sfondo endy
Settembre 2021
eventiesagre.it
Settembre 2021
Numero Evento: 21187986
Eventi Festival
Fistinu Di Santa Libbirata A Sortino
Edizione 2021
Date:
Dal: 06/08/2021
Al: 08/08/2021
Dove:
Logo Comune
Sicilia - Italia
Contatti
Fonte
Fistinu di Santa Libbirata
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Fistinu Di Santa Libbirata A Sortino

Edizione 2021

Da Venerdì 06 a Domenica 08 Agosto 2021 - dalle ore 19:00
Pantalica - Sortino (SR)

Fistinu Di Santa Libbirata A Sortino - Sortino

Fistinu di Santa Libbirata
Musik Du Munn

06 - 07 - 08 Agosto 2021
Pantalica - Sortino (SR)

Matilde Politi mastra concertatrice

Stiamo realizzando la seconda edizione in Sicilia di un Festival di world music con la direzione artistica di Matilde Politi: Il Fistinu di Santa Libbirata si svolgerà nella prima metà di agosto, per la durata di tre giorni e tre notti, in una location naturale nel sud est siciliano, ospiti di un campeggio nel bosco con piscina.

Il concept del festival è creare un contesto di festa comunitaria, attraverso la condivisione della musica e del ballo, e della condivisione dello spazio in natura.

Matilde Politi è la Mastra concertatrice del Fistinu, artista di livello internazionale, riconosciuta come rappresentante femminile della musica siciliana nel mondo, ha preparato il programma musicale di questa seconda edizione invitando gli artisti con cui collabora da anni, dalla tradizione partenopea a quella sud americana , passando per quella africana e greco-balcanica oltre che naturalmente la rinnovata scena siciliana.

Ma il Fistinu non comprende solo i concerti nelle tre serate on stage, ma prevede durante le giornate attività di incontri e laboratori ( percussioni, tamburello, balli ) con gli artisti presenti, in relazione alle danze; oltre a spazi di approfondimento e a momenti dedicati alla cura e al benessere del corpo (yoga , massaggi etc).

La prima edizione del festival ha accolto circa mille presenze di pubblico intergenerazionale tra i 20 e i 50 anni, provenienti da più parti della Sicilia e d'Italia, confermando la crescente richiesta di eventi di questo tipo nel territorio; quest'anno auspichiamo una partecipazione maggiore anche in considerazione della voglia rinnovata del pubblico di incontrarsi e godere dei momenti di condivisione della musica, della danza e del cibo.

La scelta della location è nata dalla considerazione della vocazione turistica del territorio, sia dal punto di vista culturale, che architettonico e paesaggistico. Saranno presenti servizi di ristorazione e bar.

Nota della Mastra Concertatrice

Ma il Fistinu non è solo questo, è una avventura che coinvolge decine di artisti, maestranze e associazioni che hanno aderito alla prima proposta avventurosa, nel maggio 2020, di costruire un appuntamento che realizzi, attorno al fuoco della musica, un idea di comunità più sana: comunità meticcia in cui le identità e le tradizioni si incrociano, si intrecciano e si sviluppano; comunità concreta che si integra nel mondo naturale che la accoglie, in maniera simbiotica e non competitiva, ricostruendo le buone pratiche ecologiche tradizionali, eredità dei nostri antenati; comunità di individui consapevoli del proprio diritto al benessere, alla cura di sè secondo la propria libera scelta, come simboleggia la Canapa officinale, simbolo e ornamento di Santa Libbirata; un idea di liberazione delle coscienze che parte dalla liberazione della donna, e per questo W Santa Libbirata.

Il Fistinu di Santa Libbirata

La festa è l'occasione in cui si balla insieme come un rito comunitario di reintegrazione del benessere indivuale attraverso il collettivo e collettivo attraverso l'individuale

Vogliamo creare un evento in cui le persone possano ritrovare la dimensione benefica della FESTA partecipata, utilizzando le tecniche tradizionali di musica, canto e danza.

La musica popolare o Folk ha tra le sue funzioni quella di riunire la comunità in un occasione particolare, per fondersi insieme in un'esperienza di partecipazione totale, fisica, psichica ed emotiva, col supporto del ritmo e del canto; ogni tradizione conserva la sua chiave per aprire le porte della partecipazione attraverso il ballo ed il canto, una dimensione rituale e arcaica che contribuisce a ricreare l'armonia sociale ed il benessere comunitario.

Vogliamo ricreare una tradizione di FESTA in Sicilia, che oltre a sorreggersi sulle tradizioni culturali autoctone, come la contraddanza o il ballittu, si ricrea inevitabilmente aprendosi e dialogando con altre tradizioni musicali, delle culture che convivono nella Sicilia di oggi.

La Sicilia può rappresentare una lente di ingrandimento sui processi di migrazione e metissaggio culturale.

Guardando al passato, secoli di esperienza reale di metissaggio culturale tra diverse e distanti tradizioni, dagli arabi ai vichinghi, dai greci ai francesi, dai turchi agli americani, sono la base su cui si è costituita la tradizione musicale propria della Sicilia, la più arcaica.

Guardando al presente, la Sicilia è snodo e crocevia delle grandi migrazioni del terzo millennio, sul suo territorio si continuano a incontrare, dialogare e fondere esperienze e linguaggi culturali diversi

Matilde Politi Mastra Concertatrice

Contatti:

Matilde Politi - Mastra concertatrice
info@matildepoliti.com

Enzo Rizzo - Direttore di produzione del Festival
enzorizzo73@libero.it - 3475037322

Sergio Mustile - Marketing e public relations
gurucomunicazione@gmail.com - 3880537649

Info e prenotazioni: 3880537649



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-06-03 14:46:35
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.