sfondo endy
Febbraio 2020
eventiesagre.it
Febbraio 2020
Numero Evento: 21180319
Teatro Teatro
Teatro Si' E Boi A Selargius
Cagliari 1943: La Guerra Dentro Casa
Date:
Dal: 17/02/2020
Al: 17/02/2020
Dove:
Logo Comune
Sardegna - Italia
Contatti
Fonte
Cada Die Teatro
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento

Teatro Si' E Boi A Selargius

Cagliari 1943: La Guerra Dentro Casa

Lunedì 17 Febbraio 2020 - dalle ore 19:30
Teatro Si’ E Boi - Selargius (CA)

Teatro Si' E Boi A Selargius - Selargius

 

Scuola di Arti Sceniche
CAGLIARI 1943: LA GUERRA DENTRO CASA
LUNEDÌ 17 FEBBRAIO 2020 ore 19:30
TEATRO SI 'E BOI, SELARGIUS

In scena gli allievi della Scuola di Arti Sceniche: 
Rita Anedda, Clara Belfiori, Salvatore Cao, Alessandro Congeddu, Patrizia Congia, Riccarda Curreli, Giannella Manca, Paola Ferro, Antonella Matta, Carlo Onnis, Rosalba Palla, Angela Palmas, Maria Antonietta Pinna, Susanna Pinna, Massimo Pisano, Nora Pisano, Rita Safina, Ines Sanna, Mariella Vella, Ida Ximenes.

Disegno luci: Giovanni Schirru
Fonica: Matteo Sanna
Allestimento: Emiliano Biffi
Realizzazioni scenografiche: Riccarda Curreli e Massimo Pisano
Realizzazione costumi: Albina Dessì e Antonella Matta
Fotografo di scena e riprese video: Tonino Pisu
Poesia: “Cagliari, 28 febbraio 1943” di Luigi Cioffi
Assistenza dietro le quinte: Franzisca Piludu
Aiuto regia: Massimo Pisano
Regia: Pierpaolo Piludu

Prima dello spettacolo verranno proiettati alcuni frammenti del documentario

Quando scappavamo col cappotto sul pigiama
prodotto da Rai Sardegna con la regia di Pierpaolo Piludu e Cristina Maccioni

Lo spettacolo è nato da un laboratorio teatrale diretto da Pierpaolo Piludu che ha scritto il testo con la collaborazione di tutti i partecipanti e vuole essere un contributo a mantenere viva la memoria sulle follie della guerra e del fascismo che portarono alla distruzione della nostra città.

Gli attori, allievi della Scuola di arti sceniche La Vetreria, indossano i pantaloni corti e le divise da Piccole Italiane per rivivere tra i banchi di scuola le giornate dei primi anni '40. La maestra è severa: i bambini devono cercare di memorizzare le frasi del duce in ogni momento della giornata, anche quando giocano con le cerbottane o a “tzacca e poni”! All'inizio anche il suono degli allarmi, la corsa verso i rifugi sembra quasi un gioco. Sino al 17 febbraio del 1943... “… su famini, i motti di Mussolini da imparare a memoria, le file per il pane. E poi il terrore degli allarmi, la corsa verso i rifugi, le schegge impazzite, la morte. In altre parole, il precipitare di un sogno, vero a metà, in un incubo, di cui tutti e venti i protagonisti ricordano almeno un suono o un fotogramma. Gli stessi suoni o fotogrammi che negli ultimi anni Piludu, con la cattedra di Antropologia Culturale dell'università di Cagliari e con l'Istituto etnografico di Nuoro, ha raccolto in uno sterminato video-archivio e sintetizzato in un documentario.”

Lorenzo Manunza, L'Unione Sarda

“La guerra dentro casa è non solo uno straordinario documento di vita, ma un colorato affresco di umanità. Un forte esempio di scena popolare — scelta coraggiosa sulla quale i Cada Die fanno da battistrada anche in Italia. Un bell’esempio di teatro civile. Meglio di tanti allestimenti stucchevoli e superprodotti.”

Walter Porcedda, La Nuova Sardegna

“… i cagliaritani si sono affollati nella cripta: stupiti i giovani, commossi tutti. É una tappa de La guerra dentro casa, importante progetto del Cada Die Teatro per recuperare la memoria perduta.”

Daniele Barbieri, Liberazione

BIGLIETTI
Ingresso € 7,00 / ridotto € 5,00*
Apertura biglietteria: ore 18:30

Info e prenotazioni:
biglietteria@cadadieteatro.com ·
328.2553721 · 070.5688072 · 070.565507
www.cadadieteatro.com
*Giovani < 25 anni, senior > 65, residenti a Selargius



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2020-02-10 12:36:33
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.
    creazioni-artigiane-728-desk