sfondo endy
Settembre 2021
eventiesagre.it
Settembre 2021
Numero Evento: 21107792
Eventi Musicali
Mareaperto
Rassegna Di Musiche Di Confine - 12^ Edizione
Date:
Dal: 17/08/2021
Al: 24/09/2021
Dove:
Logo Comune
Puglia - Italia
Contatti
Fonte
Manigold
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Mareaperto

Rassegna Di Musiche Di Confine - 12^ Edizione

Da Martedì 17 Agosto a Venerdì 24 Settembre 2021 - dalle ore 21:00
Lequile (LE)

Mareaperto - Lequile

MAREAPERTO 2021

Mareaperto è un festival musicale organizzato dall’Associazione Culturale Manigold in collaborazione con Blogfoolk che quest’anno vede il sostegno e la partecipazione attiva del Comune di Lequile e la collaborazione dell'Associazione Novus.

Il festival giunto alla dodicesima edizione, e che nel 2020 ha anche promosso la prima edizione dell’omonimo Premio dedicato alla world music d’autore, nasce dall’esigenza di indagare sulle matrici comuni condivise dalle culture dei paesi appartenenti all’area Adriatica e Mediterranea. Il festival vede la partecipazione di numerosi progetti di ricerca sulle musiche cosiddette ‘di confine’, musiche che indagano le commistioni dei linguaggi e delle tradizioni, nell’idea che la musica tradizionale sia ‘materia in continuo movimento’.

L’edizione di quest’anno consta di 15 concerti all’interno di 7 eventi da tenersi a Lequile dal 17 Agosto al 24 Settembre con cadenza settimanale. L’evento di inaugurazione, ad ingresso gratuito, si terrà nella magnifica Piazza San Vito, centro nevralgico del paese, sede del Palazzo dei Principi di Saluzzo, e della grande guglia barocca, su cui troneggia la statua di San Vito. Protagonisti dell’evento Giovanni Seneca, chitarrista anconetano di fama internazionale con il suo spettacolo Tracce e l’Odissea mediterranea della BandAdriatica, guidata da Claudio Prima, che cura anche la direzione artistica del Festival.

A seguire gli eventi si terranno nel cortile del Cortile del Convento Francescano del 1600, fiore all’occhiello delle numerose attrattive architettoniche di Lequile, che ospita un chiostro, due refettori magnificamente affrescati e ricchi di opere lignee risalenti al Seicento e una ricchissima Biblioteca, con 2093 volumi, tra cui cinquecentine, seicentine e settecentine di vari tipografi veneziani, romani, napoletani, francesi.

PROGRAMMA COMPLETO

17 Agosto (Piazza San Vito)
Giovanni Seneca - Tracce
BandAdriatica - Odissea mediterranea

24 Agosto (Convento Francescano)
Rachele Andrioli - Coro_a_coro
Maria Moramarco e trio barocco - Aspettando stella ariente

31 Agosto (Convento Francescano)
Davide Ambrogio - Evocazioni e invocazioni
Claudio Prima & Progetto Se.Me. - Enjoy

4 Settembre (Convento Francescano)
Sossio Banda - Ceppeccàt
Michele Libraro - Anyway

10 Settembre (Convento Francescano)
Sarita Schena & Reves - La barca
Uaragniaun - Cilla Cilla e altre storie
Cristiana Verardo - Maledetti ritornelli

16 Settembre (Convento Francescano)
Trio Percorda - Carosello Napoletano
Nina balla - Racconto per voce e quartetto

24 Settembre (Convento Francescano)
Radicanto - Un sogno così
Vito Signorile - Ragù

Ogni evento accoglierà una mostra d'arte nel Chiostro del Convento (Mario Cristofalo, Miguel Manuel Rodrigues, Milena Guarascio, Mario Catania, Monica Taveri, Krissel Pierri)

Sarà offerta, inoltre, una degustazione di prodotti tipici locali e i vini della cantine Agricole De Palma

Start ore 21.00
Ingresso 7 euro intero / 5 euro ridotto
Abbonamento 25 euro

Prenotazioni
al 3286021575
o via mail a letiziamuia93@gmail.com
www.manigold.it

INFORMAZIONI
www.manigold.it
mareaperto@manigold.it
Tel. 3475468393


 

GIOVEDÌ 16 SETTEMBRE A LEQUILE LA DODICESIMA EDIZIONE
DI MAREAPERTO OSPITA "CAROSELLO NAPOLETANO" E "NINA BALLA".

Giovedì 16 settembre nel Cortile del Convento Francescano a Lequile con "Carosello napoletano" e "Nina balla - Racconto per voce e quartetto" prosegue la dodicesima edizione del Festival Mareaperto, ideato, organizzato e promosso dall’associazione culturale Manigold, con la direzione artistica di Claudio Prima, in collaborazione con Blogfoolk e Associazione Novus con il sostegno e la partecipazione del Comune di LequileDalle 21 (ingresso 7 euro, info e prenotazioni 3286021575) la serata ospiterà Franco Tommasi e il suo "Trio Percorda" con "Carosello napoletano", un repertorio di canzoni partenopee che va dalle prime villanelle fino agli ultimi grandi classici degli anni ’30 del XX secolo. Quello della canzone napoletana è uno dei repertori più importanti di tutta la storia della musica, una tradizione ricca per quantità e preziosa per qualità, comparabile, per fare un esempio, a quella del lieder tedesco, e meravigliosamente rappresentativa dell'animo italiano meridionale e mediterraneo. A seguire lo spettacolo Nina balla - Racconto per voce e quartetto dell'organettista, compositore e cantante Claudio Prima, affiancato dal progetto Seme - Vera Longo (violino e voce), Marco Schiavone (violoncello) e Vito De Lorenzi, diretto dal regista e attore brasiliano Marcelo Bulgarelli. Lo spettacolo, con musiche e testi inediti, racconta le avventure di Nina, ragazza di origine albanese cresciuta in Italia, con una storia personale che la lega ancestralmente con la sua terra d’origine e con la danza, una storia che è impressa nel suo nome e la spingerà a cambiare il suo destino. Le musiche sono inserite in Enjoy, disco d’esordio di Claudio Prima e Seme, prodotto da Domenico Coduto per Ipe Ipe Music nella programmazione “Puglia Sounds Record 2020/2021”, distribuito nei negozi da Goodfellas e negli store digitali da Artist First.

Fino al 24 settembre il Festival proporrà un appuntamento settimanale con progetti di ricerca sulle musiche cosiddette "di confine", che indagano le commistioni dei linguaggi e delle tradizioni, nell’idea che la musica tradizionale sia “materia in continuo movimento”. Mareaperto, che nel 2020 ha anche promosso la prima edizione dell’omonimo Premio dedicato alla world music d’autore, nasce infatti dall’esigenza di indagare sulle matrici comuni condivise dalle culture dei paesi appartenenti all’area Adriatica e Mediterranea. Venerdì 24 settembre, infine, Radicanto con un tributo a Domenico Modugno nel quale il gruppo ridisegna con fascino, eleganza e forte carica emotiva le melodie del cantautore pugliese e Ragù di Vito Signorile, raccolta di tiritere, proverbi, storielle personaggi, piccoli e grandi pezzi di realtà popolare di Bari arricchito da testi, riflessioni, indovinelli, battute, canti e filastrocche e soprattutto del vivo apporto del pubblico che riesce sempre a “insaporirlo”.

L’Associazione Manigold, attiva dal 2002 ha istituito in questi anni numerosi percorsi originali di studio e di ricerca nell’ambito delle tradizioni musicali dei paesi del Mediterraneo, sostenendo progetti artistici e formativi che investono diversi settori: la musica, il teatro, la danza, le arti pittoriche, le nuove tecnologie, la multimedialità. L’associazione ha prodotto e sostenuto negli ultimi vent’anni progetti affermati nel panorama internazionale e percorsi formativi e artistici con una spiccata propensione inclusiva e multiculturale: BandAdriatica, Giovane Orchestra del Salento, La Répétition / Orchestra Senza confini, Adria, Tukrè, Progetto Seme, Tabulè, Manigold, Orchestra Popolare di Puglia. Si occupa principalmente di produzione di spettacoli, management, organizzazione di eventi e rassegne (MareAperto, Nostos, Galatinarte), laboratori e corsi di sperimentazione.

Ufficio stampa
Società Cooperativa Coolclub



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-09-14 10:31:01
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.