sfondo endy
Dicembre 2021
eventiesagre.it
Dicembre 2021
Numero Evento: 21043275
Eventi Culturali
Fu Ora
quattro artisti cambiano il volto de ''I Macelli''
Date:
Dal: 16/10/2010
Al: 10/11/2010
Dove:
Logo Comune
piazza Macelli 8
Toscana - Italia
Contatti
Telefono: 0571 662482
Fonte
Filippo Belli
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250

“FU ORA”:
quattro artisti cambiano il volto de “I Macelli”

Fu Ora - Certaldo

Da ottobre a marzo il Centro cambierà aspetto per quattro volte
Sabato 16 l’inaugurazione, segue il primo spettacolo della stagione

CERTALDO (FI) – Dopo un work in progress durato più di dieci giorni, realizzato di fronte ai tanti cittadini che passano ogni giorno in piazza dei Macelli ed aperto alla partecipazione delle scuole, si inaugura sabato 16 ottobre, alle ore 20, al Centro “I Macelli”, la prima delle quattro installazioni del progetto di arte contemporanea “FU ORA” , quattro interventi di artisti contemporanei che, per un mese ciascuno, cambieranno volto alla facciata del Centro.

Il primo intervento è stato realizzato dall’ artista Michele Tajariol , venticinquenne artista di Pordenone, il cui lavoro sulla facciata esterna de “I Macelli” rimarrà esposto fino al 10 novembre. “Dentro c’erano solo cose semplici, solo cose che hanno senso nell’esistenza” (Irene Kowaliska), è la citazione che evoca il lavoro di Michele Tajariol, che utilizza oggetti comuni di diversa natura e provenienti dalle realtà più disparate, li scompone e li ricrea, li rigenera, con unione di singole componenti o spostamento innaturale delle stesse in diversa posizione, non semplici ready made, ma installazioni composte da elementi che dialogano tra loro.

Il progetto “FU ORA” è stato proposto al Centro “I Macelli” da tre giovani certaldesi, under 30, che lavorano nel mondo dell’arte: Tommaso Capecchi, Lorenzo Cianchi, Sara Poggianti. “Il progetto nasce dall’esigenza di riflettere sul contemporaneo – spiegano i curatori – dalla consapevolezza di vivere in un mondo dove il bene comune non è più contemplato e la libertà individuale, incentrata sul consumo, è falsa e inesistente. Il progetto si pone l’obiettivo di coinvolgere i giovani che frequentano il Centro creando un legame con l’artista, l’opera d’arte e la contemporaneità ed è patrocinato e sostenuto dalla Regione Toscana, dal Comune di Certaldo, dalla Banca di Credito Cooperativo di Cambiano e dall’azienda Arrighi e Brogi”.

A seguire, sempre sabato 16 ottobre, alle ore 21,30 riapre la stagione teatrale con uno coproduzione italo-brasiliana in anteprima nazionale. La Compania Temporaria de Investigação Cênica di San Paolo (Brasile), una delle compagnie piu' innovative della scena di ricerca brasiliana, presenta “ E Agora, Nora?!”, liberamente tratto da "Casa di bambola" di Henrik Ibsen.

L’ingresso agli eventi è libero. Info “I Macelli”, piazza Macelli 8, 0571 662482 – www.imacelli.it



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2010-10-14 11:53:10
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.