sfondo endy
Gennaio 2022
eventiesagre.it
Gennaio 2022
Numero Evento: 21040708
Eventi Musicali
I Concerti Del Circolo Della Musica Di Bologna
37^ Stagione Concertistica
Date:
Dal: 13/11/2021
Al: 20/11/2021
Dove:
Logo Comune
Via Valle Verde, 33
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Cell.: 335 535 9064 Direzione artistica Sandro Baldi
Fonte
Circolo Della Musica
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250
dado d'oro

I Concerti Del Circolo Della Musica Di Bologna

37^ Stagione Concertistica

Da Sabato 13 a Sabato 20 Novembre 2021 -
Via Valle Verde, 33 - Rastignano - Bologna (BO)

I Concerti Del Circolo Della Musica Di Bologna - Bologna

Uultimi due appuntamenti della XXXVII stagione a Rastignano nella sede del Circolo della Musica  alle ore 21 in via Valleverde 33 con sala riscaldata e 40 posti distanziati in  platea secondo le nuove normative

SABATO 13 novembre  DUO LUIGI MOSTACCI
Pianoforte a 4 mani Alessandra Mostacci e Gaia Pizzirani
MOZART Sonata KV 381 
BRAHMS 16 Valzer op.39, 3 Danze Ungheresi
LISZT Seconda Rapsodia Ungherese
GERSHWIN "Rapsodia in blu", Tre Preludi

SABATO 20 novembre ALESSANDRO ARTESE pianoforte
1 premio assoluto ex-aequo X concorso Andrea Baldi 2021 (cat. E)
BEETHOVEN Sonata op. 81a
BRAHMS Intermezzo op. 117 n.1
LISZT  Studio Mazeppa, Rapsodia N.12 
CHOPIN Barcarola 
DEBUSSY  Images

Il DUO LUIGI MOSTACCI si è formato nel 2007 in memoria del M° Luigi Mostacci, padre di Alessandra e Insegnante di Gaia. Il duo, il cui repertorio classico è stato affiancato da musiche di Gershwin in parte raccolte nel CD "GerSwing", si distingue per grinta ed espressività, unite a tecnica e virtuosismo.

ALESSANDRA MOSTACCI figlia del pianista Luigi Mostacci, si è diplomata al Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna nel 1988 sotto la guida di Ernestina Argelli. Svolge un’intensa attività concertistica, come solista e in formazioni da Camera, in Italia e all’estero. Ha suonato per gli “Amici della Musica” di Arezzo, Bari, Bologna (in sedi prestigiose come la Sala “Bossi”, il Palazzo dei Congressi, l’Aula absidale di S. Lucia e in Piazza Maggiore per la commemorazione della Strage del 2 agosto 1980), Brindisi, Catania, Ferrara, Firenze, Foggia, al Circolo della stampa di Milano, Monza, Napoli, per il Teatro “Massimo” di Palermo, al Conservatorio e al Ridotto del Teatro “Valli” di Reggio Emilia, a Roma per “I Concerti del Tempietto”, Senigallia e Sirolo (Ancona), Taormina, Trieste, Venezia, Vicenza; in Grecia (Atene e Salonicco), in Spagna (Barcellona, Guadalajara, Madrid, Tarragona, Valladolid), in Francia (Feigneis. Grenoble, Parigi), in Germania al Festival di Walklaiburg (due Concerti per pianoforte e Orchestra di Bach), Mannheim al Festival “Cross Over” e Heidelberg,  in Unione Sovietica alla Cappella “Glinka” di S. Pietroburgo e a Tbilisi (un Concerto per pianoforte e Orchestra di Mozart), in Portogallo (Lisbona, Porto e per l’Università di Coimbra) e negli Stati Uniti a New York, Boston e Las Vegas, nel 1999 e nel 2000 ha tenuto tournèe in Giappone. Ha registrato per la Radio Vaticana, per la Televisione Russa, Giapponese, Italiana (Rai 3). Ha suonato in Teatri importanti: Comunale di Bologna, il "Dal Verme" di Milano, di Forlì, della Fondazione S.Carlo di Modena, all'Auditorium di Roma (“Sala Sinopoli”).

GAIA PIZZIRANI si è diplomata presso il Conservatorio “G.B.Martini” Bologna sotto la guida del M° Luigi Mostacci con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. Vincitrice fin dall’età di 8 anni di numerosi concorsi nazionali ed internazionali.  Finalista al “Città di Senigallia”, “Città di Marsala” e al “Maria Canals” di Barcellona dove ha ottenuto il secondo posto assoluto. Ha tenuto numerosi concerti sia in Italia che in Francia, Spagna e Stati Uniti d'America. E' stata prima pianista dell’Orchestra femminile Europea di Milano. Nel novembre 2014 come solista ha vinto il primo premio assoluto al Concorso internazionale Pianoloversover40 di Milano. Nel marzo 2015 è stata vincitrice del terzo premio al concorso nazionale pianistico “Giulio Rospigliosi”. Nel dicembre 2015 si è classificata tra i finalisti al concorso pianistico “Città di Albenga” nella categoria“Eccellenza Solisti”. 

ALESSANDRO ARTESE è nato nel 2001 a Bologna. Ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di sette anni, studiando fin da piccolo con il M° Valentina Berman. Dal 2012 ha studiato al Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna con il M° Mauro Landi, il M° Luigi Tanganelli e attualmente è iscritto al primo anno del Biennio Accademico di pianoforte sotto la guida del M° Luisa Fanti. Ha conseguito il Diploma Accademico di I livello con massimo dei voti, lode e menzione d’onore.Ha frequentato masterclass di perfezionamento con i Maestri Andrzej Jasinski, Benedetto Lupo, Leonid Margarius, Olaf John Laneri, Tatiana Levitina. Ha vinto primi premi in numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, tra cui “Andrea Baldi” (1° premio nel 2016 e 1° premio assoluto ex equo nel 2021), “Salzburg Grand Prize Virtuoso competition”, “Concorso pianistico Mozart” (Roma), “Jan Langosz”, “Premio Crescendo – Città di Firenze”, “Premio Giuseppe Alberghini”, “Giovani Musicisti- Città di Treviso”. Nel 2020 ha vinto il premio “Felice e Luigi Magone”, borsa di studio assegnata ai migliori allievi di pianoforte del conservatorio. Ha tenuto concerti come pianista solista suonando per diverse rassegne musicali.Nel 2019 ha eseguito presso la Sala Bossi del conservatorio il Concerto per pianoforte e orchestra KV 415 di Mozart, diretto dal M° Vincenzo De Felice. In seguito al 1° premio al “Salzburg Grand Prize Virtuoso Competition”, ha avuto occasione di esibirsi nella prestigiosa Wiener Saal del Mozarteum a Salisburgo. Inoltre, dal 2019 studia composizione con il M° Cristina Landuzzi presso il Conservatorio di Bologna. Nel Novembre 2021 ha vinto il 1 premio al 30 Concorso internazionale "Roma" 2021.

Ingresso €10 per i soci Endas 
(la tessera Endas annuale fatta ai concerti costa €5 e vale un anno dal momento in cui si fa).  

MODALITA' PER SOSTENERE IL CIRCOLO E DIVENTARE SOCI

Il Circolo della Musica di Bologna è una associazione di promozione sociale riconosciuta aderente all' Endas.

Si può sostenere il circolo:

associandosi (il versamento di una quota annuale dà diritto all' entrata gratuita ai concerti con posto riservato nelle prime file), oppure semplicemente

diventando soci Endas al primo concerto cui si partecipa (è consigliato l'invio dei propri dati anagrafici prima del concerto a cui si vuole partecipare per velocizzare la procedura;

donando il proprio 5x1000 al Circolo della Musica di Bologna  (inserendo il codice fiscale del Circolo 92047660375 nella propria dichiarazione dei redditi

www.circolodellamusica.it

    Fiera cesena c'era una volta il libro


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-11-11 18:19:00
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.