sfondo endy
Luglio 2019
eventiesagre.it
Luglio 2019
Numero Evento: 21073516
Eventi Spettacolo
Pippius In Sa Lolla
15^ Edizione
Date:
Dal: 16/05/2019
Al: 28/06/2019
Dove:
Logo Comune
Vico Parrocchia, 11
Sardegna - Italia
Contatti
Tel.: 070/262432
Fonte
Monica Pistidda
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Pippius In Sa Lolla

15^ Edizione

Da Giovedì 16 Maggio a Venerdì 28 Giugno 2019 - dalle ore 18:00
Spazio Sa Lolla - Vico Parrocchia, 11 - Sestu (CA)

Pippius In Sa Lolla - Sestu

XV Edizione Rassegna “Pippius in Sa Lolla” Maggio/Giugno 2019

“PIPPIUS IN SA LOLLA” XV Edizione Rassegna organizzata dall’Associazione teatrale “Le Compagnie del Cocomero”, compagnia che da 47 anni opera nel teatro di animazione e nello specifico nel teatro dei burattini, nella sede operativa di Sestu ha creato una struttura stabile che ospita i bambini del paese, inserendoli nella sua attività teatrale e di animazione; “SA LOLLA” spazio ricavato in una antica casa Campidanese a Sestu in vico Parrocchia 11,
La XV Edizione della Rassegna “Pippius in Sa Lolla” avrà come ospiti compagnie teatrali professionali Sarde, Anam/Batisfera, Il Crogiuolo, Teatro del Segno, Mondo Animato, Ilos Teatro e Figli d’Arte Medas, che presenteranno i loro spettacoli rivolti ai bambini e ragazzi.
La 15 Edizione della Rassegna prenderà il via Giovedì 16 Maggio e proseguirà fino a Venerdì 28 giugno con lo spettacolo realizzato dai bambini che frequentano i nostri laboratori “SeminArte”.

CALENDARIO

Giovedì 16 Maggio alle h. 18,00 Apre la Rassegna lo spettacolo “Efisio e la Peste” coproduzione ANAM e BATISFERA TEATRO; lo spettacolo, scritto e interpretato da daniele pettinau regia angelo trofa, è un viaggio nel tempo e nella fantasia, tutti conosciamo Sant’Efisio, la sua fama lo precede, come Santo patrono amato in tutta la Sardegna e tutti sappiamo che grazie al suo aiuto la città di Cagliari si salvo’ da una furiosa epidemia di peste! quello che non sappiamo pero’ è il COME. Ebbene signori bambini, lo spettacolo di sta sera ci racconterà di “COME” Efisio sconfisse la peste diventando l’eroe di tutti i Sardi.
Tecnica: Burattini a guanto

Giovedì 23 Maggio h. 18,00 La compagnia Teatro del Segno porterà in scena lo spettacolo “Rodari tutto l’anno” con Stefano Ledda e Alessandra Leo; pensato per grandi e piccini: s'intitola “Rodari… per tutto l’anno! / Viaggio tra le pagine di Gianni Rodari”.
Tra storie buffe e sorprendenti e personaggi strampalati, riflessioni sul mondo, sulla pace e sulla guerra, in prosa e in rima, per riscoprire il piacere del raccontare e dell'ascoltare: in “Rodari… per tutto l’anno!”gli spettatori diventano protagonisti grazie al magico gioco del teatro, rivivendo in prima persona le singolari e surreali avventure evocate dalla penna dello scrittore. Spazio all'immaginazione, con una performance intessuta di parole e musica, in cui la realtà si tinge di nuove e inedite sfumature e allegre note di colore – tra “la luna al guinzaglio” e le “favole a rovescio”, i “numeri straordinari” e “la strada che non andava in nessun posto”, un goloso “palazzo di gelato” e un “palazzo da rompere” e la fantastica novella del Barone Lamberto, ovvero “i misteri dell'Isola di San Giulio”.

Giovedì 30 Maggio h. 18,00 sarà la volta della compagnia Mondo Animato di Fabio Pisu con lo spettacolo “Afisieddu e Dubaku” è uno spettacolo di burattini sul tema dell’immigrazione e della multiculturalità. Racconta la storia dell’amicizia tra due bambini, Afisieddu e Dubaku, dove lui è figlio di due italiani, mentre i genitori di lei sono uno italiano e l’altra senegalese. La colonna sonora dello spettacolo di burattini è fondamentale per la narrazione della storia perché diventa la “voce” del luogo di origine dei migranti, in questo caso l’Africa. Il personaggio di Dubaku esprime la doppia appartenenza culturale e nella sua amicizia con Afisieddu si evidenzia anche l’affiatamento tra le due famiglie. Fra loro si è creato un rapporto che è portatore di un messaggio: una relazione che si basa sulle sintonie ma anche sulle differenze produce un’ incredibile ricchezza. Tali differenze vengono vissute dai due bambini, rappresentati da due burattini, con assoluta tranquillità e grande curiosità.

Giovedì 6 Giugno h. 18,00 i padroni di casa L’Associazione Le Compagnie del Cocomero presenteranno il nuovo spettacolo di burattini “Fulmine, un cane coraggioso!” tratto dal libro di Anna e Michele Sarfati, con Rahul Bernardelli e Selene Manca Regia Rahul Bernardelli.
In una baracca tradizionale del Teatro di burattini si svolge tutta l’avventura di Fulmine, un cane molto amato dal suo giovane amico che ne è allo stesso modo riamato.
In quegli anni bui, di soprusi e nefandezze di ogni genere, anche molti ragazzi trovarono giusta la scelta di combattere tutto questo.
Quando il suo amico parte per raggiungere i suoi amici sulle montagne, Fulmine decide di seguirne le tracce andando alla scoperta di un mondo diverso, migliore e più vero.
Anche i bambini seguendo Fulmine in queste sue avventure fantastiche, ma sempre storicamente vere, potranno conoscere la Resistenza, le sue ragioni e soprattutto la sua importanza: La lotta di un Popolo contro ingiustizia e provocazioni e poter assaporare poi, il gusto inebriante della libertà.

Giovedì 13 Giugno h. 18,00 ospiti graditi della Rassegna la Compagnia ILOS con lo spettacolo L'Isola Dei Sandwiches Spettacolo comico per bambini dai 3 anni in su Con Elena Musio e Teresa Loi, Scenografia e costumi: Salvatore Aresu e Roberta Serra.
La storia…
Il mago Sidrone racconterà ai bambini la storia di Remo, un valoroso capitano di vascello, che, insieme alla sua ciurma, dopo varie peripezie, era riuscito a raggiungere il Tesoro Magno. Ma durante il viaggio di ritorno, dopo una breve sosta sull'isola di Speranza, dove vivono gli alberi Desideroni, il Capitano, sottovalutando il potere del Ciclone Matilde, ci finì in mezzo con la sua nave che affondò. “ Il capitano si svegliò una mattina su un isola deserta, destinato a morte sicura! Fine.” Questo finale, però, non piace a Sidrone che, facendo una magia, farà concludere la storia in modo diverso. Sfogliando il librone, si scoprirà, infatti, che sull'isola è naufragato, insieme a Remo, il suo fedelissimo Mozzo Sidro, che userà ogni mezzo per far tornare la memoria al suo amatissimo Capitano che ottenebrato dalla presunzione, non avendo ascoltato nessuno, è finito vittima di un terribile ciclone.
Lo spettacolo
Per la prima volta affrontiamo il mondo della prima infanzia e lo facciamo in chiave comica, con la convinzione che attraverso il linguaggio comico si possano coinvolgere maggiormente i bambini e far passare messaggi importanti come il valore dell’amicizia e del mutuo soccorso, l’umiltà e il rispetto, attraverso l’identificazione con i personaggi del racconto.
Lo spettacolo seguendo una linea narrativa semplice ed intuitiva anche per i più piccoli presenta una serie di caratteristiche che lo rendono godibile e divertente per tutti. Nelle numerose repliche effettuate i bambini hanno apprezzato in pieno quello che è lo spirito e l’essenza stessa del messaggio, attratti da un linguaggio semplice e mai didascalico, dall’espressività fisica delle attrici e dalla loro irresistibile mimica.

Giovedì 20 Giugno h. 18,00 ritorna in Sa Lolla L’Associazione Figli d’Arte Medas con il racconto “Le Avventure di Pinocchio” di e con Gianluca Medas.

Giovedì 27 Giugno h. 18,00 sarà la volta della Compagnia Il Crogiuolo con lo spettacolo “La capretta di Maria” Regia Rita Atzeri, Con Giulia Cannas, Marta Gessa, Antonio Luciano, Daniela Vitellaro
“LA CAPRETTA DI MARIA” è uno spettacolo pensato per parlare ai più piccoli dell’opera di Maria Lai e far fare loro un viaggio alla scoperta del valore e dei significati dell’arte nella nostra vita.

Venerdì 28 Giugno h. 18,00 si chiude la XV Edizione della Rassegna Pippius in Sa Lolla con lo spettacolo “Pierino e i Lupi!” produzione Cocomero con BimbinScena, lavoro realizzato con i bambini del laboratorio permanente SeminArte iniziato nel mese di Aprile.

Biglietto € 3,00 bambini, € 1,00 accompagnatore

Info e Prenotazioni Tel. 070/262432  



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-05-15 18:57:08
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.