sfondo endy
Febbraio 2024
eventiesagre.it
Febbraio 2024
Numero Evento: 21153292
Eventi Festival
Festival Filosofi Lungo L'oglio
18^ Edizione: Osare
Date:
Dal: 05/06/2023
Al: 25/07/2023
Dove:
Bergamo
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
FILOSOFI LUNGO L'OGLIO - Ufficio Stampa
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
sole tra i pini
fiaccadori-300x250
annalisa verona

Festival Filosofi Lungo L'oglio

18^ Edizione: Osare

Da Lunedì 05 Giugno a Martedì 25 Luglio 2023 - dalle ore 20:30
Dal 05/06/2023 al 25/07/2023 Provincia di Bergamo
Dal 05/06/2023 al 25/07/2023 Provincia di Brescia

Festival Filosofi Lungo L'oglio -

 

FILOSOFI LUNGO L’OGLIO
Dal 5 giugno al 25 luglio 2023

Il Festival che celebra il pensiero contemporaneo diventa maggiorenne e sceglie la parola chiave OSARE per la prossima edizione: una rosa di iniziative programmate per due mesi in ben 24 comuni del Bresciano e del Bergamasco.

Compie 18 anni il Festival Filosofi Lungo l’Oglio che quest’anno si svolgerà dal 5 giugno al 25 luglio in ben 24 comuni del Bresciano e del Bergamasco. Partendo dalla Bassa bresciana e toccando le località rivierasche e/o attigue al fiume Oglio, per ampliare il proprio orizzonte in Franciacorta fino a spingersi in Val Trompia e in Val Camonica, raggiungendo così la città capoluogo, il Festival anche quest’anno darà concrezione a quel nomadismo del pensiero – che è uno dei suoi punti di forza – facendo proprio il significato etimologico di confine, che è luogo di condivisione, e dunque, di passaggio.

Queste le municipalità coinvolte: Barbariga, Brescia, Caravaggio, Castegnato, Chiari, Collebeato, Credaro, Darfo, Dello, Erbusco, Gardone, Iseo, Lograto, Lumezzane, Manerbio, Orzinuovi, Orzivecchi, Ospitaletto, Parco Oglio, Roncadelle, Sarnico, Tavernole, Trenzano e Villachiara. L’iniziativa – che da anni gode del riconoscimento europeo Effe Label, si inserisce nel programma “Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023”.

Il tema scelto per celebrare la maggiore età è OSARE, una parola chiave accuratamente prescelta dalla direttrice scientifica del festival, la professoressa-filosofa Francesca Nodari, sulla scorta delle originali e feconde piste d'indagine e di approfondimento proposte nel corso del Festival.

«Sull’incipit di quell’attualissimo monito kantiano che recita ‘Sàpere aude’, ovvero ‘abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza’ – afferma – abbiamo voluto per quest’anno promuovere il concetto diramandolo in ambiti diversificati, cogliendo tanti spunti quanti saranno i nostri ospiti, tra i più illuminati pensatori contemporanei italiani e internazionali, che interverranno, ognuno a suo modo, in significative lectio-magistralis e passeggiate filosofiche in suggestive cornici naturali, riflettendo sulla convinzione che osare costituisca una delle imperdibili chance del nostro tempo».

La manifestazione sarà presentata ufficialmente nella sede della prefettura di Brescia il prossimo 22 maggio alle ore 11:30.

Alcuni spunti per prepararsi all’edizione 2023 del festival…

OSARE È…
pensare con la propria testa
servirsi di un linguaggio parresiaco e che pratichi un’ecologia della parola
assumersi i rischi per un obiettivo che ci si è prefissi
dire sì-dire no dotandosi di un proprio bagaglio critico
opporsi alla pratica molto usata del brainwashingquotidiano
adoperarsi per combattere disuguaglianze e il perpetuarsi di pratiche di vessazione e di oltraggio dei più deboli
battersi per la libertà e per onorare la parola data
credere, avere fiducia, sperare
esserci, anche quando costa, anche quando la convenienza imporrebbe il contrario, anche quando tutto sembrerebbe perduto
mettersi in gioco: perseverare, direbbero i Greci.
accettare la nostra fragilità costitutiva in una società palliativa dedita all’algofobia e all’happycraziain una sorta, per riprendere una bella espressione di “coazione alla felicità” (Cfr. Byung-Chul Han)
amare contrastando l’egoismo, il tornaconto personale, la pratica del “monoteismo del sé” (Cfr. Sequeri)
amare rifiutando il buonismo di certe anime belle uscendo dalla letargia di una paura che tutto ammanta ed immobilizza, dalla solitudine e dall’isolamento che generano il calo dell’empatia e della solidarietà
nello slancio di lunghi pensieri, guardare più in là per tornare a sperare, sul serio, nell’avvenire. 

Sito web ufficiale:
https://www.filosofilungologlio.it/



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2023-04-20 14:44:07
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.