sfondo endy
Dicembre 2017
eventiesagre.it
Dicembre 2017
Numero Evento: 21166661
Eventi Enogastronomici
Premio Birra Moretti Grand Cru
La Finale
Date
Dal: 06/11/2017
Al: 06/11/2017
Dove:
Logo Comune
Via Giacomo Watt 37
Lombardia - Italia
Contatti
Fonte
Cantiere Cantiere
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
creativita-artigiana 2017-300x250
CARIRA-5X1-NAZ-DESK
creativita-artigiana-2017-desk-300x250-ig
Italcredi 15 giugno Nazionale

Premio Birra Moretti Grand Cru

La Finale

Lunedì 06 Novembre 2017 - dalle ore 19:00 alle ore 21:00
Ristorante Lume - Via Giacomo Watt 37 - Milano (MI)

Premio Birra Moretti Grand Cru - Milano

Sale la tensione fra le dieci promesse della cucina italiana per la gara conclusiva del Premio Birra Moretti Grand Cru, il concorso promosso da Fondazione Birra Moretti in collaborazione con Identità Golose, che si terrà, lunedì 6 novembre, a partire dalle ore 19:00, in una nuova location: il ristorante Lume di Milano (via Watt, 37).

Una competizione live che vedrà sfidarsi sul tema “Creatività e birra a tavola” dieci chef under 35, al cospetto di una giuria pluristellata (ben 17 in totale) chiamata a valutare le creazioni ideate con una o più delle diciotto birre della famiglia Birra Moretti come ingrediente e in abbinamento. Per il vincitore, un premio del valore di 10mila euro, finalizzato a sostenerne la crescita professionale. Un contributo concreto per aiutarlo a farsi strada nel mondo della ristorazione.

Anche il pubblico potrà assistere alla premiazione finale, scoprire in anteprima chi sarà  il vincitore dell’edizione 2017 e incontrare da vicino i dieci finalisti, magari proprio chi ha sostenuto attraverso il voto online, e i tanti chef e sommelier stellati chiamati a giudicarli. Per accedere alla finale è sufficiente inviare un’e-mail a info@fondazionebirramoretti.it (fino a esaurimento dei posti disponibili).

Il Premio Birra Moretti Grand Cru è un vero e proprio trampolino di lancio, nelle passate edizioni ha scoperto e promosso oltre 879 giovani emergenti, offrendo loro una concreta opportunità di mettersi in luce davanti ai più importanti Chef del panorama italiano. Oggi i primi tre vincitori (Giuliano Baldessari, Christian Milone e Luigi Salomone, membro della giuria di questa edizione) hanno ottenuto la loro prima Stella Michelin e tanti, fra i finalisti, sono considerati fra i più promettenti cuochi emergenti della ristorazione italiana. Negli anni, ha anche contribuito a promuovere il ruolo della birra nell’alta ristorazione, favorendone il consumo a tavola e portando innovazione all’intero comparto della birra e del food.

Tanti alle selezioni, solo in 10 in finale

Anche quest’anno sono stati tantissimi i giovani chef che si sono candidati per partecipare alla settima edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru che si conferma, a pieno titolo, la più importante piattaforma di talent scouting italiana per giovani Chef e Sous-Chef under 35 in Italia. Un più 35% rispetto alla scorsa edizione che dà la misura di quanto i giovani cuochi abbiano voglia di mettersi alla prova e sfidare i propri limiti. Ecco le 10 promesse della cucina italiana che hanno superato la dura selezione: Nicholas Bonati, chef del ristorante Olina di Orta San Giulio (NO), Andrea Congiusta, chef del My.Ale Club di Roma, Marco De Bastiani, sous-chef del Ristorante 1908 Park Hotel Holzner di Soprabolzano (BZ), Alessio Gallelli, pastry-chef de I Fontanili di Gallarate (VA), Francesco Giuliano, chef del Bar Gelateria del Molo di Porto Rotondo (OT), Solaika Marrocco, chef del Primo Restaurant di Lecce (LE), Luca Pellizzon, sous-chef del Ristorante Vescovo di Noale (VE), Giorgio Puleo, sous-chef del ristorante Il Portico di Appiano Gentile (CO), Simone Tascone, sous-chef del Koinè Restaurant di Legnano (MI) e Marco Volpin, chef de Le Tentazioni di Villatora di Saonara (PD).

17 stelle in Giuria

L’arduo compito di scegliere il vincitore, quest’anno, spetta a una giuria di chef e sommelier guidata dal Presidente Claudio Sadler, chef del Ristorante Sadler di Milano. Con lui Corrado Assenza, chef e pasticciere del Caffè Sicilia, Andrea Berton, chef del ristorante Berton, Carlo Cracco, chef del ristorante Cracco, Giancarlo Morelli, chef del ristorante Pomiroeu, Marco Reitano, sommelier del ristorante La Pergola dell'Hotel Rome Cavalieri e presidente di “Noi di Sala”, Niko Romito, chef del ristorante Reale, Luigi Salomone, chef del ristorante Piazzetta Milù e vincitore della terza edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru (2013), Michela Scarello, maître e sommelier del ristorante Agli Amici, Luigi Taglienti, padrone di casa al Lume e Viviana Varese, chef di Alice Ristorante presso Eataly Milano Smeraldo. Accanto a loro Paolo Marchi, ideatore e curatore di Identità Golose - The International Chef Congress, e Alfredo Pratolongo, Presidente della Fondazione Birra Moretti.

Un vincitore anche grazie al voto popolare

Anche quest’anno, il pubblico sarà chiamato a scegliere la propria ricetta preferita, tra le dieci finaliste, tramite voto online sull'apposito mini-sito all'interno della piattaforma www.identitagolose.it. Le votazioni saranno aperte fino al prossimo 2 novembre. Lo chef che avrà ottenuto più voti sarà premiato sul palco in occasione della finale. In palio per tutti coloro che hanno espresso la propria preferenza, a estrazione, una cena per due persone, in un ristorante di cucina d’autore.

Il regolamento completo può essere consultato su:
www.fondazionebirramoretti.it
www.birramoretti.it
www.identitagolose.it



    News Evento

    Leggi anche


    SCEGLI I SERVIZI DISPONIBILI NEL COMUNE DI MILANO
    Dove Dormire Dove Mangiare Drink & Coffee
        ( )
    Data ultimo aggiornamento pagina 2017-11-02 17:39:22
    Inserito da Simone Camilletti
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    creativita-artigiana-2017-729x90