sfondo endy
Gennaio 2021
eventiesagre.it
Gennaio 2021
Numero Evento: 21175349
Eventi Sportivi
La Festa Dello Sport A Brindisi
1^ Edizione
Date:
Dal: 26/02/2019
Al: 26/02/2019
Dove:
Logo Comune
Puglia - Italia
Contatti
Tel.: 0831 562554
Fonte
Ufficio stampa Fondazione Nuovo Teatro Verdi
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

La Festa Dello Sport A Brindisi

1^ Edizione

Martedì 26 Febbraio 2019 - dalle ore 19:00
Teatro Verdi - Brindisi (BR)

La Festa Dello Sport A Brindisi - Brindisi

«FESTA DELLO SPORT», BRINDISI PREMIA LE SUE ECCELLENZE

La manifestazione, in programma al Teatro Verdi martedì 26 febbraio con inizio alle ore 19, premierà i titoli nazionali e regionali, le maglie azzurre, le medaglie internazionali, i brindisini che danno e hanno dato lustro alla città. Confermata la presenza di società, tecnici e giocatori della New Basket Brindisi. Sul palco si alterneranno anche momenti di spettacolo, con la partecipazione dell’attore e comico Uccio De Santis. L’ingresso è gratuito previo ritiro del ticket che assegna il posto presso la biglietteria del Teatro.  

Non una semplice cerimonia, ma una vera «Festa dello Sport». L’iniziativa, organizzata dal Comune di Brindisi e dalla Fondazione Nuovo Teatro Verdi con la partecipazione del Coni provinciale, è in programma martedì 26 febbraio con inizio alle ore 19 nel Nuovo Teatro Verdi di Brindisi
L’ingresso è gratuito previo ritiro dei biglietti in distribuzione solo presso la biglietteria del Teatro venerdì 22, sabato 23, lunedì 25 e martedì 26 febbraio, fino ad esaurimento dei posti
Info 0831 562554; apertura sportello ore 11-13 e 16-18.

La «Festa» premierà i successi dello scorso anno e vedrà protagonisti atleti e squadre, appartenenti alle diverse associazioni sportive, che hanno traguardato risultati di rilievo in campionati regionali e nazionali, sono saliti sul podio in campionati di livello internazionale o sono stati convocati in squadre nazionali. La serata sarà condotta dai giornalisti Antonio Celeste e Anna Saponaro e sul palco si alterneranno anche momenti di spettacolo con il cabaret di Uccio De Santis, il comico pugliese ideatore del programma televisivo di barzellette sceneggiate «Mudù».

«La cronaca, anche recente - ha detto il sindaco Riccardo Rossi -, ci ha dimostrato che lo sport è un elemento per aggregare, socializzare e trasmettere valori positivi che vanno oltre il concetto di competizione. Non possiamo prescindere da questo per dare alla città una spinta verso l'alto che abbia il sapore dell'educazione e della valorizzazione del materiale umano».

«Abbiamo pensato a questa Festa - ha aggiunto l’assessore allo Sport Oreste Pinto - perché vogliamo promuovere anche una coscienza critica in positivo. Dobbiamo riconoscere le nostre eccellenze partendo dall’ambito sportivo fino a valorizzare ogni altra forma di bellezza della città. La città ha bisogno di buoni esempi, di storie che si affermano e si riscattano, di modelli da seguire e ai quali ispirarsi. Nello sport abbiamo un notevole patrimonio di eccellenze. Alcune sono note in tutta Italia; altre non sono conosciute da tutti. Riteniamo importante fare emergere questa realtà, senza autocelebrazioni ma con l’idea di mettere in luce una parte di città che ci inorgoglisce. Ed è per questo che, accanto agli atleti e alle squadre che hanno raggiunto la ribalta nazionale, abbiamo voluto scoprire e far scoprire meglio le tante storie che arrivano al successo e magari lo fanno in silenzio, molte volte lontano dalla luce dei riflettori. Dovremmo stimarci di più e questa serata vuol dimostrare che anche Brindisi sa e può competere ad alti livelli».

Un percorso lungo un anno che attraverserà i momenti che hanno sottolineato il protagonismo di Brindisi e dei suoi atleti nelle diverse discipline sportive. Un protagonismo che riporta all’impresa del Pala Mandela Forum di Firenze, scritta appena qualche giorno fa dalla New Basket Brindisi con la storica e sfortunata “road to glory” nella Final Eight di Coppa Italia. Alla «Festa dello Sport» parteciperanno le diverse realtà sportive del territorio, con le rispettive rappresentanze tecniche e dirigenziali, tra associazioni/società sportive dilettantistiche, affiliate alle federazioni sportive nazionali, e i vertici degli enti di promozione sportiva che rappresentano un’alternativa di ascolto e di etiche condivise. Numerosi saranno gli sport rappresentati con tutti i loro protagonisti: dal taekwondo al karate e alla pallacanestro con dirigenti, tecnici e i giganti della New Basket Brindisi, fino a pugilato, scherma, nuoto, ginnastica ritmica, tennis, trampolino elastico, atletica leggera, canottaggio e dressage. Una sezione della premiazione sarà dedicata ai campioni, alle figure di riferimento, alle punte di diamante, agli alfieri del presente e del passato che, come riporta la motivazione, «rappresentano eccellenti interpreti del senso dello Sport»: la categoria comprende, anche in questo caso, atleti, dirigenti, arbitri, educatori, famiglie di sportivi, giornalisti.

La passerella, tra atleti premiati, voci qualificate dello Sport, rappresentanti del Coni e delle Federazioni, video delle imprese più significanti, sarà aperta sul palcoscenico del Teatro Verdi ai tesserati veri e propri “testimonial” dello sport “made in Brindisi” e agli esordienti ai quali sarà consegnata la targa come riconoscimento per i traguardi raggiunti e incoraggiamento per il futuro. 



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.