sfondo endy
Ottobre 2020
eventiesagre.it
Ottobre 2020
Numero Evento: 21174989
Eventi Sportivi
Campionato Italiano Sci Operatori Trasporto Infermi A Pinzolo
22^ Edizione
Date:
Dal: 22/01/2019
Al: 27/01/2019
Dove:
Logo Comune
Trentino Alto Adige - Italia
Contatti
Fonte
Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Campionato Italiano Sci Operatori Trasporto Infermi A Pinzolo

22^ Edizione

Da Martedì 22 a Domenica 27 Gennaio 2019 -
Pinzolo (TN)

Campionato Italiano Sci Operatori Trasporto Infermi A Pinzolo - Pinzolo

Campionato trasporto infermi a Pinzolo, con Dimaro nel cuore

È iniziato martedì a Pinzolo, ma entrerà nel vivo delle iniziative e delle gare previste nel weekend. Il riferimento è al Campionato italiano sci operatori trasporto infermi organizzato dall’Associazione Volontari Soccorso trasporto infermi (Sti) di Pinzolo-Alta Rendena. Quella in corso è la 22esemia edizione, quest’anno con Dimaro nel cuore. Non solo competizioni – di sci alpino, ciaspole, fondo e, per la prima volta snowboard – ma anche e soprattutto solidarietà insieme all’occasione, per le associazioni che in Italia curano il trasporto dei malati e il soccorso delle persone in pericolo di vita, per confrontarsi sulle problematiche e l’importanza del lavoro svolto a favore delle rispettive comunità.

Dopo la raccolta fondi di due anni fa per dotare una famiglia di Visso, paese terremotato, di un modulo abitativo e l’impegno dello scorso anno per Comunità Handicap delle Giudicarie, nell’edizione 2019 l’iniziativa solidale di Sti Pinzolo-Alta Rendena insieme agli amici di Castel  Tesino  si rivolge a Dimaro, duramente colpito dagli eventi calamitosi di fine ottobre 2018.

Due gli appuntamenti di solidarietà organizzati dall’attivo Comitato organizzatore del Campionato (22° Memorial Claudio Maturi e 15° Trofeo Pietro Maturi) e indirizzati al progetto “Un aiuto concreto per Dimaro”.

Il primo si terrà alle 18.30 di venerdì 25 gennaio presso la sala ludica del Paladolomiti dove sarà proposta una degustazione a cura del Comitato in collaborazione con il Cfp Enaip di Tione e i produttori-sponsor locali che sostengono l’iniziativa. Tutti vi potranno partecipare e, pagando un coupon di 10 euro, assaggiare ben 15 prelibatezze dell’enogastronomia valligiana e trentina. Tutto il ricavato sarà devoluto al progetto per Dimaro. Poi, alle 21.30, al teatro del Paladolomiti, andrà in scena lo spettacolo con Dario Cassini (organizzato in collaborazione con il Comune di Pinzolo e Apt; è gradita la prenotazione presso l’ufficio dell’Azienda per il Turismo a Pinzolo), attore e comico  conosciuto al grande pubblico per la sue partecipazioni a “Le Iene”, “Maurizio Costanzo show”, “Colorado” e “Zelig”. Anche in questo caso il ricavato andrà a sostegno di Dimaro e consegnato l’indomani (sabato), alle 18.30, nel momento dell’inaugurazione ufficiale prevista in piazza San Giacomo,  al sindaco di Dimaro. A questo punto, altro momento significativo per il pubblico dei residenti che potrà assistere alla sfilata delle delegazioni fino in piazza Carera dove verrà accesso il tripode olimpico con la fiaccola originale di Cortina 1956.

Da citare anche la “GimKana” del soccorritore che si terrà in piazza San Giacomo alle 17.00, a cura del Centro guida sicura di Bolzano.

Le competizioni sportive, tra le piste del Doss del Sabion e l’anello di Frassanidaper lo sci da fondo a Carisolo, saranno concentrate nelle giornate di sabato e domenica e vedranno protagonisti 360 operatori e una quarantina di squadre accompagnati, nella settimana sugli sci a Pinzolo, da numerosi famigliari.

“La manifestazione – spiegano gli organizzatori – è cresciuta nel tempo ed è sempre molto attesa dal mondo del volontariato. Ogni anno accoglie centinaia di soccorritori provenienti da tutta Italia, accompagnati da amici e famigliari che non perdono l’occasione di passare un lungo weekend in Val Rendena”.

L’Associazione Sti di Pinzolo Alta Rendena, convenzionata con Trentino Emergenza 118, è composta da 73 volontari che operano nel territorio tra Strembo e Sant’Antonio di Mavignola con al centro Pinzolo. Un anno di operatività del gruppo è riassunto nei seguenti dati (riferiti al 2017): 1.100 interventi e 50.000 km percorsi, 1.120 le persone soccorse e trasportate, 36 le manifestazioni per le quali si presta assistenza mentre 23.200 sono le ore di volontariato complessivamente svolte dagli operatori.



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.