sfondo endy
Gennaio 2020
eventiesagre.it
Gennaio 2020
Numero Evento: 21179808
Capodanno Cenoni
Capodanno A Piano35 A Torino
Brindisi E Piatti Ad Alta Quota Per Una Vista Unica Della Città Di Torino
Date:
Dal: 31/12/2019
Al: 31/12/2019
Dove:
Logo Comune
Corso Inghilterra, 3
Piemonte - Italia
Contatti
Tel.: 011.4387800
Fonte
Sara Gugliotta
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Capodanno A Piano35 A Torino

Brindisi E Piatti Ad Alta Quota Per Una Vista Unica Della Città Di Torino

Martedì 31 Dicembre 2019 - dalle ore 22:00 alle ore 01:00
Piano35 - Corso Inghilterra, 3 - Torino (TO)

Capodanno A Piano35 A Torino - Torino

CAPODANNO A PIANO35: BRINDISI E PIATTI AD ALTA QUOTA PER UNA VISTA UNICA DELLA CITTÀ DI TORINO

Marco Sacco reinventa l’appuntamento di San Silvestro con due opzioni differenti per vivere la magia della prima notte dell’anno nel ristorante più alto d’Italia.

Torino, 31 dicembre 2019. Toccare il cielo con un dito a Capodanno? E’ questa la magia che promette Piano35, per una notte di San Silvestro tra le stelle, quelle dello chef Marco Sacco, che negli anni ne ha conquistate ben due, e quelle che popolano il cielo sopra Torino, che dalla cima del grattacielo Intesa Sanpaolo sembreranno ancora più vicine. Anche la sera del 31 dicembre, infatti, si sale a 150 metri di altezza per vedere la città dall’alto e festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo vivendo un’esperienza ricca di gusto, eleganza, atmosfera. 

Per il veglione, lo chef e la sua crew hanno deciso di offrire ai torinesi la possibilità di scegliere tra un Capodanno da vertigine al rooftop del Lounge bar, con la formula Street food sopra Torino, o la cena placée al ristorante. In entrambi i casi l’attesa della mezzanotte sarà accompagnata da piatti creativi e classici tratti da uno spartito che attinge dalle materie prime del lago, dalla migliore artigianalità piemontese e dei suoi viaggi in giro per il mondo.

“Una volta arrivati a Piano35, ci si sente sul tetto del mondo. E’ come essere in cima a uno dei building verticali di Hong Kong, Dubai o New York, con la differenza di essere circondati dal patrimonio storico di una città come Torino, commenta chef Sacco. Una sensazione unica che ho deciso di far vivere a più persone possibili, pensando semplicemente alle diverse esigenze che nascono per il veglione. E poi c’è la mia cucina e la componente di attesa e divertimento, che scandirà la serata. Il mio invito è di darvi alla follia di un’esperienza sensoriale, fisica, di puro piacere, circondati dal bello di un panorama che regala emozioni e sogni. Quale miglior principio?”

Sotto a chi osa, dunque. Per gli amanti della rooftop experience, la formula Street Food sopra Torino” al Lounge Bar, (dalle 22.00 fino all’1.00 di notte) prevede “Ceci e Gamberi”, “Purè, uovo, perlage di tartufo”, “Hamburger di Trota affumicata”, “Cous Cous di verdure dell’orto”, Plin, selezione di formaggi e prodotti artigianali: nelle isole del gusto posizionate all’interno dello spazio i peccati di gola saranno tanti, tutti da abbinare all’art mixology della barlady Cinzia Ferro o alle etichette di vino o birra selezionate per il countdown (il costo di 95 euro comprende 3 drinks tra cocktail, calici di vino o birra). E dopo il brindisi di mezzanotte, il rito immancabile di Lenticchie e Cotechino. Infine, per coloro che non concepiscono il veglione senza una bottiglia di bollicine d’autore, la possibilità di riservarla in anticipo.

A chi ama la magia della Cena di San Silvestro, Marco Sacco propone un percorso raffinato che si tuffa nei giochi e negli abbinamenti ricercati, regalando anche il piacere dei suoi grandi classici. Dopo un aperitivo di benvenuto, il Lingotto di Mergozzo apre le danze insieme a Tartufo e Nocciole. L’amatissima Carbonara au koque fa coppia con un primo piatto dai connotati del mare “Riso, aglio nero, ostrica e caviale”. “Astice, melograno, whisky” seguiti da “Lenticchie, cotechino e scampo” sono i secondi che tingono questo “viaggio culinario” di tradizione e creatività. I dessert? Prima il dolce signature “l’Era Glaciale”, in cui lo chef fa conoscere il suo lato più giocoso ricreando il personaggio dello scoiattolo Scrat alle prese con l’infinito inseguimento della sua ghianda, e a seguire l’iconico Che Galup!!!, il “Panettone” simbolo della tradizione piemontese realizzato con impasto integrale e una golosa glassa che dal 1922 ne ricopre la superfice (il costo di 180 per la cena placèe comprende 4 calici di vino). Una vera e propria icona che in una speciale versione da 5 chilogrammi caratterizzerà anche il pranzo di Natale e le occasioni di festa per tutto il mese di dicembre.  

Piano35
Corso Inghilterra 3, Torino

Prezzi
Cena di San Silvestro: 180 euro a persona, comprensivo di 4 calici.
Street Food Sopra Torino al Lounge bar: 95 euro a persona, comprensivo di 3 consumazioni a scelta tra drinks tra cocktail, calici di vino o birra.

Per prenotare, è possibile scrivere al seguente indirizzo info@piano35.com o chiamare lo 011.4387800.



News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2019-12-10 16:20:15
Inserito da Michela Gesualdi
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
artigiani-del-gusto