sfondo endy
Aprile 2020
eventiesagre.it
Aprile 2020
Numero Evento: 21016626
Eventi Festival
Cosenza Jazz Festival
Date:
Dal: 18/12/2009
Al: 08/01/2010
Dove:
Cosenza
Calabria - Italia
Contatti
Telefono: ASSOCIAZIONE CULTURALE GAIA
Mobile: 340/5730240:
Fonte
Francesca Panebianco
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
gimoka 160
illy caffe capsule

5° COSENZA JAZZ FESTIVAL

Cosenza Jazz Festival -

IL COSENZA JAZZ FESTIVAL IN ARRIVO AL TEATRO MORELLI
PARTITA LA PREVENDITA DELLA "TRE GIORNI" IN PROGRAMMA DAL 6 ALL'8 GENNAIO
SUL PALCO SI ALTERNERANNO I MIGLIORI MUSICISTI DELLA PROVINCIA

C'è forte attesa nella città dei Bruzi per le tre serate di Jazz in programma al Teatro Morelli dal 6 all'8 gennaio prossimi a conclusione della 5° edizione del Cosenza Jazz Festival & Musica in Provincia, evento organizzato dalle Associazioni Gaia e Picanto con il contributo della Provincia di Cosenza, di C.C.I.A.A. e Confindustria Cosenza, di numerose amministrazioni comunali e di importanti Sponsor privati.

Dopo il lungo itinerario musicale tracciato nel territorio provinciale, la rassegna si concluderà, dunque, nel capoluogo con una intensa "tre giorni" dal titolo "3 Miles to Cosenza" (Tribute to Miles Davis) realizzata con il patrocinio del Comune di Cosenza (da ieri, presso Bar Tosti, In Prima Fila, Tempio della Musica e De Luca S.M. sono in vendita gli abbonamenti al prezzo speciale di 15 euro).

Ciascuna delle tre serate sarà caratterizzata da due set che vedranno avvicendarsi sul palco le migliori formazioni della provincia, ognuna delle quali, su "commissione" del direttore artistico Sergio Gimigliano, dovrà inserire nel proprio repertorio almeno due brani del jazzista più famoso della storia: Miles Davis, nel 50° anniversario dall'uscita del fondamentale album Kind of Blue.

Cosenza Jazz Festival - Nella prima giornata si esibiranno il B.O.S. Trio - formazione del chitarrista Bruno Marrazzo formata dal contrabbassista Quintino Medaglia e dal percussionista Vittorino Naso - e i RED BASICA (esplosivo sestetto formato dai sassofonisti Mirko Onofrio e Gianfranco De Franco, dal trombonista Giuseppe Oliveto, dal chitarrista Massimo Garritano, dal bassista Giuseppe Sergi e dal batterista Massimo Palermo).

Il giorno seguente, invece, aprirà la serata il giovane e talentuoso chitarrista castrovillarese Romualdo Panebianco, che salirà sul palco avendo al suo fianco Umberto Napolitano al piano e Fabrizio La Fauci alla batteria per presentare il suo nuovo progetto: Soulside; in seconda serata, poi, sarà la volta dei MYSTÉRIX, trio del chitarrista Massimo Garritano, con Carlo Cimino al basso e Fabio Lizzani alla batteria.

L'ultima serata inizierà con l'esibizione di Umberto Napolitano (considerato il migliore pianista jazz della Calabria), che proporrà i più famosi standard jazz avendo al suo fianco Sasà Calabrese (contrabbasso), Vincenzo Gallo (batteria) e il percussionista cosentino Tarciso Molinaro e si concluderà con il multipercussionista Leon Pantarei che, a capo del trio OMPARTY (con Pasqualino Fulco alle chitarre e Roberto Cherillo al piano), dopo i recenti successi conseguiti alla Casa del Jazz di Roma, all'European Jazz Expo di Cagliari e al MEI di Faenza (vincitore del Premio "Suoni di Confine") presenterà al l'album "L'Isola della Pomice" (Picanto Records).

Nell'intervallo tra il 1° e il 2° set, in ciascuna delle tre serate, nel Foyer del teatro verrà dato spazio alla degustazione gratuita di vini in collaborazione con la Fisar di Cosenza (si potranno assaggiare, rispettivamente, i vini prodotti dalle Cantine Tenuta del Castello, Spadafora e Ippolito 1845) e si potranno ammirare le foto della mostra fotografica a tema "Black & White" curata da Antonio Armentano, Francesco Cisario e Tonino Cappellani.

Scarica il manifesto dell'evento

Singola serata a doppio set al Teatro Morelli di Cosenza
(Costo ingresso giornaliero > 2 concerti: E 8,00)

Abbonamento alle 3 serate a doppio set al Teatro Morelli di Cosenza
(Costo abbonamento 3 serate > 6 concerti: E 15,00)


Informazioni per il pubblico:

ASSOCIAZIONE CULTURALE GAIA
Mobile: 340/5730240
E-mail: cosenzajazzfestival@libero.it

Ufficio Stampa:
Francesca Panebianco


5° COSENZA JAZZ FESTIVAL

TORNA LA RASSEGNA MUSICALE NATALIZIA ITINERANTE DEL COSENTINO
INIZIO A SUON DI GOSPEL, POI SPAZIO AI TALENTI LOCALI

Cosenza Jazz Festival - Dopo l'indiscusso successo delle scorse edizioni, torna anche quest'anno nel periodo natalizio - da stasera, venerdì 18 dicembre, all'8 gennaio prossimo - il Cosenza Jazz Festival, ancora una volta affiancato dalla rassegna musicale itinerante "Musica in Provincia", che, come da tradizione, nel suo itinerario concertistico e culturale toccherà vari centri del Cosentino.

8 i Paesi coinvolti in questa 5° edizione del festival - si va da Cosenza alla limitrofa Rende fino al capoluogo dell'area del Pollino (Castrovillari), passando dallo Ionio (Cassano, Rossano e Villapiana) e dal Tirreno (Diamante e San Nicola Arcella) -; 18 i concerti in programma in 22 giorni; oltre 30 gli artisti in cartellone.

Questi i numeri dell'evento ideato nel 2004 dall'Associazione culturale Gaia e organizzato in collaborazione con l'Associazione culturale Picanto, con il patrocinio dell'Assessorato al Turismo e Spettacolo della Provincia di Cosenza, della C.C.I.A.A. e della Confindustria di Cosenza, con il contributo di importanti Sponsor privati - primi fra tutti La Pietra Srl e Pollino Gestione Impianti Srl (ma anche Simet Spa, Toro Assicurazioni, Interni d'Autore e Supermercati Dok) - e con il sostegno dell'Hotel Astj di Castrovillari e di prestigiosi locali quali il Beat e il Jazz & Wine di Cosenza, lo Zero360 di Rende, il Caffè Le Mele di San Nicola Arcella, l'Hemingway Cafè Latino e il Malìa di Castrovillari.

Stasera sarà proprio quest'ultimo locale, nuovissimo punto di incontro dei castrovillaresi DOC gestito dalla "piccola" di casa Alia (l'omonima Locanda costituisce uno dei ristoranti più blasonati d'Italia) ad ospitare l'anteprima del festival: l'esibizione del quartetto capitanato dalla cantante TIZIANA GREZZI e formato dal pianista Umberto Napolitano, dal contrabbassista Sasà Calabrese e dal batterista Vincenzo Gallo.

La kermesse diretta artisticamente da Sergio Gimigliano avrà, poi, una vera e propria partenza esplosiva, con una doppia data all'insegna del Gospel.

Protagonista delle due serate, in programma, rispettivamente, domani alle 21.30 a Rossano nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino e lunedì 21 alle ore 21 presso il Teatro Sybaris di Castrovillari, la splendida cantante americana MIA COOPER, unanimemente considerata una delle migliori interpreti della black music dei nostri tempi, che salirà sul palco avendo al suo fianco il talentuoso organista MICHELE PAPADIA (famoso jazzista collaboratore, tra gli altri, di W. Houston, P. Austin, P. Green, P. Fresu, G. Putrella, Articolo 31, ecc.) e proporrà un repertorio all'insegna della migliore musica gospel.

A fine serata, poi, in entrambi i casi, verrà dato spazio alla degustazione dei migliori vini calabresi (prodotti dalle cantine Colacino Wines e Campoverde) realizzata in collaborazione con la Fisar di Cosenza sotto il coordinamento di Tommaso Caporale.

In riferimento all'ultima delle due date in programma, si segnala che nel corso della serata, come tradizionalmente accade nella tappa castrovillarese del festival sin dalla sua prima edizione, verranno raccolti fondi che verranno destinati in beneficenza e, nello specifico, serviranno a sostenere il progetto di Ippoterapia elaborato per il 3° anno consecutivo a cura del Comitato Nazionale Femminile della Croce Rossa di Castrovillari e rivolto a dieci ragazzi disabili residenti nella zona del Pollino.

Dopo questa importante serata di solidarietà, sarà la volta del super quartetto tutto calabrese capitanato dal cantante e pianista LUIGI NEGRONI, il quale, avendo al suo fianco altri tre incredibili musicisti quali il chitarrista Romualdo Panebianco, il bassista Sasà Calabrese e il batterista Fabrizio La Fauci, si esibirà il 22 dicembre nel Teatro Comunale di Cassano ed emozionerà il pubblico con la sua splendida voce, interpretando le più famose canzoni di quello che è senza dubbio una leggenda della musica pop, con il progetto "Stevie Wonder in my Soul".

Il giorno seguente, invece, presso la Sala Consiliare del Comune di Diamante, saranno di scena gli ACOUSTIC FRAME, trio formato dalla cantante Francesca Calabrò e dai chitarristi Alessandro Guido e Giuseppe Viggiano, che proporranno un repertorio acustico ma di grande impatto emozionale.

Dopo una breve pausa nel giorno della vigilia e nel giorno di Natale, la 5° edizione del Cosenza Jazz Festival & Musica in Provincia riprenderà il suo lungo tour nel territorio provinciale dal Jazz & Wine di Cosenza, che il 26 dicembre ospiterà una delle migliori formazioni calabresi dei nostri giorni: lo SMAF QUARTET (gruppo formato da quattro eccellenti musicisti capitanati dal pianista lamentino Francesco Scaramuzzino, che negli ultimi anni si è imposto sulla scena jazzistica nazionale attraverso numerose esibizioni in famosi festival e jazz club).

Il 28 dicembre, invece, sarà la splendida voce di TIZIANA GREZZI a risuonare nel caratteristico centro storico di Villapiana, mentre il giorno seguente ci sarà l'attesa esibizione a Castrovillari degli OMPARTY, trio formato dal multipercussionista Leon Pantarei, dal pianista Roberto Cherillo e dal chitarrista Pasqualino Fulco appena reduci dalla vincita del prestigioso Premio "Suoni di Confine" al MEI di Faenza con il cd "L'Isola della Pomice" (Picanto Records/Egea Distribution).

Il primo concerto del nuovo anno, in programma il 1° gennaio alle ore 22.00, sarà ospitato nello storico Beat, Music club che sorge nel cuore di Cosenza Vecchia, laddove saranno protagonisti i BLUES POWER BAND.

Giorno 3 all'Hemingway Cafè Latino di Castrovillari esploderà il blues degli Hoochie Coochie Men, mentre il 4 e il 5 gennaio sarà la volta dei SO BOSSA, trio della dolcissima cantante Valentina Calabrese che si esibiranno, a suon di musica brasiliana, al Caffè Le Mele di San Nicola A. e, il giorno dopo, animeranno allo Zero360 Club di Rende.

Dopo questo lungo tour provinciale, il festival si concluderà nel capoluogo con una intensa "tre giorni" dal titolo "3 Miles to Cosenza" (Tribute to Miles Davis) che sarà ospitata all'interno del Teatro Morelli.

Questa sarà una sorta di evento nell'evento.

Sul palco del Morelli, infatti, dal 6 all'8 gennaio 2010, saliranno tutti i migliori musicisti della provincia di Cosenza.

Ognuna delle tre serate sarà caratterizzata da due set che vedranno avvicendarsi sul palco due formazioni (il B.O.S. Trio di Bruno Marrazzo e i RED BASICA il 6; i SOULSIDE di Romualdo Panebianco e i MYSTERIX del chitarrista Massimo Garritano il 7; il trio di UMBERTO NAPOLITANO con ospite il percussionista Tarciso Molinaro e il Trio OMPARTY di Leon Pantarei l'8), ognuno dei quali, su scelta del direttore artistico Sergio Gimigliano, dovrà inserire nel proprio repertorio almeno due brani del jazzista più famoso della storia: Miles Davis.

Nell'intervallo tra il 1° e il 2° set, nel Foyer del teatro verrà dato spazio alla degustazione di vini in collaborazione con la Fisar di Cosenza (si potranno assaggiare, rispettivamente, i vini prodotti dalle Cantine Tenuta del Castello, Spadafora e Ippolito 1845) e si potranno ammirare le foto della mostra fotografica a tema "Black & White" curata da Antonio Armentano, Francesco Cisario e Tonino Cappellani.

Informazioni:
ASSOCIAZIONE CULTURALE GAIA
Mobile: 340/5730240
E-mail: cosenzajazzfestival@libero.it

Ufficio Stampa:
Francesca Panebianco


CALENDARIO CONCERTI

Venerdì 18 dicembre ore 22.00
CASTROVILLARI - Malìa Lounge Bar

TIZIANA GREZZI GROUP

featuring
Tiziana Grezzi > Voice
Umberto Napolitano > Keyboards
Sasà Calabrese > Double Bass
Vincenzo Gallo > Drums

Sabato 19 dicembre ore 21.30
ROSSANO - Palazzo S. Bernardino
Degustazione Vini Cantine Colacino Wines a cura della FISAR Cosenza

MIA COOPER DUET "A Gospel Night"

featuring
Mia Cooper > Voice
Michele Papadia > Organ & Keyboards

Lunedì 21 dicembre ore 21.00
CASTROVILLARI - Teatro Sybaris
Degustazione Vini Cantine Campoverde e Vecchiarelle

MIA COOPER DUET
"A Gospel Night"
Concerto di Solidarietà a favore della C.R.I.

featuring
Mia Cooper > Voice
Michele Papadia > Organ & Keyboards

Martedì 22 dicembre ore 21.00
CASSANO ALLO IONIO - Teatro Comunale

LUIGI NEGRONI QUARTET
"Stevie Wonder in my Soul"

featuring
Luigi Negroni > Voice & Piano
Romualdo Panebianco > Guitar
Sasà Calabrese > Bass
Fabrizio La Fauci > Drums

Mercoledì 23 dicembre ore 19.00
DIAMANTE - Sala Consiliare

ACOUSTIC FRAME

featuring
Francesca Calabrò > Voice
Alessandro Guido > Guitar
Giuseppe Viggiano > Guitar

Sabato 26 dicembre ore 22.00
COSENZA - Jazz & Wine Club

SMAF QUARTET

featuring
Alberto La Neve > Sax
Francesco Scaramuzzino > Piano
Sasà Calabrese > Double Bass
Monolito Cortese > Drums

Lunedì 28 dicembre ore 20.30
VILLAPIANA - Centro Storico

TIZIANA GREZZI GROUP

featuring
Tiziana Grezzi > Voice
Umberto Napolitano > Keyboards
Sasà Calabrese > Double Bass
Vincenzo Gallo > Drums

Martedì 29 dicembre ore 21.00
CASTROVILLARI - Teatro Sybaris

OMPARTY
Presentazione del cd
"L'Isola della Pomice"

featuring:
Roberto Cherillo > Piano
Pasqualino Fulco > Guitar
Leon Pantarei > Percussions

Venerdì 1 gennaio ore 22.00
COSENZA - Beat Music Club

BLUES POWER BAND

featuring:
T.B.A.

Domenica 3 gennaio ore 22.00
CASTROVILLARI - Hemingway Cafè Latino

HOOCHIE COOCHIE MEN

featuring
Sasà Calabrese > Voice & Electric Bass
Romualdo Panebianco > Guitar
Fabrizio La Fauci > Drums

Lunedì 4 gennaio ore 22.00
S. NICOLA ARCELLA (CS) - Jazz Cafè Le Mele

SO BOSSA TRIO
"Bossa Nova Songbook"

featuring
Valentina Calabrese > Vocal
Romualdo Panebianco > Guitar
Sasà Calabrese > Double Bass

Martedì 5 gennaio ore 22.00
RENDE - Zero360 Club

SO BOSSA TRIO
"Bossa Nova Songbook"

featuring
Valentina Calabrese > Vocal
Romualdo Panebianco > Guitar
Sasà Calabrese > Double Bass

Mercoledì 6 gennaio ore 21.00
COSENZA - Teatro Morelli
Degustazione Vini Cantine Tenuta del Castello A cura della FISAR Cosenza

B.O.S. TRIO

featuring:
Bruno Marrazzo > Guitar
Quintino Medaglia > Double Bass
Vittorino Naso > Drums

Mercoledì 6 gennaio ore 22.00
COSENZA - Teatro Morelli

RED BASICA

featuring:
Mirko Onofrio > Saxophones & Voice
Gianfranco De Franco > Sax & Clarinet
Giuseppe Oliveto > Trombone
Massimo Garritano > Guitars & Live Electronics
Giuseppe Sergi > Electric Bass
Massimo Palermo > Drums

Giovedì 7 gennaio ore 21.00
COSENZA - Teatro Morelli
Degustazione Vini Cantine Spadafora A cura della FISAR Cosenza

ROY PANEBIANCO
"Soulside"

featuring
Romualdo Panebianco > Guitar
Umberto Napolitano > Piano
Fabrizio La Fauci > Drums

Giovedì 7 gennaio ore 22.00
COSENZA - Teatro Morelli

MYSTERIX

featuring:
Massimo Garritano > Guitar
Carlo Cimino > Bass
Fabio Lizzani > Drums

Venerdì 8 gennaio ore 21.00
COSENZA - Teatro Morelli
Degustazione Vini Cantine Ippolito 1845 A cura della FISAR Cosenza

(UN) TRIO + 1

featuring:
Umberto Napolitano > Piano
Sasà Calabrese > Double Bass
Vincenzo Gallo > Drums

Special Guest
Tarciso Molinaro > Percussion

Venerdì 8 gennaio ore 21.00
COSENZA - Teatro Morelli
Degustazione Vini Cantine Ippolito 1845 A cura della FISAR Cosenza

OMPARTY
Presentazione del cd
"L'Isola della Pomice"

featuring:
Roberto Cherillo > Piano
Pasqualino Fulco > Guitar
Leon Pantarei > Percussions


Tutti i concerti sono ad ingresso libero fatta eccezione di:

  • Concerto Mia Cooper Duet del 21/12 al Teatro Sybaris di Castrovillari
    (concerto di beneficenza > costo biglietto: E 10,00)
  • Concerto Omparty del 29/12 al Teatro Sybaris di Castrovillari
    (costo del biglietto: T.B.A.)
  • Singola serata a doppio set al Teatro Morelli di Cosenza
    (Costo ingresso giornaliero > 2 concerti: E 8,00)
  • Abbonamento alle 3 serate a doppio set al Teatro Morelli di Cosenza
    (Costo abbonamento 3 serate > 6 concerti: E 15,00)


SCHEDE ARTISTI

TIZIANA GREZZI GROUP
Venerdì 18 dicembre 2009 - ore 22.00 > CASTROVILLARI - Malìa Lounge Bar
Lunedì 28 dicembre 2009 - ore 20.30 > VILLAPIANA - Centro Storico

L'anteprima del Cosenza Jazz Festival 2009/2010 inaugurerà la collaborazione tra l'evento e il nuovissimo Malìa Lounge Bar, locale appena aperto a Castrovillari. Protagonista della serata, il quartetto capitanato da TIZIANA GREZZI, cantante dotata di un timbro ai confini tra il blues ed il Jazz, che risuona con grande sincerità emotiva, eleganza e purezza. La formazione proporrà brani di vari generi musicali, spaziando dai più famosi standard jazz ai brani della tradizione brasiliana, fino alle hit internazionali contemporanee (Stevie Wonder, Sting ecc.) e al pop più raffinato. Il tutto, non tralasciando i classici della tradizione italiana, rivisitati attraverso gli arrangiamenti del pianista Umberto Napolitano e i virtuosismi strumentali del contrabbassista Sasà Calabrese e del batterista Fabrizio La Fauci. Il gruppo si esibirà anche nella data in programma nel caratteristico centro storico di Villapiana tra Natale e Capodanno.

___

MIA COOPER Duet "A Gospel Night"
Sabato 19 dicembre 2009 - ore 21.30 > ROSSANO - Palazzo San Bernardino
Lunedì 21 dicembre 2009 - ore 21.00 > CASTROVILLARI - Teatro Sybaris

Il compito di aprire ufficialmente la 5° edizione del Cosenza Jazz Festival & Musica in Provincia è affidato alla splendida cantante americana MIA COOPER, che sarà protagonista di una doppia data all'insegna della musica gospel a Rossano e a Castrovillari. Unanimemente considerata una delle migliori interpreti della black music dei nostri tempi e artista caratterizzata da una grande versatilità musicale (nella sua prestigiosa carriera ha collaborato con artisti del calibro di Zucchero, Irene Grandi, Dirotta su Cuba, Mary J. Blige, Articolo 31 e, soprattutto, Pino Daniele - con il quale collabora come voce solista dal 2001 - partecipando, tra l'altro, a trasmissioni televisive quali Sanremo, Festivalbar, Quelli che il Calcio, MTV Day ecc.), la Cooper nel corso delle sue due esibizioni nell'ambito del festival diretto da Sergio Gimigliano avrà al suo fianco il talentuoso organista Michele Papadia (uno dei jazzisti più apprezzati della scena italiana, collaboratore, tra gli altri, di W. Houston, P. Austin, P. Green, P. Fresu, G. Putrella, Articolo 31, ecc.) e proporrà un repertorio all'insegna della migliore musica gospel.

___

LUIGI NEGRONI QUARTET "Stevie Wonder in my Soul"
Mercoledì 23 dicembre 2009 - ore 19.00 > DIAMANTE - Sala Consiliare

Si rinnova per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra il Cosenza Jazz Festival e il Comune di Cassano All'Ionio, che ospiterà nel Teatro Comunale il concerto del quartetto del cantante e pianista LUIGI NEGRONI, il quale, avendo al suo fianco il chitarrista Romualdo Panebianco (uno dei maggiori giovani talenti jazz della Calabria) e Fabrizio La Fauci (batterista che vanta collaborazioni con jazzisti del calibro di Daniele e Tommaso Scannapieco, Gegè Telesforo, Giovanni Amato, Lutte Berg, Luca Bulgarelli, Dario Deidda, Pietro Ciancaglini ecc., ma anche con artisti come Alex Britti, Rossana Casale e Franco Califano), emozionerà il pubblico con la sua splendida voce, interpretando le più famose canzoni di quello che è senza dubbio una leggenda della musica pop, con il progetto "Stevie Wonder in my Soul". Musicista di grande talento, che vanta collaborazioni con importanti artisti e personaggi del mondo dello spettacolo (tra cui Giorgia, Tullio De Piscopo, Simone Cristicchi e Franco Migliacci), Negroni è cresciuto su radici musicali "mediterranee", rimanendo da subito profondamente attratto dalla versatilità della black music (il suo modello è sempre stato Stevie Wonder) e appassionandosi, in un secondo momento, ad altri generi musicali e, in particolare, al jazz (durante Umbria Jazz 2002 ha partecipato alle Clinics della Berklee, ottenendo per merito di esibirsi su uno dei palchi dell'importante festival).

___

ACOUSTIC FRAME TRIO
Mercoledì 23 dicembre 2009 - ore 19.00 > DIAMANTE - Sala Consiliare

Il progetto ACOUSTIC FRAME nasce nel 2005 con l'obiettivo di riprodurre, in chiave acustica, alcuni brani della musica pop internazionale ed italiana che hanno segnato il percorso musicale ed esistenziale dei suoi ideatori. Spaziando dai grandi successi degli anni '80 alle recenti tendenze della musica pop, Acoustic Frame si rivolge a tutti coloro che vogliono rivivere, attraverso la semplicità e l'essenzialità delle sonorità, "frammenti" significativi della propria vita. Il trio è composto dalla cantante Francesca Calabrò e dai due chitarristi Alessandro Guido e Giuseppe Viggiano.

___

SMAF QUARTET
Sabato 26 dicembre 2009 - ore 22.00 > COSENZA > Jazz & Wine Club

Lo SMAF QUARTET, composto da Alberto La Neve (sax), Francesco Scaramuzzino (piano), Sasà Calabrese (contrabbasso) e Manolito Cortese (batteria), è una delle più gettonate formazioni calabresi del momento. Già membri dell'Imperfect Jazz Quartet, i quattro musicisti (che vantano collaborazioni con artisti del calibro di Marco Tamburini, Achille Succi, Pietro Condorelli, Gabriele Mirabassi ecc.) presenteranno le splendide composizioni originali (tutte a firma del pianista) contenute nel loro primo lavoro discografico, "Poesie di Carta" (Picanto Records), accanto a brani che hanno fatto la storia del jazz (dalla splendida In A Sentimental Mood a Poinciana di Nat Simon).

___

LEON PANTAREI Omparty
Martedì 29 dicembre 2009 - ore 21.00 > CASTROVILLARI - Teatro Syabris
Venerdì 8 gennaio 2010 - ore 22.00 > COSENZA - Teatro Morelli

Dopo il recente successo conseguito al MEI di Faenza, laddove hanno ricevuto il prestigioso premio nazionale "Suoni di Confine", gli OMPARTY - trio capitanato dal percussionista cosentino Leon Pantarei (che oltre a prestigiose collaborazioni in ambito jazz, vanta anche collaborazioni con artisti pop del calibro di Pino Daniele, Mango, Teresa Desio, Mariella Nava, Max Gazzè e altri) e formato, altresì, da Pasqualino Fulco alle chitarre acustiche (6 e 12 strings) e guitar sinth e da Roberto Cherillo al piano, organo e voce.- , tornano a casa e si esibiscono da vincitori.
Il trio presenterà l'album "L'Isola della Pomice" (ultimo lavoro uscito per la Picanto Records), progetto discografico che si caratterizza per originalità ed impatto e che, movendo da Miles e dalla rilettura del modale, grazie all'impianto percussivo del leader (composto da tabla, bendir, darbouka, doira, bass djembè, tambora tiger e tambora conga, assemblati in un contesto jazzistico originale e, per certi versi, sorprendente), percorre, con assoluta originalità, anche i fascinosi territori del "Folklore immaginario". Dopo la serata al Teatro Sybaris di fine dicembre, saranno protagonisti dell'ultimo dei 6 concerti in programma nella "tre giorni" del "Tributo a Miles Davis" in programma al Teatro Morelli di Cosenza.

___

HOOCHIE COOCHIE MEN
3 gennaio 2009 - ore 22.00 - CASTROVILLARI - Hemingway Cafè latino

Dopo l'anteprima al Malìa e le due date al Teatro Sybaris, il Cosenza Jazz Festival tornerà a Castrovillari con una serata all'insegna del grande blues. Il compito di far rivivere al pubblico dell'Hemingway Cafè Latino le forti emozioni della cosiddetta "musica del diavolo" spetterà al super trio degli HOOCHIE COOCHIE MEN, band composta dal cantante e bassista Sasà Calabrese, dal chitarrista Romualdo Panebianco e dal batterista Fabrizio La Fauci. I tre si esibiranno proponendo un repertorio che spazia dal classic blues al jazzy blues, dal soul al funky, passando in rassegna brani, tra cantati e strumentali, dei leggendari Blues Brothers, di icone che rappresentano il passato, il presente e il futuro del blues (come Muddy Waters, John Lee Hooker, B.B. King, Eric Clapton, Robben Ford e John Mayer) e coinvolgenti composizioni originali.

___

SO BOSSA TRIO
Lunedì 4 gennaio 2010 - ore 22.00 > SAN NICOLA A. - Caffè Le Mele
Martedì 5 gennaio 2010 - ore 22.00 > RENDE - ZERO360 Club

Formato dalla bella e brava cantante Valentina Calabrese, dal talentuoso chitarrista Romualdo Panebianco (tra l'altro, appena reduce da un lungo soggiorno newyorkese che lo ha portato a confrontarsi con i migliori musicisti d'oltreoceano) e dal solido contrabbassista Sasà Calabrese (membro di uno dei più apprezzati gruppi jazz calabresi, lo Smaf Quartet, ha collaborato con artisti del calibro di Marco Tamburini, Pietro Condorelli, Achille Succi e tanti altri), il SO BOSSA TRIO si esibirà al Caffè Le Mele il 4 gennaio e, il giorno seguente, porterà per la prima volta il Cosenza Jazz Festival & Musica in Provincia a Rende. Durante i due concerti verrà proposto un omaggio alla canzone brasiliana, presentato dal gruppo in un accattivante interpretazione secondo la più grintosa e raffinata tradizione del samba e della bossa nova. I musicisti, noti jazzisti da sempre vicini anche a questa tradizione musicale, nel corso dei 2 concerti seguirà le orme di maestri come Baden Powell, Antonio Carlos Jobim, Elis Regina, Joao Bosco, Ari Barroso, Gilberto Gil, Caetano Veloso, Chico Buarque e dei grandi che hanno saputo fondere folclore e saudade, improvvisazione e gusto armonico in una ricetta di sicura efficacia.

___

B.O.S. TRIO
Mercoledì 6 gennaio 2010 - ore 21.00 > COSENZA - Teatro Morelli

Nella "tre giorni" del Morelli i primi musicisti chiamati a misurarsi con il compito di rendere omaggio al grandissimo Miles Davis sono i componenti del B.O.S. (Blu Offering Solo) TRIO, formazione capitanata dal chitarrista cosentino Bruno Marrazzo e formata, altresì, dal contrabbassista Quintino Medaglia e dal percussionista e batterista Vittorino Naso. Oltre ai due brani di Miles, nel corso della serata il pubblico potrà ascoltare una selezione dei brani (tutti pezzi originali a firma del chitarrista) contenuti nel cd "The Walk" (undicesima produzione discografica della Picanto Records), progetto nato dall'incontro dei tre musicisti, che hanno messo al servizio del gruppo le loro diverse esperienze musicali, al fine di creare sonorità originali e ricercate, pur appoggiandosi alla tradizione jazzistica dei grandi maestri.

___

RED BASICA
Mercoledì 6 gennaio 2010 - ore 21.00 > COSENZA - Teatro Morelli

Nella prima delle tre giornate del Morelli dopo i BOS saliranno sul palco i RED BASICA, sestetto formato dai sassofonisti Mirko Onofrio e Gianfranco De Franco, dal trombonista Giuseppe Oliveto, dal chitarrista Massimo Garritano, dal bassista Giuseppe Sergi e dal batterista Massimo Palermo. Sebbene calabresi, cantano e suonano in inglese e americano, come si evince da "Les Premiers Plaisirs", loro primo lavoro discografico prodotto dall'etichetta calabrese mk records e distribuito in Francia dal circuito Fnac e in Italia nei migliori negozi di dischi dalla Venus Distribuzioni.

Accanto all'omaggio a Miles, filo conduttore tematico della tre giorni del Morelli, il sestetto, forte della sua poliedricità strumentale, nel corso della serata si muoverà liberamente tra free-jazz e progressive rock, tra folk e accenni noise.

___

ROMUALDO PANEBIANCO > Soulside
(Produzione Originale Peperoncino Jazz Festival 2009/Picanto Records)

Giovedì 7 gennaio 2010 - ore 21.00 > COSENZA - Teatro Morelli

Il giovane e talentuoso chitarrista castrovillarese ROMUALDO PANEBIANCO salirà sul palco del Teatro Morelli aprendo la seconda delle 3 serate di Cosenza avendo al suo fianco Umberto Napolitano (unanimemente considerato il miglior pianista jazz della Calabria) e il batterista Fabrizio La Fauci (Alex Britti, Gegè Telesforo, Rossana Casale, Giovanni Amato, Franco Califano ecc.) per presentare il suo nuovo progetto: Soulside. Il trio, che ricerca nuove sonorità utilizzando sperimentazioni sonore (tra l'effettistica usata dal leader e le sonorità dell'organo), eseguirà i brani originali composti dal leader, che spaziano da pezzi più intimisti e profondi (da cui il nome del gruppo, Soulside), a pezzi con influenze funk e nu-jazz!!!! Nel corso dell'esibizione non mancheranno, naturalmente, brani in omaggio di Miles Davis.

___

MASSIMO GARRITANO > Mysterix
Giovedì 7 gennaio 2010 - ore 22.00 > COSENZA - Teatro Morelli

Nella seconda serata del progetto "3 Miles to Cosenza" dopo il set affidato ai Soulside e la degustazione di vini a cura della Fisar, al teatro Morelli sarà la volta dei MYSTÉRIX, trio composto dal chitarrista Massimo Garritano, dal bassista Carlo Cimino e dal batterista Fabio Lizzani.

La musica che proporranno è spesso "immaginifica" (capace di evocare immagini), difficilmente etichettabile, sincera e spontanea come le esibizioni che caratterizzano da sempre il gruppo. Nei brani in repertorio si ritrovano echi folklorici, la geometria del progressive, la libertà del free jazz, la carnalità del blues. Tutte le esperienze musicali dei componenti hanno modo di esprimersi nel mystérix e farsi suono da donare all'ascoltatore attento e curioso.

___

(UN) TRIO + 1
Venerdì 8 gennaio 2010 - ore 21.00 > COSENZA - Teatro Morelli

La terza ed ultima serata a doppio set organizzata al Morelli inizierà con l'esibizione del trio di quello che è unanimemente considerato il migliore pianista jazz della Calabria: UMBERTO NAPOLITANO. Il talentuoso musicista, che oltre ad importanti collaborazioni (Rosario Giuliani, Giovanni Amato, Tommaso Scannapieco, Felice Clemente, Toni Armetta ecc.) ha all'attivo ben tre dischi pubblicati dalla prestigiosa etichetta tedesca YVP Music, si cimenterà nell'impresa di rendere omaggio al grande Miles avendo al suo fianco i due fedeli compagni di avventura Sasà Calabrese (contrabbasso) e Vincenzo Gallo (batteria) e, in qualità di special guest, il percussionista cosentino Tarciso Molinaro.

Promosso da
ASSOCIAZIONE CULTURALE GAIA
ASSOCIAZIONE CULTURALE PICANTO
SERGIO GIMIGLIANO CONCERTI

Direttore artistico
SERGIO GIMIGLIANO

Con il patrocinio di
PROVINCIA DI COSENZA
COMUNE DI COSENZA
COMUNE DI CASSANO ALLO JONIO
COMUNE DI CASTROVILLARI
COMUNE DI DIAMANTE
COMUNE DI ROSSANO
COMUNE DI VILLAPIANA

Con l'essenziale Contributo di
LA PIETRA SRL
POLLINO GESTIONE IMPIANTI
SIMET SPA
TORO ASSICURAZIONI
INTERNI D'AUTORE
SUPERMERCATI DOK

Grazie al Fattivo Appoggio di
CROCE ROSSA DI CASTROVILLARI

C.C.I.A.A. COSENZA
CONFINDUSTRIA COSENZA
AGIS CALABRIA
ANEC CALABRIA

Con il Sostegno di
HOTEL ASTJ - CASTROVILLARI

BEAT MUSIC CLUB - COSENZA
CAFFE' LE MELE - SAN NICOLA A.
HEMINGWAY CAFE' LATINO - CASTROVILLARI
JAZZ & WINE - COSENZA
MALìA LUONGE BAR - CASTROVILLARI
ZERO360 CLUB - RENDE

FISAR COSENZA & TOMMASO CAPORALE
CANTINE CAMPOVERDE
CANTINE COLACINO WINES
CANTINE IPPOLITO 1845
CANTINE SPADAFORA
CANTINE TENUTA DEL CASTELLO

Un Grazie Speciale a
ANTONIO ARMENTANO/FRANCESCO CISARIO/TONINO CAPPELLANI
per le splendide foto della mostra "Black & White"

madda, piero, giuseppe, marialaura, roro', vania, mauro e a tutto lo staff del festival
e a giovanni guagliardi per tutto!

___________

Ufficio Stampa
Francesca Panebianco



    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    eventiesagre decreto legge