sfondo endy
Ottobre 2021
eventiesagre.it
Ottobre 2021
Numero Evento: 20572
Eventi Feste
Santa Sofia Di Strada In Strada
Buskers Festival 2021
Date:
Dal: 12/08/2021
Al: 15/08/2021
Dove:
Logo Comune
Emilia Romagna - Italia
Contatti
Fonte
Santa Sofia Buskers
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
artisticamente-2017-desk 300x250
bollicine in villa

Santa Sofia Di Strada In Strada

Buskers Festival 2021

Da Giovedì 12 a Domenica 15 Agosto 2021 -
Santa Sofia (FC)

Santa Sofia Di Strada In Strada - Santa Sofia

A Santa Sofia torna Di Strada In Strada, il Festival internazionale delle arti performative del circo teatro della musica 

Di Strada in Strada 2021 
since 1992 Raduno Internazionale dell’Artista di Strada
12 Agosto Corniolo 
13 – 14 – 15 Agosto Santa Sofia

Riprendiamo il filo, non smarrito, ma gelosamente custodito nella precedente edizione del Festival che ha preso spunto proprio dalla contingenza forzata per il titolo: Piazze Contingenti 2020.

Senza dilungarmi troppo, dirò: un  vero miracolo l’essere riusciti ad esserci, tra i pochissimi in Italia e nel mondo a non aver rinunciato al Festival. Molto fieri di ciò, anche se consapevoli della non riuscita economica ma con la certezza che l’importante era non fermarsi, dare  continuità e non mollare. L’idea è stata quella di ottenere sempre il massimo, qualsiasi situazione si presenti e da ciò che è possibile fare, rispettando in pieno le regole, andando oltre la sicurezza anche se  a scapito dei numeri e delle presenze. Certo è stato un modo diverso ma certamente ottimale per godersi gli spettacoli seduti in sicurezza, offrendo compagnie di primissimo livello a chi ha partecipato. Tutto questo è stato appagante, il non fermarsi è stato stimolante, riuscendo così, a fare il  possibile. Per l‘impossibile e per questo, ci affidiamo da sempre ai nostri meravigliosi “artisti dagli occhi ridenti che ruban la scena alle stelle cadenti”.

L’ultima  sfida è iniziata con la straordinaria XXV edizione che ha innalzato definitivamente il livello artistico della nostra manifestazione, senza timore di smentite, riuscendo così a portarci ai vertici nazionali.

Artisti dai quattro angoli del Pianeta e di grande livello, fanno a gara per essere presenti, e non più con l’appellativo di “buskers”, ed a questo appellativo va il nostro imperituro affetto, ma che solo run lontano ricordo. Semplicemente grandi artisti che calcano indifferentemente grandi teatri, piste di famosi circhi e le migliori manifestazioni di arti performative e teatro urbano nel mondo. 

I direttori artistici di altri festival accorrono numerosi a Santa Sofia  durante i giorni del Nostro Festival e questo è davvero il plauso più ambito, per chi fa parte del nostro mondo. Senza poter dimenticare quello del nostro affezionato pubblico che da tre decenni ci segue con fedeltà, passione ed entusiasmo.

Un grazie, particolare anche alla Pro Loco di Corniolo che ci ha seguito su di una china per nulla scontata, se il 2019 si è fatto il merito è anche loro.

XXX – Incredibili Realtà ( Oltre il Mito ) 

Va al di là di: Sogni D’Argento, oltre al di là Dei Sogni, oltre le Mille ed una Luce, dove si celebrava l’inizio lavori della mitica Sala Milleluci, oltre d‘Incantamenti ed Incantatori, rende credibile l’incredibile. Tutto questo all’altezza del glorioso passato della sala, come testimoniano le  bellissime gigantografie disposte lungo il terzo ponte: la Milleluci al centro del nostro Festival con il termine dei lavori del primo stralcio, che ce la fa immaginare come sede di grandi spettacoli, nel rispetto delle norme vigenti, per dare vita a  un grande ritorno, nel cuore di tutti i santasofiesi e non solo.

Spettacoli fantasmagorici, originali, divertenti, affascinanti, il ritorno della musica forzatamente abbandonata nel 2020, con ottimi musicisti, grandi band e una super chicca, imperdibile alla Milleluci il giorno 14 e poi al Parco il giorno 15 a chiusura della kermesse ..udite udite ecco a voi La Banda Osiris

Al tempo in cui si scrive, non è certo se nel Parco, dopo mezzanotte, sarà possibile danzare, ma di certo vi sarà musica, questo pare sicuro on stage nella forma di spettacolo concerto.

Sarà un’edizione esattamente a metà tra il 2019 e il 2020, nel rispetto degli attuali decreti, dove però ribadiamo: 

ritornerà: la festa, mancata nel 2020.

16 Location, ci si auspica il più libere possibili, un ritorno alla quasi normalità, con oltre 20 comagnie di alta valenza artistica.  Per tutti i gusti,tanto prt per famiglie quanto chicche per appassionati. Eccellenze artisticche senza precedenti.

E’ stato assai arduo organizzare un evento del genere. Di norma, a Marzo abbiamo ultimato il 90% del programma, per  poi dedicarci alla logistica e all’ottimizzazione degli spettacoli. orari, orchestrare suoni e rumori perché non regni il caos. Lo scorso anno ci siamo poi trovati a scompaginare ogni cosa, lasciare a casa moltissime compagnie già messe sotto contratto, riuscendo però ad esserci nell’unico modo possibile c, in questo anno invece, era doveroso e logico temporeggiare

abbiamo però allestito un XXX con i controfiocchi.

Non siamo all’anno zero, quello era il 2019, siamo pronti per le nuove normative, mai nulla è certo; Oggi vi sono certe regole ad Agosto chissà ..  Che periodo triste, buio per tutti e per alcuni ancora di più. Difficile orientarsi, il 21 Aprile il nuovo decreto, si riparte, perfetto! ma come sarà in Agosto ribadiamo? Si investe auspicando un futuro migliore e più libero, una speranza nel ritorno ad una quasi normalità. Il decreto di Luglio è effettivamente andato nel senso delle riaperture, controllate ma aperture. Incrociamo le dita e speriamo … chissà …

Grazie anche alla spinta della nostra  Amministrazione Comunale che ci ha sempre sostenuto e stimolato, fermi restando i canoni più ferrei sulla sicurezza, ci siamo orientati con il buon senso. Quello che si potrà ammirare in quei giorni sarà frutto di questo modo di pensare e ora, non ci resta che, attendere. 

Riuscire anche se in  modo diverso, in questo periodo faticoso e difficile, a proporre una XXX edizione degna di tal nome,  è davvero impresa assi ardua. Pensare ad un festival per lo più normale, ma non del tutto, anche se leggermente ridotto nei numeri ma non certo nella qualità artistica, con un numero minore di compagnie che ci ha permesso di curare maggiorente la logistica, alzare il livello artistico medio e migliorare le location. 

Dulcis in fundo, La Sala Milleluci sarà sede anche se per un unico evento, il 14 agosto, di spettacoli di livello internazionale. Nei pressi l’ormai mitico RistoBaraonda, e una mostra celebrativa dei XXX anni di Festival con gigantografie fotografiche, una per edizione che rendendo omaggio al festiva, accompagnerà i visitatori dal Baraonda alla mitica Milleluci.

Come sempre  difficile a spiegarsi meraviglioso a vedersi.

BUON DIVERTIMENTO !!!       

Art director – Flavio Quadrini

 

” Il tuo unico dovere è salvare i tuoi sogni ” diceva il grande artista Amedeo Modigliani. 

Il nostro sogno è quello di portare a Santa Sofia la bellezza, le melodie e i colori di tutto il mondo.

Un grazie di cuore ai nostri volontari e ai nostri sostenitori che ci permettono ogni anno di poter seguire e salvare il nostro sogno…

Buon festival a tutti!

 

Informazioni:
http://santasofiabuskersfestival.it
www.facebook.com/proloco.santasofia



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2021-07-17 06:01:38
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.