sfondo endy
Settembre 2022
eventiesagre.it
Settembre 2022
Numero Evento: 21188527
Eventi Mostre
Eventi Spettacolo
Creattivo
3^ Edizione - Arte E Impresa Fvg In Gioco
Date:
Dal: 10/10/2022
Al: 10/10/2022
Dove:
Logo Comune
Friuli Venezia Giulia - Italia
Contatti
Fonte
AtemporaryStudio
Scheda Evento
eventiesagre evidenza

Creattivo

3^ Edizione - Arte E Impresa Fvg In Gioco

Lunedì 10 Ottobre 2022 -
Gorizia (GO)

Creattivo - Gorizia

 

CREAttivo #3
Arte e Impresa FVG in Gioco

Al via la terza edizione di “CREAttivo”, 
il format di Maravee Projects incentrato sul dialogo produttivo 
fra Arte, Didattica, Impresa e territorio. 

Svelati i vincitori del Concorso musivo internazionale 
tenutosi alla Scuola Mosaicisti del Friuli 
– Luana Feletto, Pauline Debuchy e Alessia Lovato – 
che riconferma il successo di un progetto fondato 
sull’intreccio fra arte musiva e design in mostra in autunno a Gorizia, nel Museo di Santa Chiara.

Con lo svelamento dei vincitori del Concorso musivo internazionale tenutosi alla Scuola Mosaicisti del Friuli – la veneta Luana Feletto, la francese Pauline Debuchy e la friulana Alessia Lovato – si riconferma il successo di un progetto fondato sull’intreccio fra arte musiva e design, sulla sfida fra libertà creativa, vincoli dettati dalla produzione industriale e forza identitaria dell’artigianalità.

Intrecci e sfide per un lavoro di squadra incentrato su un work in progress che dal team di Maravee Projects si versa nelle fabbriche e nelle aule della prestigiosa scuola spilimberghese, per approdare in autunno a Gorizia, nel Museo di Santa Chiara e poi ad inaugurare un nuovo parco giochi pubblico. Una concreta proposta di coinvolgimento delle eccellenze territoriali e della popolazione, con contenuti culturali e sociali di valenza internazionale, in vista di “Go! 2025 Nova Gorica e Gorizia Capitale europea della Cultura”.

Intitolato CREAttivo #3 Arte e Impresa FVG in Gioco, il progetto è rivolto alla vita quotidiana collettivamente condivisa, con l’intento di mettersi in gioco sul fronte della sostenibilità culturale, ambientale e sociale secondo una diagonale che attraversa la regione da Forni di Sopra a Gorizia.

Un “mettersi in gioco” che da un lato si fa foriero dell’apertura al dialogo e al mutamento; ma dall’altro inscena l’idea e la tangibilità oggettuale di veri e propri giochi destinati ai momenti ludici dell’infanzia nei parchi, alla socializzazione delle famiglie nel verde.

Ideato e diretto da Sabrina Zannier, prodotto dall’Associazione culturale Maravee con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione FVG, la collaborazione e il partenariato del Comune di Gorizia, del Consorzio per la Scuola Mosaicisti del Friuli, del Teatro incerto, dell’Associazione Danza e Balletto, della Scuola Media Locchi di Gorizia, Confindustria Udine, delle aziende Legnolandia Gervasoni e la sponsorizzazione e collaborazione dell’azienda Lamitex, Creattivo #3 ribadisce la necessità di creare un ponte ideativo, pragmatico ed emozionale fra la creatività del patrimonio culturale e i settori del manifatturiero. Per una innovativa rimessa in gioco dei valori culturali, sociali e ambientali. 

Un “mettersi in gioco” iniziato con il Concorso tenutosi alla Scuola Mosaicisti del Friuli, dove gli allievi italiani e stranieri hanno elaborato singolari progetti per impreziosire con gli interventi musivi tre giochi da parco dell’azienda Legnolandia di Forni di Sopra e una seduta dell’azienda Gervasoni di Pavia di Udine.

La friulana Alessia Lovato, la francese Pauline Debuchy e la veneta Luana Feletto hanno vinto la realizzazione delle opere e un premio in denaro per l’originalità creativa, fondata sulla valorizzazione dei complementi d’arredo e sui contenuti simbolici ad essi legati sul fronte della socializzazione e del percorso formativo del bambino, nonché per una decisa visibilità dell’intervento su giochi di grandi dimensioni e per la sua sostenibilità produttiva.

Con il progetto intitolato Crescita attraverso…le originiLuana Feletto realizzerà l’intervento sulla Baby Tent prodotta da Legnolandia, sottolineando il richiamo alle antiche tende teepee dei nativi americani che, con il loro forte radicamento al territorio, rinnovano e tramandano l’importanza delle origini di ogni popolo.

Vincitrice anche per il gioco Asse di equilibrio, qui Feletto ribadisce il concetto di formazione nell’infanzia con il progetto Crescita attraverso…l’equilibrio: una sinuosa fascia musiva attraversa l’intera trave ammiccando al costante assestamento necessario per mantenere l’equilibrio, sia sulla trave, sia nella vita quotidiana.

I colori della musica è il titolo del progetto di Pauline Debuchy per il Tubofono, prodotto sempre da Legnolandia, di cui l’artista valorizza il codice colore delle diverse cromie attinte dallo xilofono, per sottolineare il tema del gioco musicale e offrire ai bambini la vivacità cromatica di un momento ludico nel parco.

Con Luce bianca ha vinto invece Alessia Lovato l’intervento musivo sul pouf Brick M di Gervasoni, una seduta di legno chiarissimo che l’artista ha pensato di segnare con sottili linee di tessere che riportano i colori dell’arcobaleno. Sono i colori contenuti nel bianco e Lovato ha pensato di offrire a chi si siederà sul pouf l’idea di trovarsi in mezzo alla luce che contiene tutti i colori.

Dopo la produzione nelle aziende e alla Scuola Mosaicisti del Friuli, i complementi d’arredo a ottobre diverranno elementi scenici della Mostra al Museo di Santa Chiara di Gorizia, insieme all’intervento dell’azienda Lamitex di Spilimbergo, che realizzerà una parte dell’allestimento con i suoi laminati decorativi, concorrendo alla messa in scena di un creativo parco pubblico, per un dialogo diretto dell’ambiente con le opere pittoriche di Luca Suelzu e i corpi performativi di artisti ginnici. 

Il tutto amplificato da uno spettacolo del Teatro Incerto nella fabbrica Gervasoni, dall’inaugurazione di un nuovo Parco Giochi a Gorizia, con concerto e performance, e da un Convegno nella sede di Confindustria Udine.



    News Evento

    Leggi anche

    baglioni

    Data ultimo aggiornamento pagina 2022-08-22 16:24:03
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.