sfondo endy
Giugno 2021
eventiesagre.it
Giugno 2021
Numero Evento: 21158685
Teatro Teatro
Teatro Astra Di Vicenza
Prossimi Spettacoli
Date:
Dal: 05/06/2021
Al: 26/06/2021
Dove:
Logo Comune
Contrà Barche, 55
Veneto - Italia
Contatti
Tel.: 0444 323725
Fonte
La Piccionaia - Ufficio stampa
Scheda Evento

Teatro Astra Di Vicenza

Prossimi Spettacoli

Da Sabato 05 a Sabato 26 Giugno 2021 -
Teatro Astra - Contrà Barche, 55 - Vicenza (VI)

Teatro Astra Di Vicenza - Vicenza

Si parte sabato 5 maggio con lo spettacolo vincitore di Network Anticorpi XL, “Simposio del Silenzio” di Lucrezia Maimone, nell’ambito di danza in Rete Festival Vicenza Schio.

GIUGNO AL TEATRO ASTRA, SPETTACOLI E NON SOLO. PER ADULTI, PER BAMBINI E FAMIGLIE, PER TUTTI

Prime nazionali, spettacoli premiati, progetti speciali, gli incontri di “Astranauti” e il nuovo progetto estivo per bambini e ragazzi “Astracamp”.

Sarà un giugno pieno di proposte, quello del Teatro Astra. Dopo gli eventi di riapertura di maggio, parte infatti “Ritorno in famiglia”, una programmazione che vedrà lo storico spazio teatrale di Contrà Barche ospitare, dal 5 al 26 giugno, un calendario di spettacoli diviso in tre sezioni principali – “adulti”, “bambini e famiglie” e “per tutti”, più una sezione “extra” che include, tra le altre cose, gli incontri di “Astranauti” per assistere alle prove di spettacoli in fase di creazione e partecipare alle scelta di alcuni titoli per la prossima stagione. Infine, il 28 giugno parte il nuovo progetto estivo “Astracamp”, che continuerà fino a settembre, per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni. Una programmazione curata da La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale per il Comune di Vicenza, con il contributo del Ministero della Cultura.

Inaugura il calendario, sabato 5 giugno (ore 20) per la sezione “per tutti”, lo spettacolo “Simposio del Silenzio” di Lucrezia Maimone, vincitore dell’azione del Network Anticorpi XL: una creazione di teatro-danza, magia, acrobatica e nouveau cirque per una per tutte le età, immersa in un mondo di nuvole che amoreggiano, orchi e gigantesse, animali fantastici, grandi conigli e uccelli rapaci. L’evento è parte di Danza in Rete Festival Vicenza Schio ed è organizzato al Teatro Astra dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza grazie alla collaborazione con La Piccionaia.

La programmazione “per tutti” prosegue” mercoledì 16 giugno (ore 20.15) con i due spettacoli vincitori ex-aequo del Premio Scenario Infanzia 2020“Arturo” di Nardinocchi / Matcovich, e giovedì 17 giugno (ore 18) con “Casa nostra” di Hombre Collettivo, entrambi in prima nazionale e dedicati ad adulti e ragazzi dai 13 anni in su.

Parte invece domenica 6 giugno la sezione “adulti” con un appuntamento speciale di “Poetry slam” condotto da Lorenzo Maragoni, esito finale di un progetto di sostengo alle nuove generazioni voluto da Rotary Club, che vedrà i giovani poeti delle scuole superiori di Vicenza “sfidarsi” in una competizione amichevole a colpi di poesie brevi, fulminanti e originali, di fronte ad un pubblico di spettatori e spettatrici che eleggeranno il vincitore. Venerdì 11 giugno (ore 20.30) sarà invece la volta di Lunazione con “Il colloquio”, spettacolo vincitore del Premio Scenario Periferie 2019 che, a partire dal una indagine nel carcere di Poggioreale a Napoli, che porta in scena i legami, l’attesa, l’antropologia e gli spiragli onirici di quel tempo sospeso che precede l’ammissione ai colloqui periodici con i detenuti e in cui il cui il femminile è sostituzione del maschile assente.

Ultima, ma non per importanza, la sezione “famiglie e bambini”, che sarà interamente ospitata nel Giardino del Teatro Astra.
Si comincia sabato 12 giugno (ore 18) con Valentina Dal Mas e il suo “Mostro Giramondo”, per proseguire sabato 19 giugno (ore 18) con “Storie e Filastrocche per giocare” di Gianni Franceschini e sabato 26 giugno (ore 18) con “Alice Cascherina” di Julio Escamilla, tutti prodotti da La Piccionaia.

Biglietti sezione “bambini e famiglie”: unico 5 euro, carnet 3 spettacoli 12 euro. Gli spettacoli si volgeranno nel Giardino del Teatro Astra, in caso di maltempo verranno rimandati.

Biglietti sezione “per tutti”: unico 5 euro.

Sezione “per adutl”: “Poetry Slam” gratuito, “Il colloquio” unico 10 euro.

Gli spettacoli saranno in presenza e nel rispetto di tutte le norme di sicurezza del caso.
I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria (prevendita consigliata).

Il botteghino del Teatro apre un’ora prima dell’inizio degli spettacoli

Info, prenotazioni e prevendite:
Ufficio Teatro Astra - Contrà Barche 55 (Vicenza)
- telefono 0444 323725 - info@teatroastra.it – www.teatroastra.it 
- aperto il mercoledì dalle 10 alle 13 e dalle 15-17.45,
telefonicamente il giovedì e il venerdì con gli stessi orari,
oppure online sul www.teatroastra.it


 

 

Sabato 26 giugno nell’arena estiva di Contrà Barche Julio Escamilla porta in scena i personaggi di “Favole al telefono” con la narrazione e l’utilizzo di piccoli oggetti di scena.

OMAGGIO A RODARI, NEL GIARDINO DELL’ASTRA ARRIVA “ALICE CASCHERINA E ALTRE STORIE”

Lo spettacolo è dedicato ai bambini dai 3 anni e alle loro famiglie, per un viaggio sulle ali della fantasia nel geniale universo letterario del celebre scrittore.

Ultimo appuntamento per questo mese con il teatro per i bambini e le famiglie, nel giardino del Teatro Astra, in attesa di scoprire il programma di luglio. E sarà un appuntamento da non perdere, dedicato al geniale universo letterario di Gianni Rodari, di cui l’anno scorso si è celebrato il centenario della nascita. Insegnante, giornalista e, soprattutto, autore di indimenticabili opere letterarie per l’infanzia, tradotto in tutto il mondo e premiato con innumerevoli riconoscimenti, tra cui nel 1970 il Premio Hans Christian Andsersen, il “Nobel” della letteratura per l’infanzia, Rodari è ancora oggi considerato lo scrittore per l’infanzia per antonomasia, oltre che un punto di riferimento per tutta la comunità educante, capace di  insegnare ai lettori di tutte le età il potere della fantasia per essere liberi.

E sarà il giovane attore della Piccionaia Julio Escamilla, già in scena con Aurora Candelli nella versione teatrale di “Favole al telefono” di Carlo Presotto e Paola Rossi lo scorso ottobre, a farsi portavoce di questo omaggio del Centro di Produzione Teatrale vicentino al grande scrittore, con il nuovissimo “Alice Cascherina e altre storie”. L’appuntamento è per sabato 26 giugno (ore 18) nell’arena estiva del Teatro Astra, all’interno del programma di “Ritorno in famiglia”, la programmazione curata da La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale per il Comune di Vicenza, con il contributo del Ministero della Cultura.

Un lavoro che nasce anche dall’esperienza di Julio Escamilla insieme ad Aurora Candelli in diverse scuole dell’infanzia e primarie di Vicenza e Mirano con “Fantastico Rodari”, un gioco teatrale pensato per il gruppo classe e che prende ispirazione dall’allestimento “Favole al telefono”.

A dare il titolo allo spettacolo, che è consigliato a partire dai 3 anni si età, è proprio una delle protagoniste della celebre raccolta di fiabe di Rodari. Una bambina che cascava sempre dappertutto: tra gli ingranaggi della sveglia, nella bottiglia di sciroppo, nel cassetto dei tovaglioli e dei fiammiferi, e persino nel taschino della giacca del papà. Attraverso la narrazione e l’uso di piccoli oggetti di scena, Alice Cascherina prenderà vita sul palco insieme a molti altri personaggi nati dalla mente creativa di Rodari, in un viaggio sulle ali della fantasia.

Biglietti: 5 euro

Lo spettacolo si svolgerà nel rispetto di tutte le norme di sicurezza vigenti. I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria (prevendita consigliata).

Il botteghino del Teatro apre un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

In caso di maltempo, lo spettacolo sarà rinviato al 24 luglio.

Info, prenotazioni e prevendite: Ufficio Teatro Astra - Contrà Barche 55 (Vicenza)
-  telefono 0444 323725 - info@teatroastra.it – www.teatroastra.it - aperto il mercoledì dalle 10 alle 13 e dalle 15-17.45,
telefonicamente il giovedì e il venerdì con gli stessi orari, oppure online sul www.teatroastra.it

    artigiani del gusto desktop


    News Evento

    Leggi anche


    Diniego di responsabilià: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici e Privati e, organizzazione eventi e sagre, fiere. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi che potrebbero variare, contattando le organizzazioni o visitando il sito ufficiale dell'evento.