eventi sagre e mercatini Eventi Natale 2014
Eventi
Sagre
Feste
Folklore
Enogastronomici
EnoMusicali
Festival
Fiere
Storici
Halloween
Raduni
Culturali
Musicali
Spettacolo
Cinema
Cena Spettacolo
Mostre
San Valentino
8 Marzo
Corsi
Mostra Mercato
Sportivi
Religiosi
Beneficenza
Annunci
Vari
Fiere
Teatro
Mercatini
Natale
Presepi
Capodanno
Carnevale
Pasqua
Sfilate
Concorsi
Itinerari
Da Visitare
Ricette
Artisti
Promo e Sconti
Viaggi e Vacanze
Comuni
RSS
NEWSLETTER
Siti Utili
Eventi Oggi
Elenco Completo
Ultimi Inseriti
Gestisci La Vetrina
Pasqua
Processioni


EVENTIESAGRE (D)
è un marchio depositato
ogni suo utilizzo non
autorizzato non è ammesso

Responsabile Sito:
WEB UP ITALIA SRL

Sede Legale e
Amministrativa:

Via Magenta, 8
60121 Ancona (AN)

C.F./P.Iva: IT03251181206
Tel: (+39) 388 587 28 47
Fax: (+39) 051 0544536

Redazione:
(+39) 320 1904436

Provider sevizi Datacenter:
Momit Srl

Site Map XML
URL List TXT

CSS Valido!

Valid XHTML 1.0 Transitional

[Valid RSS]


Link sponsorizzati:
C. Risparmio Effetto Bonus 01-10 31-12 2014
italcredi 15 Giugno Nazionale
DENTISTA MIGLIOR PREZZO
Eventi Spettacolo

Pantheon Eventi
I Protagonisti della scena contemporanea in Barbagia

dal 07/12/2014 ore 20.00
al 28/12/2014
 
Dove:
Orani (NU)
Sardegna - Italia
 
Per maggiori informazioni:
info evento+39 393 9013607
 
Fonte:
Barbariciridicoli Compagnia Teatrale
 
Condividi questo evento
| | |
Scheda Evento

Pantheon Eventi 2014
I Protagonisti della scena contemporanea in Barbagia

07-28 Dicembre 2014
Orani (NU)

pantheon eventi_07-28.12_orani

Antonio Cornacchione, Maria Pia Timo e Sergio Viglianese
protagonisti della dodicesima edizione della rassegna dei Barbariciridicoli

Orani, 5 dicembre 2014

Si svolgerà ancora ad Orani la dodicesima edizione della rassegna teatrale Patheon Eventi organizzata dalla Compagnia teatrale I Barbariciridicoli grazie al contributo dell'Assessorato alla Cultura e dell'Assessorato al Turismo della Regione Sardegna nonché dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Orani.

La manifestazione, come sempre fondata sul genere comico e satirico, oltre agli spettacoli regionali, prevede la presenza di 3 qualificati artisti nazionali.

PROGRAMMA SINTETICO E CALENDARIO 2014

Artisti nazionali

26.12.14

h. 19,00

Audit. Ex Valchisone

Antonio Cornacchione -- Cronache sessuali

27.12.14

h. 19,00

Audit. Ex Valchisone

Maria Pia Timo - Bionda Zabaione!

28.12.14

h. 19,00

Audit. Ex Valchisone

Sergio Viglianese -- Dio perdona, il meccanico no!

Artisti regionali

17.11.14

h. 14,30

Auditorium comunale

I Barbariciridicoli -- Le bestie siamo noi! (per Scuola Media)

19.11.14

h. 14,30

Auditorium comunale

I Barbariciridicoli -- Le bestie siamo noi! (per Scuola Elem.re)

07.12.14

h. 20,00

Auditorium comunale

I Barbariciridicoli -- The X Actor Replay

08.12.14

h. 20,00

Auditorium comunale

I Barbariciridicoli -- Le bestie siamo noi!

13.12.14

h. 20,00

Auditorium comunale

La Maschera - Donne al bivio di... Orani!

14.12.14

h. 21,00

Auditorium comunale

Mauro Salis - Quirra Megastore

Manifestazioni collaterali

GLI ARTISTI SI RACCONTANO Incontri degli artisti nazionali e regionali con il pubblico, condotti dagli attori della compagnia I Barbariciridicoli.

VISITE ALL'ARTE DI ORANI Visite guidate e gratuite alle mostre e ai monumenti di Orani (Chiese di Orani; Collezione Delitala; Ritorno a Itaca; Organo del 700; Museo Nivola > biglietto ridotto 3 E), a cura del Museo Nivola e di guida turistica professionale, in corrispondenza dei giorni delle manifestazioni nazionali.

Programma PANTHEON Eventi

I tre spettacoli nazionali della dodicesima edizione della ormai consolidata rassegna Pantheon Eventi verranno quest'anno proposti durante il week end immediatamente post-natalizio (dal 26 al 28 dicembre), in orario serale (ore 19,00), e saranno rappresentati tutti sul palcoscenico dell'Auditorium ex Valchisone di Orani.

Ad aprire la sezione nazionale sarà un artista tra i più significativi e acuti del cabaret televisivo (dalle varie edizioni di Zelig al programma Che tempo che fa di Fabio Fazio, dal Maurizio Costanzo Show a Rockpolitik di Adriano Celentano, a Sanremo 2007, etc) nonché della comicità cinematografica e teatrale, ovvero Antonio Cornacchione che calcherà il palcoscenico oranese con le sue Cronache sessuali, in cui il comico prova a scrivere un suo rapporto sulle abitudini sessuali degli italiani, a partire dal rapporto Kinsey che svelò al mondo le abitudini intime degli americani negli anni '60, alla successiva "rivoluzione sessuale" degli anni 70, fino ad arrivare ai giorni nostri. Usando sapientemente la scienza della risata, Cornacchione pone una serie di domande e di battute fulminanti (Se il sesso è la felicità dell'uomo moderno... allora le persone più felici della terra sono gli attori porno? E' vero che non è possibile aprire una scuola per attori porno in quanto gli studenti vorrebbero tutti ripetere l'anno? Ma il sesso è la via più facile per arrivare al successo? L'orgasmo è un diritto o un dovere?) per misurarsi poi nella interpretazione di alcune storie e personaggi: il ragazzo timido che si innamora della porno star, l'uomo maturo che trova il punto g della moglie per errore mentre cerca i calzini, la femminista che odiava gli uomini e amava le donne che copiavano gli uomini...

Secondo ospite nazionale del festival sarà Maria Pia Timo, attrice dalla comicità travolgente e tra le più esilaranti del parterre televisivo nazionale (da Tintoria Show a Quelli che il calcio, da Bulldozer a Zelig, di cui è tra i principali protagonisti dell'edizione di quest'anno) che, con la verve e la simpatia che la contraddistingue, presenterà il suo nuovo monologo Bionda zabaione! (di Maria Pia Timo e Roberto Pozzi), un a-solo esilarante, che unisce in recital il meglio dei suoi personaggi, delle sue gag e delle sue trovate: dalla surreale e terribile vendicatrice telefonica, alla mitica Wanda la carrellista, sex symbol della Romagna Operaia, dalla Badante dell'Est, alla bimba che va dallo "spicologo", alla cinica Tata di Zelig. In una felice mescolanza di forme e tipi di comicità diversi (femministe, femminee, maschie e femminili, classiche e surreali, proprie e altrui) si avvicenderanno sul palco i vari personaggi interpretati dalla Timo, con colpi di tosse, starnuti, e battute umoristiche, in una sorta di misto e variegato happening di teatro-cabaret.

A concludere la terna nazionale degli artisti di Pantheon Eventi 2014 sarà Sergio Viglianese, attore di area Zelig e Colorado Café che ha preso parte anche a altre varie trasmissioni comiche televisive, un cabarettista con una comicità frizzante e di carattere popolare che prende spunto da alcuni grandi mattatori italiani, quali Benigni e Montesano. Viglianese porterà a Pantheon Eventi lo spettacolo Dio perdona, il meccanico no!, interpretando sei diversi ed esilaranti personaggi del suo repertorio (da Gaspare, il meccanico, che lavora alla tariffa fissa 500 euro, a Carmelo, il killer che non ha niente a che fare con la mafia perché a lui il lavoro statale non piace, dall'angelo custode sfaticato e sfortunato, che fa una satira sul paradiso, al Pazzo che crede di essere il Re d'Italia) che daranno vita a una commedia in giallo tutta da gustare e in cui la trama prende abilmente vita tra una battuta e l'altra per arrivare a un finale ricco di colpi di scena.

Ad aprire la dodicesima edizione del Festival, saranno però gli artisti della sezione regionale della rassegna, caratterizzata quest'anno da una forte proposta della Compagnia organizzatrice (I Barbariciridicoli, che proporranno 4 rappresentazioni) e dalla presenza di colleghi cabarettisti (Mauro Salis) e comici (Compagnia La Maschera).

La Compagnia I Barbariciridicoli proporrà in 3 repliche (una per la Scuola Media, una per la Scuola Elementare e una, lunedì 8 dicembre, per il pubblico adulto) la nuova e ultima spumeggiante produzione della Compagnia, ovvero lo spettacolo in ostrogotzo Le bestie siamo noi! Uno spettacolo esilarante, ancora sul solco del teatro comico di impegno sociale, con due collaudatissimi clown (Carlo Paletta e Michael Lai) che si misureranno in una serie simulata di esercizi da circo e con cui si intende dimostrare come, non solo ci si possa grandemente divertire ad uno spettacolo senza animali, ma come gli stessi animali possano ben diventare i protagonisti immaginari e buffissimi di uno spettacolo, senza che agli stessi siano inflitte le dolorose sofferenze cui sono crudelmente sottoposti per l'addestramento alla loro infelice vita nel circo. Allo spettacolo seguirà la proiezione di un filmato originale della Compagnia e un dibattito sul tema del circo con animali.

Ancora I Barbariciridicoli saranno di scena all'Auditorium Comunale (il 7 dicembre) con The X Actor Replay, una produzione inedita, in cui tutti i protagonisti della prima edizione del concorso The X Actor, organizzato la scorsa estate dalla Compagnia all'interno di varie manifestazioni dello spettacolo Skabaretch, replicheranno i loro diversi sketch in un unico spettacolo che darà atto della ricchezza dei diversi stili, linguaggi e tematiche teatrali che si son visti nel primo concorso sardo riservato ad attori e appassionati di teatro. Parteciperanno Santina Raschiotti e Paolo Vanacore, Stefania Serra, Valeria Corbu, Francesca Branca, il Trio Tamuli (Angela Vitali, Michele Palmisano e Maddalena Solinas), Daria Serra e il giovanissimo Giuseppe De Gioannis, che presenteranno pezzi di Enrico Brignano, di Stefano Benni, Cristian Ceresoli, nonché diversi brani originali scritti dagli attori stessi. Uno spettacolo comico, drammatico, surreale, fresco, promettente. Assolutamente da non perdere.

Sab. 13 dicembre sarà di turno la Compagnia teatrale La Maschera di San Sperate, che porterà sul palcoscenico di Pantheon la commedia Donne al bivio di ...Orani!, una performance teatrale tra commedia musicale e cabaret, che vede protagoniste tre donne, una camionista, una cameriera quasi cieca e una bigotta tutta casa e chiesa, che si ritrovano casualmente ad un bivio stradale. La camionista, Lucia Carroabuoi, è costretta, da un guasto al suo mezzo, a fermarsi al bivio. E' contrariata per il guasto ma anche perché è stata "mollata" dal suo fidanzato e per questo motivo ha deciso di fare una vita da "single". Dopo qualche minuto arriva la signorina Maddy Pibisia, cameriera ipovedente, che manifesta diversi acciacchi fisici e incomincia a lamentarsi del suo medico di base. A completare il quadro sopraggiunge la signorina Lisetta Fragu (interpretata da un uomo) presidentessa della Supplica di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso. Tra le tre signorine nasce una amicizia cementata dalla loro condizione di "Single". Questo incontro sarà l'occasione per mettere in luce caratteri molto diversi tra di loro. Spettacolo tutto al femminile, esilarante e comico, condito da otto parodie canore che danno un tocco di leggerezza e brillantezza.

A concludere la sezione degli artisti regionali sarà invece il nuorese Mauro Salis che, domenica 14 dicembre presenterà Quirra Megastore. E' uno spettacolo sui fatti, le attività, gli effetti, le menzogne e le morti che da più di sessant'anni accompagnano la presenza in Sardegna del Poligono del Salto di Quirra. Il cabarettista Mauro Salis rilegge in chiave satirica la storia del poligono, contrappuntando i ritmi del racconto con brevi siparietti e momenti musicali, dove trovano spazio classici della tradizione cantautorale italiana e internazionale, e anche una rilettura in chiave satirica di " O' sole mio", e una dedica alla Sardegna sulle note di "My favourite things" di J. Coltrane. In questa cornice musicale si snoda lo spettacolo, dove il monologo si arresta e riprende, cedendo il passo ora ad un improbabile "Il Pranzo è servito" sul tema dell'uranio impoverito, ora ad una breve cronistoria, sulle note dell'Almanacco della Rai, e dando conto di una serie di rocamboleschi quanto grotteschi incidenti che hanno costellato la storia del poligono nell'isola in questi sessant'anni, mentre a più riprese, le telefonate di un alto ufficiale dell'esercito nascosto dietro anonimato, tentano di sabotare l'andamento dello spettacolo...

Per tutti gli artisti della manifestazione è previsto anche un importante momento di incontro con il pubblico, collaterale alla rappresentazione dello spettacolo, denominato Gli artisti si raccontano, che si terrà direttamente dopo le rappresentazioni, e in cui alcuni attori della Compagnia intervisteranno gli artisti, facendoli dialogare direttamente con il pubblico, mentre per l'avvio delle manifestazioni nazionali è prevista una Introduzione musicale, con l'esibizione degli allievi della Scuola di Musica "Costantino Nivola" di Orani.

In collaborazione con il Centro Commerciale Naturale di Orani si terrà, presso Piazza Santa Croce il 14.12, il tradizionale Mercatino di Natale, che sarà aperto dalle ore 10,00 fino all'inizio dello spettacolo teatrale (alle ore 21,00).

Inoltre, in corrispondenza delle manifestazioni nazionali saranno attivate, come nelle ultime edizioni, importanti collaborazioni con alcuni dei principali Istituti culturali del territorio quale il Museo Nivola, che organizzeranno delle Visite guidate e gratuite all'Arte di Orani riservate agli spettatori di Pantheon Eventi.

Infine, come avvenuto nelle precedenti edizioni, ci sarà un menù di ristorazione convenzionato e sarà attivato un servizio di navetta gratuito, realizzato in collaborazione con l'Associazione Croce verde di Orani, che permetterà di agevolare la partecipazione del pubblico da Orani e dai paesi limitrofi alle diverse manifestazioni (gli interessati possono chiamare il 346.6861749).

A parte gli spettacoli riservati alle Scuole, le rappresentazioni della sezione sarda della rassegna sono tutte ad ingresso gratuito.

L'ingresso agli spettacoli nazionali sarà invece a pagamento ma avrà dei costi molto contenuti, nell'ottica di un'ampia popolarizzazione e valorizzazione della cultura teatrale: l'abbonamento ai 3 spettacoli (condivisibile) sarà di complessivi 15 E, mentre per i singoli ingressi si prevede un biglietto d'ingresso di 10 E per lo spettacolo di Cornacchione e di E 8 per gli altri due spettacoli; infine ci sarà un ridotto di 5 E per i minori di anni 16. I biglietti potranno essere acquistati a partire dalle ore 18,00 dei giorni di spettacolo, mentre gli abbonamenti saranno in prevendita a Nuoro presso la Libreria Miele amaro, nonché a Orani presso Bioazione di Fabio Milia e la Cartolibreria di Nicola Soru.

Per info: www.barbariciridicoli.it tel. 393.9013607.

Aggiungi Questo evento al Tuo calendario Google
Versione Stampabile
Informazioni Turistiche Orani
SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO COMUNE
    ( )

Ricerca hotel

Destinazione
Arrivo
Partenza
Booking.com
Data ultimo aggiornamento 11/12/2014 07:40:44
Inserito da Cinzia
Attenzione!!!
Le notizie riportate in questa pagina sono state reperite su internet o gentilmente fornite da Enti Pubblici o Privati. Vi consigliamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare o non essere corretti, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.
Grazie Lo Staff Web Up Italia
(C) 2009-2013 eventiesagre.it - Eventi Fiere Mercatini Sagre Mostre Manifestazioni e Ricette tipiche in Italia! - Privacy & Policy - Email: info@eventiesagre.it - Web Up Italia Srl - C.S. €108.500 i.v.