sfondo endy
Settembre 2019
eventiesagre.it
Settembre 2019
Numero Evento: 18413
Eventi Feste
Eventi Festival
Montelago Celtic Festival
Una Lunga Serie Di Concerti Nel Pieno Dell'estate - 17^ Edizione
Date:
Dal: 01/08/2019
Al: 03/08/2019
Dove:
Logo Comune
Marche - Italia
Contatti
Fonte
Arte Nomade
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc
artigiani-del-gusto

Montelago Celtic Festival

Una Lunga Serie Di Concerti Nel Pieno Dell'estate - 17^ Edizione

Da Giovedì 01 a Sabato 03 Agosto 2019 -
Serravalle Di Chienti (MC)

Montelago Celtic Festival - Serravalle Di Chienti
Copyright: www.facebook.com/montelagocelticfestival

Dall'1 al 3 agosto 2019 si svolge a Serravalle Di Chienti la nuova edizione del Montelago Celtic Festival.

La 17^ edizione della rassegna di musica e cultura celtica più grande d’Italia torna nel pieno dell'estate 2019 con tantissimi concerti su tre palchi con i migliori gruppi devoti a questa missione.
E ancora laboratori, conferenze, rievocazione, matrimoni, sport, giochi e attività green all’aria aperta all’insegna della tradizione e con tante novità.

Info:
www.facebook.com/montelagocelticfestival
www.montelagocelticfestival.it


 

Montelago Celtic Festival - XVII edizione
Dritta al cuore del Folk. Torna la musica di Montelago Celtic Festival

Diciassette volte Montelago! L’1, 2 e 3 agosto, a Taverne di Serravalle di Chienti (Mc), nel cuore dell’Appennino umbro-marchigiano, il Festival celtico più amato d’Italia rinnova l’appuntamento con un’edizione in cui la musica è al centro della scena.

Dopo anni di ricerca e innovazione che ha trasformato il Festival in una fucina d’arte, Montelago intercetta l’ultima evoluzione del genere celtico, puntando dritto al cuore del folk declinato in tutte le sue possibilità, capace di ridestare le anime sonore di mezza Europa.

Ventiquattro live, 21 band, 2 palchi ufficiali e spazi dedicati all’improvvisazione. On stage i maggiori nomi della scena mondiale, vere leggende come la folk metal band spagnola Mägo De Oz, trent’anni di storia ma freschi di pubblicazione dell’album Ira Dei e il maestro gaitero, José Ángel Hevia Velasco, l’artista asturiano che ha venduto più di due milioni e mezzo di dischi. E ancora gli italiani Folkstone che presentano il loro ultimo lavoro Diario di un ultimo, la country-band finlandese Steve ‘N’ Seagulls, o gli scozzesi Talisk, premiati dalla BBC come Folk Band of the Year 2017, oltre ai polacchi Beltaine, e poi The Sidh, Folkamiseria, Lennon Kelly, Lyradanz, The Gamblers, The Led Farmers, Katia Zunino, Clara Popolo, Giuliano Gabriele.

Una maratona più potente, libera ed ecologica che mai, a cui si aggiungono l’energia esplosiva delle band protagoniste del V European Celtic Contest, concorso per nuove proposte del panorama folk europeo, e gli immancabili stage strumentali e dell’artigianato per tutti gli appassionati.

Montelago Celtic Festival è un evento firmato La Catasta e organizzato in collaborazione con Regione Marche, Provincia di Macerata, Comune di Serravalle di Chienti (Mc), Cosmari, Protezione Civile e con il patrocinio di Federazione Italiana Rugby, Legambiente e Scuola Holden per il Montelago Storytelling.

Info: www.montelagocelticfestival.it
Prevendita biglietti: www.montelagocelticfestival.it/it/biglietti/


 

Montelago Celtic Festival - XVII edizione
Armonia, pace e libertà. Ecco la città nomade che nasce sull’altopiano

A quasi 1000 metri d’altezza, una città che compare, si anima e poi svanisce, nel giro di un week-end. L’1, 2 e 3 agosto ecco Montelago Celtic Festival, a Taverne di Serravalle di Chienti (Mc), sull’altopiano di Colfiorito, nel cuore dell’Appennino umbro-marchigiano. Zona storica d’insediamento dei Galli Senoni ancor prima che crocevia nella viabilità romana, i desolati prati plestini nei giorni della festa si ridestano, accogliendo ogni anno migliaia e migliaia di “abitanti” da tutta Europa.

Una città insolita, sorta tra i monti, nomade ed eco-sostenibile per DNA, priva di cemento, dove ci si sposta a piedi e si vive all’aria aperta, il tempo scandito da albe e tramonti immaginifici, tra musica folk, conferenze letterarie, workshop, sport e giochi non-stop per 72 ore. Una città fatta di 4 mila tende e centinaia di camper e moto piazzati nei 50 ettari di campeggio, 2 mega tensostrutture che assicurano relax e ombra per tutti, 90 stand di produttori artigianali con ben 23 attività locali coinvolte, più di 8 mila kit per la raccolta differenziata distribuiti gratuitamente all’ingresso e depositati in 47 punti di raccolta, 25 mila piatti e stoviglie biodegradabili, un ospedale da campo che insieme alle decine di associazioni di pronto soccorso assicura assistenza h24.

È un affascinante cosmo Montelago, fatto di gente pulsante proveniente da ogni parte, che sfugge ad ogni classificazione, allergica agli stereotipi.

Un Popolo che ogni anno, da 17 anni, torna a riunirsi, fedele e consapevole ma in continuo rinnovamento, in cerca di armonia, amicizia, condivisione e divertimento.

La potente dimostrazione che è possibile vivere in una moltitudine pacifica e libera, la prova che talune forme del caos possono essere autogovernate rendendo praticabile il sogno di una società diversa, una Beautiful People di antica memoria, ma che non è una rivoluzione né tanto meno un’utopia, piuttosto qualcosa di tangibile e bello come l’arpa gigante eretta nel cuore della festa che, unico allestimento a rimanere in piedi tutto l’anno, simboleggia il radicamento del Festival nel territorio di montagna dove è nato, esempio di resistenza contro tutte le avversità, anche naturali.


Montelago Celtic Festival - Serravalle Di Chienti

Montelago Celtic Festival - XVII edizione

Dite Amici ed Entrate alla Festa fantastica della Terra di Mezzo!

Dite Amici ed Entrate! È l’invito in stile Tolkien di Montelago Celtic Festival 2019 in programma l’1, 2 e 3 agosto a Taverne di Serravalle di Chienti (Mc).

Più folk e fellowship che mai, la XVII edizione della rassegna torna protagonista dell’estate umbro-marchigiana per riunire l’amichevole Popolo di Montelago attraverso la musica, lo sport, i laboratori e gli appuntamenti culturali.

Tre palchi ufficiali e spazi dedicati all’improvvisazione permettono di immergersi a 360° nel panorama folk internazionale e di casa nostra. Imperdibili, tra i 28 concerti in programma, quello della folk metal band spagnola Mägo De Oz, rockstar con numeri da brividi, come le 100 milioni di visualizzazioni del video Fiesta Pagana, e il ritorno dell’amico maestro gaitero José Ángel Hevia Velasco, l’artista asturiano che ha inventato la cornamusa elettronica, vendendo più di due milioni e mezzo di dischi, e che sarà al Festival nella triplice veste di performer, conferenziere e insegnante.

Creatività no limits per trasformare il sapere in saper fare con ben 25 workshop: oltre agli amati corsi di musica e danza, divenuti nel tempo una istituzione della festa, decine di stage con focus su antichi mestieri e arti pratiche in esplorazione alle discipline dal sapore celtico e quest’anno - novità - delle eccellenze locali che fanno le Marche grandi nel mondo: produzione della carta, secondo la tradizione artigianale di Fabriano e Ancona, e tornitura del legno per creare una penna con le proprie mani. Esordiscono anche i corsi di cucina gallica e tradizionale irlandese con chef professionisti per recuperare antiche ricette perfette per i nostri tempi.

Amanti del fantasy niente paura. L’appuntamento è alla Tenda Tolkien, luogo del sapere, cuore dello spirito fantastico della manifestazione, che ospita la rassegna Fellowship: amicizia e potere tra fantasy e realtà, con un nutrito calendario di iniziative culturali: 14 appuntamenti tra incontri, dibattiti, convegni, con la partecipazione anche di Edoardo Rialti, traduttore in Italia di G. R. R. Martin, e il format delle lezioni/spettacolo che fondono filosofia e teatro, curate dal “Frodo” Cesare Catà e dalla compagnia teatrale Magical Afternoon. Nella tenda sarà poi incoronato il vincitore del Montelago Storytelling 2019, corso/concorso di scrittura fantasy in collaborazione con la prestigiosa Scuola Holden di Torino e a cura di Loredana Lipperini, scrittrice e giornalista, giunto alla III edizione.

Non mancheranno i matrimoni celtici, tanto sport e vari eventi ludici, rievocazione, spettacoli col fuoco e le immancabili visite guidate alla scoperta del territorio, anche a cavallo. A disposizione dei partecipanti, che potranno raggiungere la manifestazione anche a piedi, attraverso i suggestivi sentieri di Montelago Walker nel cuore dell’Appennino, camping con area camper, tende, zone riservate ai biker e alle famiglie con bambini, oltre 90 stand tra camping e food shopping, con ben 23 attività locali coinvolte, gastronomia e mercatino d’artigianato. Rispetto e tutela dell’ambiente sempre al centro del Festival: raccolta differenziata, pulizia dei prati ed eco-gestione per una festa ogni anno più green.

Montelago Celtic Festival è un evento firmato La Catasta e organizzato in collaborazione con Regione Marche, Provincia di Macerata, Comune di Serravalle di Chienti (Mc), Cosmari, Contram, Università di Camerino, Protezione Civile e con il patrocinio di Federazione Italiana Rugby, Legambiente e Scuola Holden per il Montelago Storytelling. Info: www.montelagocelticfestival.it



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-07-23 17:11:46
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    artigiani-del-gusto