sfondo endy
Agosto 2020
eventiesagre.it
Agosto 2020
Numero Evento: 21044025
Eventi Mostre
Mostra D'arte Di Dario Zanetti
Pittore
Date:
Dal: 06/11/2010
Al: 21/11/2010
Dove:
Logo Comune
Piazza Wanda Meyer
Friuli Venezia Giulia - Italia
Contatti
Telefono: Galleria durante l?apertura
tel. 0434 425286 fax 0434 610680 :
cell.Giorgio 3880488619:
Alberto 3402834168:
Fonte
Cereser Alberto
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Mostra d’arte di Dario Zanetti
Pittore

Dal 6 al 21 Novembre 2010
inaugurazione Sabato 6 Novembre 2010 ore 19.00

Intervento critico di Sara Carnelos

Orario:
Venerdì e Sabato dalle 17.00 alle 20.00
Domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00

Mostra D'arte  Di Dario Zanetti - Prata Di Pordenone

Dario Zanetti è autore raffinato di una favola moderna. Da un ruvido e grezzo sacco recuperato nella vecchia soffitta, consegna al pubblico note poetiche cariche di significato.

Come tutte le storie della tradizione popolare, anche quella di Zanetti, inizia con “C’era una volta”.

C’era una volta un rosso cavallo a dondolo con la sella in jeans che desiderava solo infondere gioia. E una giostra di puledri in legno con la criniera al vento, che volteggiano in un gigantesco carillon aspettando il piccolino in groppa a fantasticare avventure di indiani e cow-boy. Poco più in là un tendone imponente, montato la sera prima da una rinomata dinastia circense. Eccoli i pagliacci. Rumorosi sul palco. Strappano applausi di allegria. Cala la sera. Lo spettacolo è finito. Il clown getta la maschera. Nel silenzio, dietro le quinte, la verità. L’omino dal naso rosso sarà felice? Noi siamo felici? Felici per davvero.

L’ultima produzione di Zanetti mette i pagliacci dinnanzi ad una verità scomoda. La società non riesce a sollevarsi, la congiuntura economica mondiale, la recessione, hanno portato a galla fragilità globali. Ma il clown, fortunatamente non pensa al Pil, non guarda l’andamento della Borsa. Sa che ha una mission da compiere: il suo sorriso contagioso può cambiare il mondo. Un mondo che proprio perché non piace, va cambiato. L’arte può farlo, spalanca le menti e allarga i cuori. I clown dottori hanno scoperto che il sorriso è una medicina preziosa. Al piccolo clown che è dentro ognuno di noi, sta trovare il rimedio per guardare avanti e continuare a sperare.

La pittura di Zanetti non è fine a se stessa, lancia messaggi profondi. Attraverso gli inserti di stoffa, carta, sassi, bottoni ci fa entrare ed uscire dal reale, mescolando il passato della tradizione a lui cara, carica di grumi materici e di pennellate dense, all’attualità rappresentata attraverso la metafora del luna park. I colori si fanno più leggeri, morbidi la luce penetra negli autoscontri e nelle macchinette dello svago.

E’ come se entrassimo in una stanza carica di luminosità, bombardata di oggetti, e guardassimo da una finestra il cielo stellato. Con gli occhi di un bambino, che non sa distinguere tra realtà e fantasia. Lui è al centro dell’universo. Lo vuole cambiare. Ed è meglio così.

Sara Carnelos



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.