sfondo endy
Settembre 2019
eventiesagre.it
Settembre 2019
Numero Evento: 21074651
Eventi Vari
Ai Giardini Di Sissi
Visite E Appuntamenti In Programma
Date:
Dal: 01/04/2019
Al: 15/11/2019
Dove:
Logo Comune
Via S. Valentino, 51
Trentino Alto Adige - Italia
Contatti
Tel.: 0473 255600
Fonte
Serena Aversano
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
artigiani-del-gusto

Ai Giardini Di Sissi

Visite E Appuntamenti In Programma

Da Lunedì 01 Aprile a Venerdì 15 Novembre 2019 -
Castel Trauttmansdorff - Via S. Valentino, 51 - Merano (BZ)

Ai Giardini Di Sissi - Merano

Giardini di Castel Trauttmansdorff sono aperti dall'1° di aprile al 15 novembre 2019.

Il meraviglioso anfiteatro naturale dei giardini botanici meranesi accoglierà nuovamente per un’intera stagione i visitatori provenienti da tutto il mondo. Con le temperature più miti della primavera ai Giardini di Sissi la natura si risveglia dal torpore invernale, sprigionando, prima timidamente, poi con prepotente vigore, la propria bellezza fatta di piante, fiori e arbusti. Tanti tappeti fioriti si illuminano di migliaia di tulipani, narcisi, ranuncoli, mentre a completamento delle sfumature possibili si aggiungono le chiome dei ciliegi ornamentali giapponesi, le camelie esotiche, i rododendri, le eleganti peonie e molti altri alberi in fiore.

I momenti in programma per vivere a stretto contatto con questa “veste” primaverile dei Giardini di Sissi sono diversi.
 
“Esperienza dei sensi”, ad esempio, è la visita guidata di 120 minuti con workshop per approcciare ai Giardini in modo interattivo e multisensoriale. Guide esperte accompagneranno i partecipanti attraverso gli ambienti botanici in fiore per una rilassante esperienza nel verde, mentre nel corso del workshop si imparerà a preparare prodotti di cosmetica naturale. Gli occhi, le orecchie e la pelle si risveglieranno e ritempreranno corpo e spirito. “Esperienza dei sensi” è in calendario per 4 sabati di seguito a partire dal 20 aprileore 14.30, al costo di 10.50 € a persona (escluso l’ingresso) ed è limitata a 15 partecipanti.

Lunedì 22 aprile ai Giardini di Castel Trauttmansdorff si scatenerà la “Caccia al Tesoro Botanico”: le guide dei giardini accompagneranno fra i vari ambienti dei Giardini adulti e bambini alla ricerca dell’”uovo botanico”, ossia delle parti femminili dei fiori dalle quali si sviluppano i semi dopo la fecondazione. Alla fine del percorso i bambini potranno pitturare il proprio uovo di Pasqua con colori naturali. La Caccia al Tesoro Botanico è gratuita, dura 120 minuti con orari di inizio 10.30,11.0013.30 14.00 ed è limitata ad un massimo di 18 partecipanti (ammessi 2 adulti per famiglia). È possibile prenotare entro il giorno precedente.
 
Domenica 26 maggio è prevista la “Giornata di Primavera”dalle 10.00 alle 17.00 i visitatori potranno partecipare gratuitamente (escluso l’ingresso) agli svariati workshops organizzati insieme alle guide dei Giardini, trasformandosi in veri e propri ricercatori alla scoperta dei segreti del mondo delle piante. Un’occasione unica per sperimentare da vicino la vita delle piante. 

Mantiene sicuramente attivi i sensi la proposta del pacchetto “Ghiacciai & Palme”: passeggiare nei soleggiati Giardini di Sissi a 325 metri respirando una calda atmosfera per poi lasciarsi trasportare in quota dalla funivia nei ghiacciai della Val Senales a 3212 metri. Con soli 40 km di distanza si passa dallo splendore della fioritura alle nevi perenni.
Il costo di Ghiacciai & Palme è di 34.00 € a persona (30,50 per gruppi di almeno 15 persone) e comprende l’ingresso ai Giardini di Castel Trauttmansdorff (giardino botanico e Touriseum) e il viaggio andata/ritorno con la Funivia Ghiacciai Val Senales.
 
Nell’ambito del Merano Flower Festival, la manifestazione, giunta alla seconda edizione, vòlta a valorizzare il mondo del giardino e delle piante ornamentali e che coinvolge la città di Merano, i Giardini di Castel Trauttmansdorff organizzano due workshop“Piante carnivore” “I Segreti dei Fiori”, e un Tour nei Giardini.
Il primo workshop, che si svolgerà il 26 aprile dalle 10.00 alle 16.00 presso il parco pubblico delle Terme Merano, offre una panoramica sull’affascinante mondo delle piante carnivore – protagoniste anche della mostra temporanea di quest’anno ai Giardini di Sissi – mettendo in evidenza la loro capacità di attirare, catturare e digerire le loro vittime.
Il laboratorio “I Segreti dei Fiori” fa invece luce sull’intima vita amorosa delle piante e illustra come i fiori possano sedurre e ingannare con dolcezza. Entrambi i workshop durano 15 minuti e sono gratuiti.
 
Il Tour nei Giardini del 27 apriledalle 10.00 alle 12.00, conduce alla scoperta della nuova mostra temporanea “Piante Killer – le carnivore verdi”, offrendo uno spaccato sull’affascinante mondo di queste sofisticate cacciatrici. Il Tour è riservato ad un massimo di 18 partecipanti.
 
Sabato 18 maggio ai Giardini di Castel Trauttmansdorff ci sarà la Giornata delle porte aperte per disabili, in cui tutte le persone con una disabilità avranno la possibilità di visitare gratuitamente i Giardini e il Touriseum insieme ad un accompagnatore.

Dal 13 giugno al 22 agosto tornano le Serate di concerto ai Giardini di Castel Trauttmansdorff con concerti di qualità, World Music fra palme e ninfee.

Programma:
13 giugno 2019 Welshly Arms
25 giugno 2019Tom Walker
04 luglio 2019 Ara Malikian
08 agosto 2019 Alphaville
22 agosto 2019 The Legend of Morricone

I Giardini di Castel Trauttmansdorff
Suddivisi in quattro aree tematiche, i Giardini di Castel Trauttmansdorff presentano, su una superficie di 12 ettari, più di 80 paesaggi botanici con piante da tutto il mondo. La loro posizione panoramica è unica: a forma di anfiteatro naturale, si estendono su un dislivello di oltre 100 metri, aprendo a ogni passo affascinanti prospettive panoramiche sulle montagne circostanti e sulla città di Merano e integrandosi con perfetta armonia nel paesaggio naturale circostante. Grazie al clima mite del territorio, quello dei Giardini di Castel Trauttmansdorff è il luogo ideale per un giardino botanico, offrendo la possibilità di ospitare piante provenienti da tutto il mondo, alcune delle quali sono esemplari rari. Meravigliosi tripudi di fioritura cambiano l’aspetto dei Giardini settimana dopo settimana, rendendo le visite affascinanti in ogni stagione. 
I Giardini sono un'esperienza per tutti i sensi e per tutte le età, luogo di riposo e svago sia per gli esperti del settore che per i profani.
Nel cuore dei Giardini troneggia Castel Trauttmansdorff dove, un tempo l'amata Imperatrice Elisabetta, meglio conosciuta come Sissi, trascorreva la stagione invernale. Oggi questo stesso castello è sede del Touriseum, il Museo provinciale altoatesino del Turismo che racconta 200 anni di storia del turismo alpino.
Grazie al mix unico di giardino botanico e attrazione turistica, al riuscito connubio tra natura, cultura e arte e al loro inconfondibile spirito d’innovazione, i Giardini di Castel Trauttmansdorff sono stati premiati più volte a livello nazionale, europeo ed internazionale.


Ai Giardini Di Sissi - Merano

Il mare in montagna ai Giardini di Castel Trauttmansdorff
La Spiaggia delle Palme, la location tropicale a due passi dalle vette

Dal punto di vista climatico, la felice posizione dei Giardini di Castel Trauttmansdorff consente la crescita di piante esotiche. Le temperature della zona di Merano, infatti, sono molto miti, pertanto in questo territorio si verifica il sorprendente connubio tra vegetazione alpina, mediterranea e persino esotica. Anche le palme hanno trovato felicemente asilo ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, tanto che è stata creata una location del tutto singolare dedicata a questa pianta dalle origini antichissime: la Spiaggia delle Palme.  

Con una vista panoramica sulle vette, in alcuni momenti innevate, della catena montuosa circostante del Gruppo di Tessa, alta 3000 metri, la Spiaggia delle Palme ricrea perfettamente l’ambientazione di una spiaggia tropicale, con tanto di sdraio in cui sedersi e di sabbia dorata in cui camminare anche scalzi.

Le palme a foglia pennata e a ventaglio spiccano alte da terra sfidando le prospicienti vette e regalando ombra preziosa nelle giornate più calde.
 
I visitatori dei Giardini di Castel Trauttmansdorff possono soffermarsi alla Spiaggia delle Palme con i piedi nella sabbia per ammirare l’insolito e affascinante panorama: montagne al posto del mare, terra invece di acqua. Seduti sulle sedie a sdraio, inoltre, potranno prendere il sole o approfittarne per concedersi qualche momento di relax all’ombra.
Sarà un’esperienza unica stare come al mare, ma in montagna!
 
Per ulteriori informazioni: www.trauttmansdorff.it

 


    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-06-10 17:36:04
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artigiani-del-gusto