moriggia, sede Museo del Risorgimento – via Borgonuovo, 23
Palazzo Brera, sede Pinacoteca di Brera – Via Brera, 26
Casa Gussi - via Monte di Pietà, 24
Casa del Bono - via Borgospesso, 21
Cortile via Carducci - via Carducci, 38

Per via delle disposizioni di sicurezza quest’anno l’accesso ai cortili sarà consentito con prenotazione obbligatoria, con la presenza di massimo 20 persone per turno. Sarà inoltre presente in ogni cortile un QR code da cui si potrà scaricare il libretto con le informazioni storiche relative alle dimore visitabili.

 Un infopoint sarà attivo tutto il giorno nel cortile d’onore di Palazzo Brera.

Visite guidate, esposizioni di auto d’epoca e concerti di musica da camera: gli eventi di Cortili Aperti 2021

Concerti degli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado – Fondazione Milano

Come negli anni precedenti, la scoperta delle bellezze segrete di Milano sarà accompagnata da piacevoli concerti di musica da camera grazie alla collaborazione con Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, i cui allievi si esibiranno lungo tutto l’arco della giornata nel Cortile di Casa Gussi – via Monte di Pietà, 24, allietando la visita con brani di vari compositori.

Esposizione di auto storiche grazie al Club Milanese Autoveicoli d’Epoca

Grazie alla ormai consueta collaborazione con il CMAE - Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca - i visitatori potranno inoltre ammirare le preziose auto d’epoca in mostra nel cortile di Casa del Bono – via Borgospesso, 21 e nel Cortile di via Carducci 38.

Visite guidate a cura di MilanoGuida

Per tutti coloro che desiderano approfondire la storia dei luoghi e dei palazzi, aperti in occasione della manifestazione, sono in programma speciali visite guidate curate da MilanoGuida. I tour avranno una durata di 60 minuti circa, saranno condotti da una guida abilitata alla professione e laureata in storia dell'arte e comprenderanno l'utilizzo del sistema di microfonaggio sanificato per una fruizione della visita in sicurezza con il distanziamento interpersonale garantito. Verranno inoltre forniti tessera e bollino di MilanoGuida che permettono l'accumulo di bonus per ottenere una visita guidata gratuita a scelta. Le visite partiranno dall’infopoint nel cortile di Palazzo Brera in via Brera, 26. Per partecipare è necessaria la prenotazione online fino a 3 ingressi all’indirizzo www.milanoguida.com/cortili-aperti-2021

Le visite guidate partiranno ai seguenti orari: 10.00 - 10.20 - 11.00 - 11.20 - 12.00 - 12.20 - 13.00 - 13.20 - 14.00 - 14.20 - 15.00 - 15.20 - 16.00 - 16.20 - 16.40 - 17.00.

Sarà invece possibile l’accesso libero alle 10.40, 11.40, 12.40, 13.40, 14.40, 15.40, 17.20, 17.40.

Sarà necessario presentarsi con 10 minuti di anticipo al banco di MilanoGuida presente all’infopoint nel cortile della Pinacoteca di Brera. La quota di partecipazione alla visita guidata è di 15 €. Anche quest’anno parte del ricavato verrà destinato al restauro di un'opera d'arte milanese di pubblica fruizione.

About Cortili Aperti Milano

La manifestazione Cortili Aperti è stata accompagnata, anno dopo anno, da un crescente consenso di stampa e da una grande partecipazione. La speciale possibilità di conoscere alcune delle bellezze nascoste della nostra città visitando per un giorno dei cortili di notevole pregio architettonico e storico, normalmente non accessibili, ha sempre attirato un grande pubblico, toccando in diversi anni la soglia delle 50.000 presenze.

Tale iniziativa, nelle edizioni passate dal 1994 ad oggi, ha interessato vari quartieri del centro cittadino. In particolare, negli ultimi anni, le zone di via Borgonuovo (2014), Via Cappuccio (2015), piazza Sant'Alessandro (2016), via Manzoni (2017), corso Venezia (2018), Via Carducci (2019).

Nel corso degli anni, Cortili Aperti ha permesso all’Associazione di raccogliere contributi significativi, devoluti al restauro di importanti opere d’arte pubblicamente fruibili quali l’altare e la pala d’altare della Chiesa di Santa Maria al Castello, i quattro dipinti raffiguranti i Dottori della Legge all’interno della Chiesa di Santa Maria della Passione, due pregevoli tele del Museo del Risorgimento e 98 tavolette lignee cinquecentesche conservate al museo Poldi Pezzoli. Nel 2009, il ricavato delle offerte raccolte per le guide illustrative del percorso ha permesso il restauro dell’opera lirica “Ero e Leandro” di Giovanni Bottesini, un’opera non più rappresentata dall'Ottocento e oggi interamente recuperata, messa in scena al teatro San Domenico di Crema nel settembre 2009. Nel 2013, con il ricavato dei contributi raccolti si è finanziato il restauro di due tavolette lignee di Bernardo Zenale, custodite nella “camera rossa” del Museo Bagatti Valsecchi. Con i ricavati delle edizioni del 2014 e 2015 si è finanziato il progetto “Invito a Palazzo”, ovvero sei pièce teatrali in costume svoltosi a Palazzo Litta per EXPO.

L’organizzazione dei Cortili Aperti a Milano si colloca nell’ambito delle “Giornate Nazionali ADSI” – organizzate quest’anno il 23 maggio 2021 - ovvero l’iniziativa annuale promossa dall’Associazione delle Dimore Storiche Italiane, che ha come obiettivo di diffondere fra il grande pubblico una più ampia conoscenza delle Dimore Storiche e una maggiore consapevolezza della rilevanza degli edifici privati di importanza storico-artistica all’interno del panorama dei beni culturali italiani.



News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2021-05-17 13:09:14
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.