sfondo endy
Aprile 2020
eventiesagre.it
Aprile 2020
Numero Evento: 21180323
Eventi Festival
Fiere Altre
Love Art Festival A Bologna
10 Workshop E 4 Spettacoli Sulle Buone Pratiche
Date:
Dal: 18/04/2020
Al: 18/04/2020
Dove:
Logo Comune
Via Cimabue, 14
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Cell.: 3474183580
Fonte
Energie Armoniche
Scheda Evento

Love Art Festival A Bologna

10 Workshop E 4 Spettacoli Sulle Buone Pratiche

Sabato 18 Aprile 2020 - dalle ore 14:00 alle ore 20:30
Cinema Teatro Orione - Via Cimabue, 14 - Bologna (BO)

Love Art Festival A Bologna - Bologna

PROGRAMMA LOVE ART FESTIVAL 18 APRILE
CINEMA TEATRO ORIONE BOLOGNA

Ore 14//20,30
Il 18 aprile a Bologna presso il Cinema Teatro Orione nasce Love Art Festival, un Festival nato per parlare d’amore in tutte le sue forme unendo l’arte, la cultura,il benessere, la filosofia e il pensiero sociale per formarsi con i migliori esperti italiani e internazionali del settore e seminare un po’ di buono e bello per il mondo.
Perché chi fiorisce alla Bellezza, fa fiorire tutto attorno!

14//15 Benvenuto al Festival e WORKSHOP ” In dialogo con Platone su le cose dell’amore”
CON UNO DEI MAGGIORI FILOSOFI E GIORNALISTI ITALIANI IL PROF.UMBERTO GALIMBERTI

umbertogalimberti.feltrinellieditore.it

15//15,20 TIZIANA PALAZZO
WORKSHOP: Crea il Tuo Successo con Amore
Strategie per realizzare il Tuo Vero Potenziale

Certified Hypnotherapist, Hypnowater model W.E.F. Awarded 2019, international Speaker, Founder HeartBizNet, il primo relational Network al mondo che crea micro-economia sostenibile, best-seller author
https://www.tizianapalazzo.com/

______________________

Tiziana Palazzo CHT (Certified Hypnotherapist) W.E.F. Awarded in Amsterdam 2019 nella categoria di Women of the Decade. Member della prestigiosa  I.H.A (International Hypnosis Association), anche certificata dalla qualificata A.H.A. (American Hypnosis Association),  All Ladies League Honorary Member. Regional Director Global Woman Club di Milano 2018|19, conduttrice televisiva in Itlia del programma Overego, conduttrice televisiva internazionale per GWC a Milano 2019, co-conduttrice nel programma BdiBlu su Teleromagna  e Circuito 100 Tv. Ceo e fondatrice di Top Project Life & Business Consulting. Master Pratictioner NLP, Master Trainer, editore, scrittrice di 14 tra ebook e manuali e 4 libri e del Best Seller di trasformazione rapida, intitolato: Oltre Tutto… Vola! Crea HYPNOWATER (R) la tecnica di cambiamento sotenibile e naturale in acqua unica per lo sviluppo personale 5 volte più veloce di qualsiasi modello esistente, che funziona a 7 livelli: mente, mente subconscia, corpo, spirito, frequenze personali, memorie cellulari, comunicazione verbale e paraverbale. È la creatrice di SAGEisPOWER (R), un corso full immersion per scatenare il potere delle donne, GENESIS che usa la terapia Hypnowater in antiche acque termali romane per riprogrammare la mente subconscia per sprigionare le proprie potenzialita’ interiori.

Fondatrice nel settembre 2019 di HeartBiznet il primo relational Network al mondo che crea micro-economia sostenibile, che ha creato in meno di 10 meeting un flusso economico di 21.000 euro tra i members. HeartBizNet e’ anche casa editrice, e media che supportano in strategie di brand e marketing i propri members.

15,20//15,50 SELENE CALLONI WILLIAMS
WORKSHOP: L’amore nell’esperienza ottimale
Ikigai, ciò per cui vale la pena vivere

La vera vita è la seconda, quella in cui fai esatteamente ciò per cui hai una totale passione, in cui l’amore è la tua scelta vincente, la tua fede, la tua forza e lo strumento di realizzaizione della tua missione nel mondo. Nel corso di questo “30 minuti-work-shop” apprenderai a creare  le micro esperienze di flusso, ottimo aiuto per scoprire ciò che devi fare e farlo con decisione.
La psicologia dell’esperienza ottimale ti apre la strada verso la tua seconda vita e ti insegna come vivere nello stato di flusso, quello dell’amore incondizionato per ciò che sei e ciò che fai. Questo ti porta a realizzare il tuo Ikigai. La parola Ikigai in giapponese è resa con l’espresisone “ciò per cui vale la pena vivere”.
https://selenecalloniwilliams.com/it

_______________________

Selene Calloni Williams è autrice di numerosi libri e documentari su psicologia ed ecologia profonda, sciamanismo, yoga, filosofia e antropologia. In Oriente, in Sri Lanka, SCW studia e pratica, per svariati anni, la meditazione buddhista theravada e viene iniziata allo yoga esoterico e sciamanico. È nell’isola di Sri Lanka, nell’eremitaggio della foresta del Venerabile Gata Thera, dove praticava meditazione- che Selene raggiuge il samadhi (uno stato di profonda non-dualità) a 21 anni (descriverà la sua esperienza nel libro “Mindfulness Immaginale”, edizioni Mediterranee). Tornata in Europa, si laurea in psicologia e ottiene un master in screenwriting. Incontra quindi, in Svizzera, il celebre psicoanalista James Hillman che la inizia al mondo alchemico della psicologia del profondo e alla visione immaginale. SCW ha anche trascorso numerosi anni in Siberia e Mongolia dove ha approfondito la conoscenza delle tradizioni sciamaniche dal vivo insegnamento degli sciamani turco- mongoli, altaici e buriati. Sullo sciamanismo turco-mongolo ha scritto diversi libri disponibili in italiano, russo e inglese e ha realizzato diversi documentari in lingua italiana. SCW è l’iniziatrice del “metodo simboloimmaginale” o “approccio immaginale” e della scuola italo-svizzera degli immaginalisti. L’approccio simboloimmaginale è applicato a varie tecniche e discipline nell’ambito delle professioni fondate sulla relazione d’aiuto e nel campo della crescita personale.

SCW è relatrice internazionale. Ha partecipato a numerosi convegni e congressi al fianco di grandi personaggi come James Hillman, Raimon Panikkar, Karan Sing. Ha tenuto lezioni e conferenze in diversi atenei in Italia e all’estero. È stata intervistata in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche. In Italia il suo best seller più venduto è “Il profumo della luna”, edizioni Studio Tesi.  Negli Stati Uniti ha avuto grande successo il suo libro “Mother Mantra, the Ancient, Shamanic Yoga of Non-duality”, pubblicato da Inner Traditions. La tradizione del Mantra Madre è il cuore del complesso di pratiche dello Yoga Sciamanico. Lo Yoga Sciamanico e il Mantra Madre si sono ampiamente diffusi in Europa e negli USA grazie agli insegnamenti di Selene e dei suoi allievi che oggi sono migliaia nel mondo. L’insegnamento dello Yoga Sciamanico ha preso il via di recente anche in Giapppone. Lo Yoga Sciamanico lavora in stati ampliati di coscienza, in cui l’unione corpo- emotività-mente-anima è intensa e impeccabile, ciò permette al praticante di raggiungere elasticità, di rinforzare la muscolatura, di bruciare grasso, di attivare il metabolismo, di abbassare il livello dell’ormone dello stress nel sangue, di alzare le difese immunitarie in minor tempo e in modi più efficaci. In qualità di life coach è conosciuta per aver scritto i bestseller “Diverso e vincente” e “Ci credo, ci riesco”, che  è stato definito il migliore libro sulla crescita personale pubblicato in Italia (magazinepragma). Le sue tecniche di allenamento portano le persone ad espandere il loro vero potenziale e sono ampiamente usate in molte organizzazioni. I suoi libri stanno aiutando molte persone nel mondo a realizzare la vita che vogliono nella dolcezza dell’incanto, nel piacere e nella gioia e nella consapevolezza della fondamentale importanza dell’attimo presente. Il suo messaggio è dolce ma forte e penetrante, la sua guida è un’iniziazione, un vero rito di passaggio.

I suoi ultimi bestseller sono:“Il cibo del risveglio”, “Diverso e Vincente”, “Ci Credo e Ci Riesco” , “La sesta stella”, edizioni Mediterranee, “Shinrin-Yoku, l’immersione nei boschi”, edizioni Studio Tesi, “Ikigai, ciò per cui vale la pena vivere”, da Hermes edizioni.

Tra i suoi libri più famosi vi sono:– “Il Mantra Madre” – “Lo zen e l’arte della ribellione” – “Il profumo della luna” – “Iniziazione allo yoga sciamanico” – “Le carte dei NAT” – “Psicogenealogia e costellazioni ad approccio immaginale” editi da Mediterranee e Studio Tesi

15,50//16,10
S.EE/SERENA DIBIASE

la b
PERFORMANCE
[Live performance/poetry]
la b
è performance sonorizzata, dove la parola si origina ed estende dalla drammaturgia sonora, generata da campionamenti analogici, loops, vocals,oggetti sonori rielaborati e field recording.
Il concept letterario è tratto da La bambina lo sa (Ed. La Gru ‘19) una raccolta di testi orientata al corpo, dalla sua scoperta fisica alla sua perdita. Presenza carnale e onirica, la bè un corpo/vocemoltiplicato, una ricerca di connessione e disgregazione sonora dove il linguaggio si compatta per essere continuamente sfibrato e contaminatoda onomatopee, vocalizzi eterei e corrosi, respiri,battiti,in dialogo continuo. La parola nel verso vocalico e viceversa, la frantumazione grammaticale, la ricerca di un linguaggio prenatale/infantile/animale.

_____________________________

S.ee è il nome progettuale di Serena Dibiase, autrice di poesia nata a Bologna (ha pubblicato Nelle vene, Manni ed. ’09, Amnesia dei vivi, Pequod ed. ’15). È performer e compositrice elettronica. I suoi studi teatrali (ha collaborato a progetti di Armando Punzo, Andrea Adriatico, Stefano Masotti, Romeo Castellucci, Chiara Guidi, Silvia Gallerano, Motus, Francesca Ballico) e musicali, si sono via via indirizzati verso un più specifico uso della parola e del corpo/voce. Suoi testi compaiono in riviste, antologie e blog online, e sono tradotti in inglese, spagnolo e russo. Fa parte del collettivo di autori raccolti sulla piattaforma online Neutopia – piano di fuga dalla rete. Partecipa a festival di poesia e nuova drammaturgia (RicercaBo, ParcoPoesia, Pordenonelegge, Biennale College Teatro, Langue Festival, PerAspera Drammaturgie Possibili, FLA festival, Here Torino). Arriva in finale al premio Alberto Dubito poesia con musica ‘18, e viene selezionata dal concorso Bologna in Lettere ‘19 per la sezione poesia orale e performativa. Da questa ricerca testuale e sonora nasce il progetto S.ee, che indaga il linguaggio della poesia attraverso sia supporti più propriamente tecnici quali software e campionatori per la costruzione concreta della drammaturgia sonora, sia con la più semplice e potente risorsa umana, la voce, che live diventa strumento d’interazione corale e al tempo stesso elemento anarcoide, disgregato, onomatopeico, puro respiro e battito.
La sua ultima raccolta è La bambina lo sa, Ed. La Gru ’19, da cui è tratta La b, performance di vocals, parola, soundscape.

16,10//16,30
ROBERTA BORSARI

WORKSHOP: Solo l’amore crea
L’intimità come via spirituale per ridurre le distanze tra maschile e femminile nelle relazioni di coppia e nei rapporti personali.
In un modo che ci vuole sempre più isolati, più soli, dove anche l’amore sembra una semplice esaltazione dell’ego e dei suoi bisogni, con il mio intervento desidero mostrare una nuova prospettiva  per vivere l’amore e l’intimità non come strumento di manipolazione o come gratificazioni per il proprio ego. Ma come modalità per ridurre concretamente le distanze tra maschile e femminile. Per creare quel ponte in grado di generare un autentico miglioramento e un maggiore benessere per tutto il genere umano.

__________________________

Roberta Borsari è una coach e consulente in psicogenealogia ad approccio immaginale.
Dopo la laurea in Marketing e comunicazione conseguita nel 2005, ha proseguito gli studi con due master di specializzazione in comunicazione e relazioni internazionali, per poi accedere ad un master in coaching e successivamente a un corso di perfezionamento in psicogenealogia ad approccio immaginale.
Dopo l’ esperienze in ambito multinazionale, dal 2012 ha fatto seguito un periodo di vita all’estero, sull’isola della Dea e su quella che considera la terra della Madre: Malta.
Da qui nel 2013 ha fondato e portato avanti un movimento per  sensibilizzare e aiutare le donne a vivere i rapporti umani e di coppia in modo meno conflittuale e più costruttivo per tutto il genere umano.
Negli ultimi anni oltre ad avere scritto e auto pubblicato i libri :  “Capire gli uomini” e “Finalmente quello giusto” ha portato avanti un lavoro di studio e di ricerca costante sulle relazioni sentimentali e personali e che l’hanno vista impegnata  ogni giorno per aiutare e sostenere l’evoluzione del genere umano attraverso una maggiore consapevolezza nei rapporti umani.
Attualmente vive e lavoro in Italia in provincia di Vicenza, dove vivo con il suo compagno di vita e con sua  figlia di un anno.
www.robertaborsari.it

16,30//16,50
ALVISE FEDRIGO

WORKSHOP: WelcOMe hOMe – Dal crepuscolo all’apoteosi, il portale per la montagna
Nella mia vita ho provato tutto ciò che ho potuto provare, per capire ciò che è buono e giusto per me e con questa chiarezza ho cercato un progetto che rappresentasse le esperienze che ho avuto la fortuna di vivere e che mi facesse battere il cuore.Ho trovato molte cose che sono state abbandonate o svalorizzate ricche di storia e di natura e alla fine è emerso il progetto di un posto in cui vivere secondo le nuove regole che ci sono trasmesse da Madre Natura.Questo evento vedrà per la prima volta l’esposizione di un piano che riesca ad abitare le montagne con una selezione tra tutto ciò che l’uomo ha inventato fino ad oggi è niente di più di ciò che serve per vivere la montagna in delle case alcaline, “invisibili” e indipendenti, che nutrano l’uomo che la abita nei cinque sensi e anche negli altri.

____________________________

Alvise Fedrigo imprenditore internazionale con uno sguardo attento al sociale e all’evoluzione consapevole
16,50//17,10 PAUSA
17,10//17,35
MARCO ANTUZI

WORKSHOP:Una storia di amore e resilienza

_______________________

Marco Antuzi è formatore esperto di resilienza e di raggiungimento di obiettivi apparentemente impossibili. È anche scrittore premiato. È intervenuto anche alla Camera dei Deputati sul tema della resilienza.
17,35//18,10
MASSIMO TEODORANI

WORKSHOP:”Solo l’esplorazione scientifica guidata dall’amore per la conoscenza genera reale innovazione
Raccontare l’Universo
Il Dott. Massimo Teodorani è uno dei maggiori astofici italiani e internazionali autore di 18 bestsellers per Macro edizioni
www.massimoteodorani.com

___________________________

Dr. Massimo Teodorani is a northern Italian astrophysicist, and obtained his “Laurea” degree in Astronomy and his Ph.D. in Stellar Physics at the University of Bologna.
As a researcher at the Astronomical Observatories of Bologna and Naples, and later at the INAF Radiotelescope of Medicina he has been involved in research on many types of explosive stellar phenomena – such as supernovae, novae, eruptive protostars and high-mass close binary stars – and, more recently, in the search for extrasolar planets and extraterrestrial intelligence within the SETI Project.
Dr Teodorani subsequently taught physics as a lecturer at the Universities of Bologna, Rome and Torino.
Among his varied research interests there is an active involvement in the study of anomalous aerial phenomena.
He is also an expert in military aeronautics.
In addition to many technical papers in all of the above mentioned subjects, he is the author of 18 bestselling books , which have been translated into multiple languages.
Dr Teodorani has published several informative articles on quantum physics, atomic, and nuclear physics, astronomy, astrophysics, bioastronomy, physics of anomalous atmospheric phenomena and aerospace subjects.
Fully fluent in both Italian and English he has had many interviews in various media about his researches, and he is a highly acclaimed public speaker.
Dr Teodorani is a composer of electronic music under the pseudonym “Totemtag”.

18,10//18,30
PERFORMANCE LINGUA MADRE

LINGUA MADRE Concept: Nuvola Vandini e Neus Borrell Mateu Drammaturgia del suono: Neus Borrell Mateu Drammaturgia del movimento: Nuvola Vandini Con il supporto di: Museo di Pittura di Sant Pol del Mar (BCN- Spain); Leggere Strutture Art Factory (BO-Italy); Art.Bo – AlmaDanza; Rete Habitat: Fienile Fluò – Ass.Crexida Lo spettacolo già finalista del Premio Twain AltreDirezioni 2018, è stato presentato: Poesia y+ Festival (BCN); Museo de Pintura de San Pol (BCN); Maldà en Dansa Festival (BCN); AltreDirezioni Festival (IT); Akropoditi Dance Festival (GR)
Ph. Fabio Sau

____________________________

Neus Borrell e Nuvola Vandini presentano un duo in cui, mentre una dal canto afferra la danza, l’ altra dalla danza maneggia la voce. La lingua madre in cui parlano è quella che risulta dal masticare, articolare e ripetere tutto ciò che ha significato un luogo comune, un luogo che ha un corpo e una voce unica. E’ da questo centro, bocca a bocca, che il materiale sonoro iniziale si trasforma, nell’ incontro con un corpo che lo mette in conflitto, diventa altro. Una canzone in lingua madre si espande, si fa corpo, muta, si fa altra canzone.” Trailer: https://vimeo.com/251935063 Biografie Nuvola Vandini | www.architetturedicorpi.com – www.sciefestival.com Dallo spirito curioso e sensibile, Nuvola è danzatrice, insegnante, coreografa, curatrice di eventi indipendenti. Artigiana del proprio mestiere, è da sempre affascinata dall’ umano e dal paesaggio che crea, osserva il corpo come incrocio tra pratiche culturali, sociali, storiche, politiche e la danza è lo strumento primario con cui affonda nella sua ricerca. Attualmente residente a Bologna, è docente interna per il corso di formazione professionale APP di AlmaDanza, diretto dalla coreografa Elisa Pagani. Dal 2014 intraprende una sua carriera di coreografa e i suoi lavori sono presentati in Italia e in Europa. Dal 2010 è membro attivo del Network Internazionale di ricerca Axis Syllabus, di cui è insegnante certificata. Dal 2017 conduce insieme ad Anna Albertarelli, Inside-Outside, un progetto di ricerca tra corpo virtuale e corpo reale, dedicato agli adolescenti. Il progetto curato da Maria Donnoli, è stato realizzato in diversi contesti con diversi gruppi di ragazzi, ed è in continua espansione. Dal 2018 è direttrice artistica di Scie Festival.
Neus Mateu Borrell Laureata in musicologia, Neus trova nel canto una fonte di comunicazione, un ponte per avvicinarsi alla stessa canzone, che in fondo è come incontrare sé stessi e l’altro. Quest’anno ha pubblicato il Cd Tot Dorm, un duo con il chitarrista Miquel Joan, e Libretes de Pepe Sale, con il pianista Bru Ferri. Neus comprende che la voce, non essendo visibile, ci chiede un tipo di ascolto molto specifico per poter essere osservata. Al fine di entrare in questo tipo di ascolto, si chiede: da dove proviene la voce? La ascolta come energia emessa dal respiro.. e comprendendo a sua volta il respiro come fonte di emissione del corpo intero, indaga l’importanza di ciò che riceviamo al fine dell’emissione.. Partecipa a diversi percorsi di ascolto vocale, trovando ponti in pratiche come Voice Craft, Roy Hart o Meredith Monk. https://www.youtube.com/watch?v=C8Qm2LdLpEM

18,30//18,50
STEFANO MOMENTE’

PERFORMANCE SHOWCOOKING ART & FOOD

______________________

Autore, Unconventional Raw and Vegan Chef, Artista, Altrocibo Founder www.altrociboacademy.com

18,50//19,15
RAFFAELLO ROSSINI E GLORIA CHILLOTTI

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI ARTE SOCIALE BORDERS OF BORDERS
Borders of Borders è una piattaforma collettiva e sociale dedicata ai confini e alla loro continua analisi, culturale e antropologica.
Fondata nel 2016 su impulso di Raffaello Rossini, documentarista, antropologo e insegnante, in collaborazione con Gloria Chillotti, fotografa e antropologa, in questi anni siamo stati in alcuni luoghi ritenuti simbolici rispetto alla questione dei confini, alla loro porosità e le relative conseguenze sociali ed economiche.
Abbiamo raccolto immagini, testimonianze, esperienze, alla costante ricerca di nuove narrazioni.
Idomeni, Gaziantep, Beeka Valley, Lesbos, Brennero, piana di Rosarno, oltre a Etiopia e Camerun, sono alcune delle tappe più importanti del nostro percorso, che ha disegnato una vasta rete di relazioni con associazioni, ONG, attivisti e rifugiati.
Molecole sparse, in un fluido sociale.

19,15//19,45
VINCENZO COSTANTINO CINASKY

LIVE META PERFORMANCE POETICA 

______________________

Il nome di Vincenzo Costantino Cinaski, poeta-bardo, è legato alla letteratura italiana underground, a quella che si fa nelle case editrici indipendenti e a quella che diventa performance. Esce dai sotterranei e si presenta al grande pubblico con il reading tributo a John Fante (“Accaniti nell’accolita”) realizzato assieme a Vinicio Capossela, cantautore con cui pubblica poi nel 2009 per la Feltrinelli, il libro dal titolo In clandestinità – Mr Pall incontra Mr Mall. Gira l’Italia con letture musicali affiancato da diversi artisti tra cui il già citato Capossela, Folco Orselli, Francesco Arcuri, Mell Morcone. Bar, osterie, piccoli e grandi festival, teatri off o mainstream, persino la triennale di Milano (2011), sono i luoghi dove ha portato la sua “poesia vestita di musica”. Nel 2010 esce per Marcos y Marcos la prima raccolta poetica ufficiale dal titolo Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare. Nel 2012 esce autoprodotto il suo primo disco di poesie musicate, con la complicità di Gibilterra e la produzione artistica di Francesco Arcuri, SMOKE. Nel 2013 esce NON SEMBRA NEANCHE DICEMBRE, racconti di Natale sporchi di neve pulita. Nel 2015 esce sempre per la Marcos y Marcos NATI PER LASCIAR PERDERE nuova raccolta poetica. Sempre in giro sulla strada si accompagnano le collaborazioni con Bobo Rondelli, Vinicio Capossela, Paolo Rossi, Simone Cristicchi, Alessandro Mannarino e tanti altri. Il 12 giugno è uscito il suo ultimo libro IL PIU’ BELLO DI TUTTI Marcos y Marcos edizioni

19,35//20,15
LORENZO CAMPANI

SALUTI FINALI IN MUSICA
Protagonista del musical Notre Dame de Paris e la sua band con un medley delle più belle canzoni d’amore della storia dai Beatles a Elthon John

L’evento sostiene la piattaforma Borders of Borders chi vuole potrà contribuire al termine dell’evento con una offerta libera finale per sostenere i rifugiati delle popolazioni oppresse dalle guerre nel mondo
Lo stesso Love Art Festival provvederà a destinare una parte degli incassi alla causa

LOVE ART FESTIVAL 
Cinema Teatro Orione
Via Cimabue 14//Bologna
Costo  67 Euro



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.