sfondo endy
Giugno 2021
eventiesagre.it
Giugno 2021
Numero Evento: 21174797
Eventi Spettacolo
Tra Le Musiche In Sardegna
Edizione 2021
Date:
Dal: 18/06/2021
Al: 20/06/2021
Dove:
Sardegna
Italia
Contatti
Fonte
Comunicazione Tra Parola e Musica
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Tra Le Musiche In Sardegna

Edizione 2021

Da Venerdì 18 a Domenica 20 Giugno 2021 -
Sardegna - Italia

Tra Le Musiche In Sardegna -

TRA LE MUSICHE 2021 - Associazione Culturale Tra Parola e Musica - Casa di Suoni e Racconti

Tra le Musiche: 5 anni di Musica dedicata alle Arti

Decine di artisti e diverse location saranno i protagonisti del progetto TRA LE MUSICHE 2021.
Al centro del programma annuale della Casa di Suoni e Racconti tre diverse proposte multiartistiche: Significante, Ucronie e Sinestesie

La Casa di Suoni e Racconti si prepara ad affrontare una nuova edizione del programma TRA LE MUSICHE dietro la direzione artistica del musicista Andrea Congia. Il Progetto Artistico, giunto al suo quinto anno di vita, e costituito dalla Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica SIGNIFICANTE, il Festival delle Musiche dei Mondi UCRONIE e la Rassegna di CineConcerti SINESTESIE, è il percorso attraverso cui la Casa di Suoni e Racconti sviluppa e perfeziona la propria prospettiva multiartistica incentrata sulla Musica concepita come amplificatore emotivo, espressivo, narrativo e sociale nei confronti delle altre Discipline (Letteratura, Teatro, Danza, Cinema, Arti Visive e altri Linguaggi).

Inoltre, al di là del suo cartellone principale, la Casa di Suoni e Racconti affronterà un 2021 molto intenso, ricco di nuove produzioni artistiche, nuovi progetti e appuntamenti nel territorio regionale, nazionale e internazionale. Pertanto, con lo scopo di sostenere i suoi progetti, l’Associazione ha attivato anche una raccolta fondi sulla piattaforma online buonacausa.org (https://buonacausa.org/cause/tra-le-musiche-2021) e ha avviato una campagna di ricerca di Collaboratori, rivolgendosi a chiunque voglia divenire un Operatore Culturale nel multidisciplinare ambito dello Spettacolo dal Vivo.

SIGNIFICANTE - Giunta alla sua quattordicesima edizione, la Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica, sarà dedicata anche quest’anno a una selezione di opere che, a vario titolo, rappresentano l’universo letterario della Sardegna. Dieci le produzioni dedicate a grandi classici della Letteratura Sarda: Paska Devaddis di Michelangelo Pira, Memoria del Vuoto di Marcello Fois, Il Cinghiale del Diavolo di Emilio Lussu, La Cercatrice di Corallo di Vanessa Roggeri, Lettere dal Carcere di Antonio Gramsci, La Notte delle Fiaccole di Enzo Giacobbe, L’Olivastro e l’Innesto di Joyce Lussu, Il Muto di Gallura di Enrico Costa, Passavamo sulla Terra Leggeri di Sergio Atzeni, La Festa del Cristo di Grazia Deledda. ISCURU (titolo di questa edizione 2021) si svolgerà tra i mesi di Giugno e Settembre 2021, facendo tappa in svariate location in Sardegna, come ad esempio Oristano, Nuoro, Sassari, Villacidro, Pau, Isili e proseguendo il suo corso principalmente a Cagliari e nel territorio extra-isolano.. I Concerti Narrativi proposti saranno musicati dalle colonne sonore performate dal vivo da Andrea Congia con la partecipazione di vari interpreti e ospiti musicali, tra cui Anna Fronteddu, Anna Brotzu, Carlo Antonio Angioni, Enrica Mura, Antonella Puddu, Francesca Murru, Ana Cruz, il Tenore Murales di Orgosolo e il Coro di Aggius Galletto di Gallura.

UCRONIE - Il Festival delle Musiche dei Mondi si presenterà, come di consueto, come costruzione immaginifica che parte dalla Musica, collante sonoro per tutte le altre espressioni artistiche utilizzate per l’edificazione di nuove Realtà: Narrativa, Teatro, Danza, Arti Visive. Quasi degli specchi nei quali proiettare Immaginazione e Fantasia al fine di poter comprendere meglio il Reale. Nel suo quinto anno di vita, in programma a Cagliari e Villacidro nel mese di Luglio 2021, sarà evocato un Mondo Musicale fantastico, Next Tenebrae, suddiviso in quattro episodi in varie location e inscenato da diversi attori e da un folto gruppo di figuranti (grandi e piccini), denominato Living Canvas, e dal corpo di ballo dei Gloomdancers, che si muoveranno sulle sperimentazioni musicali della Dark Orchestra e del Coro delle 7 Spade diretti dal musicista e compositore Andrea Congia. Novità di quest’anno sarà l’articolazione di una serie di attività preparatorie che coinvolgeranno numerosi territori e tanti artisti.

SINESTESIE - La quinta edizione della Rassegna di CineConcerti, quest’anno intitolata BUIO MUTO, si porrà nuovamente l’obiettivo di portare il Cinema “quasi” sul Palcoscenico e la Musica “quasi” sullo Schermo. Tre i CineConcerti che saranno proposti, e che trarranno slancio dal linguaggio dei suoni e da quello delle Immagini in Movimento rappresentando ancora una volta una prospettiva di impegno per il dialogo tra le Arti, uno stimolo per una riflessione sul rapporto tra i sensi, sperimentando ancora una volta una fusione espressiva. Nel mese di Novembre 2021 a Cagliari verranno proposti tre lavori di interazione tra musica e immagine diretti da Andrea CongiaL’Ombra della Croce”, dedicato all’Arte Sacra e ai più importanti crocifissi storici della Sardegna; “Sepolcri di Mare”, dedicato alle coste e ai mari della Sardegna e ciò che essi custodiscono; “Corpi Celesti”, dedicato agli astri, al cielo e alla Divina Commedia di Dante Alighieri. A completare il programma attività laboratoriali e collaterali.

SUL WEB: www.traparolaemusica.com
SU FACEBOOK: www.facebook.com/traparolaemusica

SIGNIFICANTE 2021 - ISCURU - 18, 19 e 20 Giugno 2021 - Oristano, Nuoro e Cagliari

Vendetta e Perdono aprono Significante 2021

Paska Devaddis di Michelangelo Pira sarà la prima opera letteraria protagonista di SIGNIFICANTE 2021 - ISCURU. Il 18, 19, 20 Giugno Anna Fronteddu, Andrea Congia e il Tenore Murales di Orgosolo in scena a Oristano, Nuoro e Cagliari

In apertura del suo programma multiartistico annuale TRA LE MUSICHE, la Casa di Suoni e Racconti omaggia lo scrittore, antropologo e giornalista di Bitti Michelangelo Pira, attraverso il concerto narrativo “Paska Devaddis”. Lo spettacolo, dedicato al testo teatrale ideato dall’Autore per l’ascolto radiofonico, si inserisce all’interno della quattordicesima edizione della Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica SIGNIFICANTE - ISCURU.

Tre gli appuntamenti in programma: Venerdì 18 Giugno 2021 presso Piazzetta Corrias a Oristano alle ore 20:30, Sabato 19 Giugno 2021 presso lo Spazio Ilisso di Nuoro (Via Angelo Brofferio 23) alle ore 21:00 e Domenica 20 Giugno 2021, nel Capoluogo Isolano, presso il Parco Ex Vetreria a Pirri alle ore 21:00.

La creazione artistica nata nel 2016 si presenta come un incontro sonoro tra la voce dell’attrice e cantante Anna Fronteddu e le sonorità delle chitarre di Andrea Congia, chiamati a raccontare il dolore della vendetta e la cura del perdono. I racconti, in Parola e Musica, delle vicende della giovane banditessa Paska Devaddis, protagonista della sanguinosa faida di Orgosolo, saranno inframezzati dai versi in canto del Tenore Murales di Orgosolo, ospiti delle ultime due repliche in programma.

I tre appuntamenti sono organizzati in collaborazione con l’Associazione CreAttività, Lola Mundo Oristano, il Ta Matete e lo Spazio Ilisso e godono del sostegno di numerosi partner e del patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Città Metropolitana e del Comune di Cagliari, della Municipalità di Pirri e della Fondazione di Sardegna.

L’ingresso alle repliche in programma Venerdì 18 Giugno a Oristano e Domenica 20 a Cagliari prevede un ingresso libero con offerta. Il costo del biglietto d’ingresso per la replica nuorese di Sabato 19 Giugno 2021 è di 10 euro. Gli eventi verranno realizzati nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, favorendo l’accesso contingentato e l’adeguata distanza di sicurezza.

SUL WEB: www.traparolaemusica.com

EVENTO FACEBOOK - ORISTANO: https://fb.me/e/2f0MLcuhu
EVENTO FACEBOOK - NUORO: https://fb.me/e/1sAjbJZc4
EVENTO FACEBOOK - CAGLIARI: https://fb.me/e/2eJp8LviK

Info e Contatti
Associazione Culturale Tra Parola e Musica - Casa di Suoni e Racconti
+39 345 3199602 - traparolaemusica@gmail.com
FB: www.facebook.com/traparolaemusica
IG: www.instagram.com/traparolaemusica
www.traparolaemusica.com

Con il Patrocinio di:

Regione Autonoma della Sardegna
Città Metropolitana di Cagliari
Comune di Cagliari e Municipalità di Pirri
Comune di Sassari
Comune di Pau
Comune di Villacidro
Fondazione di Sardegna
Fondazione Giuseppe Dessì - Villacidro
Fondazione Shapdiz - Milano 

Partner:

Associazione Culturale Artifizio - Quartu Sant’Elena
Associazione Culturale Terra delle O - Guasila
Associazione Culturale Murales - Orgosolo
Coro di Aggius Galletto di Gallura - Aggius
The Oddity Box - Cagliari
ASD Oriental Dream - Siliqua
Naviganti ASD - Cagliari
Flymedia Drone Service di Davide Manca - Capoterra
Pierpaolo Arru Photography - Cagliari
Associazione Amici della Fotografia - San Vito
Karma - Hairstyle & Wellness - Cagliari

Ilisso - Nuoro
Iskra Edizioni - Ghilarza
Associazione Culturale Cenacolo di Ares - Cagliari
Condaghes - Cagliari
Agenzia di Promozione Editoriale Manca - Cagliari
Domus de Janas - Sestu

Associazione Culturale CreAttività - Oristano
Lola Mundo - Oristano
Ta Matete - Oristano
Spazio Ilisso - Nuoro
Museo dell’Ossidiana - Pau
Associazione Culturale Menabò - Cagliari
Scuola Civica di Musica di Villacidro - Villacidro
Associazione Culturale Il club di Jane Austen Sardegna - Villacidro
Associazione Culturale Casa Saddi - Cagliari
Associazione Culturale Symponia - Cagliari

APS Impatto Teatro - Cagliari
Associazione Culturale Tenore Mialinu Pira di Bitti - Bitti
Associazione Culturale Teatro del Segno - Cagliari
Gruppo Folk Onnigaza - Ghilarza
Associazione Musicale Collegium Karalitanum - Cagliari
Mab Teatro - Sassari
Cada Die Teatro - Cagliari
Associazione A Innantis! - Cagliari
Assotziu Babel  - Cagliari
Premio Kenze Boghes - Cagliari

Associazione Culturale Mario Delitala - Lanusei
ETS APS MUSE - Quartu Sant’Elena
Associazione Culturale Hermaea Archeologia e Arte - Cagliari
Università della Terza Età di Arbus - Arbus
Centro di Produzione per lo Spettacolo - INTREPIDI MONELLI - Cagliari
Rotary Club Sassari - Sassari - Sassari
Rotary Club Sassari Nord - Sassari
Rotary Club Sassari Silki - Sassari
Libreria Dessì - Sassari

APS Cultura e Benessere Sephirot - Dolianova
Associazione Turistica Pro Loco Villa San Pietro - Villa San Pietro
Legambiente Cagliari - Cagliari

Làcanas - Sestu
Polis SA Magazine - Nocera Superiore
Associazione Culturale Il Pettirosso - Ajonoas.it - Carbonia
Unica Radio - Cagliari
Associazione Culturale Terra Atra - nemesismagazine.it - Cagliari
Soc. Coop. Art. Publiedil Service - Cagliari
STV - Sardegna TV - Cagliari
Creazioni Grafiche - Guasila
LW Studio di William Lenti - Villa San Pietro
Studio VetroBlu - Stefano Ferrando Fotografia e Architettura - Cagliari
Vivi Eva di Viviana Mura - Cagliari
Assotziu Launeddas Sardinnia - Quartu Sant’Elena
LP Service di Luca Pianu - Cagliari
Pesolo SRL - Cagliari
Fondazione S.O.S. Sardegna - Villacidro
R.&.S. Solutions S.R.L.S. - Cagliari

Significante

Significante è una Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica, ideata e diretta da Andrea Congia, prodotta e organizzata a partire dal 2015 dalla Casa di Suoni e Racconti. Nel corso del tempo è stata supportata da diverse Associazioni Culturali: Artifizio, Cooperativa Musica Sardegna, Figli d’Arte Medas, Mab Teatro, Teatro del Segno, Theandric Teatro NonViolento, Cantieri d’Arte - Teatro della Chimera, Il Crogiuolo - Centro di Intervento Teatrale, Terra delle O, Chourmo - Marina Cafè Noir e Fabbrica Illuminata e Cada Die Teatro.

Edizione dopo edizione, la Rassegna ha avuto la capacità e la vitalità per divenire un Network Culturale, intessendo intorno a sé una fitta e compatta rete di Artisti e Operatori del Settore. Negli anni è stata accolta e supportata dall’azione di Istituzioni, Associazioni, Compagnie Teatrali e Aziende che, a vario titolo, sono state e continuano a essere Partner preziosissimi per la Rassegna dal punto di vista artistico, organizzativo, tecnico e comunicativo.

Incentrata sulla Narrativa, la Poesia e la Musica, esplora la Letteratura Sarda di ieri e di oggi traducendola in opere musico-teatrali.

Nelle produzioni artistiche programmate, la Parola e la Musica, i due linguaggi proposti, si intersecano, si coniugano, si completano in una fusione intersemiotica che dà vita a delle Audiografie, Spettacoli-Concerto che offrono uno scenario aurale nel quale la voce e la musica portano in scena la diffusione orale di opere a volte confinate nella sola tradizione scritta.

Questo il nucleo essenziale della riflessione estetica su cui si fonda il percorso di Significante, fin dagli inizi caratterizzata da una prospettiva interdisciplinare in cui Letteratura, Musica e Teatro divengono una cosa sola in una particolare simbiosi che si fa Evento Artistico Performativo.

E così i Libri divengono Parole Vive, Azioni, Eventi, manifestazioni nel Tempo fruibili comunitariamente: dalla Parola che permane (nel racconto scritto) alla Parola che agisce (nel racconto orale).

Significante come contrario (si spera) di Insignificante. Significante come uno dei piani, degli aspetti, delle dimensioni del Linguaggio, il livello della formula, contrapposto a quello dell’oggetto evocato, atteso, richiamato, mancante: il Significato.

Parola e Musica non dicono tutto sull’Essere, praticano un’Omertà strumentale, un esercizio di burla nei confronti delle Intelligenze, una provocazione alla stasi di chicchessia.

Significante come semplice proposta culturale e artistica: Raccontare, Rendere Orale la Letteratura, Scrivere con il Suono, Suonare la Scrittura

Ucronie

Il Festival delle Musiche dei Mondi, UCRONIE, è incontro tra Fantasia e Musica. Costruzione immaginifica che trae slancio dal linguaggio dei Suoni, collante per tutte le altre Arti utilizzate per la creazione di Mondi che non esistono, per farli divenire Racconti e per la loro evocazione in Scena.

Narrativa, Teatro, Danza, Arti Visive: una teoria espressiva enfatizzata ed ingigantita dal potere della Musica.

Questa prospettiva vuole essere, oltre che di impegno artistico, anche di stimolo per una riflessione sul tema dell’Ambiente, nella quale il Paesaggio, naturale e antropico, non è semplice e fissa cornice o statico e immutabile panorama da ammirare, ma luogo vissuto e da viversi per gli Uomini.

Spazio e Comunità, in un costante rapporto di reciproca trasformazione estetica, culturale ed identitaria, divengono palcoscenici fruibili, protagonisti artistici che si trasformano in altri Mondi.

Per un giorno. 

Mondi Immaginari, delineati dalle penne di importanti scrittori, prendono corpo nelle Città e nei Paesi della Sardegna, in luoghi suggestivi e, a loro modo, ”inusuali” e “inabitati”.

Azioni Creative che si offrono come occasione per immaginare, per spingere alla comprensione della Realtà Presente.

Specchi attraverso i quali le Arti si combinano e proiettano inquietudini, sogni, allucinazioni, visioni nello Schermo della Realtà, al fine di poterla leggere ad alta voce, da altre prospettive e poterla così conoscere meglio, per acquisire e paragonare nuovi punti di vista per mezzo della Fantasia. 

Immaginare per Comprendere. Comprendere per Immaginare

Sinestesie

La Rassegna di CineConcerti SINESTESIE, è incontro tra Cinema e Musica. Costruzione multiartistica e multisensoriale che trae slancio dal linguaggio dei Suoni e da quello delle Immagini in Movimento per la creazione di tre Spettacoli, tre Racconti proiettati in Scena.

Narrazione e Visione irradiate dalle capacità della Musica: una prospettiva di impegno per il dialogo tra le arti, uno stimolo per una riflessione sul rapporto tra i sensi, una fusione espressiva.

Tre CineConcerti nei quali le percezioni si fondono e confondono, il palcoscenico diventa uno sfondo e il concerto una proiezione.

Tre CineConcerti creati da tre diversi progetti musicali, portati in scena a Cagliari.

Tre CineConcerti, tra visione e musica, tra automazione e performance, tra macchine e uomini.

Vedere la Musica, Ascoltare le Immagini

Tra le Musiche nel 2021

Tra le Musiche, per il quinto anno consecutivo, proseguirà il suo viaggio sperimentale, di ricerca e fusione tra le Arti partendo dalla Musica per approdare, di anno in anno, su nuove prospettive artistiche, in un continuo impegno di diffusione nei territori e di distribuzione nell’intero arco dell’anno. Cinque anni, decine di spettacoli, decine di artisti, decine di luoghi (pur avendo sempre come palcoscenico principale la Città di Cagliari). Tre le progettualità proposte nel susseguirsi dei mesi: Significante, Ucronie e Sinestesie.

La Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica SIGNIFICANTE prelude la nascita dell’Associazione stessa. In tredici anni ha portato in scena circa 80 opere, di Ieri e di Oggi, e realizzato oltre 200 date di spettacolo; sono stati calcati numerosi palcoscenici dislocati sul territorio sardo, in 35 Comuni, e sono stati coinvolti negli anni tanti Circoli dei Sardi e altre Associazioni  attraverso cui è stato possibile presentare in 12 Comuni la Cultura Sarda fuori dai confini dell’Isola; tanti gli artisti che hanno partecipato al cartellone di Significante, capaci di incrociare linguaggi diversi: Letteratura, Teatro, Poesia, Musica. Soprattutto nelle ultime edizioni, oltre al continuo indagare le opere più rappresentative della Storia Letteraria Sarda, si è voluto collaborare attivamente con gli Scrittori e le Case Editrici che tutt’oggi arricchiscono il panorama culturale sardo, coinvolgendoli in maniera diretta nella costruzione e distribuzione dei prodotti artistici. Proseguirà così, su questa strada di promozione della Cultura, della Lettura e dell’Identità, sempre in equilibrio tra Tradizione e Sperimentazione, il cammino di Significante nel 2021 che quest’anno, alla sua quattordicesima edizione, prende il nome di ISCURU.

SIGNIFICANTE NEL 2021

  1. Paska Devaddis di Michelangelo Pira
  2. Memoria del Vuoto di Marcello Fois
  3. Il Cinghiale del Diavolo di Emilio Lussu
  4. La Cercatrice di Corallo di Vanessa Roggeri
  5. Lettere dal Carcere di Antonio Gramsci
  6. La Notte delle Fiaccole di Enzo Giacobbe
  7. L’Olivastro e l’Innesto di Joyce Lussu
  8. Il Muto di Gallura di Enrico Costa
  9. Passavamo sulla Terra Leggeri di Sergio Atzeni
  10. La Festa del Cristo di Grazia Deledda

UCRONIE in questi quattro anni ha dato vita a dieci Mondi Immaginari attraverso uno sperimentale e originale gioco artistico capace di coinvolgere discipline e artisti diversi insieme al pubblico stesso che compartecipa alla creazione di nuove Dimensioni. Il Festival si presenta come crogiuolo sperimentale delle più disparate espressioni artistiche. Attraverso un continuo contaminarsi reciproco, artisti di ogni genere riescono a creare, in meno di un’ora, un nuovo Spazio e un nuovo Tempo: scrittori, attori, musicisti, coreografi, danzatori, stilisti, make-up artist, hairstylist, videomaker e decine di comparse sono solo alcuni dei tanti “abitanti” che popolano queste Immaginarie Realtà. Già nel 2019 il Festival ha avuto la possibilità di crescere ed estendersi oltre la Città di Cagliari, coinvolgendo nella regione storica del Sarrabus nuove comunità e trasformando nuovi paesaggi, grazie alla collaborazione e il sostegno del Comune di Villaputzu. Nonostante le criticità dell’anno appena trascorso, anche l’ultima edizione del 2020 è stata realizzata evocando l’irrealtà di un mondo distopico, ispirato all’attuale pandemia globale, nel quale si può fare musica solo senza toccare gli strumenti musicali. Obiettivo del 2021 sarà quello di evocare un nuovo Mondo Musicale, NEXT TENEBRAE, coinvolgendo il consueto territorio cagliaritano, la città di Villacidro e il territorio del Medio Campidano.

SINESTESIE nel 2021 consoliderà il suo appuntamento cagliaritano nel mese di Novembre, proponendo una nuova coniugazione tra Musica e Immagini in Movimento, arricchita dall’interazione con la Danza, mettendo in scena i tre titoli L’Ombra della Croce, Sepolcri di Mare e Corpi Celesti. Nella prima edizione sono state eseguite dal vivo colonne sonore appositamente composte per la proiezione di film muti del Cinema delle Origini, riproponendo proprio ciò che accadeva nelle prime sale da cinema. Nella seconda edizione si è voluto invece accostare la Musica (sempre composta ad hoc e rigorosamente eseguita dal vivo) a lavori cinematografici di nuova e recente produzione. Nella terza edizione l’azione video e quella musicale si sono contaminate reciprocamente in tre performance estemporanee di Luce e Suono: illustrazioni, disegni, geometrie si sono animate, attraverso più risorse mediatiche, in un processo simbiotico con la Musica. L’ultima edizione, nell’anno appena concluso, ha tenuto la Casa di Suoni e Racconti vicina al suo pubblico attraverso la realizzazione di cinque appuntamenti trasmessi in Diretta Streaming a causa dell’emergenza sanitaria. La Rassegna è stata dedicata alla Città di Cagliari, alla sua storia, alle sue ricorrenze e alle peculiarità che l’hanno resa protagonista nella Storia, proponendo ancora una volta un’indagine artistica su nuove forme di interazione performativa tra la Musica e il mondo dell’Arte Visiva.

GLI ARTISTI

Associazione Culturale Tra Parola e Musica - Casa di Suoni e Racconti
www.facebook.com/traparolaemusica

L’Associazione Culturale Tra Parola e Musica - Casa di Suoni e Racconti nasce nel 2015 in seno al percorso artistico del chitarrista e compositore Andrea Congia e, in particolar modo, della rassegna di spettacolo Significante, da lui ideata e diretta sin dal 2008, intorno alla quale viene a formarsi uno strutturato Staff Artistico, Organizzativo, Tecnico e Comunicativo. Confluiscono in essa Professionisti del Teatro, della Musica e in generale del mondo dello Spettacolo e dell’Arte, Organizzatori e Operatori Culturali, Tecnici della Scena, del Suono, delle Luci e del Video, Comunicatori, Addetti Stampa, Fotografi, Grafici, Esperti Web con esperienza pluriennale sviluppata nel corso degli anni attraverso le relazioni intessute nei territori.

Nel 2017 la Casa di Suoni e Racconti fonda il proprio programma artistico annuale TRA LE MUSICHE, unendo alla Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica SIGNIFICANTE, il Festival delle Musiche dei Mondi UCRONIE e la Rassegna di CineConcerti SINESTESIE, sviluppando e perfezionando così la propria prospettiva multiartistica incentrata sulla Musica come amplificatore emotivo, espressivo, narrativo, sociale nei confronti delle altre Discipline (Letteratura, Teatro, Danza, Cinema, Arti Visive e altri Linguaggi).

In linea con il suo programma principale e integrando quest’ultimo, nel 2020, la Casa di Suoni e Racconti da vita a due progetti artistici paralleli: BLESSEDSCAPE - Cresias de Sardigna, dedicato alla valorizzazione dei beni storico-artistici della Sardegna e SARDIGNATELLING - Quasi un Mondo di Suoni e Racconti, volto alla valorizzazione del patrimonio culturale immateriale del Popolo Sardo e inserito in una rete di palcoscenici internazionali.

In collaborazione con Enti Pubblici e Privati, Istituzioni Scolastiche ed Educative realizza progetti culturali di ampio respiro nell’atto del perseguire Innovazione, Multidisciplinarietà e Interazione, coinvolgendo realtà artistiche e organizzative operanti nel settore e presenti in Sardegna, Italia ed Europa.

La Casa di Suoni e Racconti privilegia le forme espressive della Parola e della Musica, le quali, nella viva performance, sono capaci di liberare le Storie degli Uomini dalle spesso immobili pagine scritte, portandole al movimento, al ritmo e al vigore dell’Oralità e dell’Azione.

La Casa di Suoni e Racconti progetta e promuove l’Arte e la Cultura, diffusamente, nei Territori, esplorando differenti linguaggi artistici e le molteplici modalità di incontro, condivisione e di connessione tra Palco e Platea, riducendo le distanze e invitando alla partecipazione.

La Casa di Suoni e Racconti ricerca il Mistero che dimora tra la Parola e la Musica, ricerca i Significati, incessantemente, proiettando forze plasmanti, vettori, linee, piani. Laddove Comunicare è Venire alla Luce.

Andrea Congia
www.facebook.com/andcongia

Nasce a Cagliari nel 1977. Laureato in Filosofia. Chitarrista, autore e interprete nelle formazioni musicali sperimentali Nigro Minstrel, Mascherada, Antagonista Quintet, Crais Trio, Baska, Hellequin, Orchestrina dei Miracoli, Gastropod, Skull Cowboys, Death Electronics, Fàulas, Coro delle 7 Spade, Orchestra Popolare Next Mediterraneo. Da anni prosegue sulla strada della coniugazione tra Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali sardi in particolar modo attraverso la direzione artistica della Rassegna di Spettacolo, dedicata alla Letteratura Sarda, “Significante”. Nel 2015 fonda l’Associazione Culturale Tra Parola e Musica - Casa di Suoni e Racconti di cui coordina le attività e i progetti.

Crediti

Direzione Artistica
Andrea Congia

Organizzazione/Comunicazione
Casa di Suoni e Racconti

Fonia e Luci
Mario Pierno - Luca Frau - Enrico Picchiri

Comunicazione Visiva
William Lenti e Manuel Matta

    artigiani del gusto desktop


    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.