sfondo endy
Estate 2017
eventiesagre.it
Estate 2017
Numero Evento: 21123494
Eventi Vari
Eventi Musicali
Il Giardino Dell'artecultura
Eventi Fino A Settembre
Date
Dal: 18/05/2017
Al: 30/09/2017
Dove:
Logo Comune
Via Vittorio Emanuele Ii, 4
Toscana - Italia
Contatti
Cell.: 328.8865138
Fonte
Virginia Friggeri
Scheda Evento
eventiesagre-Cassa-Risparmio.Ravenna-3xzero-naz
Italcredi 15 giugno Nazionale
eventiesagre-Mistri-prodotti-sagre-300

Il Giardino Dell'artecultura

Eventi Fino A Settembre

Da Giovedì 18 Maggio a Sabato 30 Settembre 2017 - dalle ore 18:00
Giardino Dell'orticoltura - Via Vittorio Emanuele Ii, 4 - Firenze (FI)

Il Giardino Dell'artecultura - Firenze

IL 18 MAGGIO AL VIA L’ESTATE FIORENTINA DEL GIARDINO DELL’ARTECULTURA
Tutti i giorni fino a settembre, Il Giardino dell’Orticoltura di Firenze si animerà con un ricco cartellone di intrattenimenti per tutte le età e l’immancabile Caffetteria del Giardino.

Il 18 maggio riapre le porte il Giardino dell’ArteCultura, il cartellone estivo del Giardino dell’Orticoltura, inserito negli eventi dell’Estate Fiorentina del Comune di Firenze. Fino a settembre, tutti i giorni tante attività animeranno il famoso parco fiorentino per l’intrattenimento e la partecipazione a tutte le fasce di età in base alle loro disponibilità e ai loro interessi. Ogni giorno della settimana sarà dedicato a un differente genere artistico e culturale a cui si affiancherà l’immancabile Caffetteria del Giardino aperta dalle 10 alle 24 per servire pranzi, merende, aperitivi e cene, con la novità dello speciale spazio BIO.

L’inaugurazione del 18 maggio, alle ore 18, sarà affidata ad una novità nella programmazione del Giardino: Kinder Garten, un evento originale nato da un nuovo modo di concepire, vedere ed educare la natura infantile. I bambini di diverse fasce d’età, saranno coinvolti attraverso l’uso della pittura facendoli fantasticare su una tela con i colori pastello con l’intento di privilegiare le forme artistiche che solo in quella tenera età sono così accese. L’iniziativa sarà seguita da due artisti fiorentini ben rinomati nel territorio, Mr g & Jonathan Tegelaars. Contemporaneamente, a partire dalle 19, i genitori potranno godersi un sano aperitivo nel verde del Giardino dell’Orticoltura accompagnato da un ottimo soul funky di sottofondo per rilassare tutte le parti del corpo. Kinder Garten si ripeterà ogni giovedì alle ore 18.

Ma cosa ci aspetta durante tutta l’estate? Il PROGRAMMA DEL 2017 porrà particolare attenzione alla CULTURA.

Si conferma anche quest’anno ArtGarden, in collaborazione con l’Associazione Culturale Heyart, che tornerà a proporre performance di danza e una collettiva di giovani artisti, installazioni e sculture, con l’obiettivo di far vivere l'arte nella natura. Gli eventi si terranno ogni mercoledì dalle ore 19.        
- Il Teatro al Giardino metterà in scena eventi teatrali e di "operetta lirica" fortemente legati alle caratteristiche specifiche del Giardino, alle sue peculiarità paesaggistiche e architettoniche.

- Il Cineforum proporrà una rassegna di corti e lungometraggi che abbraccerà tematiche allegre e divertenti.

Tanto lo spazio dedicato che sarà dedicato alla MUSICA con diverse serate tematiche adatte ad ogni palato.

- Musica Popolare: in arrivo una rassegna di musica folcloristica tradizionale, stornelli, pizzica, taranta e canzone napoletana a cura di gruppi toscani e del Meridione. 

- Sunday Jazz: rassegna domenicale di musica jazz che vedrà alternarsi sul palco alcuni dei più bravi musicisti fiorentini tra grandi classici, reinterpretazioni e proprie creazioni.

- Rassegna Musicale di Ferragosto: nella settimana più calda dell’anno, la quarta edizione di “Tuttapposto a Ferragosto” terrà compagnia a chi rimane in città con 7 giorni di live di band del territorio.

E per le domeniche d’estate, immancabili gli appuntamenti con i MERCATINI

- Mostre domenicali “HandMade”: tanti stand e bancarelle prenderanno posto nel Giardino con cadenza regolare per mettere in mostra artigianato e design, vintage, riuso e baratto. Il primo appuntamento è già fissato per domenica 11 giugno con Creative Factory.

Come da tradizione, il Giardino dell’ArteCulturamanterrà un’attenzione speciale ai BAMBINI (e ai loro genitori) con un cartellone di eventi dedicato.

- BabyStreetters: tutti i martedì giochi di strada, magia, performance, bolle di sapone, baby dance e intrattenimento per i genitori con live music. 

Corsi e Laboratori per bambini tutti i martedì e mercoledì dalle 18 alle 20: fumetti, riciclo e laboratori di giochi della tradizione come tiro alla fune, corsa con i sacchi e pentolaccia, riproposti in chiave contemporanea.

Rificolona al Giardino: nell'ambito delle manifestazioni settembrine della “Rificolona dei Bambini”, sarà organizzata una giornata dedicata ai tradizionali laboratori per bambini e famiglie con pic-nic a base di prodotti biologici e a chilometro zero, letture animate e laboratorio di preparazione delle rificolone.
Il BENESSERE per il corpo e per lo spirito sarà il filo conduttore dei corsi di yoga, pilates, danzaterapia, giocoleria e allenamento singolo personalizzato organizzati gratuitamente ogni settimana sotto la guida di insegnanti specializzati.

E infine gli EVENTI SPECIALI

Giornata Mondiale della Giocoleria: il 18 giugno, dalle ore 10 alle 20, torna la colorata giornata all'insegna della promozione della giocoleria con giochi, workshop, lezioni e esibizioni di bolle giganti e cabaret in collaborazione con l’associazione fiorentina “Vola Tutto”.

Giornata pro Onlus “Medici per i Diritti Umani” sul tema “Diritto alla Salute” (data in definizione). 

Eventi Privati saranno infine a disposizione per feste di compleanno, feste di laurea, per celebrare la fine della scuola o semplicemente per festeggiare senza un particolare motivo!

Il programma è in corso di definizione sul sito www.giardinoartecultura.it ed oltre agli eventi già definiti sono in sviluppoaltre iniziative in collaborazione con alcune associazioni culturali fiorentine.
Chi fosse interessato a proporre collaborazioni può scrivere a situation@hotmail.it

Informazioni:
328.8865138
www.giardinoartecultura.it 
info@giardinoartecultura.it
facebook.com/giardinoartecultura2


Programma giornaliero dal 29 luglio al 26 agosto 2017 (e anticipazioni di settembre) al Giardino dell’Orticoltura

Nel mese più caldo dell’anno, il Giardino dell’Orticoltura di Firenze continua la sua ricca programmazione con tanti eventi per tutte le età, come sempre arricchiti dalle bontà del chiosco caffetteria aperto dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 24 a ingresso gratuito.

Ecco il programma giornaliero dei prossimi eventi.

Sabato 29 luglio ore 19 concerto della cantante brasiliana Mariane Reis.  La voce incantevole dell’artista di Salvador di Bahia proporrà una serata con tanta samba, bossa nova e chorinho - gli stili più espressivi della cultura popolare - e un repertorio raffinato di compositori antichi e contemporanei.

Domenica 30 luglio ore 19: DJ set di Khaled con sonorità roots, raggae e funky.

Lunedì 31 luglio ore 21 Musica Classica nella Loggetta del Bondi con OsmanGold. Gli ottoni alla conquista della musica swing. Musiche di D. Ellington, G. Miller, T. Monk e molti altri. Aperture musicali a cura degli Allievi del Liceo musicale Dante di Firenze.  A cura dell’associazione AGIMUS.

Martedì 1 agosto ore 19 Teatro a gettoni con la Compagnia KultRoses 659, ideato da Veronica Natali. Una serie di attori prenderanno posto nei punti più disparati del Giardino mettendo a disposizione degli spettatori  i loro brani, compresi in un menù, a richiesta e sul momento.

Tutti ci ricordiamo il juke box, o almeno sappiamo cos'era: il juke box però non poteva contenere i milioni di brani trovabili e ascoltabili con i motori di ricerca di oggi... aveva a disposizione un numero selezionato di canzoni scelte fra le più belle e in voga del presente e del passato, italiani o stranieri, liscio, rock and roll o discomusic. Al posto della macchina mettete degli attori in carne ed ossa, e magari qualcuno di questi è anche musicista. Al posto dei dischi mettete delle poesie, dei brani estratti da commedie, tragedie o narrativa, delle canzoni, e anche improvvisazione teatrale. E non registrati, ma eseguiti dal vivo, sul momento. Questo è il Teatro a gettoni.

Cast: Davide Finizio, Giuseppe Intrieri, Veronica Natali, Francesco Renzonie con la partecipazione straordinaria di Chiara Foletto.

Mercoledì 2 ore 19 Concerto Central Park Band. Quattro elementi - due chitarristi, un bassista/cantante e una cantante – con un repertorio principalmente pop/rock anni '70.

Giovedì 3 ore 19: Compagnia Teatrale  Jena Valentin, l’unica cover band italiana di MontyPython. Attori: Irene Cecchi, Alessio Coluccia, Olivia Fontani, Marta Foschi, Serena Mannatrizio, Filippo Rak. Tecnico e luci Daniele Nocciolini.

Punto di partenza della band fu un afoso pomeriggio ferragostano del 2006, quando un attore fiorentino, seduto sotto l’ombra di un albero, cercava un’idea originale e divertente da portare in scena. Dopo lunghe riflessioni, decise di cimentarsi sul repertorio di un gruppo comico inglese fra i più famosi non solo in Gran Bretagna, ma addirittura nel mondo: i MontyPython. La scelta cadde su di loro poiché li considerava un qualcosa fuori dagli schemi classici della comicità, una forma d’intrattenimento diversa dal solito. I loro sketch sono fatti di salti temporali, di interruzioni improvvise per collegarsi ad altri sketch che non c’entrano nulla con i precedenti, per poi ricongiungersi successivamente con l’originale; sono intrisi di giochi di parole; di comicità non-sense e di una satira ferocissima su un caposaldo della società inglese (ma che manca in Italia): il classismo.

Venerdì 4 ore19 Concerto PlayBack Duo. Duo musicale di Firenze con repertorio principalmente soul/blues che propone riarrangiamenti in chiave pianoforte/hammond e voce di brani della tradizione jazz, swing, blues, soul americana, prendendo spunto spesso anche dal bacino della musica italiana. Il duo acustico PlayBlack è composto da Flavia, talentuosa cantante di scuola jazz, e da Saverio, pianista e tastierista con esperienza ventennale.

Sabato 5 ore 19-23: Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Domenica 6 ore 19 Concerto Pinzila Trio per la rassegna Sunday Jazz. Salgono sul palco Francesco Pinzani (voce), Roberto Andreucci (piano), Leonardo Baggiani (basso).

Lunedì 7 ore 19-23: Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Martedì 8 ore 19-23: Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Mercoledì 9 ore 19-23: Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Giovedì 10 ore 19-23: Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Dall’11 al 20 agosto, ore 19, torna per la 4 edizione la  rassegna musicale TUTTAPPOSTO A FERRAGOSTO: la dieci giorni musicale a ingresso gratuito che il cartellone del Giardino dell’ArteCultura regala a tutti coloro che passeranno la settimana più calda dell’anno in città.

Inaugurazione rassegna / giorno 1 - venerdì 11: 2Vibes. Lasciatevi trasportare da questo duo acustico tutto al femminile e dalle loro sonorità blues e soul... Membri: Camilla Barbugli (vox), Chiara Vichi (guitar).

Giorno 2 - sabato 12: Giulia Barontini Trio. Show con standard jazz della grande tradizione, arrangiati in chiave moderna e brani di musica brasiliana, specialmente bossa nova e samba. Line up: Giulia Barontini (voce), Andrea Cagnola (chitarra), Michele Andriola (batteria).

Giorno 3 - domenica 13: I Rabarbari. Scatenata band conosciuta per le composizioni originali e i classici riarrangiati in chiave swingata/rabarbarata. Durante il loro live sarà facile trovare vari generi che spaziano dal jazz alla bossa nova, dallo swing classico a quello più funkeggiante, nel nome dell’aspetto ludico e “messaggero” della musica. Sul palco Luca Frosinini (voce e chitarra) e Duccio Bonciani (percussioni).

Giorno 4 - lunedì 14: Tumbason. Repertorio di musica “tradicional cubana” con Daniele Bracaloni (tres e voce), Andrea Marianelli (contrabbasso), Filippo Sgrani (percussioni e coro), Jordi Roldan (percussioni e coro), Rachele Sforzi (coro). La band propone dal vivo i ritmi e le melodie che hanno reso celebre la musica tradizionale cubana in tutto il mondo.

Giorno 5 - martedì 15: Alien Roy Trio. Originale show sospeso tra jazz, swing, bossa nova e fusion realizzato dal talento di Roy Binder Galluppi (tastiere/piano elettrico), Corrado Cerbara (basso) e Leonardo Antonini (batteria).

Giorno 6 – mercoledì 16: Rick HuttonAcoustic Trio. Lo storico volto di Videomusic è oggi il frontman della sua band con cui racconta la storia del rock rivisitata in chiave acustica con aggiunta di brani inediti. Line up: Rick Hutton (voce), Gianmarco Volpe (chitarra acustica), Gino Ariano (basso).

Giorno 7 - giovedì 17: PRYSM tribute band dei Pink Floyd. Il gruppo nasce con l'intento di riproporre i brani di una delle band più famose al Mondo. Il progetto, che prende il nome dalla figura simbolo di uno dei loro album più famosi, cerca di ricreare sia il sound che le atmosfere floydiane. L'uso del computer per ricreare gli effetti audio, monete suonanti, orologi, sveglie e quant'altro servono solo a valorizzare ogni nota che, dal vivo, verrà suonata sul palco. I PRYSM sono: Dino Giusti (voce, chitarre elettriche e acustiche), Antonio Darone (basso e cori), Piero Biagi (piano fender,moog, synt,hammond e cori), Stefano Fortunati (batteria e percussioni), Fulvio Burberi (chitarre elettriche e acustiche e cori).

Giorno 8 -  venerdì 18: Filippo Barontini BluesBoy Trio. Lo spettacolo, adatto a tutti e tutte le età, è un concerto con cui viene rivisitato il blues degli anni 50 e 60 di Chicago, il blues più famoso, con sentiti accenti swing e con omaggi ai più famosi artisti del genere.  Particolarità dello spettacolo è che il concerto è arricchito con aneddoti, storie, leggende del Mississippi e di Chicago sul blues pre e post bellico che fanno da introduzione e contorno ai brani suonati.

Giorno 9 - sabato 19: SpeakEasy, jazz, blues & more. Con un repertorio che abbraccia i grandi classici del jazz, gli SpeakEasy offrono un'interpretazione intima e personale del genere. Il duo, composto da Luciana Capasso alla voce e Luigi Gallucci alla chitarra, fa della calda sonorità della tradizione il suo tratto distintivo.

Chiusura rassegna / Giorno 10 - domenica 20: Heidi Li. Talentuosa cantautrice originaria di Hong Kong presenta il suo progetto neo soul pop con un tocco di jazz proponendo una musica coinvolgente e raffinata. Dalla melodia pop, alla classica canzone soul con armonia jazz, alle composizioni ritmicamente più complesse, il repertorio presenta una diversità di idee musicali, pur mantenendo un suono coerente e riconoscibile. Heidi (voce e tastiere) è accompagnata da Ruggero Fornari (chitarra), Luca Giachi (basso) e DuccioBonciani (batteria).

Lunedì 21 ore 19-23 Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Martedì 22 ore 19-23 Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Mercoledì 23 ore 19-23 Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Giovedì 24 ore 19 Concerto New Bogarts – Jazz trio. La band è la versione 2.0 di “The Bogart’s Acoustic Trio” e propone un vasto repertorio di hit musicali di vario genere in chiave acustica.  Dopo un lungo periodo di stop, i due fondatori hanno riportato in voga il progetto, cucendo però un nuovo vestito musicale decisamente più black addosso alla calda voce della nuova interprete del gruppo: Nadyne Rush. Il sound essenziale di contrabbasso e chitarra, elegantemente arrangiati, offrono un atmosfera calda ideale per un morbido ed elegante sottofondo.

ore 19.30-21 Aperitivo creativo: caccia al tesoro… scoprire i propri talenti inesplorati e più preziosi. Appuntamento per incontrarsi e finire la giornata con leggerezza. Con Ilaria Marini (coach) e M. Elena Cicali (counsellor).

Venerdì 25 ore 19-23 Cena al chiosco a base di pizza, insalatone e piadine romagnole tirate a mano. Birre alla spina, artigianali, senza glutine, bevande bio, bicchieroni di frutta fresca e atmosfera relax!

Sabato 26 ore 19 Concerto Freddie Maguire Acoustic Blues Trio. La serata sarà a base di travolgente rock blues con il cantante italo-americano pronto a portare in scena un repertorio fatto di groove, energia, melodie molto ballabili e di grande qualità. Line up: Freddie Maguire (voce), Sergio Montaleni (chitarra), Gerard Grooveman (basso).

Infine, anticipazioni di settembre:

Sabato 2 settembre ore 19: concerto di Effenberg, pseudonimo di Stefano Pomponi. Dopo l’esordio con il disco “Elefanti per Cena”, il cantautore sale sul palco per presentare i suoi brani frutto di una ricerca personale interiore accompagnata da una ricerca musicale che attinge da influenze passate e presenti della musica italiana, con sfumature pop/folk e qualche volta rock.

Martedì 5 settembre ore 19: Dj set di Federico Cipriani – Soul / Funly anni ‘70/’80

Mercoledì  6 settembre  Festa della Rificolona e concerto dei POPS  - non un gruppo che suona musica originale, ma un gruppo che in maniera originale propone medley - tanto improbabili quanto sapientemente architettati - di melodie celebri prese in prestito da arie d'opera, pubblicità, colonne sonore e cartoni animati... il tutto condito con ritmi ska, calypso, swing e balcanici. Line up: Lorenzo Baldini (sax), Niccolò Giordano (piano & synth bass), Gabriele Pozzolini (batteria e percussioni).

Il Giardino dell’ArteCultura è anche social: i programmi delle serate saranno costantemente aggiornati sulla fanpage ufficiale di Facebook all’indirizzo facebook.com/giardinoartecultura2 oltre che sul sito www.giardinoartecultura.it.

Informazioni: 371.3977474
info@giardinoartecultura.it
www.giardinoartecultura.it
facebook.com/giardinoartecultura2

    Ti piace questo articolo? Condividilo


    News Evento

    Leggi anche


    SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI FIRENZE
    dove-dormire dove-mangiare drink-and-coffee shopping
        ( )
    Data ultimo aggiornamento pagina 2017-07-25 20:35:24
    Inserito da Simone Camilletti
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.