sfondo endy
Settembre 2021
eventiesagre.it
Settembre 2021
Numero Evento: 21188138
Eventi Feste
Festa Della Musica A Todi
27^ Edizione
Date:
Dal: 19/06/2021
Al: 21/06/2021
Dove:
Logo Comune
Umbria - Italia
Contatti
Fonte
Roberto Baldassarri
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Festa Della Musica A Todi

27^ Edizione

Da Sabato 19 a Lunedì 21 Giugno 2021 -
Todi (PG)

Festa Della Musica A Todi - Todi
Copyright: foto di Carlo Intotaro

Festa della Musica a Todi 19-20-21 giugno 2021

Concerto finale al Tempio della Consolazione, lunedì 21 giugno 2021 ore 21,30

Progetto organizzato e promosso dal Centro Studi Della Giacoma e dall'A.I.P.F.M. (Associazione Italiana per la promozione della Festa della Musica) per la 27° edizione della FESTA DELLA MUSICA.

La festa è nata in Francia nel 1982 e l'evento si è trasformato velocemente in un vero fenomeno sociale.

Ogni anno quindi, il 21 giugno, in corrispondenza del solstizio d’estate, si celebra in Europa la Festa della Musica che accoglie l'inizio dell'estate con una festa durante la quale si esibiscono musicisti di ogni genere, professionisti e non, sul palcoscenico più inusuale e al contempo più spontaneo: le strade, i cortili, i vicoli, le piazze, gli ospedali, i musei, le prigioni.

Lo spirito della Festa è quello di una festa popolare, è un momento di socialità e creatività e educazione al sociale e alla cultura. L'assenza di forme di selezione dei generi rappresenta l'idea di una società multiculturale armonica.

LA FESTA DELLA MUSICA a TODI
Il progetto del Centro Studi Della Giacoma consiste nel coinvolgere artisti di Todi, umbri, laziali, lombardi, statunitensi e coreani in una vera e propria staffetta musicale dove la musica folk e rom rincorre il jazz, swing, la musica flamenca e quella per banda; dove gli angoli, le piazze, le strade e i cortili della città diventano scenari naturali, riaperti e riscoperti dai cittadini e dai turisti. Una maratona come simbolo di unità, un'estensione di suoni senza soluzione di continuità da un luogo all'altro, dove ognuno trova il suo spazio, la sua identità lungo l'unica via della comunicazione melodica. Tutti i concerti sono GRATUITI e APERTI AL PUBBLICO. 

--------------

info:
https://www.festadellamusica.beniculturali.it/
339 653 1677
info@centrostudidellagiacoma.it
https://www.centrostudidellagiacoma.it/ 

----------

TODI 21 giugno 2021 ore 21:30
Tempio di S. Maria della Consolazione
in occasione della Festa Europea della Musica
l’Ass. Centro Studi Della Giacoma di Todi
presenta
Cortona Cor-Orchestra
Giulio Rondoni, violoncello solista
Lorenzo Turchi-Floris, Direttore
Programma W.A. Mozart: “Eine kleine Nachtmusik”
Serenata in Sol Maggiore K 525 Allegro Romanza: andante Menuetto: allegretto Rondò: allegro R. Schumann: Concerto in La minore per violoncello e orchestra, op. 129 Nicht zu schnell Langsam Etwas lebhafter. Sehr lebhaft Solista: Giulio Rondoni 

----------

Cortona Cor-Orchestra
La Cor-Orchestra, nome che rievoca la parola cuore, in latino cor, e il nome della città di origine Cortona, nasce nella primavera 2020 in seno ad un progetto dell'attuale Assessorato alla Cultura del Comune di Cortona, con il coinvolgimento dell’Associazione Amici della musica di Cortona-Camucia. L’orchestra che tratta la produzione musicale dal periodo Barocco a tutto il XX secolo, è promotrice di concerti di alto livello artistico nello stile della tradizione culturale della musica europea. La ricerca di un'esecuzione fedele alle idee del compositore, rende ogni concerto un momento indimenticabile per il pubblico a cui si rivolge, sia locale sia internazionale. Nell’estate 2020 l’Orchestra ha partecipato agli eventi Not(t)e sotto le stelle in formazioni da camera di fiati e archi e in formazione sinfonica, proponendo programmi con musiche di Bizet, Elgar, Mendelssohn, Rossini, Tchaikovsky, Verdi, sotto la direzione dei maestri Roberto Michele Baldo, Paolo Belloli e Pavel Gorajski. E’ stata poi chiamata ad interpretare le musiche di Morricone sotto la direzione del maestro Francesco Santucci al Festival per l’ambiente di Rocca Priora (RM). Nonostante la difficile situazione dei teatri e della musica causata dall'emergenza Covid-19, l’Orchestra è riuscita a programmare e trasmettere online alcuni eventi, tra i quali Listen, look, live MAEC, concerto di Capodanno con musiche di Beethoven, Mascagni, Mozart, Rossini, e partecipando alla VI ed. del Festival di Pasqua realizzato in collaborazione con il Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano, dove sono stati eseguiti lo Stabat Mater di Pergolesi e i concerti n. 1 e 3 di J.S. Bach per pianoforte e archi, solista Gile Bae, direttore Luigi Piovano.

Giulio Rondoni, violoncello solista
Si è recentemente laureato con il massimo dei voti e la lode alla Scuola di Musica di Fiesole, ove è stato membro dell'Orchestra Galilei e si è perfezionato seguendo anche i corsi di quartetto d'archi e musica da camera con pianoforte. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali classificandosi sempre tra i primi posti. Ha seguito corsi di perfezionamento con Marianne Chen, Francesco Pepicelli, Alain Meunier, Giuseppe Barutti, Suren Bagratuni, Christa Buetzberger, Miklos Pereny, Enrico Bronzi, con il quale frequenta l’Accademia di Imola. Attualmente ha vinto l’audizione per il Master presso il Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano, sotto la guida del Maestro Enrico Dindo. Suona un violoncello Muschietti del 1920.

Lorenzo Turchi-Floris, Direttore D'Orchestra Pianista, compositore e direttore d’orchestra
è regolarmente invitato come solista e direttore ospite da prestigiose orchestre quali Orchestra Sinfonica di Sanremo (Italia), Orkestra e RTV Shqiptar (Albania), Filarmonica di Torino (Italia), Symphony of the Americas (USA-Florida) e molte altre. Dal 1998 al 2012 è stato direttore artistico e musicale del Choeur et Orchestre Symphonique du MontBlanc (Francia). Ha partecipato a numerosi Festivals fra i quali 43° Cantiere Internazionale d’Arte (2018 – Montepulciano, Italia), Costantine Capital de la culture Arabe (2015 - Algeria), 6° Festival International de Versoix (2014 - Svizzera) e molti altri. Registra per Generason (Francia), SOTA (USA) e Brilliant Classics (Paesi Bassi) e altri. Ha suonato per il Vaticano, per la Camera dei Deputati e ha tenuto numerose conferenze per la Farnesina (Ministero degli Affari Esteri). Nel 2010 e nel 2012 il Congress of the United States of America gli riconosce meriti artistici. Dal 2008 è Presidente del Music for International, organizzazione che dedica attività musicali al sostegno e per lo sviluppo della musica in aree disagiate nel mondo



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-06-16 14:27:08
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.