sfondo endy
Novembre 2019
eventiesagre.it
Novembre 2019
Numero Evento: 21108928
Eventi Festival
Trieste Science Fiction
19° Festival Della Fantascienza
Date:
Dal: 29/10/2019
Al: 03/11/2019
Dove:
Logo Comune
Friuli Venezia Giulia - Italia
Contatti
Tel.: 040 3220551
Fonte
Stampa Web
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Trieste Science Fiction

19° Festival Della Fantascienza

Da Martedì 29 Ottobre a Domenica 03 Novembre 2019 -
Trieste (TS)

Trieste Science Fiction - Trieste

FANTASTIC FILM FORUM 2019
19^ edizione | Trieste, 29 ottobre - 3 novembre 2019

RITORNA E CRESCE ANCORA IL FANTASTIC FILM FORUM AL TRIESTE SCIENCE+FICTION FESTIVAL

TRE GIORNI DI WORKSHOP E INCONTRI E UN OPEN DAY DEDICATI AI PROFESSIONISTI DEL CINEMA FANTASTICO E DI GENERE
CON UN PARTICOLARE SGUARDO AI NUOVI MEDIA DIGITALI

Trieste Science+Fiction Festival, la manifestazione dedicata al mondo della fantascienza in programma dal 29 ottobre al 3 novembre 2019 nel capoluogo giuliano, annuncia il programma del Fantastic Film Forum, la sezione dedicata ai professionisti del cinema fantastico e di genere.

Dopo il buon riscontro dell’edizione 2018, l’iniziativa cresce ancora e propone un programma di tre giorni denso di incontri specialistici, eventi di networking e workshop ad alta formazione professionale. Un programma strutturato e coerente, studiato per esplorare le maniere e gli strumenti per sviluppare, finanziare e soprattutto vendere il proprio progetto audiovisivo.

Il Fantastic Film Forum sarà incentrato sullo sviluppo e la distribuzione del film, con una particolare attenzione alle opportunità messe a disposizione dai nuovi media digitali.

Il percorso formativo del Fantastic Film Forum è strutturato quest’anno su tre giorni e quattro momenti diversi, strettamente interconnessi tra loro: due workshop teorico-pratici sullo sviluppo e la promozione dei progetti audiovisivi, una sessione incentrata su caratteristiche e opportunità della distribuzione contemporanea, e l’Open Day, in cui si analizzeranno strategie, opportunità e casi di successo, come esemplificazione pratica di quanto appreso nei workshop.

L’accesso al Fantastic Film Forum è riservato esclusivamente ai possessori dell’accredito Sci-Fi Pro.

L’accredito Sci-Fi Pro è disponibile online a €70.00 sulla pagina ufficiale di Trieste Science+Fiction Festival su Eventival.

Per i professionisti e le imprese del Friuli Venezia Giulia è disponibile il Pacchetto FVG (€120,00) che include l'accredito SCI-FI PRO e l'accesso ai due workshop e a tutti gli eventi del Fantastic Film Forum.

Programma del Fantastic Film Forum 2019:

Martedì 29 ottobre:

Workshop - Dall’idea alla distribuzione del film

“Un viaggio attraverso le strategie di sviluppo e finanziamento dell’opera e di creazione dell’audience”.

  • Ore 10:00 – 13:00: Fondamenti dello sviluppo e delle strategie di finanziamento; case study del film “The Perfect Circle”.
  • Ore 13:00 – 14:00: Pausa pranzo.
  • Ore 14:00 – 18:00: Esercitazioni pratiche. Analisi SWOT su alcuni dei progetti presentati dai partecipanti per individuare punti di forza e debolezze e sviluppare un’efficace strategia di sviluppo e distribuzione. Pitching informale con discussione collettiva per evidenziare criticità, condividere idee e suggerire proposte migliorative.

Tutor: Claudia Tosi – regista e produttrice di Movimenta.

Iscrizione a numero chiuso; massimo 15 partecipanti.

Costo: 100€ (50€ per gli accreditati Sci-Fi Pro 2019)

Per il programma dettagliato:
https://www.sciencefictionfestival.org/fantastic-film-forum-2019/workshop-dallidea-alla-distribuzione-del-film/

Mercoledì 30 ottobre:

Incontri - Le nuove vie della distribuzione

Tre incontri per una panoramica a 360 gradi su un mondo in rapidissima trasformazione: la distribuzione nell’era del digitale.
 

  • Ore 10:00-13:00

Theatrical
Il digitale come strumento per l’auto-distribuzione in sala: il progetto MovieDay.

Global
Incontro con Todd Brown, regista, produttore e responsabile delle acquisizioni internazionali della XYZ Films.

VOD
Le piattaforme VOD dal punto di vista di un operatore del settore.

Ingresso riservato agli accreditati Sci-Fi Pro e Guest.
Accesso accrediti Press su richiesta all’ufficio stampa (comunicazione@scienceplusfiction.org)

Per il programma dettagliato:
https://www.sciencefictionfestival.org/fantastic-film-forum-2019/le-nuove-vie-della-distribuzione/

Mercoledì 30 ottobre:
Workshop - Come costruire una coproduzione internazionale

“Come sviluppare e finanziare una coproduzione internazionale dalla sceneggiatura fino alla premiere, con esercitazioni pratiche”.

  • Ore 14:00-18:00

Tutor: Dario Vecchiato – Responsabile delle acquisizioni di Gapbusters (Belgio).

Iscrizione a numero chiuso; massimo 20 partecipanti.
Costo: 50€ (25€ per gli accreditati Sci-Fi PRO)

Per il programma dettagliato:
https://www.sciencefictionfestival.org/fantastic-film-forum-2019/come-costruire-una-coproduzione-internazionale/

Giovedì 31 ottobre:  

Open Day - Incontri + Networking lunch + Masterclass + B2B

  • Ore 10:00-18:00

Speaker confermati
Todd Brown – Head of International Acquisitions, XYZ Films (USA)
Timo Vuorensola – regista di Iron Sky e Iron Sky: The Coming Race (Finlandia)
Ingresso riservato ad accrediti Sci-Fi Pro e Guest.
Accesso accrediti Press su richiesta all’ufficio stampa (comunicazione@scienceplusfiction.org).

Per il programma dettagliato:
https://www.sciencefictionfestival.org/fantastic-film-forum-2019/open-day-incontri-seminari-case-histories-e-networking/

----

L’accesso al Fantastic Film Forum è riservato esclusivamente ai possessori dell’accredito Sci-Fi Pro.

L’accredito Sci-Fi Pro è disponibile online a €70.00 sulla pagina ufficiale di Trieste Science+Fiction Festival su Eventival.

Che cosa include l’accredito Sci-Fi Pro:

  • l’accesso a tutte le proiezioni del Festival fino a esaurimento posti
  • la partecipazione all’incontro mattutino del Fantastic Film Forum “Le nuove vie della distribuzione” di mercoledì 30 ottobre
  • l’iscrizione agevolata ad uno o ad entrambi i workshop a prezzo scontato
  • la partecipazione ad incontri, masterclass, networking lunch & B2B dell’Open Day di giovedì 31 ottobre
  • la borsa del Festival
  • il catalogo del Festival
  • il 10% di sconto sul merchandising ufficiale del TS+FF2019

Per i soli professionisti e le imprese del Friuli-Venezia Giulia è disponibile il pacchetto FVG al prezzo di €120, inclusivo dell’accredito Sci-Fi Pro e dell’accesso ai due workshop e a tutti gli eventi del Fantastic Film Forum.

E’ possibile iscriversi anche a uno solo o a entrambi i workshop direttamente dalla pagina ufficiale di Trieste Science+Fiction Festival su Eventival. Il costo del/dei workshop senza l’accredito Sci-Fi Pro viene calcolato a prezzo pieno.

Per informazioni: forum@scienceplusfiction.org  

19^ EDIZIONE DEL TRIESTE SCIENCE+FICTION FESTIVAL

Trieste Science+Fiction Festival è il più importante evento italiano dedicato ai mondi della fantascienza e del fantastico. Cinema, televisione, new media, letteratura, fumetti, musica, arti visive e performative compongono l'esplorazione delle meraviglie del possibile. Fondato a Trieste nell'anno 2000 ha raccolto l'eredità dello storico Festival Internazionale del Film di Fantascienza di Trieste svoltosi dal 1963 al 1982, la prima manifestazione dedicata al cinema di genere in Italia e tra le prime in Europa.

La selezione ufficiale del Trieste Science+Fiction Festival presenta tre concorsi internazionali: il Premio Asteroide, competizione internazionale per il miglior film di fantascienza di registi emergenti a livello mondiale, e i due Premi Méliès d’argento della European Fantastic Film Festivals Federation per il miglior lungometraggio e cortometraggio di genere fantastico europeo. La sezione Spazio Italia ospita il meglio della produzione nazionale. Immancabili, infine, gli Incontri di Futurologia dedicati alla scienza e alla letteratura, in collaborazione con le istituzioni scientifiche del Sistema Trieste, e la consegna del premio alla carriera ad un maestro del fantastico.

Trieste Science+Fiction Festival è organizzato da La Cappella Underground, storico cineclub triestino fondato nel 1969. La manifestazione si avvale del contributo, collaborazione e sostegno dei seguenti enti promotori: MiBAC – Direzione Generale Cinema, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, Fondazione CRTrieste, Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali, ARPA FVG LaREA, Università degli Studi di Trieste, e dei principali enti scientifici del territorio, AREA Science Park, ICGEB, ICTP, INAF – Osservatorio Astronomico di Trieste, IS Immaginario Scientifico – Science Centre, SISSA.

Trieste Science+Fiction Festival è membro ufficiale del board della European Fantastic Film Festivals Federation e fa parte dell'AFIC - Associazione Festival Italiani di Cinema. Il Festival è riconosciuto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia tra i progetti triennali di rilevanza regionale di interesse internazionale in campo cinematografico. La manifestazione si avvale del patrocinio dei principali enti scientifici del territorio e partecipa al programma proESOF in vista di ESOF2020 - Euroscience Open Forum Trieste. 

La sede principale della manifestazione, grazie alla collaborazione del Comune di Trieste e del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, è il Politeama Rossetti. Il palazzo della Casa del Cinema di Trieste, sede delle maggiori associazioni di cultura cinematografica del territorio, è il quartier generale della manifestazione e con la collaborazione del Teatro Miela ospita le sezioni collaterali del festival, mentre altre iniziative e programmi speciali sono previsti nella sala d'essai del Cinema Ariston.

Per informazioni: 
La Cappella Underground
Piazza Duca degli Abruzzi 3 – Trieste
+39 040 3220551
www.sciencefictionfestival.org
info@scienceplusfiction.org


 

Il programma di mercoledì 30 ottobre 

TRIESTE SCIENCE+FICTION FESTIVAL  FESTEGGIA I 40 ANNI DI "ALIEN" CON L'ANTEPRIMA ITALIANA DEL DOCUMENTARIO
DI ALEXANDRE O. PHILIPPE

AL POLITEAMA ROSSETTI APPUNTAMENTO
CON I CYBORG DI "TERMINATOR:
DESTINO OSCURO" DI TIM MILLER

Trieste Science+Fiction Festival, in programma fino a domenica 3 novembre, dedica la giornata di mercoledì 30 ottobre ai grandi cult della fantascienza.

Alle ore 10.00 inaugurano le conversazioni mattutine di Futurologia: appuntamento al ridottino del Teatro Miela con una serie di incontri a ingresso libero volti ad esplorare il confine tra scienza e fantascienza, per riflettere sul cortocircuito che si innesca tra fiction e realtà.

Alle 15.30 sempre al Miela verrà proiettato in anteprima internazionale"Steampunk Connection"di Annie Deniel, documentario dedicato alla comunità artistica steampunk che si ispira tanto alla fantascienza quanto alla Rivoluzione Industriale.

Alle 17.00 appuntamento al Rossetti con l'anteprima italiana di "Memory: The Origins of Alien"di Alexandre O. Philippe, che verrà proiettato alla presenza del regista. Il documentario racconta le inquietanti origini del celebre film di Ridley Scott, che quest'anno festeggia i primi 40 anni dall'uscita nelle sale. Grazie a materiali inediti appartenuti allo sceneggiatore Dan O'Bannon e al designer H.R. Giger, il documentario svela le ispirazioni alla base di "Alien", dalla mitologia greca ed egizia ai fumetti underground, dalla letteratura di H.P. Lovecraft all'arte di Francis Bacon, fino alle allucinazioni oscure di O'Bannon e Giger.

Alle 17.30 al Miela si terrà l'anteprima italiana di "Hi, AI" di Isa Willinger, ironico e commovente documentario sull'intelligenza artificiale, che ci mostra il mondo di domani nella quotidianità di oggi.

Alle 20.00 al Rossetti verrà proiettato in anteprima italiana"After Midnight" di Jeremy Gardner e Christian Stella, film rivelazione del Tribeca. Sempre alle 20.00 al Teatro Miela sarà la volta di"Blood Machines"del duo Seth Ickerman con le musiche di Carpenter Brut.

Alle 20.30 presso la Chiesa Evangelica Luterana Luca Maria Baldini sonorizza con le sue matrici elettroniche "L'uomo meccanico", film muto del 1921 di e con André Deed (noto per il ruolo di Cretinetti).

Alle 22.00 arrivano sul grande schermo del Politeama Rossetti gli attesissimi cyborg di "Terminator: destino oscuro",film che riunisce, per la prima volta dopo 28 anni, il premio Oscar James Cameron con le star della serie originale Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger, dando vita a una nuova ed elettrizzante avventura che riprende da dove ci aveva lasciati "Terminator 2 - Il giorno del giudizio".

Alle 22.00 al Miela verrà proiettato"Time Perspectives" di Ciro Sorrentino, che riprende il filone sci-fi dei viaggi nel tempo, mentre alle 00.30 sempre al Miela sarà la volta di "Rabid"di Jen e Sylvia Soska, remake del classico di David Cronenberg ad opera delle "Gemelle Terribili" del cinema horror che apre la sezione Midnight.

PROGRAMMA COMPLETO MERCOLEDì 30 OTTOBRE:

DALLE 10.00 - RIDOTTINO MIELA
INCONTRI DI FUTUROLOGIA

DALLE 10.00 - SAVOIA EXCELSIOR PALACE
FANTASTIC FILM FORUM | INCONTRO

14.00 - POLITEAMA ROSSETTI
EUROPEAN FANTASTIC SHORTS PART 1

DALLE 14.00 - MEDIATECA
FANTASTIC FILM FORUM | WORKSHOP

15.30 - TEATRO MIELA
STEAMPUNK CONNECTION di ANNIE DENIEL
CANADA, 2019, 75'

17.00 - POLITEAMA ROSSETTI
MEMORY: THE ORIGINS OF ALIEN di ALEXANDRE O. PHILIPPE
USA, 2019, 95'

17.30 - TEATRO MIELA
HI, AI di ISA WILLINGER
GERMANIA, 2019, 88'

20.00 - POLITEAMA ROSSETTI
AFTER MIDNIGHT di JEREMY GARDNER, CHRISTIAN STELLA
USA, 2019, 83'

20.00 - TEATRO MIELA
BLOOD MACHINES di SETH ICKERMAN
FRANCIA, 2019, 50'

20.30 - CHIESA EVANGELICA LUTERANA
SONORIZZAZIONE DEL FILM
"L'UOMO MECCANICO" di ANDRÉ DEED
ITALIA, 1921, 40'

22.00 - POLITEAMA ROSSETTI
TERMINATOR: DESTINO OSCURO di TIM MILLER
USA, 2019, 128'

22.00 - TEATRO MIELA
TIME PERSPECTIVES di CIRO SORRENTINO
ITALIA, 2019, 82'

00.30 - TEATRO MIELA
RABID di JEN E SYLVIA SOSKA
CANADA, 2019, 107'

-----------------------------------------

Trieste Science Fiction - Trieste

Trieste Science+Fiction Festival in collaborazione con YEAH presenta:
L'UOMO MECCANICO SONORIZZATO LIVE a cura diLuca Maria Baldini

Mercoledì 30 ottobre
| h 20.30 |
Chiesa Evangelica Luterana

(Largo Odorico Panfili, 1, 34132 Trieste TS)

L'uomo meccanico di André Deed è un film del 1921 in cui "c'è uno schermo che preannuncia la televisione (all'epoca appena un vago esperimento), ma soprattutto c'è un robot, gigantesco, comandato a distanza attraverso un tele-visore. Questo uomo meccanico, con le sue sembianze 'a stufa', non ha precedenti" (Michele Canosa).

Biglietti:
Intero - 10 euro
Ridotto* - 6 euro

*Il biglietto ridotto è riservato agli accreditati del Festival. Sarà necessario esibire l'accredito all'ingresso dell'evento.
È possibile acquistare i biglietti dell'evento
Online su vivaticket
- Di persona presso la Mediateca La Cappella Underground lunedì 28 ottobre dalle 11 alle 19 (Via Roma, 19, 34132 Trieste TS)
- Di persona presso l'infopoint a Il Rossetti martedì 29 ottobre dalle 15.00 alle 20.30.
- Di persona, la sera dell'evento presso la Chiesa Luterana, dalle 19.30.

Se l'uomo meccanico di ieri è uno strumento nelle mani di pochi in grado di controllare e sopraffare, l'uomo meccanico del nostro secolo, immaginato e sonorizzato da Luca Maria Baldini è la sorveglianza continua cui si è esposti attraverso la tecnologia, la sudditanza agli smartphone, alle piattaforme social. Musicalmente, sono i suoni della contemporaneità a combattere contro le immagini (restaurate) del secolo scorso: un fiammifero che si accende schiocca come un accendino, mentre il rumore di un folla per strada viene rimpiazzato con il tipico vociare da supermercato...

L'intera struttura ritmica nasce da campionature di suoni del cellulare e derivati, disarcionando l'orecchio dell'ascoltatore in una serie di cortocircuiti sonori, già dal primo minuto del film: un suono di sottofondo che non è altro che una vibrazione del telefono elaborata. Se dall'avvento del sonoro in poi la sfida nel cinema è stata quella di ricreare suoni d'ambiente in modo credibile, questo lavoro riparte da qui, dalla ricerca (contraffatta) del suono reale, registrato e mandato in differita, da un'altra epoca, dal secolo sbagliato, in una sorta di omaggio al punto di rottura tra il cinema muto e tutto quello che è accaduto dopo.

Il progetto è nato dalla residenza Soundtracks 2018 curata da Corrado Nuccini presso il Centro Musica Modena ed è in collaborazione con la Cineteca di Bologna.


 

Il programma di giovedì 31 ottobre

IL REGISTA CULT BRIAN YUZNA INCONTRA IL PUBBLICO DEL TRIESTE SCIENCE+FICTION

IL CINEASTA FESTEGGIA I 30 ANNI DEL SUO FILM “SOCIETY - THE HORROR”, PIETRA MILIARE DEGLI ANNI ‘80, CON UNA PROIEZIONE SPECIALE

Ospiti speciali per la 19° edizione del Trieste Science+Fiction Festival, in programma fino a domenica 3 novembre. Protagonista della giornata di giovedì 31 ottobre sarà Brian Yuzna, autore di pellicole cult del cinema fanta-horror degli anni ‘80/’90, tra cui "Society - The Horror" (1989), "Re-Animator 2" (1989) e "The Dentist" (1996).

Il cineasta, Presidente della giuria del Premio Asteroide, riconoscimento internazionale che ogni anno il festival dedica al miglior film di science-fiction e fantasy in concorso, festeggerà i primi 30 anni del suo film "Society - The Horror" (1989), che verrà proiettato alle ore 15.00 al Teatro Miela in versione restaurata alla presenza del regista. Feroce metafora in salsa splatter sulla borghesia snob americana, “Society” è il fulminante esordio alla regia di Yuzna, nonché uno dei migliori horror sociopolitici dell'epoca.

Sempre giovedì 31 ottobre alle 17.00 al Rossetti si terrà la proiezione in anteprima italiana dell’action sci-fi “Code 8” di Jeff Chan. All 17.30 al Miela sarà la volta del documentario "I Am Human" di Taryn Southern, viaggio coraggioso fra i primi “cyborg” al mondo.

A partire dalle 19.00 appuntamento per tutta la famiglia presso il Science Centre Immaginario Scientifico con “Speed Science: Scienza da brivido” per festeggiare la notte di Halloween con un evento pensato per i bambini dagli 8 anni in su.

Alle 20.00 tutti al Rossetti per l'anteprima italiana di “Iron Sky - The Coming Race” di Timo Vuorensola, secondo capitolo di una delle commedie fantascientifiche più apprezzate degli ultimi anni. Il film verrà proiettato alla presenza del regista Timo Vuorensola, che sempre giovedì 31 ottobre parteciperà anche al Fantastic Film Forum.

Sempre alle 20.00 al Miela verrà proiettato in anteprima mondiale il monster movie "Blood Bags" di Emiliano Ranzani. Alle 20.30 nel complesso sotterraneo Kleine Berlin andrà in scena in anteprima per il TS+FF 2019 lo spettacolo teatrale “Spiral Brandelli di futuro”, in cui l’attore Lorenzo Acquaviva racconta storie non ancora avvenute sui brevi scorci audiovisivi di Gigi Funcis.

Alle 22.00 al Rossetti verrà presentato in anteprima mondiale l’horror italiano “In the trap” di Alessio Liguori, film teso e claustrofobico come una escape room. Sempre alle 22.00 al Teatro Miela si terrà la performance multimediale a cura del gruppo jazz XYQuartet, autentico viaggio nell’immaginario del volo orbitale in collaborazione con Cizerouno. Chiude la giornata del 31 ottobre l'anteprima italiana delle ore 00.15 del film "Bliss" di Joe Begos, un incubo psichedelico visivamente impressionante, perfetto per la notte di Halloween.

SCARICA LE FOTO E I TRAILER DEI FILM
<https://drive.google.com/drive/folders/1CtW_UQwY6aG4aq_sgi_ojrGEXCT7q6G_?usp=sharing>

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
<https://drive.google.com/open?id=1XCp5EbZjYVnr3AoVsROJZtd3ax9DU6ER>

PROGRAMMA COMPLETO GIOVEDì 31 OTTOBRE:

DALLE 10.00 - RIDOTTINO TEATRO MIELA
INCONTRI DI FUTUROLOGIA

DALLE 10.00 - SAVOIA EXCELSIOR PALACE
FANTASTIC FILM FORUM | INCONTRI

14.00 - POLITEAMA ROSSETTI
EUROPEAN FANTASTIC SHORTS PART 2

15.00 - TEATRO MIELA
SOCIETY di BRIAN YUZNA - USA, 1989, 99’
+ CONVERSAZIONE CON BRIAN YUZNA

17.00 - POLITEAMA ROSSETTI
CODE 8 di JEFF CHAN
CANADA, 2019, 98’

17.00 - RIDOTTINO MIELA
TECNO VIRUS TRIESTINI STRAGISTI
PRESENTAZIONE DEL LIBRO

17.30 - TEATRO MIELA
I AM HUMAN di TARYN SOUTHERN, ELENA GABY
USA, 2019, 91’
18.00 - RIDOTTINO MIELA
FIRENZE VR

19.00 E 21.00 - SCIENCE CENTRE IMMAGINARIO SCIENTIFICO
SPEED SCIENCE -SCIENZA DA BRIVIDO

20.00 - POLITEAMA ROSSETTI
IRON SKY: THE COMING RACE di TIMO VUORENSOLA
FINLANDIA, GERMANIA, BELGIO, 2019, 93’

20.00 - TEATRO MIELA
BLOOD BAGS di EMILIANO RANZANI
ITALIA, 2019, 83’

20.30 - KLEINE BERLIN
SPIRAL, BRANDELLI DI FUTURO
SPETTACOLO TEATRALE

22.00 - POLITEAMA ROSSETTI
IN THE TRAP di ALESSIO LIGUORI
ITALIA, 2019, 90’

22.00 - TEATRO MIELA
XYQUARTET | MULTIMEDIA PERFORMANCE

00.15 - TEATRO MIELA
BLISS di JOE BEGOS
USA, 2019, 80’



News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2019-10-30 16:52:20
Inserito da Michela Gesualdi
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
artisticamente-2018-desk-728x90