sfondo endy
Settembre 2019
eventiesagre.it
Settembre 2019
Numero Evento: 21059472
Eventi Fiere
Fiera Di San Rocco
E Fiera Campionaria Di Lainate
Date:
Dal: 06/09/2019
Al: 15/09/2019
Dove:
Logo Comune
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
Ufficio stampa Comune di Lainate
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
artigiani-del-gusto

Fiera Di San Rocco

E Fiera Campionaria Di Lainate

Da Venerdì 06 a Domenica 15 Settembre 2019 - dalle ore 18:30
Villa Litta - Lainate (MI)

Fiera Di San Rocco - Lainate

Dal 6 al 15 settembre nell’Area Fiere dell’ex Podere Toselli
torna la manifestazione promossa da Comune di Lainate e ILAS, organizzata da FiereIn

TORNA LA 93a FIERA DI SAN ROCCO:
UN’EDIZIONE TRA TRADIZIONE E BICICLETTA

Ricco cartellone di eventi organizzato da FiereIn e associazioni

Da venerdì 6 a domenica 15 settembre
Venerdì 6 settembre,
Ore 18.30 – Padiglione fieristico, ex Podere Toselli

Inaugurazione 27a FIERA CAMPIONARIA DI LAINATE e 93a edizione della Fiera di San Rocco

ORARI FIERA CAMPIONARIA
Venerdì 6   18.30 – 24.00
Sabati   15.30 – 24.00
Domeniche   10.30 – 24.00
Feriali   17.30-23.30

INGRESSO
Libero

La tradizione quest’anno viaggia su due ruote. Dal 6 al 15 settembre a la 27a FIERA CAMPIONARIA DI LAINATE e la 93a edizione della Fiera di San Rocco.

Il filo conduttore di questa nuova edizione della manifestazione che apre il ‘nuovo anno’ lavorativo e scolastico lainatese sarà la bicicletta, protagonista di alcuni momenti ed eventi adatti alle diverse fasce età. Dai circuiti prova per i più piccoli, all’abc per non rimanere in panne con la bici ai suggerimenti per prevenirne il furto, dai laboratori artistici a tema alla mostra dedicata alle due ruote storiche & ai mestieri d’epoca.
Un calendario ricco di proposte, che va ad arricchire un programma ormai consolidato e apprezzato, frutto della sinergia tra Amministrazione comunale, ILAS - Imprenditori Lainatesi Associati, il braccio operativo di FiereIn e la stretta collaborazione di numerose realtà associative locali sempre reattive.

“Quando penso alla fiera penso alla sintesi della città. Questa manifestazione è infatti frutto dell’impegno di diverse anime di Lainate, quella imprenditoriale, associativa e sociale”, commenta il primo cittadino Andrea Tagliaferro che anticipando il tema della rassegna aggiunge: “Cominciare dai piccoli passi, o meglio dalle prime pedalate per rendere la mobilità leggera, cioè l’uso della bicicletta (insieme all’andare a piedi) la scelta naturale per gli spostamenti brevi anche nella nostra città. E’ questo il messaggio che vorremmo lanciare durante la Fiera di San Rocco, la mia prima edizione da Sindaco, sfruttando l’attrattiva della manifestazione in assoluto più partecipata della città con i suoi quasi 50mila visitatori in dieci giorni per poter raggiungere il numero più vasto di cittadini (e non solo). Mi piace pensare che quella che oggi viviamo come una criticità, i cantieri in città, possa trasformarsi in un’opportunità, un’occasione per incentivare l’utilizzo della bicicletta, sostenibile ed economica, anche a Lainate. Stimolando anche noi amministratori a fare più e meglio in questa direzione. In Fiera vi aspettiamo in bici! Cominciamo da qui”.

“Abbiamo pensato ad un’ampia area con rastrelliere dove poter parcheggiare le biciclette (area mercato sulla sinistra, in prossimità della casa dell’acqua). A momenti di aggregazione dedicati. Un ringraziamento particolare - aggiunge l’assessore Danila Maddonini Vicesindaco e assessore con deleghe a: cultura, attività produttive e commercio, sport e comunicazione - va a ILAS, l’associazione che rappresenta gli imprenditori lainatesi che, con la collaborazione di FiereIN, in questi mesi ha lavorato perché si potesse proporre nuovamente una manifestazione che vanta una storia ultradecennale e che ogni anno sa innovarsi presentando curiosità e sorprese, ringraziamo le associazioni e le realtà locali che hanno risposto al mio invito animando diversi momenti della manifestazione”.

“Per me la fiera è la storia di Lainate, la trasformazione di una città a vocazione agricola in polo imprenditoriale forte nel panorama lombardo”, dice il presidente ILAS Guido Pellegrini che ha vissuto in famiglia il passaggio dai nonni agricoltori alla fondazione di una azienda nota oggi oltre i confini nazionali.

“Alla nostra fiera è importante esserci perché è l’unica manifestazione campionaria del comprensorio milanese organizzata a livello comunale. Prima che esistessero tutte le altre forme di commercio, c’erano le fiere e i mercati. Oggi la fiera di San Rocco c’è più che mai, per rimettere in moto la forza motrice dell’economia del territorio generando non una ‘scintilla’, ma un illuminato e continuo sprone a operare. Buona fiera a tutti!”, aggiunge Franco Cribiù che per ILAS segue gli eventi speciali.

“In questa edizione 2019 - chiude Carla Marivo di FiereIn - oltre all’esposizione commerciale e merceologica (circa 100 stand), il calendario degli eventi, i momenti e spazi di intrattenimento e le iniziative culturali per tutte le età si presenta molto denso.  Ci sarà la Fattoria degli Animali, l’Area Bimbi, l’Isola gastronomica nazionale ed internazionale, Esibizioni sportive, uno Spazio Spettacoli, punti ristoro. Uno spazio particolare sarà riservato ad una mostra di bici e mestieri d’epoca”.

Segnaliamo qui di seguito alcuni punti forti del programma (vedi in allegato i dettagli)

UNA STREPITOSA APERTURA AL FEMMINILE

Venerdì 6 settembre, alle 21, nell’area spettacoli della fiera si terrà MinaMia - TRIBUTO A MINA E MIA MARTINI, regia di Gianni Barigazzi, evento organizzato con la collaborazione de Il Circolone di Legnano

Sabrina Paglia voce - Ovidio Bigi tastiere e direzione musicale
Simone Gigante basso - Tiziano Bellelli chitarra - Claudio Valeriani batteria

Due regine della canzone italiana, Mina e Mia Martini, che hanno interpretato canzoni trasmettendo tutte le emozioni che la musica italiana ha saputo dare e che ancora sa e deve dare, rivivranno grazie a Sabrina Paglia.  Con il concerto MinaMia si intendono ripercorrere le emozioni che hanno segnato diverse epoche della canzone italiana. Certo sono lontani i tempi quando Mina si esibiva con il gruppo Happy Boys a Rivarolo del Re, un comune del cremonese, e quando Mia Martini, l’allora Domenica Rita Adriana Bertè, convinse la madre ad accompagnarla a Milano per ottenere un contratto con una casa discografica.... Tuttavia quei brani e quella musica non hanno subito l’ingiuria del tempo, non sono invecchiati ma rimangono straordinariamente attuali se fatti rivivere con passione e talento. L’artista Sabrina Paglia, che da diversi anni calca il palcoscenico con spettacoli di teatro canzone, saprà ricreare le atmosfere del tempo e a trasmettere nuove emozioni. Da non perdere!

C’ERA UN BEL DI’ LA BATTAGLIA DI MAGENTA
Sabato 7 settembre dalle 17.00 alle 22.00  
Domenica 8 settembre dalle 15.00 alle 22.00  
Venerdì 13 settembre dalle 21.00 alle 22.30 

Gli Amici di Villa Litta nella storica dimora accanto ai padiglioni proporranno in tre giornate la Rievocazione Storica in costumi d’epoca quest’anno dedicate al Risorgimento e ali momenti immediatamente successivi alla Battaglia di Magenta.

SFIDA A BURRACO, MA PER BENEFICENZA …
Martedì 10 settembre si terrà il torneo benefico di Burraco con l’arbitro federale Pinuccia Puglisi. 
Iniziativa benefica a favore del progetto “Tutti insieme sulla neve” : giornata sulla neve organizzata
dall’Associazione Marco Polo e dedicata ai ragazzi che frequentano i Centri diurni e le Comunità residenziali per disabili di Lainate.

DAL BIKELAB…
Il Comune di Lainate ha voluto per la prima volta invitare la Cooperativa sociale Il Grappolo e la sua Ciclofficina. Alcuni tecnici saranno presenti con un BikeLab: un  laboratorio ‘in esterna’ che proporrà corsi gratuiti di ciclomeccanica aperti a tutti.

L’agenda dei corsi sarà strutturata in questo modo:

Domenica 8 settembre
Due corsi base uguali: ore 16.00 e 17.30 - Area esterna Fiera

Corso avanzato: ore 19.00 – Area esterna Fiera

Sabato 14 settembre 
Due corsi base uguali: ore 16.00 e 17.30 - Area esterna Fiera

Corso avanzato: ore 19.00 – Area esterna Fiera

Domenica 15 settembre 
Due corsi base uguali: ore 16.00 e 17.30 - Area esterna Fiera

Corso avanzato: ore 19.00 – Area esterna Fiera

Tutti i corsi sono gratuiti, ma è necessario prenotare e segnalare la propria partecipazione scrivendo una mail a: officinedispari@ilgrappolocoop.org e indicando l’edizione preferita (fino ad esaurimento dei posti disponibili).

Sabato 7 settembre 

… AGLI ALTRI EVENTI A TEMA BICICLETTA

Sabato 7 settembre
Dalle 15.00 alle 20.00 – Area esterna Fiera
“Bimbi in pista con Amatori Velo Lainate”

Percorso di prova con biciclette per bambini organizzato da Amatori Velo Lainate con il sostegno di Ciclistica Biringhello e Decathlon Baranzate

Ore 16.30 – Spazio bimbi area interna Fiera
Laboratorio di costruzione di strumenti musicali ciclistici e altre meraviglie sonore
A cura dell'Associazione Teatro Pane e Mate

Domenica 8 settembre 
Dalle 15.00 alle 20.00 – Area esterna Fiera

“Bimbi in pista con Amatori Velo Lainate”
Percorso di prova con biciclette per bambini organizzato da Amatori Velo Lainate con il sostegno di Ciclistica Biringhello e Decathlon Baranzate

TUTTI I GIORNI 
All’interno del Padiglione fieristico sarà allestita la mostra “Le antiche botteghe a due ruote”, un’esposizione di biciclette utilizzate per mestieri di un tempo

------------------------------------------------

Fiera Di San Rocco - Lainate

26a edizione del grande evento promosso dall’Associazione Amici di Villa Litta

UNA RIEVOCAZIONE STORICA DAL SAPORE RISORGIMENTALE:

A LAINATE DOPO LA BATTAGLIA DI MAGENTA

Torna il grande spettacolo delle ‘fontane di luce’.
Eccezionale esposizione di antichi volumi dedicate alle orchidee

Una finestra sul Risorgimento
Libera rievocazione storica in costume d’epoca
a cura dell’Associazione Amici di Villa Litta

Sabato 7 settembre dalle 17.00 alle 22.00

Domenica 8 settembre dalle 15.00 alle 22.00 (biglietteria aperta anche la mattina solo per acquisto biglietti da utilizzare nel pomeriggio)

Venerdì 13 settembre dalle 21.00 alle 22.30

Ninfeo di Villa Visconti Borromeo Litta

Tutti conoscono la famosa Battaglia di Magenta, in pochi il ruolo che la nostra città e, soprattutto, una famiglia altolocata come quella dei Litta ebbe nella politica di allora. Lo scopriremo attraverso i racconti dei volontari dell’Associazione Amici di Villa Litta che ci accompagneranno in un viaggio nel tempo in tre giornate a tema.

Tutto è pronto a Casa Litta per ricevere il Re Vittorio Emanuele II di passaggio a Lainate nel 1859 dopo la sanguinosa battaglia di Magenta, in cui Lainate ebbe un ruolo importante grazie alla generosità del duca Antonio Litta che permise il ricovero nella sua Villa dei reduci e dei feriti provenienti da Magenta e tale gesto viene ancora oggi ricordato dalla targa posta all’ingresso della Villa.

Lainate è il luogo ideale per rifugiarsi dagli avvenimenti che ebbero luogo principalmente a Milano: gli scontri delle 5 giornate di Milano che sfoceranno qualche anno più tardi nella battaglia di Magenta.

Chi troveremo dunque in Villa Litta? Ufficiali e soldati Franco-Piemontesi, volontari italiani, dame di compagnia, dottori ed infermiere che si presero cura della convalescenza di questi valorosi che combatterono per liberare Milano dalla dominazione austriaca.

OSPITI SPECIALI DELLA RIEVOCAZIONE: il gruppo storico Amaltea e le allieve della scuola Music Dance and Mimic Art di Desirèe Motta

INFO UTILI E TARIFFE:

SPETTACOLO DI LUCI
Sabato 7 settembre e domenica 8 settembre ore 22.00

Spettacolo di fontane luminose e musica

Conserva il biglietto di ingresso della Rievocazione e nella stessa data potrai assistere allo spettacolo di fontane luminose e musica (ore 22.00) a soli 0,50 €.

Tariffe Rievocazione € 10,00 Intero -  € 8,00 Ridotto

Solo spettacolo luci ore 22.00 (durata 30 minuti) - € 2,00 

Ingresso gratuito fino alle 20.30 per ogni bambino under 14 anni accompagnato da un adulto pagante; dopo le 20.30 verrà applicata la normale tariffa ridotta.

Prenotazione consigliata.
Biglietti acquistabili sul sito www.villalittalainate.it – Biglietteria Online
www.villalittalainate.it
segreteria@villalittalainate.it +39 02 9374282
cultura@comune.lainate.mi.it +39 02 93598266 – 267

NOVITA’- ECCEZIONALE ESPOSIZIONE DI ANTICHI VOLUMI DEDICATI ALLE ORCHIDEE

In occasione della Fiera di San Rocco e della Rievocazione storica, grazie alla collaborazione con l’associazione ALAO - Associazione Lombarda Amatori Orchidee sabato 7 settembre dalle 10 alle 22 e domenica 8 settembre dalle 10 alle 22, nella Sala Gialla di Villa Litta saranno esposti gli antichi volumi i della “Lindenia: iconographie des orchidées” e proiettate alcune immagini delle orchidee. 

Stampata in Belgio a dispense tra il 1891 e il 1990, la Lindenia è una raffinata collezione di una delle più rare iconografie pubblicata sulle Orchidee. È illustrata con 420 immagini di diverse specie riprodotte a stampa cromolitografica, corredate da schede e testo in lingua francese.

I 17 volumi furono donati al Comune da Isora Toselli, ultima titolare della floricultura Podere Toselli, molto nota negli anni ‘50/’60 per la coltivazione delle orchidee. L’opera venne acquistata in Belgio durante la permanenza della famiglia a Bruxelles.

I volontari di ALAO, che si sono impegnati alla sorveglianza dell’esposizione visitabile gratuitamente, porteranno anche alcune loro orchidee personali in modo da poter illustrare caratteristiche e curiosità degli esemplari ai visitatori.

 

Ufficio stampa Comune di Lainate


Fiera Di San Rocco - Lainate

 

Prende il via domani con l’inaugurazione ufficiale alle 18.30
la 93° Fiera di San Rocco - 27° Fiera Campionaria di Lainate,
nell’ex Podere Toselli di Villa Borromeo Visconti Litta.

Scatta domani pomeriggio l’edizione “green” - con la bicicletta e la mobilità come filo conduttore - della 93° Fiera di San Rocco/27° Fiera Campionaria di Lainate, che si protrarrà fino al 15 settembre, con ingresso gratuito nell'ex Podere Toselli di Villa Borromeo Visconti Litta.

Alle 18.30 la cerimonia ufficiale d’apertura alla presenza di autorità istituzionali ed imprenditoriali ed alle 21.00 il concerto inaugurale “MinaMia”, tributo a Mina e Mia Martini.

Il programma di questi 10 giorni - di una Fiera che è ormai storia e tradizione del Comune di Lainate - è impressionante per la moltitudine d’iniziative collaterali, oltre alla presenza di oltre 100 espositori fra artigiani, commercianti, associazioni ed imprenditori. Non manca il sociale, con un Torneo di Burraco il cui ricavato darà la possibilità ai ragazzi disabili di trascorre una giornata sulla neve.

A tutto ciò si affiancheranno le iniziative legate alla splendida Villa Litta con una rievocazione storica in costume, lo spettacolo delle fontane luminose abbinate alla musica, un’esposizione filatelica, numismatica, di minerali e di modellismo ed una mostra floreale dedicata alle orchidee.

Ma a farla da padrone saranno i 2.500 mq. coperti dove troveranno posto gli innumerevoli stand degli espositori; una tensostruttura di 1.000 mq. dedicata all’Area Food, dove si potranno gustare specialità del territorio e prodotti tipici, una vera isola gastronomica nazionale ed internazionale; un’altra tensostruttura di 600 mq. destinata ad Area Spettacoli con serate di danza, laboratori teatrali, esibizioni di atletica, concerti di musica leggera e classica; gazebo e casette in legno per cibo, bevande, gelati ed oggettistica; un Villaggio Country con la fattoria degli animali; una pista di Go-Kart a pedali; un Camion Spettacoli con “truccabimbi” e Karaoke; “Giochiamo con LEGO” e tante altre attrazioni per tutta la giornata. Insomma: un evento imperdibile per il pubblico ed importante per tutti gli operatori commerciali.

Fulcro della manifestazione, per l’originalità e l’interesse destato ovunque, sarà “Le antiche botteghe su due ruote”, ovvero: quando le attività si spostavano di quartiere in quartiere e di paese in paese, su biciclette appositamente ed ingegnosamente allestite (arrotini, spazzacamini, lattai, fornai, falegnami, ombrellai, idraulici e molti altri).

L’evento - con il Patrocinio del Comune di Lainate, della Città Metropolitana di Milano e della Regione Lombardia - è stato organizzato anche quest’anno da “FiereIN” di Rho in collaborazione con il Comune di Lainate ed ILAS (Imprenditori Lainatesi Associati).

La 93° Fiera di San Rocco/27° Fiera Campionaria di Lainate è aperta nei giorni feriali, dalle 17.30 alle 23.30, il sabato dalle 15.30 alle 24.00 e la domenica dalle 10.30 alle 24.00, sempre con ingresso gratuito.

Informazioni, approfondimenti, calendario eventi ed aggiornamenti, sul sito

www.fierasanroccolainate.it.

Organizzazione ed allestimenti: “FiereIN” - Rho: info@fierein.it

Riccardo Persico



News Evento

Leggi anche


Data ultimo aggiornamento pagina 2019-09-05 19:55:13
Inserito da Michela Gesualdi
Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
artigiani-del-gusto