sfondo endy
Ottobre 2020
eventiesagre.it
Ottobre 2020
Numero Evento: 2605
Eventi Sagre
Festa Della Castagna
A Zocca 3 Domeniche Con: Castagne, Stand Gastronomici, Mercato E Intrattenimento
Date:
Dal: 11/10/2020
Al: 25/10/2020
Dove:
Logo Comune
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Fonte
Pro Loco di Zoccchese
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Festa Della Castagna

A Zocca 3 Domeniche Con: Castagne, Stand Gastronomici, Mercato E Intrattenimento

Da Domenica 11 a Domenica 25 Ottobre 2020 -
Zocca (MO)

Festa Della Castagna - Zocca

Si conclude la quarantatreesima edizione della Sagra della Castagna e del Marrone Tipico di Zocca.

Domenica 25, in ossequio al DPCM del 18 Ottobre, l’ultima giornata non si svolgerà, ed è giusto così.

A tutti noi della Pro Loco Zocchese dispiace, perché la Sagra è un evento che ci tiene occupati per gran parte dell’anno, che non è per niente semplice organizzare, che richiede sacrificio e fatica, e che però nella stragrande maggioranza dei casi regala grandi soddisfazioni. Ma dobbiamo fermarci, e ripetiamo che è giusto, perché la situazione non è quella era quando abbiamo iniziato a progettare la Sagra.

Noi crediamo che chi non è coinvolto in prima persona non sappia cosa vuol dire organizzare e poi gestire un evento delle dimensioni della Sagra della Castagna, ed è davvero molto facile prendere decisioni senza conoscere come funzionano certe cose.

Quando, all’inizio di agosto, abbiamo deciso di andare avanti e cercare di capire se e come si potesse organizzare una festa di paese grande come la nostra in queste circostanze, non l’abbiamo fatto a cuor leggero.

Ci siamo messi a tavolino, a studiare le norme (che cambiavano di continuo, tra l’altro, e non solo per effetto dei decreti, ma anche per l’interpretazione che di questi danno le autorità competenti, per cui è stato ancora più complicato del solito), a trovare spazi, a cercare di capire anche se economicamente sarebbe stata sostenibile. L’organizzazione costa e, avendo dovuto annullare quasi tutti gli eventi estivi che avrebbero potuto portare qualche soldo in cassa, non partivamo certamente ricchi, e i fornitori sono da pagare anche se il meteo ci rovina la giornata.

Abbiamo anche deciso di non ascoltare nessuna campana, né quelli che dicevano che si doveva assolutamente annullare, e neppure gli altri che dicevano che si sarebbe dovuta fare ad ogni costo.

Abbiamo però tenuto ben presente il significato che la Sagra ha per Zocca, per i suoi abitanti, i commercianti, i castanicoltori (che non hanno tante vetrine in cui esporre il frutto del proprio lavoro), gli agricoltori, e anche le nostre finanze, ovviamente, dato che con i proventi di questo evento finanziamo gran parte delle attività della Pro Loco.

Dopo una lunga riflessione, abbiamo deciso di andare avanti. Il 23 settembre, quando la macchina organizzativa era in moto da un po’, abbiamo reso ufficiali le date, consapevoli che non sarebbe stata la solita Sagra. Abbiamo dovuto rinunciare a tutti gli intrattenimenti, a gran parte delle aree ristorazione, a allestire a festa la parte centrale di via Mauro Tesi, a molti posti per gli espositori. Abbiamo fatto pubblicità solo online, creato una comunicazione ad hoc per la sicurezza, arruolato un abbondante ma discreto servizio d’ordine. Abbiamo contingentato l’ingresso nelle aree ristoro, distanziato i banchi, ampliato tutti gli spazi. Tutto perché si potesse svolgere una bella festa nel modo più sicuro possibile.

E, adesso possiamo dirlo, dal punto di vista organizzativo è stato un successo, grazie anche a un piano per la sicurezza che ha anticipato i tempi e che in principio sembrava fin troppo prudente, e a uno staff di collaboratori eccellente e motivato.

La partecipazione alla seconda domenica (la prima è stata rovinata dal maltempo) è stata numerosa, ma grazie all'ampliamento dell'area della Sagra, non è sembrata mai esagerata; la collaborazione da parte della stragrande maggioranza degli intervenuti, espositori e ospiti, è stata piena e cordiale; non c’è stato nessun incidente; non ci risulta che si siano creati assembramenti pericolosi, e non crediamo si siano mai viste tante mascherine indossate correttamente tutte assieme, con grande rispetto per la propria e altrui sicurezza. Anche per questo gli stand, sia quelli espositivi che quelli gastronomici, hanno lavorato bene e in modo rilassato, perché si percepiva che tutto quello che si poteva fare per rendere sicuro l’ambiente era stato fatto.

La terza domenica di Sagra non si terrà, ma siamo comunque orgogliosi di quanto abbiamo fatto, per chi è intervenuto, per Zocca e per noi.

La Pro Loco Zocchese


A Zocca domenica 11, 18, 25 ottobre 2020 ci sarà la 43^ edizione della Sagra della Castagna e del Marrone Tipico di Zocca.

La Pro Loco Zocchese è davvero lieta di annunciare che l’11, 18 e 25 ottobre prossimi si svolgerà la 43ma edizione della Sagra della Castagna e del Marrone tipico di Zocca!
NON SARÀ LA SOLITA SAGRA, la troverete molto diversa, come impone il periodo che stiamo vivendo.
Ci sarà più spazio dedicato ai castanicoltori e al mercato contadino, ci saranno le caldarroste e le nostre specialità, e purtroppo meno per altri espositori e mercatini, per poter rispettare meglio le norme sul distanziamento, avere più libertà di movimento e meno caos.
Le aree ristorazione saranno molte meno, e saranno organizzate in modo da essere facilmente fruibili. Saranno recintate e l’accesso sarà regolamentato, con ingressi e uscite ben segnalati, posti a sedere limitati e ampi spazi tra i commensali. Non sarà possibile l’asporto: nel rispetto delle norme di sicurezza la consumazione potrà avvenire solo all’interno dell’area. 
I numerosissimi ristoranti del nostro territorio vi aspettano comunque per offrirvi le specialità tipiche della nostra zona oltre che la qualità e professionalità che da sempre li contraddistinguono. Nei ristoranti e bar VI CONSIGLIAMO CALDAMENTE DI PRENOTARE! Tutte le informazioni le potete trovare sul sito web zoccaturismo . it alla voce “Dove Mangiare”. 
Via Mauro Tesi sarà chiusa al traffico come sempre, ma sarà riservata ai bar, ristoranti e attività commerciali che vi si affacciano, per consentirvi di fare shopping in tutta sicurezza. 
Le norme anti-Coronavirus ci impediscono offrire il servizio navetta dal parcheggio Lame, e gli intrattenimenti che di solito offriamo saranno limitati, sempre per non creare assembramenti.
In tutti i casi, perché la Sagra abbia successo abbiamo bisogno della vostra collaborazione: nostri incaricati controlleranno che tutti i partecipanti rispettino le regole di prevenzione alla diffusione del Coronavirus, perchè siamo consapevoli del periodo in cui stiamo vivendo, e non abbiamo nessuna intenzione di creare situazioni a rischio. Siamo certi che farete la vostra parte, rispettando la distanza sociale, indossando sempre la mascherina correttamente e evitando comportamenti che possano creare problemi sanitari.
Ringraziamo fin da ora tutti quelli che collaboreranno perché la Sagra sia un bellissimo evento anche in questo 2020, e tutti voi che vorrete partecipare. 
Tutti gli aggiornamenti sulla Sagra e le altre iniziative di Pro Loco Zocchese li potete trovare sulla pagina Facebook Prolocozocchese, sul sito zoccaturismo e presso l’ufficio turistico

Informazioni:
Pro Loco Zocchese

www.facebook.com/prolocozocchese
proloco.zocchese@comune.zocca.mo.it



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.