sfondo endy
Giugno 2024
eventiesagre.it
Giugno 2024
Numero Evento: 3622
Eventi Culturali
Olzai Cortes Apertas
Autunno In Barbargia 2023
Date:
Dal: 28/10/2023
Al: 29/10/2023
Dove:
Logo Comune
Sardegna - Italia
Contatti
Fonte
Eventi e Sagre
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
europcar
ultimo

Olzai Cortes Apertas

Autunno In Barbargia 2023

Da Sabato 28 a Domenica 29 Ottobre 2023 - dalle ore 15:00
Olzai (NU)

Olzai Cortes Apertas - Olzai

Olzai Cortes Apertas
Autunno In Barbargia 2023

Il paese di Olzai si affaccia su una valle circondata da monti e alte colline che lo proteggono dai venti e che in antichità rappresentavano punti di osservazione privilegiata ma anche rifugio sicuro per le antiche popolazioni.

Ceramiche, mattoni e tegole d'epoca romana sono stati rinvenuti in località S’Angelu in cui secondo i racconti popolari sorgeva un villaggio. Risale forse al periodo bizantino l’ormai scomparso Castello di Gulana, edificato sul monte omonimo, di cui oggi rimane testimonianza nelle fonti e nelle leggende locali che narrano di un tesoro nascosto tra le gallerie sotterranee.

Tra Ottocento e Novecento il centro si distinse per il grado di istruzione della popolazione: oltre a una bassissima percentuale di analfabeti per l’epoca, vantava un alto numero di laureati. La grande importanza attribuita all’istruzione portò alla costruzione del primo istituto per l’infanzia: nel 1904 il canonico Salvatore Fancello fondò l’Asilo di San Vincenzo. La scuola, gestita dalle Figlie della carità, era destinata agli alunni dai 3 ai 6 anni e oltre alla funzione educativa si proponeva di accogliere e offrire un pasto ai bimbi poveri che frequentavano gratuitamente.

Il paese è attraversato da est a ovest dal rio Bisine. Nel 1921 il corso d’acqua venne incanalato in una monumentale opera architettonica chiamata l’Arginamento. L’affascinante centro storico ha mantenuto l’impianto tipico dei centri barbaricini con case su più piani costruite con blocchi di granito. Tra queste spicca il bel palazzo settecentesco Casa-Museo dell’artista Carmelo Floris. Nei locali sono esposte diverse opere del famoso pittore e incisore. Al primo piano si trovano le stanze in cui viveva la famiglia arredate con mobilio d’epoca e al secondo è ancora possibile visitare lo studio del maestro.

Nelle vicinanze del paese, immerso nella natura, merita una visita l’ultimo mulino ad acqua realizzato nell’Ottocento.

Su Mulinu bezzu, ristrutturato e funzionante, è messo a disposizione dal comune per la macinazione del grano.

Vi aspettiamo Sabato 28 e Domenica 29 Ottobre a Olzai.


Sabato 28 Ottobre

ore 16:00: Intrattenimento musicale con Luciano Pigliaru TRIO - P.zza Su Nodu Mannu

Nel pomeriggio:  “Le due Gazie” - Momento culturale - Sa Domo de Franziscu Dore

Entrambe le giornate 

ore 10:00:
- Apertura delle “Cortes”, del punto di accoglienza e di informazioni curato dall’Ass. di volontariato “Croce Azzurra” e dei punti ristoro
- Visite guidate nei luoghi caratteristici del paese con il trenino 

P.zza Su Nodu Mannu
- ore 11:00: Lavorazione asfodelo “Iscrarionzu” - Sede Pro loco
- ore 16:00: Intrattenimento musicale con il gruppo folk Saludos Nuoro, il gruppo folk Sas Ballarjanas Oniferi, il gruppo folk Frantziscu Lai Laconi - P.zza Su Nodu Mannu

 



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2023-10-25 10:29:31
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.