sfondo endy
Giugno 2022
eventiesagre.it
Giugno 2022
Numero Evento: 924
Eventi Sagre
Notte Del Fuoco E Guazza Di S.giovanni
Edizione 2022
Date:
Dal: 22/06/2022
Al: 25/06/2022
Dove:
Logo Comune
Umbria - Italia
Contatti
Fonte
eventi e sagre
Scheda Evento
dado d'oro

Notte Del Fuoco E Guazza Di S.giovanni

Edizione 2022

Da Mercoledì 22 a Sabato 25 Giugno 2022 -
Grello - Gualdo Tadino (PG)

Notte Del Fuoco E Guazza Di S.giovanni - Gualdo Tadino

La Notte del Fuoco
e "Guazza" di San Giovanni

22 al 25 giugno 2022
Frazione Grello, Gualdo Tadino(PG)

La Notte del Fuoco e Guazza di San Giovanni. La manifestazione si svolge tutti gli anni il 23-24 giugno, in occasione della Festa di San Giovanni.

La sera del 23 giugno, vigilia della festa del patrono San Giovanni Battista, si rinnova a Grello, antico castello del territorio, la " notte del fuoco ", una caratteristica sagra locale rievocata nel 1980 sulla base di testimonianze orali e che affonda le sue origini in tempi molto lontani.

Si svolge in modo semplice, ma suggestivo, con portatori del fuoco, sei per ognuno dei tre rioni del paese, impegnati in una folle corsa intorno alle diroccate mura castellane, portando sulle spalle una grande torcia accesa e successivamente trainando rudimentali tregge sulle quali sono stati fissati imponenti ceri ( incije ) composti di legna, paglia e altro materiale infiammabile.

Per una serie di elementi che appaiono contrastare con un rito autenticamente cristiano si ritiene che la festa, con le annesse cerimonie, si sia attivata sulla struttura di alcuni culti arcaici di matrice pagana, promossi per soddisfare esigenze e bisogni psicologici profondi, che la Chiesa sostituì nel tempo perché in contrasto con i contenuti cristiani.

La " Notte del Fuoco " di San Giovanni può essere interpretata, quindi, come una classica festa patronale i cui aspetti rituali si collegano ad antichissimi culti agrari e di fecondità ed in particolare a quelli in onore della dea Fortuna che, nell'antica Roma, culminavano con il 24 giugno.

Con un cerimoniale significativo restano vive usanze secolari, tipiche quelle di accendere grandi falò a scopo propiziatorio che per il Cristianesimo sono il simbolo della fede, e di raccogliere un ricco assortimento di erbe aromatiche e petali di fiori con cui preparare la tipica " guazza " (con cui ci si laverà il mattino successivo) che, durante la festa, viene distribuita ai presenti unitamente al " panetto di San Giovanni". (tratto dalla pubblicazione: Gualdo Tadino - guida turistica testo di Sergio Ponti )

 



 

 

    cesena in festa


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2022-06-10 18:18:21
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.