sfondo endy
Dicembre 2019
eventiesagre.it
Dicembre 2019
Numero Evento: 21014322
Eventi Musicali
Tour Music Fest
La Musica Emergente Invade La Penisola
Date:
Dal: 01/10/2019
Al: 07/12/2019
Dove:
Italia
Contatti
Fonte
Adila Salah - Tour Music Fest
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Tour Music Fest

La Musica Emergente Invade La Penisola

Da Martedì 01 Ottobre a Sabato 07 Dicembre 2019 -
Italia

Tour Music Fest -

On line le date della Seconda Fase macroregionale della Dodicesima Edizione del Tour Music Fest, il primo Contest europeo dedicato agli artisti e band emergenti.

Dopo l’inizio dei MUSIC CAMP presso il CET di Mogol, siamo lieti di annunciare le date della Seconda Fase Macroregionale del TMF che determinerà i protagonisti delle Finali Nazionali Italia del 22/23/24 Novembre e della Finale europea del 7 dicembre presso l’Auditorium del Massimo di Roma con Mogol Presidente della Commissione Artistica italiana.

Per questa edizione i premi in palio sono considerevoli: 10.000 Euro per una produzione discografica offerti da Mercatinomusicale.com; 15.000 Euro per l’organizzazione di un Tour europeo; 3 Borse di studio per un corso presso Berklee - College of Music di Boston e il CET di Mogol, e, grazie al premio “RiuniteLaBand”, dedicato alle band emergenti e offerto da Riunite, il più grande produttore di vino Lambrusco al mondo, la produzione di un singolo, la realizzazione di un video clip e l’organizzazione di un minitour di presentazione del singolo. 

UN VIAGGIO AL CENTRO DELLA MUSICA EMERGENTE

Le tappe vedranno protagonisti tutti gli artisti, i Dj e le band risultati idonei alla Prima Fase di selezione, che si è svolta tra Maggio e Luglio in 25 città italiane. Il tour di Seconda Fase abbraccerà tutta Italia, da Palermo a Milano, alla ricerca dei migliori artisti e band emergenti nel panorama musicale italiano.

"È un momento della stagione molto delicato e importante. La qualità musicale si alza rispetto alla Prima Fase e sarà molto più impegnativo, e allo stesso tempo stimolante, selezionare gli artisti che poi accederanno alle finali nazionali in programma a metà Novembre a Roma. "Ha commentato Francesco Tosoni, coordinatore artistico della manifestazione che continua: “La nostra Commissione Artistica è pronta ad affrontare questa Seconda Fase con grande energia e, al contempo, con grande responsabilità e rispetto nei confronti degli artisti, nell’ottica di garantire una crescita professionale per ognuno dei partecipanti, da sempre obiettivo principale del TMF.”

LE DATE DELLA SECONDA FASE MACROREGIONALE

Il Tour di Seconda Fase attraverserà l’Italia iniziando da Palermo l’1 Ottobre, per concludersi a Napoli il 7 Novembre. 

Per le categorie: Singer, Songwriter, Rapper, Junior/Baby, Lirici, Musicisti:

  • Palermo 1/2 Ottobre
  • Milano 24/25 Ottobre
  • Bologna 26/27 Ottobre
  • Firenze 28 Ottobre
  • Roma 1/2/3 Novembre
  • Bari 5 Novembre
  • Napoli 6 Novembre

Per le categorie: Original Band/ Metal Band:

  • Palermo 1 Ottobre - Mob
  • Milano 23 Ottobre - Legend Club
  • Bologna 27 Ottobre - Alchemica Club
  • Firenze 29 Ottobre - Combo Social Club
  • Roma 3 Novembre - Largo Venue
  • Bari 4 Novembre - Groove Up
  • Napoli 7 Novembre - Magazzini Fermi

Per le categorie: DJ/ DJ Producer: 

  • Palermo 1 Ottobre 
  • Milano 24 Ottobre
  • Bologna 26/27 Ottobre 
  • Roma 3 Novembre
  • Napoli 7 Novembre 

Tour Music Fest -

 

 

La nuova musica europea si incontra a Roma
con
Tour Music Fest – The European Music Contest
il più grande concorso europeo per cantanti, rapper e musicisti emergenti

CON MOGOL, KARA DIOGUARDI (DA AMERICAN IDOL), BERKLEE COLLEGE OF MUSIC DI BOSTON E TANTI ALTRI OSPITI

7 Dicembre 2019, ore 20.00
Auditorium del Massimo (EUR) - Via Massimiliano Massimo, 1, Roma

Dal 2007 è la realtà italiana per artisti emergenti più grande dello Stivale. Dopo 11 anni e oltre 70.000 artisti ascoltati, dallo scorso anno il Tour Music Fest, presieduto da MOGOL e creato da un giovane imprenditore italiano, Gianluca Musso - classe 1982, è sbarcato in Europa, diventando il primo Contest transnazionale europeo con oltre 20.000 partecipanti da Italia, Regno Unito, Spagna, Svizzera e Malta, con la partnership del Berklee College of Music di Boston.

Un percorso a tappe che ha visto un team di selezionatori viaggiare in lungo e in largo per il vecchio continente e portare all’attenzione di media e pubblico gli artisti emergenti più talentuosi dell’anno - tra cantanti, rapper, band, dj e musicisti - che si esibiranno nella serata conclusiva il 7 dicembre a Roma, all’Auditorium del Massimo. Una serata all'ultima nota e dalle mille anime musicali che vedrà alternarsi sul palco le nuove tendenze sonore del vecchio continente e decreterà i migliori artisti emergenti del 2019 su scala europea.

A salire sul palco dell’Auditorium del Massimo, in una staffetta di musica ed esibizioni guidata dai presentatori Bryan Ronzani, speaker di Radio 105, Angelica Massera, attrice e voce esilarante del web con migliaia di follower sui suoi canali social, e Pierpaolo Laconi, presentatore ufficiale degli eventi targati Tour Music Fest, saranno gli artisti italiani ed europei individuati in 6 mesi di selezioni. Rappresenteranno l’Italia i cantanti Andrea Mandelli, Nicole Stella, Martina Luci, Isabel Tangerini, la rapper Lavinia Viscuso, i dj DJ Gabrielo e Peter Torre, i musicisti Davide Rasetti, Thomas Colombo, Angelo Camasso, la cantante lirica Natalia Roman e le band Cheap e With All The Rage. A rappresentare il Regno Unito vedremo sul palco la cantautrice Kathrine Brodsted, i vocalist Ryan Upton e Blessing e il rapper Kristatic; per la compagine spagnola il cantautore Alex Roddom, la crew  Jota Ramos - Hage que pasa, e le due cantanti Noemi e Alba e Dounia; per Malta concorreranno  la cantautrice Claire Tonna,e le cantanti Francesca Sciberras e Alexia Micallef; per la Svizzera vedremo sul palco con le loro voci Matilde Casalini, Jessica Lipari e Vivian Biagioni.

A valutarli, presieduti da MOGOL e KARA DIOGUARDI (Giurata di American Idol, autrice per artisti del calibro di Pink, Christina Aguilera, Bruno Mars, Britney Spears e Ricky Martin, produttrice discografica e cantautrice statunitense più volte nominata ai Grammy Awards)  saranno i massimi esponenti del contesto musicale, internazionale:  Bonnie Hayes (Cantautrice americana che vanta collaborazioni con Cher e Billy Idol, direttrice del dipartimento Songwriting di Berklee - College of Music.); Jason Camelio (compositore, arrangiatore, trombonista, docente e Direttore del "International Programs" per Berklee - College of Music.); Daniel Saiz (Produttore e sound designer Spagnolo.); Angelina Luzi (cantautrice, musicista e Vocal Coach con sede a Londra); Georgina Abela (Cantante e artista Maltese ha rappresentato Malta all'Eurovision Song Contest.).

Non solo una gara tra artisti e nazioni, ma un vero e proprio percorso di crescita professionale e musicale. Il Tour Music Fest è nato dodici anni fa dall’intuizione di un allora giovanissimo Gianluca Musso, per scardinare il concetto di competizione musicale costruendo una comunità composta dai giovani artisti e dai loro mentori, che condividono l’esperienza dei Music Camp, oltre alle varie tappe e le esibizioni. L’obiettivo non è solo quello di intercettare le nuove promesse, ma di accompagnare gli artisti fino al compimento dei loro obiettivi fino a vederli spiccare il volo con le loro proprie forze.

Con la vittoria al TMF, infatti, dal 2007 ad oggi, sono stati lanciati artisti poi affermatisi sulla scena musicale come Giordana Petralia e Sofia Tornambene (X-Factor 13), Sherol Dos Santos e Renza Castelli (X-Factor 12), Federica Abbate (in questo momento in corsa per Sanremo Giovani), Ermal Meta (ai tempi della Fame di Camilla) Marianne Mirage (punta di diamante della scuderia di Caterina Caselli e Valeria Farinacci), Chiara Dello Iacovo, Veronica De Simone, Micaela Foti, Loredana Errore, Jacopo Ratini e Angelo del Vecchio (il Gobbo di NotreDame de Paris), solo per fare alcuni nomi. Tutti artisti che, partiti dal Tour Music Fest, hanno segnato il contesto musicale italiano con una grande originalità, da sempre punto di forza dei finalisti del Contest.

Gli artisti in gara concorrono per un contratto di sponsorizzazione di 10.000 Euro offerti da Mercatinomusicale.com, per una produzione discografica offerta da Riunite, il più grande produttore di vino Lambrusco, consistente nella produzione di un singolo, di un video clip e di un minitour di concerti e per un budget di 15.000 euro per l'organizzazione di un tour di concerti in tutta Europa. Dal lato formativo, inoltre, grazie alla partnership con Berklee - College of Music, in palio due borse di studio per la frequentazione di un corso tra "Vocal Summit" e "Songwriting Workshop" all'interno del Berklee Summer Programs a Boston, una borsa di studio presso il CET di Mogol, e tre Borse di studio per la partecipazione ai Music Camp e alle Music Intensive del Tour Music Fest.

Partner della manifestazione: Riunite, Berklee - College Of Music, Hard Rock Cafè Rome, CET di Mogol, Noise Symphony, Eko Music Group, Montarbo, Korg, Roli, mercatinomusicale.com, villaggiomusicale.com, Ableton, La Feltrinelli, Mad Records, Alesis, Modsart.

A questo link è possibile acquistare i biglietti per la Finale Europea del Tour Music Fest
https://www.tourmusicfest.it/shop/ticket-finale-internazionale-2019/

Info: www.tourmusicfest.it



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-12-03 09:57:29
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artisticamente-2018-desk-728x90