sfondo endy
Giugno 2021
eventiesagre.it
Giugno 2021
Numero Evento: 21120470
Eventi Musicali
Camerata Musicale Salentina
51^ Stagione Concertistica
Date:
Dal: 05/06/2021
Al: 27/06/2021
Dove:
Logo Comune
Puglia - Italia
Contatti
Tel.: 0832 309901
Cell.: 348 0072654
Fonte
Ufficio Stampa CMS
Scheda Evento

Camerata Musicale Salentina

51^ Stagione Concertistica

Da Sabato 05 a Domenica 27 Giugno 2021 -
Dal 05/06/2021 al 27/06/2021 Sala Giardino - Lecce (LE)
Il 13/06/2021 Palazzo Baronale Serafini-sauli - Tiggiano (LE)

Camerata Musicale Salentina - Tiggiano

51^ Stagione Concertistica 2021

CLASSICA D'ESTATE
dal 5 al 27 Giugno 2021

SALA GIARDINO

Via Lino Suppressa
(Traversa Via Petraglione)
LECCE

Sono aperte le vendite dell'abbonamento e dei biglietti per i sette concerti che compongono la rassegna “Classica d'Estate”, organizzata dalla Camerata Musicale Salentina nell'ambito della 51^ Stagione Concertistica 2021.

Una ripartenza nel segno della sicurezza, dopo una pausa forzata di oltre sette mesi: al termine di un periodo così lungo e denso di attese, incertezze, difficoltà, è forte il desiderio della Camerata di lanciare un messaggio di fiducia e ottimismo in un presente e in un prossimo futuro in cui si possa tornare a godere della bellezza dello spettacolo dal vivo, con tutte le attenzioni necessarie e con il massimo rispetto dei protocolli.

“Classica d'Estate” si terrà, come nella passata edizione, nella Sala Giardino di Via Lino Suppressa (traversa di Via Petraglione) a Lecce: sette appuntamenti con alcuni tra i migliori artisti del panorama musicale pugliese e italiano, interpreti di straordinario talento che regaleranno grandi emozioni.

Si parte sabato 5 giugno in compagnia del duo pianistico Paolo e Aurelio Pollice, concertisti di grande sensibilità con una eccezionale esperienza internazionale, e il loro progetto musicale “Onore, Amore e Vendetta!”, la trilogia popolare di Giuseppe Verdi.

Venerdì 18 giugno la Camerata rende omaggio al grande attore tarantino Tino Schirinzi con il reading “Con l'amore non si scherza”, con l'attrice Alla Munchenbach, Francesca Schirinzi al violino e Daniela Schirinzi al violoncello.

Sabato 19 giugno spazio all'originalità del duo arpa-saxofono con Maria Grazia Annesi e Fulvio Palese, un progetto che coniuga uno degli strumenti più antichi con l’ “ultimo degli strumenti meccanici”, il timbro arcaico ed evocativo dell’arpa che incontra quello sinuoso ed irriverente del saxofono.

Domenica 20 giugno si esibirà invece l'Anarkos Ensemble, composto da Francesco Fiorante, Emanuele Pisanò, Francesco Persano e Stanislao Marco Spina: un quartetto di percussionisti capace di divulgare nuovi linguaggi sonori che sfuggono a qualsiasi catalogazione.

Martedì 22 giugno ancora grande musica classica con il duo violino e pianoforte di due straordinari talenti del panorama italiano, Nicola Marvulli e Tiziana Columbro, con musiche di Stravinskij, Bloch e Grieg.

Mercoledì 23 giugno sarà protagonista della serata il Morgen Trio, Nicola Marvulli al violino, Camilla Patria al violoncello e Tiziana Columbro al pianoforte, che eseguirà meravigliose musiche di Beethoven, Mendelssohn e Debussy.

Ultimo appuntamento domenica 27 giugno con il soprano Maria Luisa Casali e il pianista Roberto Corlianò e il loro progetto musicale “L'amore ai tempi dell'Opera”, con brani tratti, tra gli altri, dal “Don Pasquale” di Donizetti, da “La Cavalleria Rusticana” di Mascagni, da “Turandot” di Puccini.

Tutti i concerti si svolgeranno seguendo i protocolli di sicurezza anti Covid-19. La sala sarà a capienza ridotta e tutti i posti saranno numerati.

Per informazioni e biglietti, rivolgersi alla Camerata Musicale Salentina (tel. 3480072654 – 3480072655; email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com).
Biglietti in vendita in promozione a tariffa ridotta online e nei punti vendita Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce. Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

CLASSICA D'ESTATE – GLI APPUNTAMENTI

Sala Giardino, ore 20,45

Sabato 5 giugno
Onore, Amore e Vendetta! La trilogia popolare di Giuseppe Verdi
Duo pianistico Aurelio e Paolo Pollice

Venerdì 18 giugno
Con l'amore non si scherza
Omaggio a Tino Schirinzi – con Alla Munchenbach, Francesca Schirinzi e Daniela Schirinzi

Sabato 19 giugno
Duo Arpa-saxofono – Musiche di Bach, Debussy, Piazzolla, Morricone, Palese
con Maria Grazia Annesi e Fulvio Palese

Domenica 20 giugno
Quartetto di percussioni – Musiche di Glass, Cage, Sollima, Zivkovic, Jenkins
Anarkos Ensemble

Martedì 22 giugno
Duo violino e pianoforte – Musiche di Stravinskij, Bloch e Grieg
con Nicola Marvulli e Tiziana Columbro

Mercoledì 23 giugno
Morgen Trio, violino, violoncello e pianoforte – Musiche di Beethoven Mendelssohn e Debussy
con Nicola Marvulli, Camilla Patria e Tiziana Columbro

Domenica 27 giugno
L'Amore ai tempi dell'Opera
con Maria Luisa Casali, soprano, e Roberto Corlianò, pianoforte

ABBONAMENTO
Abbonamento a 7 concerti: Posto unico numerato € 30

BIGLIETTI

Posto unico numerato: Intero € 8, Ridotto* € 6, Under 12 anni € 2

* La riduzione è valida per: over 65 anni | under 35 anni | Docenti | Studenti | Abbonati alla Stagione Concertistica e ai Concerti con Aperitivo

La riduzione verrà applicata dietro presentazione del relativo documento che la consente.

ATTENZIONE: Al fine di ottemperare al meglio alle normative anti covid e snellire le file, per poter usufruire dei voucher è necessario contattare la segreteria al 348 0072655 fino al giorno prima del concerto.
Non potranno essere accettati voucher al botteghino la sera dei concerti.

PROMO TICKET ONLINE
Vai sul sito Vivaticket.it e risparmia acquistando al prezzo ridotto per tutti!

CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento è possibile l'acquisto del biglietto o dell'abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.

BIGLIETTO SOSPESO
Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell'iniziativa della Camerata Musicale Salentina.
Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti.

Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro.
Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.

INFO
Camerata Musicale Salentina

Via XXV Luglio 2B – Lecce
Tel: 348 0072654 (Info) - 348 0072655 (Biglietteria)
Email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com
Sito: www.cameratamusicalesalentina.com – Seguici su Facebook!


Martedì 22 Giugno 2021
Ore 20,45

DUO
Nicola Marvulli 
violino
Tiziana Columbro pianoforte

Musiche di Stravinskij, Bloch e Grieg

SALA GIARDINO
VIA SUPPRESSA (traversa Via Petraglione)
LECCE

Nuovo appuntamento con “Classica d'Estate” martedì 22 giugno alle ore 20,45 nella Sala Giardino di Via Lino Suppressa (traversa di Via Petraglione) a Lecce. Protagonista della serata il duo composto da Nicola Marvulli al violino e Tiziana Columbro al pianoforte: un ensemble di giovani e talentuosi solisti che proporrà brani di Stravinskij, Grieg e Bloch.

Il programma musicale, accattivante e originale, è incentrato su autori della modernità. Del compositore russo Igor Stravinskij ascolteremo la Suite Italienne, trascrizione per violino e pianoforte dal balletto “Pulcinella” (1920), scritta dall’artista russo giovandosi dei consigli d’ordine tecnico fornitigli dal virtuoso dell’arco Samuel Dushkin, conosciuto nel 1931. Dello svizzero naturalizzato statunitense Ernest Bloch è invece la suite Baal Sehm, una composizione per violino e pianoforte scritta nel 1923 e revisionata nel 1939, dove sono descritte tre immagini della vita: Vidui (contrizione), Nigun (improvvisazione), Simchat Torah (gioia). La serata si chiuderà con la il norvegese Edvard Grieg e la sua Terza Sonata per violino e pianoforte op. 45, composta tra il 1886 e il 1887: riecheggia in essa la musica popolare scandinava, inesauribile fonte d’ispirazione per tutta la musica di Grieg.

Nicola Marvulli e Tiziana Columbro sono un duo stabile dal 2016 e si sono perfezionati sotto la guida di Enrico Pace, presso l’Accademia di Musica di Pinerolo (TO). Tengono regolarmente concerti presso importanti sedi in Italia e all’estero: tra le più rilevanti il Festival International de Musique Universitaire di Belfort (Francia), la Gesellschaft für Musiktheater Wien, la Katholische Hochschulgemeinde di Vienna, l’Emilia Romagna Festival, l'Associazione AMA Calabria, la Società del Teatro e della Musica L. Barbara, l’Associazione Mozart Italia, l’Associazione Chromatica di Treviso, la Camerata Musicale Sulmonese e altri. Nell’autunno 2018, durante l’International Competition "Coop Music Awards" di Cremona, sono risultati vincitori del premio speciale per la migliore esecuzione di un brano composto da Carlo Galante. A seguito di questo evento il compositore ha scritto un brano a loro dedicato, intitolato “5 Stanze per Asterione” (2019).

Per informazioni e biglietti, rivolgersi alla Camerata Musicale Salentina
(tel. 3480072654 – 3480072655; email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com).
Biglietti in vendita in promozione a tariffa ridotta sia online che nei punti vendita Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
L'evento è realizzato con il prezioso contributo della Fondazione Puglia. Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
I.' F. Stravinskij - Suite italienne
E. Bloch - Baal Sehm Suite (Vidui, Nigun, Simchas Torah)
E. Grieg - Sonata op. 45 n. 3


Mercoledì 23 Giugno 2021
Ore 20,45

MORGEN TRIO
Trio violino, violoncello e pianoforte
Musiche di Beethoven, Mendelsshon e Debussy

SALA GIARDINO
VIA SUPPRESSA (traversa Via Petraglione)
LECCE

Mercoledì 23 giugno la musica classica è ancora protagonista nella Sala Giardino di Via Lino Suppressa a Lecce. Nell'ambito della rassegna “Classica d'Estate” organizzata dalla Camerata Musicale Salentina, si esibirà il Morgen Trio, con Nicola Marvulli al violino, Camilla Patria al violoncello e Tiziana Columbro al pianoforte. Il programma prevede musiche di Beethoven, Mendelssohn e Debussy.

La scelta del nome nasce dal significato della parola stessa: di origine tedesca, il vocabolo “morgen” rimanda all’idea dell’alba, così come all’idea del domani. La musica, quindi, identificata come luce del mattino e prospettiva futura.

Nicola Marvulli, diplomato con Lode presso il Conservatorio di Pescara nella classe di P. Binchi, si è avvalso dei consigli di numerosi maestri, tra i quali S. Accardo, M. Rizzi, D. Orlando, S. Krylov, S. Kuijken. Dopo il biennio di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di F. Cusano, ha conseguito il Master of Arts in Music al Conservatorio di Lugano nella classe di K. Sahatci. Studia composizione con M. Della Sciucca presso il Conservatorio A. Casella de L’Aquila. Premiato in numerosi concorsi e rassegne (Ortona, Torino, Guardiagrele, Vittorio Veneto), ha debuttato come solista con l’Orchestra Sinfonica di Pescara all’età di 11 anni. 

Camilla Patria inizia gli studi al Conservatorio di Torino nel 2006 con il padre e poi con M. Macrì, diplomandosi nel 2014 con Lode. Prosegue i suoi studi presso il CSI di Lugano con E. Dindo, conseguendo il Master of Arts in Music Performance e presso il Conservatorio di Torino ottenendo il Diploma Accademico di II livello in Musica d’Insieme con Lode nella classe di C. Ravetto, specializzandosi nella formazione di duo violoncello e contrabbasso. Vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali, si è esibita come solista con orchestre quali Orchestra Filarmonica di Stato di Craiova, Orchestra Camerata Ducale di Vercelli, Orchestra Camerata Vienna e Orchestra di Sanremo. Si è perfezionata come solista e camerista con artisti di chiara fama quali: B. Canino, B. Giuranna, N. Gutman, T. Demenga, U. Clerici, E. Bronzi, L. Hagen, A. Lucchesini.

Tiziana Columbro termina gli studi a soli 17 anni con Lode e menzione d'onore presso il Conservatorio di Pescara. Alla sua formazione hanno contribuito P. Bordoni (Corso di Alto Perfezionamento Triennale presso l’AMP) e in seguito P. Iannone, in aggiunta a numerose Masterclasses tenute da pianisti di fama internazionale. Ha concluso il Biennio in Musica da camera con Lode, per poi perfezionarsi in Pianoforte solistico ad indirizzo concertistico con S. Vladar e in Musica da Camera con S. Mendl presso l’Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna. Affianca anche gli studi in Psicologia clinica. Svolge attività concertistica come solista e in varie formazioni cameristiche in Italia, Austria, Francia, Svezia.

Per informazioni e biglietti, rivolgersi alla Camerata Musicale Salentina
(tel. 3480072654 – 3480072655; email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com).

Biglietti in vendita in promozione a tariffa ridotta sia online che nei punti vendita Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
L'evento è realizzato con il prezioso contributo della Fondazione Puglia. Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
L. V. Beethoven, Trio Op. 11 No. 4
F. Mendelssohn, Trio op. 49 n. 1
C. Debussy, Trio in Sol


Domenica 27 Giugno 2021
Ore 20,45

L'AMORE AI TEMPI DELL'OPERA
con
Maria Luisa Casali, soprano
Roberto Corlianò, pianoforte

SALA GIARDINO
VIA SUPPRESSA (traversa Via Petraglione)
LECCE

Domenica 27 giugno alle ore 20,45 ultimo appuntamento con “Classica d'Estate” nella Sala Giardino di Via Suppressa a Lecce. Ospiti della Camerata Musicale Salentina saranno il soprano Maria Luisa Casali e il pianista Roberto Corlianò ed il loro progetto musicale dal titolo “L'amore ai tempi dell'Opera”, con brani tratti, tra gli altri, dal “Don Pasquale” di Donizetti, da “La Cavalleria Rusticana” di Mascagni, da “Turandot” di Puccini.

Un programma che declina l’amore in tutte le sue diverse sfumature, da Puccini a Donizetti, da Mascagni a Lehàr: a cantarlo sarà Maria Luisa Casali, artista apprezzata dal pubblico e dalla critica per la sua tecnica vocale e per l'eccelsa qualità della voce, caratteristiche che si coniugano perfettamente con l'eleganza e l'abilità dell'accompagnamento del maestro Roberto Corlianò, pianista di livello internazionale premiato nel settembre 2016 dalla Fondazione Arena di Verona con il prestigioso Golden Opera Award per le sue parafrasi pianistiche sull’opera lirica.

Un duo affiatato e preparato, pronto ad accompagnare il pubblico in un viaggio romantico in cui molto spesso il sentimento amoroso si trasfigura in un sogno di felicità desiderato ma poche volte raggiunto.

Per informazioni e biglietti, rivolgersi alla Camerata Musicale Salentina (tel. 3480072654 – 3480072655; email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com).
Biglietti in vendita in promozione a tariffa ridotta sia online che nei punti vendita Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
L'evento è realizzato con il prezioso contributo della Fondazione Puglia. Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
G. Donizetti,
“Benedette queste carte...” da “Elisir d'amore”
F. P. Tosti, “Non t'amo più”
G. Verdi, “Caro nome” da “Rigoletto”
R. Corlianò, Parafrasi da “La Cavalleria Rusticana”
G. Donizetti, “Quel guardo il cavaliere” da “Don Pasquale”
G. Puccini, “Chi il bel sogno di Doretta” da “La Rondine”
R. Corlianò, Parafrasi da “Turandot”
G. Puccini, “Signore ascolta” da “Turandot”
L. Arditi, Il Bacio

 

    artigiani del gusto desktop


    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.