sfondo endy
Gennaio 2023
eventiesagre.it
Gennaio 2023
Numero Evento: 21144631
Eventi Mostre
Personale Di Cleto Albi
Forme Concettuali
Date:
Dal: 28/08/2016
Al: 03/09/2016
Dove:
Logo Comune
Via Cattedrale, 8
Puglia - Italia
Contatti
Cell.: 3398077542
Cell.: 3936354085
Fonte
Associazione k2Studio Anforah
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
casale toscano

Personale Di Cleto Albi

Forme Concettuali

Da Domenica 28 Agosto a Sabato 03 Settembre 2016 - dalle ore 19:30
Galleria D’arte K2/ Studio /anforah - Via Cattedrale, 8 - Giovinazzo (BA)

Scheda:

COMUNE DI  Giovinazzo  (BA)
LUOGO: Associazione Culturale K2/ STUDIO /Anforah
Dal 28 agosto al 3 settembre  2016
Orario visite: dalle ore 19,30 alle ore 22,30
La mattina su prenotazione, info: 3398077542 – 3936354085
Ingresso libero
Fino al  3 settembre  2016

Domenica 28 agosto alle ore 19,30  presso la Galleria d’Arte K2/ STUDIO /Anforah, in via Cattedrale 8 – centro storico – Giovinazzo (Ba) sarà inaugurata la personale pittorica dell’Artista Cleto Albi  dal titolo: “Forme Concettuali”.

Domenica 28 agosto 2016 alle ore 19.30, presso la Galleria d’arte “K2 /studio anforah” situata in Via Cattedrale 8, nel centro storico di Giovinazzo (BA), si terrà l'inaugurazione della personale pittorica “Forme Concettuali” dell’artista Cleto Albi; la mostra si protrarrà fino al 3 settembre e sarà visitabile tutti i giorni dalle 19.30 alle 22.30. La mattina su prenotazione chiamando preventivamente i numeri sotto indicati.

“ Nell'opera di Cleto Albi, che ben si presta a suggestioni di matrice surrealista, prende forma l’universo illusionistico della realtà contemporanea, forme e oggetti si mescolano in un clima di sospensione che appartiene alle dinamiche della mente e che racconta una realtà non fisica, ma non per questo meno percepibile. La pittura di Cleto Albi è una pittura arguta, a tratti provocatoria in cui la “citazione” ricorre come valore aggiunto per rimarcare che il ruolo dell’artista, così come la sua poetica, traggono origine dallo studio e dalla conoscenza approfondita dell’arte del passato. Il colore viene trattato attraverso la stesura di campiture omogenee, i contorni ,ben definiti, sottolineano le “apparizioni” di oggetti apparentemente decontestualizzati che affollano il supporto bidimensionale della tela e che suscitano nel fruitore una miriade di interrogativi. Il soffermarsi davanti alle tele di quest’artista, diventa un esercizio per la mente in cui curiosità e sensazioni si mescolano al desiderio di indagare  in profondità i “significati nascosti” di una pittura raffinata e mai banale”.

    Fiera cesena c'era una volta il libro


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2016-08-25 18:20:44
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.