sfondo endy
Dicembre 2019
eventiesagre.it
Dicembre 2019
Numero Evento: 21179565
Teatro Teatro
Dita Di Dama A Milano
Monologo Tratto Dal Romanzo Di Chiara Ingrao
Date:
Dal: 30/11/2019
Al: 30/11/2019
Dove:
Logo Comune
Via Privata Della Braida, 5
Lombardia - Italia
Contatti
Tel.: 02.38243105
Fonte
Moira Perruso
Evento Passato! Per aggiornamenti: segnalazione@eventiesagre.it
Scheda Evento
fiaccadori-300x250 proc

Dita Di Dama A Milano

Monologo Tratto Dal Romanzo Di Chiara Ingrao

Sabato 30 Novembre 2019 - dalle ore 21:00
Après-coup - Via Privata Della Braida, 5 - Milano (MI)

Dita Di Dama A Milano - Milano

Après-coup Milano
PRESENTA

DITA DI DAMA
Monologo tratto dal romanzo “Dita di Dama” di Chiara Ingrao
Sabato 30 novembre ore 21

Adattamento drammaturgico e regia Laura Pozone e Massimiliano Loizzi
con Laura Pozone

"Operaia. Era bastata quella parola, a farle crollare il mondo addosso”

Sul proscenio di Après-coup Milano, via privata della Braida 5, il 30 novembre alle ore 21 va in scena Dita di Dama, monologo tratto dal romanzo “Dita di Dama” di Chiara Ingrao, una produzione Teatro della Cooperativa e Aparte Ali per l’Arte. Adattamento drammaturgico e regia di Laura Pozone e Massimiliano Loizzi, le scene di Paola Tintinelli.

Laura Pozone porta in scena con commuovente ilarità l’Italia del 1969, attraverso le immagini di Piazza Fontana, quelle dell’autunno caldo, la legge sul divorzio e le ribellioni famigliari. Si indagherà su percorsi di libertà e di dignità che sfidano tuttora il nostro grigio presente tra il comico e il drammatico, tra il commovente e l’entusiasmante.

Dita di Dama è tratto dall’omonimo romanzo di Chiara Ingrao, politica, sindacalista e scrittrice, che racconta la storia di due amiche, Francesca e Maria, cresciute insieme nello stesso cortile della periferia romana.

Laura Pozone sul proscenio di Après-coup racconta le vicende di Francesca e Maria, due diciottenni cresciute insieme nello stesso cortile della periferia romana: una sogna un futuro da veterinaria, l’altra di continuare a studiare. Ma sono i padri a decidere per loro: una studierà legge, l’altra andrà in fabbrica.

Le “dita di dama” sono le dita di Maria, la protagonista: dita curatissime e sottili, con le quali Maria avrebbe voluto fare la dattilografa ma che invece la portano a lavorare in una fabbrica di televisori, dove servono mani sottili come le sue. Maria, da timida e impacciata ragazzina che in fabbrica proprio non ci voleva stare, si trasforma in “una tosta”, “una con le palle” ma rischia così di perdere il suo amato Peppe.

Il libro è vincitore del Premio Alessandro Tassoni 2010

Lo spettacolo ha vinto il premio del pubblico al Festival Teatrale di Resistenza dell'Istituto Cervi

INGRESSO: 15 EURO comprensivo di un calice di vino

Info e prenotazioni: proscenio@apres-coup.it | 02.38243105

(Per rispetto verso gli artisti e gli altri ospiti si prega di non presentarsi oltre le 20:40)



    News Evento

    Leggi anche


    Data ultimo aggiornamento pagina 2019-11-19 15:31:04
    Inserito da Michela Gesualdi
    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.